Pagina 8 di 39 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 385
  1. #71
    Uragano L'avatar di C.R.
    Data Registrazione
    12/02/04
    Località
    Rm Tib o N.Salario
    Età
    47
    Messaggi
    20,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Musto Visualizza Messaggio
    parole sante
    no, sono parole violente e disonorevoli, anche se sincere...però mi vengono
    ahimè dal profondo del Cuore...

    e il "torto" è il loro, dato che si può essere punti anche facendo cose del
    tutto "innocenti " come scostare un ramo di "Pino Mugo" o riparare una
    Cabina elettrica SENZA sapere che li c'è il "nido" e soprattutto SENZA
    avere "cattive intenzioni" verso di esso!!

    Un Calabrone non è una Roba con cui si può "negoziare" : "Ah scusa senti!
    Non mi pungere! non ti faccio niente! Giuro!!"...... quindi, è una minaccia
    notevole e un pericolo!! (Penso anche ai bambini!!)

    C.
    "S'è la notizia fossi confermata sarò zio."

  2. #72
    Burrasca forte L'avatar di alb
    Data Registrazione
    03/01/08
    Località
    Milano Famagosta
    Età
    33
    Messaggi
    8,345
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da daverose240573 Visualizza Messaggio
    Si, magari era geneticamente modificato.

    Il maschio di vespa calbro non super i 3 cm, mentre la femmina raramente arriva a 5 cm di lunghezza. Magari é la paura che ti spinge ad esagerare con le dimensioni, credimi.

    Pericoloso, tale vespide?

    Può darsi... ma a parer mio é molto più semplice ucciderlo (rispetto al comune vespidae, più sottile e "scattante").
    Lo si prende trasversalmente alla sua max dimensione, in mezzeria, tra pollice ed indice (in modo tale da non permettergli più di volare) e si preme fino a provocargli il distacco del pungiglione.

    Attenzione che il pungiglione tende ad arcuarsi e quindi occorre fissare la presa più sulla punta delle due dita che sui polpastrelli.

    In diverse occasioni sono stato punto da tale arnese: l'anno scorso, in montagna, avevo afferrato un pino mugo per uscire da un canale roccioso... azzo come punge sto mugo.... fatto sta che poi il dito medio si é gonfiato in modo abnorme: probabilm mi aveva punto al femmina (me la sono ritrovata spiaccicata tra le dita della mano).
    Devo aver fatto anche un pajo d'ore di febbre, dato che avevo vampate di calore.

    Davide V
    Cioè tu schiacci i calabroni con 2 dita? )O/O()O/O(
    Berbenno (BG) - 630 m slm (45°81' N, 9°57' E)
    Milano Famagosta - 115 m slm (45°26' N, 9°10' E)

  3. #73
    Tempesta L'avatar di miki
    Data Registrazione
    13/02/06
    Località
    Vienna - AUSTRIA
    Età
    34
    Messaggi
    11,161
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da C.R. Visualizza Messaggio
    no, sono parole violente e disonorevoli, anche se sincere...però mi vengono
    ahimè dal profondo del Cuore...

    e il "torto" è il loro, dato che si può essere punti anche facendo cose del
    tutto "innocenti " come scostare un ramo di "Pino Mugo" o riparare una
    Cabina elettrica SENZA sapere che li c'è il "nido" e soprattutto SENZA
    avere "cattive intenzioni" verso di esso!!

    Un Calabrone non è una Roba con cui si può "negoziare" : "Ah scusa senti!
    Non mi pungere! non ti faccio niente! Giuro!!"...... quindi, è una minaccia
    notevole e un pericolo!! (Penso anche ai bambini!!)

    C.
    va beh è la Natura... hanno lo stesso nostro diritto di vivere... so che è dura ma è così... a dimostrazione che è difficile volergli bene, io li uccido solo se fanno il nido in casa... però non mi auspico la loro estinzione...

  4. #74
    Burrasca forte L'avatar di alb
    Data Registrazione
    03/01/08
    Località
    Milano Famagosta
    Età
    33
    Messaggi
    8,345
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da miki Visualizza Messaggio
    va beh è la Natura... hanno lo stesso nostro diritto di vivere... so che è dura ma è così... a dimostrazione che è difficile volergli bene, io li uccido solo se fanno il nido in casa... però non mi auspico la loro estinzione...
    Io invece si, i calabroni potrebbero anche essere sterminati, tanto per nutrire gli uccelli ci sono le vespe
    Berbenno (BG) - 630 m slm (45°81' N, 9°57' E)
    Milano Famagosta - 115 m slm (45°26' N, 9°10' E)

  5. #75
    Tempesta L'avatar di miki
    Data Registrazione
    13/02/06
    Località
    Vienna - AUSTRIA
    Età
    34
    Messaggi
    11,161
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da Tzor Visualizza Messaggio
    Io invece si, i calabroni potrebbero anche essere sterminati, tanto per nutrire gli uccelli ci sono le vespe
    ma non è quello il discorso... anche se non servono a nulla sono animali come noi... bisogna che ci mettiamo in testa che non siamo noi il centro di tutto...

  6. #76
    Burrasca forte L'avatar di alb
    Data Registrazione
    03/01/08
    Località
    Milano Famagosta
    Età
    33
    Messaggi
    8,345
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da miki Visualizza Messaggio
    ma non è quello il discorso... anche se non servono a nulla sono animali come noi... bisogna che ci mettiamo in testa che non siamo noi il centro di tutto...
    Animali inutili ed estremamente dannosi aggiungerei. Come gli scarafaggi
    Ultima modifica di alb; 27/05/2008 alle 16:57
    Berbenno (BG) - 630 m slm (45°81' N, 9°57' E)
    Milano Famagosta - 115 m slm (45°26' N, 9°10' E)

  7. #77
    Tempesta L'avatar di miki
    Data Registrazione
    13/02/06
    Località
    Vienna - AUSTRIA
    Età
    34
    Messaggi
    11,161
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da Tzor Visualizza Messaggio
    Animali inutili ed estremamente dannosi aggiungerei. Come gli scarafaggi
    ma hai letto la mia frase o quoti solo per sport?

  8. #78
    Burrasca forte L'avatar di alb
    Data Registrazione
    03/01/08
    Località
    Milano Famagosta
    Età
    33
    Messaggi
    8,345
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da miki Visualizza Messaggio
    ma hai letto la mia frase o quoti solo per sport?
    Devrò pur tenere in allenamento i polpastrelli no?

    Cmq adesso si capisce meglio cosa intendevo
    Berbenno (BG) - 630 m slm (45°81' N, 9°57' E)
    Milano Famagosta - 115 m slm (45°26' N, 9°10' E)

  9. #79
    Burrasca L'avatar di Cristian-Ostuni/Bologna
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Ostuni(BR)-Busca(CN)
    Messaggi
    5,126
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    qui molti pensano che le api servano solo a nutrire gli uccelli...non ho dati alla mano, ma se dovessi suddividere l'opera di impollinazione globale a seconda degli insetti, credo che le api e le vespe supererebbero abbondantemente il 50% del contributo totale . altro che insetto inutile e dannoso, se non ci fosse gran parte della vegetazione globale non esisterebbe...
    Cit. dal film Wanted:"... Voi che cazz0 avete fatto ultimamente?"
    Cit. da Colorado: "La neve scende a fiocchi perchè se scendesse a nodi non si scioglierebbe."

    viva la φγα

  10. #80
    Burrasca forte L'avatar di alb
    Data Registrazione
    03/01/08
    Località
    Milano Famagosta
    Età
    33
    Messaggi
    8,345
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Bestia di satana trovata in giardino

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian-Ostuni/Bologna Visualizza Messaggio
    qui molti pensano che le api servano solo a nutrire gli uccelli...non ho dati alla mano, ma se dovessi suddividere l'opera di impollinazione globale a seconda degli insetti, credo che le api e le vespe supererebbero abbondantemente il 50% del contributo totale . altro che insetto inutile e dannoso, se non ci fosse gran parte della vegetazione globale non esisterebbe...
    Ma anche vespe e calabroni servono per l'impollinazione? Credevo che fossero solo le api e bombi
    Berbenno (BG) - 630 m slm (45°81' N, 9°57' E)
    Milano Famagosta - 115 m slm (45°26' N, 9°10' E)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •