Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39
  1. #11
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    62
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Sui calabroni si può impostare l'evoluzione del mio rapporto con gli animali.

    Fintanto che ero frutticoltore non biologico ed usavo insetticidi abbastanza efficaci, intorno a casa c'erano sempre uno o due calabroni: non mi davano fastidio ed anzi li trovavo (e li trovo anche adesso) animali bellissimi.
    Quando, sette anni fa, sono passato al bio, hanno cominciato a proliferare ed aumentare di numero. In alcune annate mi hanno letteralmente mangiato almeno il 10% delle pere, nel modo descritto per le mele da Wtrentino, e la raccolta era sempre un rischio: la parte cava della pera, con il calabrone o i calabroni dentro che rosicchiano, molte volte è dalla parte che non vedi e te ne accorgi solo toccandola. Hanno costruito due grossi nidi a casa, uno dei quali ostruente la canna fumaria dello scaldabagno, che si era infatti bloccato.
    A quel punto non ho avuto scelta: o loro o io.
    La lotta è stata molto faticosa e molto pericolosa (compreso ucciderne uno o due ogni giorno a mani nude durante la raccolta); per ora ho vinto io e ne rimangono pochissimi.
    Come nel caso degli storni (altro animale per me bellissimo) che distruggono il tetto, e di conseguenza la casa, ho dovuto rendermi conto che non esiste l'opzione dell'equilibrio.
    Tutti gli attori della scena terrestre sanno solo espandersi, perciò quando ci dobbiamo difendere non possiamo limitarci.

    Invece sarebbe stato sensato che ci fossimo limitati, come umani, almeno nella riproduzione, negli ultimi 50 anni: un sacco di problemi oggi non ci sarebbero. Ma questo è un altro discorso.
    Ultima modifica di alnus; 15/02/2022 alle 12:05

  2. #12
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    5,064
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Premesso che io sono allergico e molto a rischio in caso di puntura.
    Tre anni fa abbiamo cominciato a vederne molti e ad ucciderne 2/3 al giorno perché entravano in casa e rimanevano imprigionati. Impazzendo.
    Alla fine ci siamo arresi e abbiamo chiamato la Protezione Civile.
    Con nostro grande stupore, seguendoli a vista, hanno scoperto che la vicina di casa aveva un nido gigantesco nel cassone della tapparella. E non voleva venissero uccisi! Perché "sono comunque esseri viventi".
    Quando mia moglie le ha detto che li avrebbe denunciati perché io comunque sarei potuto anche morire, il marito l'ha convinta. Hanno riempito 3/4 grandi sacchi della pattumiera!
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  3. #13
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    25
    Messaggi
    6,121
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Premesso che io sono allergico e molto a rischio in caso di puntura.
    Tre anni fa abbiamo cominciato a vederne molti e ad ucciderne 2/3 al giorno perché entravano in casa e rimanevano imprigionati. Impazzendo.
    Alla fine ci siamo arresi e abbiamo chiamato la Protezione Civile.
    Con nostro grande stupore, seguendoli a vista, hanno scoperto che la vicina di casa aveva un nido gigantesco nel cassone della tapparella. E non voleva venissero uccisi! Perché "sono comunque esseri viventi".
    Quando mia moglie le ha detto che li avrebbe denunciati perché io comunque sarei potuto anche morire, il marito l'ha convinta. Hanno riempito 3/4 grandi sacchi della pattumiera!
    Io anche se non allergico (che io sappia) avrei dato fuoco alla loro casa direttamente prima ancora che finisse quella fraseVespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #14
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    5,064
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Cioè ma giuro che questa non usava più la tapparella per non rovinargli il nido!
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  5. #15
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    62
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Cioè ma giuro che questa non usava più la tapparella per non rovinargli il nido!
    Un sacco di gente non ha più alcuna percezione della realtà, vedi i vegani che crescono di numero. Credono che sia possibile una produzione vegetale senza strage di animali.

  6. #16
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    677
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    @alnus @Corry @wtrentino @burian br @Stefano de C.
    Ma la citronella allontana api vespe e calabroni? Avete provato? Magari usare la citronella spalmabile nel corpo o qualcosa simile potrebbe tenerle lontane. Sarebbe la cosa migliore specie se si va in un posto dove ce ne sono molte (specie se devi mangiare fuori)
    Comunque è più facile che pungono i calabroni o le vespe?
    Invece ho sentito dire che la puntura del bombo è dolorosissima
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  7. #17
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    62
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    @alnus @Corry @wtrentino @burian br @Stefano de C.
    Ma la citronella allontana api vespe e calabroni? Avete provato? Magari usare la citronella spalmabile nel corpo o qualcosa simile potrebbe tenerle lontane. Sarebbe la cosa migliore specie se si va in un posto dove ce ne sono molte (specie se devi mangiare fuori)
    Comunque è più facile che pungono i calabroni o le vespe?
    Invece ho sentito dire che la puntura del bombo è dolorosissima
    Sulla citronella non so risponderti.
    Nonostante tutte le lotte che ho ingaggiato con loro (es. notti sul tetto a chiudere il camino con teli mentre mi ronzavano attorno) e tutte le volte che li ho toccati dentro alle pere, i calabroni non mi hanno mai punto.
    Ho ricevuto solo qualche puntura di vespe, ma è nulla in confronto a tutte le volte che mi ronzavano per ore attorno alla faccia mentre, nel sistemare il tetto, distruggevo i loro nidi.
    Forse sono stato fortunato, almeno fino ad ora.
    In definitiva mi sento in colpa verso questi animali (bellissimi) che mi hanno trattato molto meglio di come io ho trattato loro.
    Ma non ho avuto scelta: l'alternativa sarebbe stata la distruzione della mia casa e della mia coltivazione.

  8. #18
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,787
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Premesso che io sono allergico e molto a rischio in caso di puntura.
    Tre anni fa abbiamo cominciato a vederne molti e ad ucciderne 2/3 al giorno perché entravano in casa e rimanevano imprigionati. Impazzendo.
    Alla fine ci siamo arresi e abbiamo chiamato la Protezione Civile.
    Con nostro grande stupore, seguendoli a vista, hanno scoperto che la vicina di casa aveva un nido gigantesco nel cassone della tapparella. E non voleva venissero uccisi! Perché "sono comunque esseri viventi".
    Quando mia moglie le ha detto che li avrebbe denunciati perché io comunque sarei potuto anche morire, il marito l'ha convinta. Hanno riempito 3/4 grandi sacchi della pattumiera!
    Anch'io sono allergico, da 3 anni sotto terapia (interrotta a fine ottobre causa medico novax).
    Tu stai andando di vaccino?

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  9. #19
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,727
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Qui dipende molto da un anno all'altro.
    Ci sono anni in cui è strapieno di vespe e calabroni a volontà (un anno ne avevamo anche noi un mega nido nel cassone della tapparella, tolto dai Vigili del Fuoco), altri anni in cui ce ne sono di meno.
    La scorsa estate (2021) a impressione ne ho viste meno che gli anni precedenti.

    Riguardo l'allergia ai calabroni non so, alle vespe sicuro no: mi hanno punto due vespe sulla mano quest'estate a Ferragosto... ho avuto il classico segno della puntura/gonfiore sulla mano (tipo puntura di zanzara) e formicolio per un quarto d'ora/mezz'ora, e poi è sparito tutto...
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #20
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    5,064
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Vespe e calabroni: in quale zone ce ne sono molto meno (oppure zero)?

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Anch'io sono allergico, da 3 anni sotto terapia (interrotta a fine ottobre causa medico novax).
    Tu stai andando di vaccino?
    No. Funzionano?
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •