Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 142
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Laghi (VI)
    Messaggi
    558
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Autostrade: thread dedicato

    Apro questo thread per parlare delle autostrade in generale: economia, sviluppi, progetti, ...

    Com'é la situazione nelle voatre Regioni?

    Qua da me al riguardo è arrivata da pochissimo la notizia che in Parlamento si é approvato un emendamento che nella pratica va a spianare la strada al progetto della "Holding autostradale del Nordest", fortemente voluto principalmente dal Veneto, ma anche dal vicino Friuli Venezia Giulia.
    Questa è una vera rivoluzione per queste zone e nella pratica il motivo è presto detto: si tratta di rendere completamente pubblica la gestione delle autostrade ricadenti in Regione ma anche nelle Regioni limitrofe come specificato nell'emendamento.
    Gli utili tramite CAV (Concessioni Autostradali Venete) vengono completamente reinvestiti sul territorio (in modo autonomo tramite le Regioni coinvolte).
    Viene altresí risolto il grosso problema della A22 perché questa da un bel po' ha la concessione scaduta ed ha cause legali ancora attivi perchè si sta cercando di liquidare i privati che ne detengono ancora la proprietà (e che vorrebbero cifre enormi).
    Si insomma, la A22 pare rientrare perfettamente in questo progetto, assieme ad Autovie Venete (FVG) e alla Brescia-Padova (la cui concessione scade fra non molto, nel 2026).

    Polo autostradale del NordEst: forse e la volta buona - Il NordEst Quotidiano

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    534
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Io vivo a 500m dalla Pedemontana Lombarda, che per fortuna passa in galleria, ma che resta uno scempio secondo soltanto a BreBeMi. Costi esorbitanti, progetto nemmeno ancora completato e che si è sempre basato su previsioni di percorrenze folli di fine secolo scorso. Nella costruzione il passaggio dei camion ha distrutto buona parte dei fondi stradali del mio paese che da allora punta solo a inutili rattoppi a macchia di leopardo: ciliegina sulla torta nelle compensazioni previste, davanti a casa mia faranno un'altra cattedrale nel deserto denominata "Area feste" cancellando di fatto l'ultimo campo di calcio libero sul territorio comunale.
    Poi per carità, non nego che vivere dove vivo io in termini di collegamenti ha delle comodità che altrove si sognano.

    L'idea della Holding lì in Veneto comunque mi pare, almeno sulla carta, una buona cosa. (C'è sempre quel maledetto dubbio che quando in Italia si parla di cosa pubblica poi ci finisca a sguazzare il peggio schifo coi nostri soldi)

  3. #3
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Laghi (VI)
    Messaggi
    558
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Citazione Originariamente Scritto da Turgot Visualizza Messaggio
    Io vivo a 500m dalla Pedemontana Lombarda, che per fortuna passa in galleria, ma che resta uno scempio secondo soltanto a BreBeMi. Costi esorbitanti, progetto nemmeno ancora completato e che si è sempre basato su previsioni di percorrenze folli di fine secolo scorso. Nella costruzione il passaggio dei camion ha distrutto buona parte dei fondi stradali del mio paese che da allora punta solo a inutili rattoppi a macchia di leopardo: ciliegina sulla torta nelle compensazioni previste, davanti a casa mia faranno un'altra cattedrale nel deserto denominata "Area feste" cancellando di fatto l'ultimo campo di calcio libero sul territorio comunale.
    Poi per carità, non nego che vivere dove vivo io in termini di collegamenti ha delle comodità che altrove si sognano.

    L'idea della Holding lì in Veneto comunque mi pare, almeno sulla carta, una buona cosa. (C'è sempre quel maledetto dubbio che quando in Italia si parla di cosa pubblica poi ci finisca a sguazzare il peggio schifo coi nostri soldi)
    Anche qua hanno fatto la Pedemontana Veneta, in realtà si chiama Superstrada Pedemontana Veneta, é a pagamento ma di fatto è una autostrada (ha le insegne verdi).
    È stata decisa come superstrada dagli stessi Comuni dove passa perché fosse meno impattante possibile sul territorio.
    Ed effettivamente lo è perché per il 60% se non di piú scorre in trincea o in gallerie naturali o artificiali.
    In alcune zone sopra praticamente neanche ti accorgi che passa perché o è coperta o é comunque in trincea e di profilo non la vedi.
    I costi ovviamente sono alti per via di tantissime richieste di complanari, compensazioni ambientali e quant'altro voluto dagli stessi Comuni attraversati.
    L'opera è completa al 70% circa, manca solamente l'ultima tratta ad est di collegamento con la A27 e la tratta sudowest di collegamento alla A4 e la galleria di Malo è in prosecuzione.

    Pur avendo un forte impatto su questo territorio, c'è da ammettere che:

    1) l'area pedemontana veneta é una delle aree economicamente piú sviluppate d'Europa e mancava di una arteria a scorrimento veloce in direzione est-owest

    2) l'opera dopo alcune classiche peripezie é stata sbloccata da un lavoro certosino della Regione che assieme al costruttore la sta portando a termine in modo sorprendentemente veloce

    3) è una strada modernissima veramente bella e fatta bene, quando la percorri te ne accorgi subito

    4) i pedaggi riscossi appartengono al 100% alla Regione Veneto, quindi restano sul territorio

    5) i pedaggi attualmente sono alti rispetto ad altre autostrade, ma la Regione sta già pensando di abbassarli visto che il traffico man mano che si stanno aprendo le tratte sta aumentando piú del previsto (e diventerà molto trafficata ovviamente quando sarà collegata alla A4)

  4. #4
    Vento moderato L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    19
    Messaggi
    1,413
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Citazione Originariamente Scritto da Turgot Visualizza Messaggio
    Io vivo a 500m dalla Pedemontana Lombarda, che per fortuna passa in galleria, ma che resta uno scempio secondo soltanto a BreBeMi. Costi esorbitanti, progetto nemmeno ancora completato e che si è sempre basato su previsioni di percorrenze folli di fine secolo scorso. Nella costruzione il passaggio dei camion ha distrutto buona parte dei fondi stradali del mio paese che da allora punta solo a inutili rattoppi a macchia di leopardo: ciliegina sulla torta nelle compensazioni previste, davanti a casa mia faranno un'altra cattedrale nel deserto denominata "Area feste" cancellando di fatto l'ultimo campo di calcio libero sul territorio comunale.
    Poi per carità, non nego che vivere dove vivo io in termini di collegamenti ha delle comodità che altrove si sognano.

    L'idea della Holding lì in Veneto comunque mi pare, almeno sulla carta, una buona cosa. (C'è sempre quel maledetto dubbio che quando in Italia si parla di cosa pubblica poi ci finisca a sguazzare il peggio schifo coi nostri soldi)
    Nella bergamasca tra l'altro è in progetto la nuova autostrada Bergamo - Treviglio, come se già la BreBeMi non bastasse.

    Sono già state fatte manifestazioni contro questa strada e pure varie raccolte firme, ma se questo progetto finirà come la pedemontana penso che comunque verrà forse completato nel duemilamai.

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,321
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    La situazione si riassume in una sola parola: CATASTROFE. Siamo nella situazione che, dalla sera al mattino e talvolta senza preavviso, sono chiusi pezzi di autostrada senza una viabilità alternativa in grado di assorbire minimamente il traffico. Si parla di chiudere h24 il tratto dell'A10 tra i caselli di Genova Aeroporto e Genova Pra' tra il 6 e il 24 agosto, i timori sono talmente alti che si teme un blocco della logistica, che potrebbe portare a un collasso dell'infrastruttura portuale e perfino ad approvigionamenti rallentati di beni di prima necessità nell'area compresa tra Genova, Savona e il Basso Piemonte... oltre che a grossi problemi alla logistica di tutto il Nord Italia, anche perché nelle stesse settimane chiuderà la linea ferroviaria Genova Acqui per i lavori del Terzo Valico...

  6. #6
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,919
    Menzionato
    726 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Qui da me in Salento nessuna autostrada e ringrazio Dio per questo. Al loro posto superstrade pratiche, con spartitraffico, meravigliosamente tenute, GRATUITE, con limiti di velocità anche alti (110 km/h sulla Bari-Lecce) tra l'altro senza tutor a rompere le scatole (per cui puoi viaggiare senza timori particolari anche oltre il limite consentito, io di solito sui 120-140 km/h a seconda della tratta tra Brindisi e Bari).

    Spero che non inaugurino MAI un'autostrada qui, aborro totalmente l'idea.

  7. #7
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    40
    Messaggi
    3,480
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Per il traffico che avete 50 settimane su 52 non avrebbe proprio senso una superstrada in Salento...

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  8. #8
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    24
    Messaggi
    5,930
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Qui l’A22 ormai fa fatica a smaltire l’enorme traffico... come tutti gli anni in questo periodo lunghe code per via dei turisti in arrivo o di passaggio dalla Germania. Una volta tolto il traffico pesante col tunnel del brennero dovrebbero migliorare le cose comunque.

    Per il resto, nulla da dire, d’altronde è forse l’autostrada meglio tenuta d’italia... la differenza entrandoci dalle altre è sempre evidente.

  9. #9
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    48
    Messaggi
    3,553
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Per il traffico che avete 50 settimane su 52 non avrebbe proprio senso una superstrada in Salento...
    Giustamente, meglio far morire sul nascere le velleità dei nostri porti.
    Il porto di Brindisi e/o Taranto (al pari di quelli Calabresi), se ci fossero strade degne di questo nome potrebbero tranquillamente essere tra i primi dell'Europa.
    Inoltre non è che in Puglia siamo 4 gatti e c'è molto pendolarismo anche da noi, soprattutto verso Bari.
    Non dico che servono per forza autostrade, ma delle moderne superstrade si, invece ad oggi non è completa nemmeno la Bari-Taranto.
    A grande fatica e notevole ritardo, hanno rilasciato da poco da la Bari-Matera, ma è ancora difficile arrivare a Potenza.

    Ho vissuto qualche anno tra Milano e Varese ed invidio tantissimo la rete viaria del nord Italia, qui spostarsi tra i vari comuni è spesso un delirio e passa la voglio di muoversi

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Qui da me in Salento nessuna autostrada e ringrazio Dio per questo. Al loro posto superstrade pratiche, con spartitraffico, meravigliosamente tenute, GRATUITE, con limiti di velocità anche alti (110 km/h sulla Bari-Lecce) tra l'altro senza tutor a rompere le scatole (per cui puoi viaggiare senza timori particolari anche oltre il limite consentito, io di solito sui 120-140 km/h a seconda della tratta tra Brindisi e Bari).
    Spero che non inaugurino MAI un'autostrada qui, aborro totalmente l'idea.
    Un prolungamento della A14 da Massafra a Gallipoli/Santa Maria di Leuca sarebbe altamente gradita, poco importa se a pagamento o meno.

    Inoltre sono più di 20 anni che è stata approvata la realizzazione del tratto Gioia del Colle (A14) - Pollino (A2), ma al momento non sono mai partiti lavori di realizzazione.
    Ultima modifica di Pigio; 28/07/2021 alle 09:37
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di Kojakteam
    Data Registrazione
    09/01/17
    Località
    Lo Stradone
    Messaggi
    789
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Autostrade: thread dedicato

    Mi permetto di aggiungere un altro aspetto sulle autostrade: il corretto utilizzo e del rispetto del codice della strada.

    Premetto che per lavoro faccio migliaia di km sulle autostrade, e ovviamente in tutti i mesi dell'anno.

    Quello che si osserva è che con l'avanzare della stagione estiva, in inverno molto meno, aumentano i turisti e di conseguenza tante persone che l'autostrada non sono soliti ad utilizzarla.
    Si nota in questi la totale incuranza del codice della strada che aumenta in modo spropositato la frequenza degli incidenti.
    Certo l'aumento è anche direttamente proporzionale al traffico, più macchine più incidenti.
    Ma sono certo che se fosse fatta più informazione o addirittura una sorta di "patentino" per la circolazione in autostrada si eviterebbero tanti problemi di code e rallentamenti e una buona parte di incidenti.
    Inoltre sono convinto che si renderebbe più fluido il traffico aumentando l'efficienza dell' autostrada.

    Poi c'è il capitolo camionisti:
    Per lavoro, passione e amicizie conosco molto bene il settore del trasporto pesante, quindi conosco il tema di orari, tempi guida, pause, cronotachigrafo etc...
    Sarei anche propenso ad un allentamento di alcune regole che sono assurde.
    Però sul divieto di sorpasso e sul limitatore di velocità installato per legge su tutti i veicoli con massa superiore alle 3.5 t non ci siamo proprio.
    Posso capirlo nei tratti di salita dove la differenza di cavalli è importante, ma il sorpasso fra 2 mezzi che in totale sono 38 mt di lunghezza occorre farlo con giudizio e non 2 ne 4 ma 10 occhi aperti!

    Faccio alcuni esempi di ciò che osservo (e che mi manda ai matti!!!):

    - Mancata occupazione della corsia più libera a destra
    - Mancato agevolamento al sorpasso (conseguenza della prima)
    - Mancato utilizzo degli indicatori di direzione (le frecce c@zzo le frecce!)
    - Mancato utilizzo degli specchietti retrovisori (o addirittura montagna di valigie che ne impediscono la visuale)
    - Auto con rimorchio o roulotte a 100/110 km/h
    - Auto con baule su barre in terza corsia a 160 km/h
    - Camionisti che si superano con 1 km/h di scarto impiegando 10 km per un sorpasso
    - Camionisti che non si curano minimamente di chi hanno a fianco

    Credo che con una informazione mirata, controlli più severi anche su infrazioni che sembrano minime ma che influiscono sul traffico e sulla sicurezza di tutti, inserimento di un programma dedicato nelle scuole guida soprattutto per i neo patentati, si potrebbe già migliorare la situazione attuale.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •