Pagina 37 di 49 PrimaPrima ... 27353637383947 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 484
  1. #361
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Alexander Visualizza Messaggio
    Armita Garawand e morta in Iran: era stata picchiata dalla polizia morale per “violazioni alle leggi sul velo” - la Repubblica

    Non è cronaca israelo-palestinese ma è strettamente collegata.
    Dopo settimane di coma è morta la ragazza picchiata per le solite questioni "morali" iraniane.
    Si accenderanno nuove proteste e mobilitazioni come successo l'anno scorso dopo l'omicidio di Masha Amini? Concluse purtroppo con migliaia di arresti e centinaia di esecuzioni e nessun cambiamento.
    Iran altro paese completamente perso nella follia dell'estremismo religioso
    Secondo me sottovaluti il fatto che entrambe queste povere ragazze erano di etnia curda e infatti il grosso delle proteste di piazza si sono avute nel NW del paese. Altrove si sono viste soprattutto forme di disobbedienza civile, anche coordinate tra loro, ma non così impattanti e per un regime che controlla l'informazione ufficiale in modo invasivo (e limita la fruizione del web) è stato altrettanto facile dare alla rivolta una connotazione "etnica" che in Occidente non è stata granché percepita. Inoltre la gran parte degli iraniani, di lingua e cultura parsi, che sostenga o meno il regime in generale ha una pessima opinione dei curdi... Infine l'amministrazione della giustizia in Iran è molto "decentralizzata", nel senso che i "tribunali della rivoluzione" pur obbedendo rigorosamente alle disposizioni del wali-e fiqiyye sono in realtà completamente autonomi, per cui per assurdo è molto facile decentralizzare anche la repressione, che non a caso nel Kurdistan iraniano è stata molto più sanguinaria che altrove...
    Ultima modifica di galinsog@; 30/10/2023 alle 12:13

  2. #362
    Vento teso
    Data Registrazione
    30/10/03
    Località
    Parma
    Messaggi
    1,569
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Secondo me sottovaluti il fatto che entrambe queste povere ragazze erano di etnia curda e infatti il grosso delle proteste di piazza si sono avute nel NW del paese. Altrove si sono viste soprattutto forme di disobbedienza civile, anche coordinate tra loro, ma non così impattanti e per un regime che controlla l'informazione ufficiale in modo invasivo (e limita la fruizione del web) è stato altrettanto facile dare alla rivolta una connotazione "etnica" che in Occidente non è stata granché percepita. Inoltre la gran parte degli iraniani, di lingua e cultura parsi, che sostenga o meno il regime in generale ha una pessima opinione dei curdi... Infine l'amministrazione della giustizia in Iran è molto "decentralizzata", nel senso che i "tribunali della rivoluzione" pur obbedendo rigorosamente alle disposizioni del wali-e fiqiyye sono in realtà completamente autonomi, per cui per assurdo è molto facile decentralizzare anche la repressione, che non a caso nel Kurdistan iraniano è stata molto più sanguinaria che altrove...
    Infatti non sta succedendo nulla di eclatante se ci riferiamo a manifestazioni o simili. Non vedo cambiamenti nel regime per anni e anni...
    Intanto continuano le buone notizie

    L'attivista iraniana Nasrin Sotoudeh picchiata e arrestata durante i funerali della 16enne Armita Geravand: "Non indossava il velo" - Il Fatto Quotidiano

  3. #363
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Alexander Visualizza Messaggio
    Infatti non sta succedendo nulla di eclatante se ci riferiamo a manifestazioni o simili. Non vedo cambiamenti nel regime per anni e anni...
    Intanto continuano le buone notizie

    L'attivista iraniana Nasrin Sotoudeh picchiata e arrestata durante i funerali della 16enne Armita Geravand: "Non indossava il velo" - Il Fatto Quotidiano
    In realtà sono convintissimo che se il regime iraniano avviasse una coscrizione di massa di 18-20enni, come durante la guerra con l'Iraq degli anni '80, per mandarli a fare carne da cannone sul Golan o in qualche altra parte del Sud del Libano il regime degli ayatollah cadrebbe dalla sera al mattino...

  4. #364
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Sì, ma c'è il problema del fattore tempo.
    Finchè ci sono grandi manifestazioni di piazza, ma polizia, esercito ecc. restano dalla parte del regime rischiamo di parlare di processi ultradecennali.
    Che per uno storico/sociologo è argomento interessante visto da qui, ma per chi è là la soddisfazione è ben magra.
    Più che altro non sono certo andrebbero a migliorare davvero la loro condizione
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  5. #365
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Israele dice no a Elon Musk: "Starlink a ong Gaza? Lo usera Hamas"

    Al momento la maggioranza relativa dei satelliti in orbita sono roba sua, grazie alla tecnologia rivoluzionaria che applicano
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  6. #366
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,259
    Menzionato
    435 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Israele dice no a Elon Musk: "Starlink a ong Gaza? Lo usera Hamas"

    Al momento la maggioranza relativa dei satelliti in orbita sono roba sua, grazie alla tecnologia rivoluzionaria che applicano
    a sto giro Israele ha ragione, cadrebbe al 100% nelle mani di Hamas.
    orami non c'è spazio per alcun tipo di negoziazione, la campagna di terra è sostanzialmente iniziata.
    invece che invadere di botto fanno incursioni rapide supportate via aria. è il modo migliore per evitare di perdere soldati a secchiate.
    sarà lunga, andranno avanti per molto finché non rimarrà più niente da combattere.
    va avanti una carneficina pessima, rivoltante. ma era chiaro fin da subito che Israele avrebbe usato la mano pesante.
    il problema è che, come al solito, ci rimette chi non c'entra niente.
    i bambini non hanno colpe, mai.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #367
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    36
    Messaggi
    28,456
    Menzionato
    157 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Ma è vero che il quartier generale di Hamas, nonchè gran parte dei suoi esplosivi, armi, munizioni, dormitori, uomini, ecc.ecc. è proprio nei sotterranei dell'ospedale di Gaza?
    L'esercito israeliano aveva fatto vedere una ricostruzione 3d...
    A me sembra possibile, vorrei solo capire se l'unica fonte che lo riporta è l'esercito israeliano o se ci sono anche altre indicazioni in tal senso
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #368
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  9. #369
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/11/22
    Località
    Vestignè
    Età
    32
    Messaggi
    480
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Penso che al di là del fatto che questo articolo in particolare sia una vaccata senza senso (probabilmente l'autore non ha avuto tempo di menzionare le atrocità del genocidio uyghur, l'internamento in campi di lavoro forzato, la sterilizzazione e l'aborto forzato, la distruzione delle moschee, le leggi di repressione religiosa e l'indottrinamento) le due questioni non siano comunque neanche lontanamente paragonabili.
    Senza entrare nel merito della questione uyghur va comunque detto che quella è una questione di politica Interna cinese, lo xinjang e amministrato dalla Cina praticamente da sempre seppur con varie interruzioni storiche, inoltre la popolazione uyghur non rappresenta neanche la metà della popolazione. In ogni caso l'attuale situazione è relativamente recente, il fondamentalismo islamico in xinjang è nato negli ultimi decenni proprio come risposta all'immigrazione han e alle politiche repressive del governo cinese

  10. #370
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Rainshadow Visualizza Messaggio
    Penso che al di là del fatto che questo articolo in particolare sia una vaccata senza senso (probabilmente l'autore non ha avuto tempo di menzionare le atrocità del genocidio uyghur, l'internamento in campi di lavoro forzato, la sterilizzazione e l'aborto forzato, la distruzione delle moschee, le leggi di repressione religiosa e l'indottrinamento) le due questioni non siano comunque neanche lontanamente paragonabili.
    Senza entrare nel merito della questione uyghur va comunque detto che quella è una questione di politica Interna cinese, lo xinjang e amministrato dalla Cina praticamente da sempre seppur con varie interruzioni storiche, inoltre la popolazione uyghur non rappresenta neanche la metà della popolazione. In ogni caso l'attuale situazione è relativamente recente, il fondamentalismo islamico in xinjang è nato negli ultimi decenni proprio come risposta all'immigrazione han e alle politiche repressive del governo cinese
    Grazie, volevo conferma che nn fossi solo io a ritenerlo un delirio
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •