Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 86

Discussione: Beirut

  1. #61
    Bava di vento L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    54
    Messaggi
    79
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Magari è stato volutamente lasciato lì? Difficile sia stato dimenticato. A qualcuno poteva servire?
    Infatti puo' essere, magari serviva a Hezbollah, e adesso viene fuori Israele.......Spero che non succeda nulla tra di loro, altrimenti i libanesi pagheranno le conseguenze disastrose di una nuova guerra.........
    Ultima modifica di Andy3; 05/08/2020 alle 20:47

  2. #62
    Burrasca L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    7,212
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    @Franzoso

    sì, subito si è pensato ad Israele, ma sta volta penso che sia il classico disastro annunciato.
    lasciare 2750tons di nitrato di ammonio per 7 anni lì (pare sia arrivato nel 2013) ad un passo dalla città è veramente follia.
    concordo pienamente.
    Follia pura.

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  3. #63
    Bava di vento L'avatar di Andy3
    Data Registrazione
    26/04/20
    Località
    Beirut - Libano
    Età
    54
    Messaggi
    79
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    dalle foto satellitari si vede che lì il cratere è stato riempito dal mare
    impressionanti le immagini riportate da @The Ramandolo Man
    mi auguro che quelli che stavano sul balcone proprio di fronte al porto e che stavano riprendendo le immagini immediatamente prima dell'esplosione si siano salvati
    le immagini successive quello ripreso da lontano e fatte rivedere al rallentatore, mostrano come tutto si sollevi per l'incredibile onda d'urto

    ci sono le immagini di feriti coperti di sangue su un link della BBC

    Forza Libano
    Eh si, la cosa è molto piu' complicata di quanto sembri

    Speriamo che le cose vadano verso il meglio

    Ora il Libano deve affrontare la crisi economica, la corona e la revoluzione oltre a quello che è successo ieri. Pero' sì, dobbiamo farcela, non abbiamo un'altra scelta.

  4. #64
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,238
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    C’è qualche chimico che può spiegare meglio? E’ possibile o è un’altra presa per il cul?

    Continuo a non capire come i giornalisti ieri potessero credere alla storiella della fabbrica di fuochi d’artificio
    C'era anche quella vicino al porto.
    Se vedi bene, all'inizio di molti video si vedono come dei fuochi esplodere, prima della mostruosa esplosione

  5. #65
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    18,347
    Menzionato
    191 Post(s)
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #66
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,677
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Cosa ci faceva tutto quel nitrato di ammonio al porto di Beirut

    https://www.ilpost.it/2020/08/06/esplosione-beirut-cause-nave-nitrato-ammonio/

    Reuters ha raccolto voci secondo cui tutto sarebbe partito da lavori di saldatura nei pressi del deposito.

    Beirut-beirut2.jpg
    L'edificio a destra semidistrutto se non sbaglio sono depositi di cereali.

    Curiosamente lo stesso giorno una stazione con un contatore Geiger di Pedara (c'è anche una stazione meteo, una webcam e forse anche un sismografo) sull'Etna ha mostrato un picco di radiazioni che dura tutt'ora
    radmon.org - global radiation monitoring map and community for geiger counter enthusiasts
    Solo che il giorno corrisponde ma non l'ora, nella stazione il picco parte fra le 13 e le 14 mentre l'esplosione è avvenuta intorno alle 17 ora italiana, le 18 locali.
    Inoltre le stazioni più vicine non mostrano nulla, tipo quella di Rehovot in Israele e i venti oggi sono nettamente contrari così come penso fossero un paio di giorni fa.
    Inoltre guardando i dati precedenti la stazione mostra picchi simili.
    La rete europea non mostra alcun picco.
    Scrivo questo per anticipare eventualmente notizie false di fuga radioattiva.

  7. #67
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,450
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Più che altro una cosa che mi chiedo è: ok l'esplosione micidiale che abbiamo già visto, ma cosa aveva fatto prendere fuoco allo stabilimento e che poi ha causato tutte quelle miniesplosioni prima della deflagrazione più forte? Perchè quella zona stava già bruciando? Cosa l'ha causato?

  8. #68
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,299
    Menzionato
    67 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Curiosamente lo stesso giorno una stazione con un contatore Geiger di Pedara (c'è anche una stazione meteo, una webcam e forse anche un sismografo) sull'Etna ha mostrato un picco di radiazioni che dura tutt'ora
    radmon.org - global radiation monitoring map and community for geiger counter enthusiasts
    Solo che il giorno corrisponde ma non l'ora, nella stazione il picco parte fra le 13 e le 14 mentre l'esplosione è avvenuta intorno alle 17 ora italiana, le 18 locali.
    Inoltre le stazioni più vicine non mostrano nulla, tipo quella di Rehovot in Israele e i venti oggi sono nettamente contrari così come penso fossero un paio di giorni fa.
    Inoltre guardando i dati precedenti la stazione mostra picchi simili.
    La rete europea non mostra alcun picco.
    Scrivo questo per anticipare eventualmente notizie false di fuga radioattiva.
    Infatti: non mostrano nulla perché non c'è nulla da mostrare, non era una bomba atomica, non era nemmeno una bomba sporca e niente altro di simile. La radioattività sull'Etna è una ben nota manifestazione del vulcanesimo e la stazione è lì apposta.

  9. #69
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    46
    Messaggi
    4,562
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Modalità complottista ON : tutto quel materiale era a disposizione di chi se lo poteva comprare e trasportare, sicuramente in tanti lo sapevano, vedi vari servizi segreti occidentali. (Molto occidentali). Non è che magari a qualcuno sia venuto in mente di bruciarlo senza calcolarne bene le conseguenze?
    Ne hanno già combinate tante nel passato non sarebbe la prima volta

    Modalità complottista OFF.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  10. #70
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,450
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Beirut

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Modalità complottista ON : tutto quel materiale era a disposizione di chi se lo poteva comprare e trasportare, sicuramente in tanti lo sapevano, vedi vari servizi segreti occidentali. (Molto occidentali). Non è che magari a qualcuno sia venuto in mente di bruciarlo senza calcolarne bene le conseguenze?
    Ne hanno già combinate tante nel passato non sarebbe la prima volta

    Modalità complottista OFF.
    Mah direi che non ne vedo bene il senso, intendo di un evento così mediatico, poi per fare cosa? Con quale scusa?

    Sarà che ormai siamo portati a credere da soli a tesi complottistiche se i fatti avvengono in zone calde geopoliticamente, ma di solito se è un attentato lo si capisce alla svelta, qua non sembra

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •