Visualizza Risultati Sondaggio: Favorevoli o contrari al ponte?

Partecipanti
41. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Favorevole

    11 26.83%
  • Contrario

    22 53.66%
  • Non so/indeciso

    8 19.51%
Pagina 11 di 28 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 278
  1. #101
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da Luca D'inverno Visualizza Messaggio
    Cercando di non scivolare nel politico, se hai occasione di documentarti e cercare letteratura tecnico-scentifica sul tema, capirai che la 'comunità progettuale' è al 99% molto scettica sulla fattibilità.
    Intanto sono già stati spesi 600 milioni di euro, e mi fermo qui.
    Ho la vaga impressione che oggi non ci sia unanimità sul ponte un po' come non c'è unanimità sul GW...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #102
    Bava di vento L'avatar di Luca D'inverno
    Data Registrazione
    22/11/04
    Località
    Parma, provincia
    Età
    52
    Messaggi
    191
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ho la vaga impressione che oggi non ci sia unanimità sul ponte un po' come non c'è unanimità sul GW...
    Se io fossi nel team progettuale e alla mia compagnia venisse chiesta una fidejussione sul funzionamento dell'opera, come spesso accade alla società per cui lavoro, direi di no. Mettiamola così.
    Il bombo ha una superficie alare di 0,7 cm² ed un peso di 1,2 grammi. Secondo i vigenti principi dell'aerodinamica è impossibile volare con tali caratteristiche. Ma il bombo non lo sa e quindi continua semplicemente a volare!

  3. #103
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,223
    Menzionato
    432 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Non solo in realtà.
    Se ricordo bene la parte che è caduta è quella che aveva i tiranti in cemento armato e questo, adesso lo sappiamo (che il cemento armato è super-resistente in compressione, ma molto meno in trazione), 30-40-50 anni fa un po' meno, è concettualmente sbagliato.
    C'è stato un caso analogo al morandi in un ponte fatto nello stesso modo (dello stesso architetto) in Argentina se ricordo bene.

    EDIT: in realtà era in Venezuela e ne è crollato un pezzo perchè una petroliera urtò un pilone, quindi è un po' diverso...
    esatto, all'epoca non lo si sapeva quindi non c'era dolo nella realizzazione del tirante in cemento armato.
    c'è dal momento in cui lo sai e non correggi la situazione, o dal momento in cui sai che c'è manutenzione da fare ma non la fai.
    il mio amico in SPEA mi dice che più o meno è andata così: loro erano addetti alla manutenzione, MENSILMENTE (per anni) mandavano avvisi e solleciti a ANAS (proprietaria e che quindi pagava la manutenzione e ne consentiva l'accesso) dicendo che urgeva manutenzione, ANAS rispondeva picche tutte le volte e loro non potevano intervenire.
    poi magari sarebbe crollato lo stesso per i difetti di progettazione? può essere, ma la condotta da condannare è più quella successiva alla progettazione che alla progettazione in sé.
    bazzecole comunque eh, concordo, di fatto fu un ponte fatto male.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #104
    Burrasca
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    5,028
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da frankie986 Visualizza Messaggio
    Tempo fa si parlava di costruire un tunnel sottomarino anziché il ponte. A livello di fattibilità sarebbe stato più facile rispetto a un ponte del genere? Chiedo.
    Per arrivare alla massima profondità il tunnel dovrebbe partire da diversi km nell'entroterra e qui ci sarebbe da decidere se verso Palermo o verso Catania. Ma adesso che dai dati si vede che c'è una faglia nel mezzo, che si muove, direi che la costruzione sarebbe estremamente rischiosa.

    Per quello a mezz'acqua direi che sarebbe un azzardo, è studiato ma non è mai stato realizzato.
    Se ne parla in questa tesi di laurea proprio per lo Stretto di Messina
    Analisi e progetto di tunnel flottanti sullo Stratto di Messina
    purtroppo è accessibile il solo riassunto.
    È stato proposto in Norvegia e lo studio è guidato da un'italiana.
    https://www.ilmessaggero.it/mondo/tunnel_sottomarino_norvegia-4351121.html
    https://www.ilgazzettino.it/tecnologia/tunnel_sottomarino_norvegia-4361633.html

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    I dati di Loperfido vengono ripresi e analizzati in un lavoro del 2020, curato anche da ISPRA (non so se il limk è già stato postato)https://www.isprambiente.gov.it/it/p...'originale probabile sia consultabile nelle biblioteche di ateneo. Da noi a Scienze della Terra lo hanno, ad esempio. Devi verificare nella tua zona, o in luoghi che puoi raggiungere. Di solito - a parte le università private - la consultazione è libera e aperta a tutti.Va cercato sotto il curatore dell'opera, cioè Pietro Blaserna.
    Grazie, non frequento biblioteche da decenni, ormai è tutto online. Quasi tutto! Credo che posso fare una richiesta in biblioteca per ottenere una scansione.
    Riporto parte della voce Wikipedia sul ponte Rion Antirion nel Golfo di Corinto che riguarda le soluzioni trovate per le sollecitazioni di un eventuale terremoto.
    Ponte Rion Antirion - Wikipedia
    Le fondazioni del ponte sono poggiate su delle basi di ghiaione di grossa granulometria, al di sotto del quale è presente il terreno argilloso precedentemente consolidato con centinaia di pali metallici con diametro di 2 metri. Questa particolare soluzione consente al terreno di cedere[non chiaro] sotto le sollecitazioni di un eventuale sisma, e alle torri del ponte di traslare sullo strato di ghiaia artificiale senza trasmettere sollecitazioni all'intera struttura del ponte.La piattaforma stradale (di 27,2 m di larghezza) è provvista di un sistema di "bracons" (pezzo obliquo che riunisce altri due pezzi), situato al livello delle torri, che assicura la tenuta trasversale sia in condizioni normali che di vento estremo. Nel caso di sisma eccezionale, queste stampelle metalliche cedono, liberando la piattaforma che si trasforma così in una sorta di altalena gigante sospesa semplicemente attraverso 368 tiranti. In tale situazione i movimenti di oscillazione sono limitati attraverso dei giganteschi ammortizzatori (4 per torre) che consentono una corsa di soli 3 metri d'ampiezza, dissipando una quantità di energia pari a 5 megajoules che corrispondono a 5 MW x secondo.

  5. #105
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,709
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Che roba!
    Comunque è lungo 2,88 quindi saremmo comunque lontani…
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  6. #106
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Cavolo bello e famoso. Devo aver visto come hanno fatto a costruirlo in uno dei vari "Megastrutture"
    @Corry : il problema non è la lunghezza totale; se vedi il Rion Antirion ha "appena" 4 torri (oltre alle parti iniziali) e ogni campata è lunga al massimo 560 m.
    Questo Viadotto di Millau - Wikipedia per esempio è un po' più corto, ma è ancora "meglio". Ma questo di piloni ne ha 8 e ogni campata è meno di 400 m.
    A proposito... Questi sono ponti strallati e non sarebbe possibile per lo stretto.

    Ripeto: aldilà dei problemi sismici, del vento ecc. ecc. (che non sono comunque uno scherzo) il guaio del ponte sullo stretto è che piazzare 2 piloni in mezzo al mare a quella profondità pare sia forse più complicato che non costruire una campata unica di 3 km e mezzo...
    Ultima modifica di FunMBnel; 14/04/2023 alle 15:51
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #107
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Ma visto che stiamo parlando di barzellette...
    Nell'ultimo DEF c'è anche il ponte. Progetto stimato in 14.6 (quattordicivirgolasei) miliardi di Euro.
    Ovviamente non ci sono le coperture, ma per quello siamo abituati.

    Adesso mi piacerebbe vedere qualcuno che si presenti ai mercati dicendo "lo faremo in deficit" per vedere chi fallisce prima...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #108
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Chi, come me, subisce il fascino dei moderni ponti può dare un'occhiata a questo.

    1915 Canakkale Bridge - Wikipedia

    E' il nuovo record mondiale di lunghezza di campata unica: 2023 m, ha superto Akashi Kaikyo.
    Le torri sono 334 m di altezza.

    Con le dovute proporzioni servirebbe il ponte sullo stretto. Potremmo così risparmiare qualche centinaio di kg di carburante per il prossimo lancio su Marte.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #109
    Banned
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,335
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Tra l'altro a proposito di eccellenze italiane me li vedo già uscire con una roba tipo "faremo un'opera mai fatta prima dimostrando il valore dell'eccellenza italiana" e magari se si accorgono che tecnicamente è infattibile pur di non far retromarcia vanno avanti finché non sbattono nel muro.

    Nella grande parabola metaforica e patriottica di questi governi proclamatori di gesta ed opere immani, il ponte mi auguro sia il fondamento di un default pesante che azzererebbe il paese Italia.

    E poi fuori dai portoni delle prime e seconde case degli attuali esponenti politici propugnatori del ponte, la folla furibonda con torce e forconi.
    Oppure tutti sui social a complottare contro la lobby finanziaria responsabile del fallimento dei conti del paese, senza esser in grado di incolpare i propri aguzzini.

    Il ponte, se più di 2000 anni fa presentò difficoltà ad una sapiente élite di geometri e architetti che costruì cose tipo acquedotti, arene e ponti di legno su fiumi enormi (Reno, Rodano, Danubio, Loira..), senza conoscere il nr. zero per far di conto, per me resta oggi l'esibizione ottusa di una troglodita mentalità.

    Quella dei faraoni, degli imperatori e re o dei dittatori moderni, che per divenir imperituri fan costruire cose in giro.
    Erdogan ha cementificato la Turchia, imbruttendo Istanbul di ponti strallati, una torre tv immensa e sproporzionata, ed ora vuol far erigere il "canale Istanbul", 45km di canale parallelo a quello naturale per decongestionare il traffico internazionale, rendendo la megalopoli turca un'isola.

    Deliri da dittatori, il ponte mi dà l'idea d'essere un'opera tipo le cattedrali nel deserto delle varie Ashtana, Tashkent e paesi asiatici senz'acqua tipo: Kirghizistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan.

    Berlusconi infatti quando dopo il 2001 lo rilanciò, sempre grati saremo allo sfottò di Fabio De Luigi con l'ing. Cane, mi ricordò tantissimo nell'atteggiamento quel tipo di politici che associano le loro res-gestae al lasciar una traccia imperitura.
    A Putin non è bastato un mondiale di calcio, una olimpiade invernale a Sochi con pure gare di F1, ma s'è preso pure la Crimea e l'ha collegata con un ponte.

    Ai nostri dirigenti darei carta bianca per qualsiasi cosa e la farei erigere a debito pur di vederli pagare di tasca propria il fallimento di certi ottusi progetti.

    In un paese che esporta competenze e mantiene iniquità sociali e non tampona un crescente analfabetismo funzionale, non mi stupirebbe davvero vedere un effetto-a-catena che porta dal DEF con la firma sul finanziamento del ponte, al default.

  10. #110
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    4,818
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Ponte sullo stretto di Messina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma visto che stiamo parlando di barzellette...
    Nell'ultimo DEF c'è anche il ponte. Progetto stimato in 14.6 (quattordicivirgolasei) miliardi di Euro.
    Ovviamente non ci sono le coperture, ma per quello siamo abituati.

    Adesso mi piacerebbe vedere qualcuno che si presenti ai mercati dicendo "lo faremo in deficit" per vedere chi fallisce prima...
    Il problema non esiste, semplicemente il DEF sancisce in modo indiretto che non si potrà mai fare anche per ragioni economiche, praticamente una dichiarazione di impotenza relativa a quest'opera...
    Al limite si potrà buttare via ancora qualche decina di milioni di euro in studi di fattibilità... in realtà questo è uno dei DEF di manica più stretta che si siano visti negli ultimi tre lustri, fa giusto a gara con quello del 2012...
    Ultima modifica di galinsog@; 15/04/2023 alle 14:46

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •