Pagina 6 di 86 PrimaPrima ... 456781656 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 853
  1. #51
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Monza
    Età
    39
    Messaggi
    2,061
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Secondo me dite del vero tutti, quindi potete evitare di scornarvi, avete solo punti di vista diversi.
    Il Bitcoin ha il valore che gli viene attribuito da chi lo scambia, così come l'oro, non vedo grandi differenze. Nel primo caso avrai in mano un algoritmo, nel secondo un pezzo di metallo. In entrambi i casi non vedo connessione con un valore "reale" sottostante, eppure sull'oro non leggo tutto questo strapparsi le vesti.
    Pietro

  2. #52
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,684
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Secondo me dite del vero tutti, quindi potete evitare di scornarvi, avete solo punti di vista diversi.
    Il Bitcoin ha il valore che gli viene attribuito da chi lo scambia, così come l'oro, non vedo grandi differenze. Nel primo caso avrai in mano un algoritmo, nel secondo un pezzo di metallo. In entrambi i casi non vedo connessione con un valore "reale" sottostante, eppure sull'oro non leggo tutto questo strapparsi le vesti.
    Ma anche i soldi cartacei, che valore hanno?
    Tutto fittizio..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #53
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Monza
    Età
    39
    Messaggi
    2,061
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Ma anche i soldi cartacei, che valore hanno?
    Tutto fittizio..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Al contrario è un valore realissimo, tecnicamente manovrato dalla banche centrali che a loro volta seguono i fondamentali dell'economia di uno Stato.
    Non vorrete tornare al baratto?!?
    Pietro

  4. #54
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    30
    Messaggi
    35,518
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Citazione Originariamente Scritto da lothar Visualizza Messaggio
    Al contrario è un valore realissimo, tecnicamente manovrato dalla banche centrali che a loro volta seguono i fondamentali dell'economia di uno Stato.
    Non vorrete tornare al baratto?!?
    Ci sono due punti che non mi tornano in questa affermazione evidenziata, ma magari sono io che sono de coccio eh:

    1) siamo tutti d'accordo, anche da un punto di vista empirico, che la pianificazione centralizzata dell'economia, come avveniva nell'Unione Sovietica, non funziona; perchè per quanto riguarda l'economia monetaria il discorso dovrebbe essere diverso? Il pianificatore è una persona come le altre oppure un essere onnisciente, che sa perfettamente qual è la preferenza temporale (risparmio vs consumo) del sistema economico in un dato momento? Se riteniamo che fissare dall'alto i prezzi di un determinato bene o servizio conduca a situazioni di inefficienza economica, come mai per quanto riguarda il denaro siamo disposti a concedere un'eccezione?

    2) le banche centrali sono veramente indipendenti dalla politica?

    Con più guardo questo grafico, relativo al costo del debito pubblico italiano, più mi sorgono diversi dubbi:




    Nel periodo dal 2000 al 2020 abbiamo avuto in Italia quanto segue:

    - crescita del debito pubblico dal 109,0% fino al 134,8% del 2019 (se poi consideriamo il dato del 2020 si arriverà credo tra 155 e 160%)
    - crescita economica complessiva pari a poco più di 0 tra il 2001 e il 2019, uno dei peggiori dati dell'intero mondo avanzato
    - demografia stagnante e come conseguenza esplosione della spesa previdenziale

    Un creditore di fronte ad un insieme di dati del genere relativi al proprio debitore chiederebbe senza dubbio un tasso di interesse ben più alto, non di certo più basso di quello del 2000.

    Come mai invece i tassi sono scesi drasticamente dal 4,79% del 2000 allo 0,59% attuale?

    Semplicemente perchè la Banca Centrale Europea si è messa in mezzo, acquistando a man bassa sul mercato secondario e fornendo al mercato una domanda aggiuntiva e disponendo alle banche di fornire titoli di Stato per avere garanzie.

    Se la banca centrale seguisse realmente i fondamentali dell'economia di uno Stato, con indipendenza vera, non ne avrebbe favorito l'indebitamento come ha fatto invece prima la banca d'Italia e poi la BCE. A me sembra piuttosto che la Banca centrale segua i fondamentali dell'alimentazione del debito pubblico e degli sprechi della macchina statale.

    Ad oggi l'unica banca centrale che si è veramente mostrata indipendente dal potere politico nella storia recente è stata la Bundesbank, con il marco che infatti, non a caso, era la moneta più forte nel mercato valutario europeo prima della moneta unica.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  5. #55
    Vento moderato L'avatar di ragazzo1979
    Data Registrazione
    18/06/07
    Località
    ANDRIA (BT)
    Messaggi
    1,398
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Ho sentito parlare di una nuova criptovaluta.
    WEWE global. Qualcuno la conosce ?

  6. #56
    Vento fresco L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    19
    Messaggi
    2,257
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Le crypto sono un mercato nuovo ma la blockchain è una tecnologia sempre più diffusa.
    Oltre alla speculazione uno può anche puntare su un progetto che reputa interessante ed investirci sopra.
    Puntare su monete che valgono 0.0002€ che hanno volumi bassissimi allora si che è inutile...piuttosto fate trading
    Qualche settimana fa elon musk ha scritto su twitter "dogecoin"...il prezzo è passato da 0.005 a 0.04.

  7. #57
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,684
    Menzionato
    82 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Ma dove consigliate di acquistare cryptovalute?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #58
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    81
    Messaggi
    25,370
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    Bitcoin ha superato il "muro" dei 60.000 dollari:
    Valore Bitcoin: Quotazione, Prezzo, Grafico e andamento Storico
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  9. #59
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    81
    Messaggi
    25,370
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    [QUOTE=verza81;1061351816]Ma dove consigliate di acquistare cryptovalute?
    *****
    Nel mio post sopra, nel link, troverai qualche spunto.
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  10. #60
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    81
    Messaggi
    25,370
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Criptovalute: tanti ne parlano

    """Le banche internazionali continuano a spalancare le porte al Bitcoin. Dopo Bank of New York Mellon e Deutsche Bank, che offriranno nuovi servizi di custodia, Morgan Stanley ha deciso di concedere ai suoi clienti più facoltosi la possibilità di investire in Exchange-traded fund (ETF) che replicano le performance della criptovaluta.L’endorsement segue la scommessa da 1,5 miliardi di dollari di Elon Musk sul Bitcoin, attraverso i conti di Tesla, e più in generale il favore crescente della finanza mainstream, dagli hedge fund ai moloch dei pagamenti digitali. E così il Bitcoin riprende quota: dopo una pausa di consolidamento il BTC sta puntando di nuovo verso i 60.000 dollari, con target teorici tra i 64.500 e i 67.000 dollari. """
    ......
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •