Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
Ieri 8.4 km in 53' 16'' al passo medio di 6' 21'' al km Garmin Connect
Poco da dire, corso senza forzare ed in scioltezza, stavolta non mi sentivo stanco; temperatura vicina allo zero, ma il freddo non dava fastidio.
Prossimo allenamento.. boh perché purtroppo pioverà sia domani che domenica per cui non potrò fare giovedì-sabato e neppure venerdì domenica; sarò quindi costretto a rinunciare ad uno dei due allenamenti più importanti per la seconda settimana di fila.
Non nascondo che questa cosa mi fa arrabbiare non poco, questo continuo via vai di perturbazioni nei giorni e momenti sbagliati fa parecchi danni ed è in grado di rovinare diverse settimane senza colpo ferire. (se poi la forma fisica cala, devo perdere ulteriore tempo per recuperarla).
Tra l'altro è spuntato un problema al ginocchio sinistro, già infortunato quasi tre anni fa: mercoledì scorso, due giorni dopo aver corso i venti km (non alla morte, anzi..) mi sono accorto che durante la corsa avevo un pò di fastidio/bruciore nell'angolo esterno in basso a sinistra del ginocchio sinistro vicino alla testa del perone (spero di essermi fatto capire ).
Sabato il fastidio c'era, ogni tanto si è ripresentato durante la corsa ma non era tale da impedirmi di correre; domenica avevo un pò di fastidio/dolore sotto al ginocchio (parte davanti) in prossimità del tendine rotuleo e la parte alta della tibia.
Ieri durante la corsa era presente il fastidio descritto sopra (sempre assente a riposo e se cammino) ma inizialmente e poi era andato un pò scemando pian piano; oggi ogni tanto un pochino di dolore al tendine davanti al ginocchio, specie se mi muovo dopo essere stato fermo a lungo (e poi sparisce subito).
Non vorrei che questo sia il preludio ad un altro infortunio
Mi viene da pensare, ma magari mi sbaglio, che dieci giorni fa abbia corso involontariamente con una postura un pò errata per cui questa mi ha creato il fastidio che a sua volta mi fa correre involontariamente male e mi provoca quindi il dolore sotto al ginocchio; potrebbe essere?
Ad ogni modo, terrò d'occhio la situazione sperando che essa non degeneri con un altro infortunio che arriva all'improvviso (magari preceduto da allenamenti senza dolore); nel 2014 mi ricordo che mi faceva male un ginocchio quando lo piegavo ma mai durante la corsa e poi questo problema scomparve da solo (e non è mai più tornato), però all'epoca avevo iniziato ad allenarmi più spesso rispetto ai due anni precedenti per cui si trattava di adattamento.
Stessa cosa quando avevo ripreso dopo l'infortunio del marzo 2019, per qualche settimana avevo dolori dopo la corsa che poi sparirono all'improvviso.
Monitora, mi raccomando.

Io solo camminate negli ultimi 10 giorni, causa i risentimenti vari alla schiena, e poi i miei soliti esercizi posturali. Se riesco provo a ricorricchiare nel fine settimana