Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26
  1. #11
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Bergamo
    Età
    39
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Mettete il fotovoltaico senza remore, non ci sono dubbi. Discorso diverso per gli accumuli ma col solo fv in autoconsumo + ritiro dedicato + detrazioni, guadagnate di sicuro
    Pietro

  2. #12
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,806
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    [/COLOR]



    Beh è chiaro che una volta installati i pannello fotovoltaici, a certe accortezze che adoperiamo ora (tipo lavatrice o lavastoviglie di notte quando costa meno) non solo non ci baderei più, ma anzi le eliminerei proprio e sfrutterei l'energia prodotta proprio nell'utilizzo di quei elettrodomestici energivori, cosi da non sprecare tutta l'energia prodotta di giorno per venire poi utilizzata solo in minima parte da apparecchi che richiedono poca energia...



    Parli di mq di superficie utile sul tetto per i pannelli o della superficie di casa?



    Un impianto con batteria costa molto di più di uno senza?
    Cosa intendi con meno ecologico?
    Una batteria di accumulo ti viene sui 10 k
    Solo per farti capire l’ordine di grandezza
    Ora che la ammortizzi ne passano di anni attualmente..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #13
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Beh è chiaro che una volta installati i pannello fotovoltaici, a certe accortezze che adoperiamo ora (tipo lavatrice o lavastoviglie di notte quando costa meno) non solo non ci baderei più, ma anzi le eliminerei proprio e sfrutterei l'energia prodotta proprio nell'utilizzo di quei elettrodomestici energivori, cosi da non sprecare tutta l'energia prodotta di giorno per venire poi utilizzata solo in minima parte da apparecchi che richiedono poca energia...
    Sì, ma tieni sempre presente lo sbilanciamento orario: far andare soprattutto la lavatrice quando si è fuori di casa non è semplicissimo.


    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Parli di mq di superficie utile sul tetto per i pannelli o della superficie di casa?
    Superficie esposta dove mettere i pannelli, quindi tetto o giardino.
    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Un impianto con batteria costa molto di più di uno senza?
    Cosa intendi con meno ecologico?
    I gruppi elettrogeni vanno a "benzina", quindi direi che di ecologico hanno molto poco.

    Una Tesla Powerwall se ho letto bene costa 10K Euro per una capacità di 14 KWh (che vuol dire l'80% o magari il 70%, per evitare rogne, di 14 KWh, cioè facciamo 10 KWh).
    10 KWh sono 3 KW per poco più di 3 ore.
    Non è l'unico sistema di accumulo domestico e non ho idea precisa degli altri (manco di questo ), ma dubito ci saranno differenze spropositate.
    Rendersi indipendente dalla rete costa un sacco di soldi... Magari con i prezzi attuali e del prossimo futuro però una botta di conti conviene farla.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #14
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,554
    Menzionato
    395 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Una batteria di accumulo ti viene sui 10 k
    Solo per farti capire l’ordine di grandezza
    Ora che la ammortizzi ne passano di anni attualmente..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Domanda: anche l'accumulo rientra nei vari bonus (50 o 65 che sia)?
    perché nel caso può avere senso...
    qui circa un 2500 all'anno per la corrente li spendiamo (vivo al piano di sopra dei miei, quindi considera due nuclei sostanzialmente), in 10 anni rientro di qualsiasi spesa a maggior ragione se ho l'accumulo visto che, lavorando, di sera/notte ne va di roba...
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #15
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    43
    Messaggi
    5,415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Sì, ma tieni sempre presente lo sbilanciamento orario: far andare soprattutto la lavatrice quando si è fuori di casa non è semplicissimo.
    Perchè non è semplicissimo?
    In ogni caso quello non è un problema, io ho sempre mia mamma in casa
    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Superficie esposta dove mettere i pannelli, quindi tetto o giardino.
    Facendo la simulazione coi configuratori che si trovano in rete, mi calcolano circa 40-45 mq di tetto sfruttabile con installabili 12 pannelli per una potenza massima tra i ed i 5,5 kwp (tra 5000 e 6000 kwh/anno di produzione). Poi quanto attendibili siano non lo so, magari poi i rilievi sul posto di un tecnico restituiscono altri risultati...

  6. #16
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    43
    Messaggi
    5,415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Una batteria di accumulo ti viene sui 10 k
    Solo per farti capire l’ordine di grandezza
    Ora che la ammortizzi ne passano di anni attualmente..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Con la simulazione di impianto tramite i configuratori online, suppergiù un impianto con batteria raddoppia il prezzo di uno senza (con prezzi tra i 4000-5000 senza ed i 9000-10000 con batteria)

  7. #17
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,806
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Domanda: anche l'accumulo rientra nei vari bonus (50 o 65 che sia)?
    perché nel caso può avere senso...
    qui circa un 2500 all'anno per la corrente li spendiamo (vivo al piano di sopra dei miei, quindi considera due nuclei sostanzialmente), in 10 anni rientro di qualsiasi spesa a maggior ragione se ho l'accumulo visto che, lavorando, di sera/notte ne va di roba...
    Non so bonus sinceramente
    Avevo chiesto un preventivo al mio amico che fa impianti l’anno scorso, le cifre post sconto in fattura sono queste attualmente
    Ha senso solo se ti fai almeno 10 kWh di impianto fotovoltaico ed hai una casa energivora (riscaldamento solo elettrico no gas, macchina elettrica, etc), e comunque l’investimento ti rientra in 10 anni circa, quando verosimilmente bisognerà cambiare la batteria.
    Ora come ora per il 99% delle persone l’impianto conviene, lo si ammortizza in pochi anni, la batteria non ha senso economicamente
    Anche perché al nord Italia d’inverno tra nebbia nubi etc produci poco niente, io per dirti col mio misero impianto da 1.8 kWh da novembre a febbraio produco in media sui 100 kWh, cioè 3 al giorno…
    Non ricarichi neanche dopo morto la batteria


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #18
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,806
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Perchè non è semplicissimo?
    In ogni caso quello non è un problema, io ho sempre mia mamma in casa


    Facendo la simulazione coi configuratori che si trovano in rete, mi calcolano circa 40-45 mq di tetto sfruttabile con installabili 12 pannelli per una potenza massima tra i ed i 5,5 kwp (tra 5000 e 6000 kwh/anno di produzione). Poi quanto attendibili siano non lo so, magari poi i rilievi sul posto di un tecnico restituiscono altri risultati...
    Con un impianto così è con gente a casa di giorno non ti conviene di sicuro mettere anche la batteria di accumulo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #19
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Citazione Originariamente Scritto da Buros Visualizza Messaggio
    Facendo la simulazione coi configuratori che si trovano in rete, mi calcolano circa 40-45 mq di tetto sfruttabile con installabili 12 pannelli per una potenza massima tra i ed i 5,5 kwp (tra 5000 e 6000 kwh/anno di produzione). Poi quanto attendibili siano non lo so, magari poi i rilievi sul posto di un tecnico restituiscono altri risultati...
    Tieni sempre presente, come dicevo in una risposta precedente, che produzione e consumo sono sfasati.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #20
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,806
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Fotovoltaico: tutto quel che c'è da sapere prima di fare il passo (più lungo della gamba)

    Ho recuperato la mail dell'installatore, fine Marzo 2021, conti spannometrici.
    Giusto per rendere l'idea che le batterie adesso sono quasi sempre antieconomiche

    Dunque, da quando hai attivato l’impianto hai immesso A1 1122 + A2 211 + A3 243 totale 1576 kwh in 15 mesi.
    Hai prodotto circa 2553 kwh, con un auto consumo di 977kwh, che si vanno ad aggiungere a quelli che hai pagato in bolletta circa 3300kwh e ti danno il consumo totale della tua casa. In un anno e tre mesi circa 4200kwh.

    Detto questo, quello che puoi fare tu con l’installazione della batteria è ridurre l’immissione in rete di quei 1576 kwh. Sicuramente questi ti vengono rimborsati dal GSE, visto che hai prelevato dalla rete più energia di quella immessa.
    Per sapere l’effettivo importo bisogna aspettare il conguaglio del 2021 riferito al 2020 che il GSE pubblica nel portale nel tuo account a maggio/giugno.

    Con quel conguaglio si vedrà anche cosa hai immesso e prelevato diviso nei mesi. Indipendentemente da questo facendo due calcoli della serva :
    1576kwh/15 mesi = 105,06/ 30gg = 3,5 kwh giorno di media

    L’accumulo meglio dimensionato credo sia 6/7kwh.

    Anche in questo caso considerando che l’energia immessa ti viene rimborsata, penso circa 0,10 euro/ kwh, chi ti fa il rientro economico sono i rimanenti per arrivare a quelli che spendi in bolletta al Kwh 0,18 euro , cioè 0,08 euro.
    Dunque recupero rispetto ad ora in un anno e tre mesi 1576*0.08 = 126 euro. La batteria a te scontata in fattura ti costa 3450,00 il che significa 30anni per il rientro…. Installando un qualcosa di serio…

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •