Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    LocalitÓ
    Ambivere (BG)
    EtÓ
    22
    Messaggi
    3,701
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Ma che si sia sempre raccontato il disagio giovanile Ŕ indubbio.
    Il problema Ŕ che, parlando da genitore di un ragazzo di 17 anni, che il disagio oggi Ŕ "vuoto".
    Vuoto perchŔ i ragazzi non hanno riferimenti (neanche politici)
    Disagio "vuoto"?
    Non capisco come si possa definire un disagio vuoto, quando ci sono temi come le aspettative della societÓ o della famiglia, la competizione sociale sempre pi¨ spietata, una cosa che magari non si comprende non necessariamente Ŕ vuota o delegittimata.

    Forse la mancanza di "riferimenti" Ŕ dovuta anche al fatto che siano sfuggenti?
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  2. #12
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    LocalitÓ
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Disagio "vuoto"?
    Non capisco come si possa definire un disagio vuoto, quando ci sono temi come le aspettative della societÓ o della famiglia, la competizione sociale sempre pi¨ spietata, una cosa che magari non si comprende non necessariamente Ŕ vuota o delegittimata.

    Forse la mancanza di "riferimenti" Ŕ dovuta anche al fatto che siano sfuggenti?
    Da adolescente del periodo fine-80/inizio-90 fatico a ricordarmi quali fossero i riferimenti generazionali di allora. Sicuramente quel tipo di riferimento l'avranno avuto i mieni nonni (nati tra l'inizio della prima decade e l'inizio della seconda decade del secolo scorso) ma solo perchÚ essendo sopravvissuti a una guerra mondiale a al crollo del regime che aveva provato a "plasmarli" secondo i suoi dettami, avevano bisogno di figure fortemente rappresentative dal lato politico (indipendentemente dal loro orientamento) e forse ma ne dubito ce l'avevano i miei genitori che avevano 20 anni o pochi di pi¨ nel 1968, ma quali fossero i riferimenti sociali e anche "politici" di noi cinquantenni attuali non ne ho francamente idea, cioŔ, magari c'erano anche (nel mio caso Mario Capanna a 15/16 anni e Marco Pannella a 21-22) ma non erano riferimenti cosý forti e soprattutto erano riferimenti individuali.
    Ultima modifica di galinsog@; 22/02/2024 alle 11:28

  3. #13
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    LocalitÓ
    Porano (TR)
    Messaggi
    6,058
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Disagio "vuoto"?
    Non capisco come si possa definire un disagio vuoto, quando ci sono temi come le aspettative della societÓ o della famiglia, la competizione sociale sempre pi¨ spietata, una cosa che magari non si comprende non necessariamente Ŕ vuota o delegittimata.

    Forse la mancanza di "riferimenti" Ŕ dovuta anche al fatto che siano sfuggenti?
    Il fatto Ŕ che il modello proposto alla generazioni di giovani Ŕ fatto solo ed esclusivamente di frivolezza.
    Oggi essere serio, tra i ragazzi, non paga perchŔ come generazioni di genitori abbiamo non dato un modello di riferimento ai nostri figli.
    Percio˛ i ragazzi seguono "il non si sÓ cosa" ed Ŕ estremamente diffusa questa cosa.
    Genitori che lavorano che non ha tempo per loro, non hanno voglia.
    Fare il Genitore Ŕ difficile e sacrificante ( ne ho 3) e oggi molti non hanno voglia di farlo.
    Ecco che poi i ragazzi sono soli.
    Prima il disagio giovanile era "ribellione" oggi Ŕ solitudine.
    Tutta sta pippa per dire che come generazioni di genitori abbiamo mediamente fallito.
    Ciao
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  4. #14
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    LocalitÓ
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Il fatto Ŕ che il modello proposto alla generazioni di giovani Ŕ fatto solo ed esclusivamente di frivolezza.
    Oggi essere serio, tra i ragazzi, non paga perchŔ come generazioni di genitori abbiamo non dato un modello di riferimento ai nostri figli.
    Percio˛ i ragazzi seguono "il non si sÓ cosa" ed Ŕ estremamente diffusa questa cosa.
    Genitori che lavorano che non ha tempo per loro, non hanno voglia.
    Fare il Genitore Ŕ difficile e sacrificante ( ne ho 3) e oggi molti non hanno voglia di farlo.
    Ecco che poi i ragazzi sono soli.
    Prima il disagio giovanile era "ribellione" oggi Ŕ solitudine.
    Tutta sta pippa per dire che come generazioni di genitori abbiamo mediamente fallito.
    Ciao
    Guarda, credo che i "fallimenti generazionali" vengano ciclicamente tirati in ballo da quando giovani e adolescenti esistono come categoria sociologica, ossia da poco pi¨ di un secolo. Poi non so quanto siano "frivoli" i millenial, in genere trovo pi¨ persone frivole, con riferimenti a loro volta frivoli, tra noi boomer... il problema Ŕ che vorremmo i ragazzi meno frivoli, ma se poi cominciano a comportarsi seriamente e magari a interessarsi di quelle che sono le emergenze globali, allora in automatico li etichettiamo come "gretini" o peggio...

    Il disagio giovanile Ŕ sempre stato "solitudine", se non ti senti incompreso e quindi solo non hai nessuna ragione per ribellarti...

  5. #15
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    LocalitÓ
    Formia/Napoli
    EtÓ
    37
    Messaggi
    16,685
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    leggo tante riflessioni noiosamente qualunquiste

  6. #16
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    LocalitÓ
    Mola di Bari
    EtÓ
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Sono l'unico qua dentro che ritiene che i suoi due figli di 7 e 3 anni giÓ ora sono molto pi¨ in gamba di lui?
    Devo dire che una cosa che ho notato Ŕ rispetto agli altri non gli abbiamo dato libero accesso al cellulare e quindi non hanno il vizio di guardare youtube e similia.
    Per˛ se devo dare un giudizio riferito almeno ai bambini dell'etÓ dei miei figli ritengo che partano parecchio avvantaggiati.
    Mio figlio grande Ŕ davvero non so quante spanne sopra di me quando avevo la sua etÓ.
    Maestre molto brave, siamo stati fortunati ad averle sia all'asilo che ora alla scuola elementare. Scuola elementare che se dovessi giudicare sempre dalle maestre dei miei figli vale tanto tanto pi¨ di quella degli anni 80-90.
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  7. #17
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    LocalitÓ
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    leggo tante riflessioni noiosamente qualunquiste
    Per indole personale, non mi piacciono le illazioni e i detti-non detti e ho l'abitudine di parlare chiaro, ergo: visto che ci sono state valutazioni diverse da parti diverse, direi pure abbastanza in contrasto tra loro, o citi le cose che non ti piacciono degli interventi o dissenti in silenzio. Il mio mondo funziona cosý, il tuo non so.

  8. #18
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    LocalitÓ
    GB
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Sono l'unico qua dentro che ritiene che i suoi due figli di 7 e 3 anni giÓ ora sono molto pi¨ in gamba di lui?
    Devo dire che una cosa che ho notato Ŕ rispetto agli altri non gli abbiamo dato libero accesso al cellulare e quindi non hanno il vizio di guardare youtube e similia.
    Per˛ se devo dare un giudizio riferito almeno ai bambini dell'etÓ dei miei figli ritengo che partano parecchio avvantaggiati.
    Mio figlio grande Ŕ davvero non so quante spanne sopra di me quando avevo la sua etÓ.
    Maestre molto brave, siamo stati fortunati ad averle sia all'asilo che ora alla scuola elementare. Scuola elementare che se dovessi giudicare sempre dalle maestre dei miei figli vale tanto tanto pi¨ di quella degli anni 80-90.
    Non ho figli, al massimo nipoti ancora pi¨ piccole dei tuoi figli ma estendendo un poco la riflessione ai preadolescenti e agli adolescenti attuali in gran parte concordo, trovo molti adolescenti pi¨ svegli e consapevoli di quanto non fossi io a 15 o 16 anni... in generale comunque non sopporto le generalizzazioni "boomeriste" per fasce d'etÓ ("Quanto eravamo meglio noi alla loro etÓ!", "Noi sý che avevamo dei valori!") per cui finirei col darti ragione lo stesso
    Ultima modifica di galinsog@; 22/02/2024 alle 15:04

  9. #19
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    LocalitÓ
    Ronago (CO)
    EtÓ
    50
    Messaggi
    5,800
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Ma chi caz Ŕ sto Goiler?
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'Ŕ uno davanti Ŕ normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  10. #20
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    LocalitÓ
    Porano (TR)
    Messaggi
    6,058
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: La verit├*, vi prego su Geolier

    Forse sono stato frainteso:
    Il nostro futuro sono loro e sono sicuramente meglio di noi.
    Sto' dicendo che globalmente soprattutto per chi ha figli dai 14-15 fino ai 25 non siamo sta' buoni genitori.
    Forse il covid, forse una generazione di genitori menefreghista ed egoista, ha fatto enormi danni....
    E per quanto ci si sforzi Ŕ globalmente il contesto ad essere quello che ho detto prima...
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •