Pagina 1 di 43 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 428
  1. #1
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/09/11
    Località
    S.VitoDeiNormanni(BR
    Età
    36
    Messaggi
    2,472
    Menzionato
    2 Post(s)

    Post Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Salve a tutti,

    visto che sul thread Agorà manca un thread apposito che riguarda la campagna vaccinale in corso (non so se se ne sta parlando nel Thread riguardo il Covid visto che non lo seguo ) ho deciso di aprirne uno io esclusivamente dedicato alle esperienze personali di chi si è vaccinato, di come è stato in seguito e se si è riusciti a completare il ciclo vaccinale se monodose o con richiamo....

    Divertitevi e raccontate punto e virgola mi raccomando.... inizio io .

    La data di apertura x le iscrizioni x effettuare il vaccino per la mia classe d'età (1985) era il 3 Giugno ma x vari impegni non sono potuto andare in farmacia e così ci sono andato il giorno successivo. Dato che fra pochi gg sono invitato ad un matrimonio, ero interessato a fare il vaccino quanto prima x evitare di fare il tampone per poter accedere alla struttura, ma la prima data utile x fare il vaccino era il 9 Giugno e dovevo farmi 80 Km tra andata e ritorno e ciò non mi entusiasmava molto dato che non potevo sapere se dopo l'inoculazione del vaccino ci sarebbero potuti essere degli effetti collaterali che mi avrebbero impedito il ritorno al mio paese. Così ho declinato scegliendo una data successiva, ma almeno il vaccino lo facevo nel mio stesso paese e ciò era davvero l'ideale, così prendo il foglio dell'avvenuta prenotazione e me ne torno a casa.

    La data X era il 12 Giugno e, stranamente, con l'avvicinarsi della data non avevo la benchè minima preoccupazione, nè ansia, come mi succede spesso quando ho qualche cosa che mi riguarda.

    Arrivata la data X faccio tutto con normalità , colazione, qualche commissione e poi mi dirigo verso il centro vaccinale che opera nel tensostatico situato nella zona 167, nella periferia NW del mio paese. L'appuntamento era per le 12.35 ma ho preferito anticipare di una mezz'oretta x evitare di trovare molte persone davanti a me. Arrivato al centro vaccinale vedo un pò di gente fuori dall'ingresso mi metto in fila ed aspetto, ma visto che nessuno si muoveva chiedo alla persona che ritenevo essere l'ultima in coda se stesse aspettando ad entrare e mi dice che non doveva entrare ma aveva accompagnato uno a farsi il vaccino e lo attendeva fuori, così come le altre persone che erano fuori. Così, persi almeno 5-10 minuti, vado all'ingresso ed entro ed a pochi metri c'era un inserviente che controllava i nominativi e gli orari delle vaccinazioni, dopo di che ci si poteva mettere in fila sotto una serie di gazebo che permettevano ai vaccinandi di attendere all'ombra. Il problema era che davanti a me c'erano una 50ina di persone, e ciò aveva causato dei battibecchi tra chi era in attesa e l'inserviente, costringendo addirittura a far venire 2 vigili x calmare gli animi. Dato che c'era chi attendeva da + di un'ora e ancora non si riusciva ad entrare, e l'inserviente dava la responsabilità all'ASL dato che per quel giorno aveva iscritto parecchie volte 2 persone per ogni minuto di vaccinazione e ciò stava creando un sovraccarico che non si riusciva a smaltire, poi c'era chi si presentava con largo anticipo x avere poi il pomeriggio libero ed insomma si andava parecchio a rilento.

    Così mi metto ed attendo pazientemente il mio turno di accesso al tensostatico che avviene all'incirca alle 13.15 ossia 40 minuti dopo l'orario previsto, e quando è arrivato il mio turno la situazione è peggiorata ulteriormente con una lista di attesa di almeno 60 persone .

    Arrivato al tensostatico consegno il foglio che mi ha rilasciato la farmacia ad una responsabile, ma poi pensandoci mi sono dimenticato di compilare il questionario riguardante il sottoscritto, così sono stato costretto ad essere mandato da un altro inserviente che ha compilato il questionario x me, dopo di che sono tornato dalla responsabile che mi ha dato un numero invitandomi a sedermi ed attendere la sua uscita che mi avrebbe fatto andare da qualche dottore x domande ulteriori sulla salute. Così ho aspettato una decina di minuti, e mentre al mio arrivo c'erano 4 dottori su 6 postazioni disponibili, quando poi è arrivato il mio turno 2 sono andati via, quindi chi era alle mie spalle avrebbe certamente atteso ancora di + .


    Uscito il numero in mio possesso ed arrivato il mio turno, vengo mandato ad una postazione dove c'è un giovane dottore, avrà avuto non + di 40-45 anni che mi ha fatto qualche domanda di routine, niente di così particolare ed alla fine ha sentenziato il vaccino che mi dovevo iniettare, ossia lo PFIZER.

    Così vengo mandato a sedermi in un area a fianco a dove stavo aspettando il numero, ed era suddivisa x settori , chi doveva fare il Moderna, lo Pfizer, l'Astrazeneca etc etc, e mi metto pazientemente ad aspettare per almeno una ventina di minuti , dopo di che ecco che arriva il mio turno e vengo mandato in un box del settore dedicato allo Pfizer, ed a farmi l'iniezione trovo un'infermiera abbastanza giovane che mi mette tranquillo, mi chiede su che braccio preferisco fare l'iniezione, ovviamente indico il sinistro dato che sono destro e detto ciò mi disinfetta la zona su cui farà la puntura, prende la siringa mi fa la puntura e mi fa l'iniezione. Non ho quasi sentito nulla , appena un pizzichio alla puntura dell'ago e poi + nulla, davvero una brava infermiera, dopo di che mi mette il batuffolo con il disinfettante sulla zona dell'iniezione e mi manda nella zona "convalescenza", dove c'erano sicuramente una 50ina di persone, chi in piedi chi seduto.

    Subito dopo l'iniezione non ho avuto alcun disturbo, solo circa 5 minuti dopo mi sono sentito come se mi avesse punto una zanzara proprio là dove ho avuto la puntura, ma è stata una sensazione durata davvero pochissimo, dopo di che + nulla. Dopo circa una ventina di minuti sono stato chiamato da un inserviente che mi ha dato il foglio x il prossimo richiamo che sarà a Luglio e mi ha dato il via libera x tornare a casa.

    Orario d'entrata 12.15
    Orario d'uscita 14.30.

    Circa 2-3 giorni dopo, però, ho cominciato ad avere dei doloretti quando muovevo il braccio verso l'alto, tipo quando urti con il nervo uno spigolo che ti resta indolenzito x qualche tempo, e tutto ciò è durato all'incirca una settimana, ma x 2-3 giorni ho avuto davvero forti fastidi che si sono poi attenuati.
    Dopo di che, sul braccio, sulla sede di iniezione, mi è comparso un livido, dapprima piccolino che si è poi via via ingrandito arrivando ad una dimensione di una moneta di 2 €, così sono stato costretto a mettere x qualche giorno una pomata che ha attenuato il livido, ma non del tutto ed infatti è ancora presente sul mio braccio.
    E non è tutto perchè qualche gg dopo ho avuto qualche linea di febbre ed una debolezza che se mi avessero toccato con un dito sarei crollato a terra.
    Ora fortunatamente sto meglio ma il livido è ancora lì sul braccio a testimonianza della puntura ricevuta.

    Ed ora tocca a voi, mi raccomando eh

  2. #2
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    49
    Messaggi
    4,290
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Fatta la prima dose il 15/03 e la seconda il 17/05 con AZ.
    Nessun sintomo, fastidio, dolore o altro.
    Fatto al Niguarda di Milano, attesa 10 minuti per la prima dose e nulla per la seconda.

    Inviato dal mio M2012K11AG utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    41
    Messaggi
    3,286
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    per ora prima dose pfizer . tutto organizzato bene . prenotato in farmacia , fatto nel padiglione fiera di udine ( 2 padiglioni ) . entrati tutti in blocco all'orario previsto , percorso da seguire , un paio di domande e controllo moduli , poi si prende il numero come nel supermercato , tabella luminosa coi numeri tipo "poste" e numeri che scorrono di continuo . in un 30 min fatto tutto compresa l'attesa finale per vedere se tutto ok .
    effetti dopo 20min iniziato il braccio , tanto fastidio per 3 gg da non riuscire a sollevarlo o aprire la porta della macchina , non riuscivo ad afferrare la cintura di sicurezza . no febbre . effetti li ho notati sul correre . per un po di giorni ho avuto un calo drastico della resistenza . avevo il fiatone dopo 2km a ritmi blandi, quando ne facevo regolarmente > 16km . a distanza di 1 settimana tornato tutto normale .
    la 2° dose mi metterà ko lo so già .. di luglio poi con 40° avere la febbre . na figata .
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  4. #4
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,048
    Menzionato
    126 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Il fastidio al braccio a me è durato un 36 ore ma era solo un fastidio, un po come se avessi un livido. Lo sentivo se sollevavo il braccio ma nulla di più.
    Prenotazione sul portale web, data il giorno dopo, ma era domenica. Ho preferito il lunedi.
    Tutto molto rapido anche perché mi ero scaricato prima i moduli e li avevo compilati. Iniezione rapidissima, neanche me ne sono accorto.

  5. #5
    Vento teso L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    34
    Messaggi
    1,777
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Prima dose di Pfizer, lieve dolore nel punto della puntura, e un po' di mal di testa il giorno seguente, due giorni dopo, tutto sparito

    seconda dose ce l'ho il 22 luglio
    "...la 240h di ECMWF mi sembra una bella carta in prospettiva..."

  6. #6
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,705
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Moderna prima dose. Male al braccio ma nulla di che. Stanchezza per due o tre giorni ed herpes labiale.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  7. #7
    Vento forte L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    3,858
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Interverrò domani quando avrò la prima dose del vaccino alle ore 14.00

  8. #8
    Burrasca forte L'avatar di Graziano Patruno
    Data Registrazione
    16/07/04
    Località
    Conversano 220mt
    Età
    38
    Messaggi
    8,275
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    prima dose pfizer dolore al braccio e mal di testa un 24/36h - seconda dose pfizer solo un pò di stanchezza 24-36h
    Graziano Patruno
    Redazione & Ideatore www.MeteoMurge.it sito meteo Puglia e Basilicata
    Stazione Meteo Conversano http://stazione3.meteomurge.it/Conversano.htm



  9. #9
    Vento forte L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    33
    Messaggi
    3,084
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Prima dose Astrazeneca: mal di testa e spossatezza il giorno dopo, brividi durati 5 minuti esatti, il tutto senza febbre. Seconda dose pfizer: mal di testa e spossatezza il giorno seguente sempre senza febbre.
    La mia ragazza alla prima dose Astrazeneca ha avuto febbre a 38°C, forti brividi, vomito. Alla seconda dose Astrazeneca praticamente nulla
    Estremi da Marzo 2013:
    Min. più bassa : - 5,1°C (31 Dicembre 2014) Min. più alta: 24,1°C (4 Agosto 2017)
    Max. più bassa : -1,6°C (7 Gennaio 2017) Max. più alta: 36,7°C (10 Agosto 2017)

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    43
    Messaggi
    622
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Reduci del Vaccino : Esperienze, imprevisti o quant'altro.

    Citazione Originariamente Scritto da Alexios Visualizza Messaggio
    Prima dose Astrazeneca: mal di testa e spossatezza il giorno dopo, brividi durati 5 minuti esatti, il tutto senza febbre. Seconda dose pfizer: mal di testa e spossatezza il giorno seguente sempre senza febbre.
    La mia ragazza alla prima dose Astrazeneca ha avuto febbre a 38°C, forti brividi, vomito. Alla seconda dose Astrazeneca praticamente nulla
    Da ricerca gli effetti collaterali sono più alle donne giovani, avevo letto da articolo serio, non lo trovo più

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •