Pagina 41 di 49 PrimaPrima ... 313940414243 ... UltimaUltima
Risultati da 401 a 410 di 484
  1. #401
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@@ Visualizza Messaggio
    L'unica cosa che non torna rispetto a un possibile coinvolgimento di un gruppo sunnita (e l'unico che mi sembra in grado di organizzare un attentato simile è l'Isis-K) è la mancanza di una rivendicazione esplicita, di solito rivendicano tutto, però può essere stata una scelta ben precisa e ai sostenitori il messaggio può arrivare chiaro lo stesso e infatti non sono mancate manifestazioni di giubilo negli ambienti della minoranza sunnita. Oltretutto la mancata rivendicazione dell'attentato può alimentare il caos e con esso il rischio di escalation regionale e credo che gli ambienti sunniti più estremisti (quelli legati ad Al-Qāʿida e all'Isis) vedano nel possibile coinvolgimento diretto dell'Iran nella guerra in Medioriente un'occasione per favorire il crollo del regime, provocare il caos politico e poi prosperare nel caos.

    Un'altra possibilità è che si sia trattato di una "false-flag", probabilmente ad opera di frange oltranziste dei Guardiani della Rivoluzione, che magari miravano a incolpare il Mossad o perfino la CIA, cosa che nella pur accesa retorica del momento Raisi si è ben guardato dal fare, con altisonanti proclami di vendetta ma mantenendosi comunque sul vago circa gli obiettivi... dunque all'auto-attentato organizzato direttamente dai vertici del regime di Teheran credo molto poco e le operazioni fatte sotto falsa bandiera funzionano a brevissima scadenza, poi diventano controproducenti.

    Vi è infine anche la possibilità che l'attentato sia stato organizzato da apparati di sicurezza stranieri, in tal caso i paesi che affacciano sulla sponta est del Mar Rosso e su quella ovest del Golfo Persico potrebbero essere tra i sospettati, ma bisognerebbe capire che convenienza ne traggano... di certo l'attentato non porrà fine agli attacchi missilistici degli Houthi... Quello attuato dalle milizie sciite yemenite non è un vero blocco ma una pesante azione di disturbo, sostanzialmente rivolta al traffico commerciale che passa dal Mar Rosso al Mediterraneo, al momento è anche abbastanza "selettiva", un blocco vero e proprio dello stretto di Bab el-Mandeb porterebbe probabilmente all'invasione saudita dello Yemen o quantomeno di gran parte della sua fascia costiera e alla guerra diretta tra Arabia Saudita e Iran e credo che il conflitto diretto non convenga nemmeno agli iraniani...

    Quindi l'ipotesi fatta dall'articolo di formiche.it mi sembra verosimile, se l'assunto è formato da queste due enunciazioni:
    1. in Iran ci sono gruppi terroristici sunniti, di cui almeno uno è in grado di organizzare un attentato contro obiettivi sensibili in un contesto di sicurezza molto elevato;
    2. questi gruppi formano reti che hanno sostenitori negli stati della Penisola arabica, con i quali è verosimile abbiano anche un'interlocuzione politica.
    Ambedue sono vere e non è inverosimile che certe operazioni siano state messe in dormienza dopo la tregua tra Arabia Saudita e Iran del marzo 2023, insomma uno "State bboni!" che, come raccomandazione generale, è venuto meno dopo il tiro al bersaglio sui mercantili.
    Condivido.
    Ritengo che però lo scontro diretto tra Iran e sauditi sia solo rimandato.
    Con conseguenze da valutare anche e soprattutto in ottica del post conflitto
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  2. #402
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Usa
    Messaggi
    775
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Condivido.
    Ritengo che però lo scontro diretto tra Iran e sauditi sia solo rimandato.
    Con conseguenze da valutare anche e soprattutto in ottica del post conflitto
    Sì, alle condizioni attuali prima o poi sarà inevitabile. Bisognerebbe però capire quali siano le prospettive nel medio-lungo periodo del regime iraniano e onestamente non credo sia destinato a sopravvivere a Khamenei e ad aprile la "Guida" compirà 85 anni... poi secondo me le contraddizioni, ideologiche, politiche e quelle inter-generazionali (quella iraniana è una gerontocrazia in uno stato di giovanissimi) emergeranno con violenza...

  3. #403
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Usa
    Messaggi
    775
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    C'è stata una prima rivendicazione da parte dell'Isis.
    Sale la tensione tra Israele e Hezbollah. Strage di Kerman, spunta una rivendicazione dell'''Isis

    Se fosse così è possibile siano coinvolte cellule formate da terroristi di etnia beluci, che hanno aderito da qualche anno al network terroristico sunnita e affiancano (ideologicamente) l'Isis-K... in ogni caso il "califfato" è un competitor dell'Iran nell'autoproclamata jihad con l'Occidente e il Sionismo e soprattutto l'Isis è nata per combattere contro i "kāfir" sciiti e dopo la caduta del regime di Saddam Hussein in Iraq...
    Ultima modifica di galinsog@@; 04/01/2024 alle 19:25

  4. #404
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    36
    Messaggi
    2,900
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Vi consiglio questa lettura dal blog di Uriel Fanelli, a mio avviso dà sempre uno spunto interessante su varie faccende del contemporaneo Perche''' deve essere terrorismo? • Uriel Fanelli
    "E che prosegua così, muoiano le retrogressioni da Est: avanzi l'Atlantico"
    Heinrich (16 ottobre 2023)

  5. #405
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Vi consiglio questa lettura dal blog di Uriel Fanelli, a mio avviso dà sempre uno spunto interessante su varie faccende del contemporaneo Perche''' deve essere terrorismo? • Uriel Fanelli
    La ricostruzione più credibile fino ad ora per me
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  6. #406
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,530
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Intanto la situazione si è fatta esplosiva anche in Yemen, bombardati alcuni obiettivi militari degli Houthi da parte di GB ed USA. Sfuggirà di mano anche questa guerra o si avvia alla fine?
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  7. #407
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    36
    Messaggi
    28,456
    Menzionato
    157 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Sarò cinico, ma non credo sia mai esistito un singolo anno senza conflitti (diretti o indiretti) tra superpotenze.

    Quindi sì, la situazione diventerà esplosiva (vedasi il disastro Onu-Israele di questi giorni) e avremo un allargamento del conflitto almeno parziale.
    Nessuna apocalisse, ma certo non si può essere ottimisti in termini di pace.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #408
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,530
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Scusate se rianimo questo thread, ma al di là di ciò che dicono i media, c'è uno spiraglio per una tragua, almeno?

    Per quanto mi riguarda questa guerra sta diventando uno schifo, in altre situazioni si sarebbe già intervenuti a fermare questa carneficina, ma ci sono troppi interessi in gioco.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  9. #409
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Solaro (MI)
    Età
    30
    Messaggi
    984
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Se per l'Ucraina l'impressione è che prima o poi l'Occidente abbandonerà al suo destino la regione, qui personalmente non vedo alcuno spiraglio. Questo è solo odio che alimenta nuovo odio in un circolo vizioso eterno che negherà sempre una vita vagamente normale a milioni di persone.

    Those who are not shocked when they first come across quantum theory cannot possibly have understood it. (N.Bohr, 1952)

  10. #410
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Guerra in Medio Oriente

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Scusate se rianimo questo thread, ma al di là di ciò che dicono i media, c'è uno spiraglio per una tragua, almeno?

    Per quanto mi riguarda questa guerra sta diventando uno schifo, in altre situazioni si sarebbe già intervenuti a fermare questa carneficina, ma ci sono troppi interessi in gioco.
    Tutti gli interessi compresi quelli di russia cina sono nel non farle le guerre. Le guerre interessano solo agli stati canaglia senza un soldo, soprattutto nel momento in cui si persegue l'indipendenza energetica
    IMVHO
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •