Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Vento forte L'avatar di alaska63
    Data Registrazione
    17/01/06
    Località
    Castel S. Pietro Sabino (RI) - 365 mt. slm
    Età
    56
    Messaggi
    3,959
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Citazione Originariamente Scritto da Tex Visualizza Messaggio
    Si ma non è detto....Cancellara è forte e può farcela..
    Cmq la Freccia è una Liegi un pò più corta(e Cancellara sui muri fa i numeri...)
    dunque non vedo perchè non possa vincerla...
    L'Amstel è dura...ma non è detto...anche se un Cunego è adattissimo...

    Non sono muri ma còtes, ovvero salite anche di pendenza sensibile ma più lunghe, lì non risolvi con la sparata che puoi fare su un muro tipo Grammont o Bosberg, lì devi avere il passo che aveva Pantani in salita per staccare gli altri.
    Non è detto che Cancellara, se partecipa, non possa vincere queste corse (l'Amstel è in effetti la più abbordabile per lui delle tre) ma oltre a dover essere "super", deve trovare anche avversari arrendevoli.
    Sono fiducioso anch'io per Cunego, speriamo che almeno una di queste "corse monumento" riesca a portarla a casa.
    Intanto goditi questo video di un corridore italiano che con le classiche del Nord aveva un gran feeling...

    http://www.youtube.com/watch?v=0bwVa...eature=related
    La gnocca è come la precedenza...va data

  2. #12
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    53
    Messaggi
    2,194
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Eh, eh ... grande Alaska e grande Michele. Corridore che purtroppo a mio avviso ha raccolto meno di quanto la sua classe avrebbe meritato.
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  3. #13
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Citazione Originariamente Scritto da alaska63 Visualizza Messaggio
    Non sono muri ma còtes, ovvero salite anche di pendenza sensibile ma più lunghe, lì non risolvi con la sparata che puoi fare su un muro tipo Grammont o Bosberg, lì devi avere il passo che aveva Pantani in salita per staccare gli altri.
    Non è detto che Cancellara, se partecipa, non possa vincere queste corse (l'Amstel è in effetti la più abbordabile per lui delle tre) ma oltre a dover essere "super", deve trovare anche avversari arrendevoli.
    Sono fiducioso anch'io per Cunego, speriamo che almeno una di queste "corse monumento" riesca a portarla a casa.
    Intanto goditi questo video di un corridore italiano che con le classiche del Nord aveva un gran feeling...

    YouTube - Vittorie Michele Bartoli
    Bartoli era davvero bravo. Vinse anche la Freccia,la Freccia del Brabante,l'Omloop,il Giro d'Emilia,la classica di Francoforte...insomma,uno al top

    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  4. #14
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Cmq uno che poteva vincere molto di più era Gianni Bugno..poteva vincere tutto...
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  5. #15
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Freccia del Brabante con Gilbert in fuga(il più noto) ed un paio di buoni corridori...potrebbe andare in porto visto che mancano 30km ed hanno 1' abbondante...inoltre
    il percorso con continui strappi non permette grandi azioni di recupero
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  6. #16
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Il favorito Gilbert vince l'Amstel. Peccato per la caduta di Cancellara che forse avrebbe potuto fare la differenza prima del Cauberg o quanto meno mettere
    più pepe nella corsa.
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  7. #17
    Vento forte L'avatar di alaska63
    Data Registrazione
    17/01/06
    Località
    Castel S. Pietro Sabino (RI) - 365 mt. slm
    Età
    56
    Messaggi
    3,959
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Bella corsa anche se le stradine strette del Limburgo olandese hanno causato più di qualche caduta nel gruppo.
    Curioso come il tracciato di questa corsa, per far fare ai corridori più salitelle possibili, si sviluppi all'interno di un'area di pochi km quadrati ai confini con il Belgio (anzi, ci sono anche sconfinamenti) e impressionante la partecipazione del pubblico, migliaia di persone (spesso con parecchia birra in corpo...) fin dalla mattina si affollano lungo le strade percorse dai corridori.
    Adesso il ciclo delle classiche del Nord si chiude con le due corse più dure: mercoledì la Freccia Vallone e domenica la Liegi...
    La gnocca è come la precedenza...va data

  8. #18
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Bis di Gilbert nella Freccia-Vallone. Passista davvero potente il vallone..ma anche pochezza di avversari..credo che nessuno avesse questa gran gamba...
    Peccato che Cancellara non prepari anche le Ardenne...probabilmente il muro di Huy non si addice alle sue caratteristiche(ma lo stesso Gilbert aveva detto lo stesso...)
    ma ritengo che con la sua potenza possa fare molto di più di quello che fa...

    Certo che corridori completi se ne vedono sempre meno...
    Hinault oggi sarebbe una chimera...
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  9. #19
    Vento forte L'avatar di grigna
    Data Registrazione
    25/06/02
    Località
    Mariano Comense (CO)
    Età
    38
    Messaggi
    4,793
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Italia ancora a secco.
    Direi che l'operazione cancella italiani è perfettamente riuscita. Ormai quelli forti li han beccati tutti mentre gli stranieri la fanno sempre franca.

  10. #20
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,590
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Grandi classiche del ciclismo...

    Citazione Originariamente Scritto da grigna Visualizza Messaggio
    Italia ancora a secco.
    Direi che l'operazione cancella italiani è perfettamente riuscita. Ormai quelli forti li han beccati tutti mentre gli stranieri la fanno sempre franca.
    Ma perchè tu ci vedi il complotto?
    Io non credo a meno che non ci siano poteri forti che ignoro..ad esempio visto
    che in Belgio è sport nazionale magari lì investono per proteggerli...
    Però mi sembra assurdo in uno sport(o nello sport..) dove gli interessi ci sono per tutti.
    Non è che siamo alle Olimpiadi dove il paese che organizza...etc(vedasi China 2008)

    Attualmente ho visto un Cunego con gamba solo discreta...ha vinto il Giro dell'Appennino,ok,ma contro chi?
    Rebellin,uomo da classiche,sta scontando la squalifica(quasi finita..)
    Basso??
    Nibali? non esplode...
    Ballan? C'ha provato ma di più...forse è stato scemo alla Roubaix quando poteva
    aiutare Cancellara. Probabilmente avrebbe perso da F.C. ma almeno sarebbe arrivato nei primi 3. Perdere prima di giocarsela è da scemi..

    Ed aggiungiamo poca organizzazione delle nostre squadre.

    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •