Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 75

Discussione: [F1] Premio della Cina

  1. #61
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Gravin Visualizza Messaggio
    Prescindendo comunque da discorsi su motori, gomme, kers, drs e quant'altro, mi sembra chiaro che in pista ci sia un solo vero fuoriclasse: Luis Hamilton.
    Beh, questo io lo dico da anni (non molti: solo da quando ha guidato per la prima volta una F1, quindi poco più di 4) pigliandomi improperi da alonsiani, vetteliani e compagnia cantante ...

    Citazione Originariamente Scritto da Gravin Visualizza Messaggio
    Il resto oserei definirlo un manipolo di onesti impugnatori di volante con l'eccezione di Vettel e Petrov che al limite potremmo definire più che onesti.
    Beh ... Il buon FA se si ripiglia (lo dico già da 3 anni ... Comincio ad essere preoccupato) quel posto almeno se lo merita.
    Petrov invece naaaaaaaaaaaaaa ... Fa fatica a far match pari con Heidfeld ... No dico ... Heidfeld ... Che sarebbe la gioia di tutte le compagnie di taxi della grande mela ...
    RK, quel monco , che è un buon pilota degno della fascia dei buoni piloti, ma non certo dei fuoriclasse, lo ha rovinato dal 1° all'ultimo GP ...

    Citazione Originariamente Scritto da Gravin Visualizza Messaggio
    Vogliamo parlare del responsabile Pirelli che, intervistato dalla Rai, palesava assoluta sicurezza sulla tenuta di Massa e delle sue gomme sino al termine della corsa???
    Questo secondo me dà la misura della sciagura che han messo in pista.
    Mi immagino quest'anno uno scontro tra gommisti: P 2011 contro B 2010 ...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #62
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio

    A proposito: nel pregara di ieri sentivo che citavano voci da blog secondo le quali uno dei problemi della Ferrari sarebbe la galleria del vento che comincia a sentire il peso dell'età se confrontata con alcune nuove strutture della concorrenza.
    Premesso che mi par la scoperta dell'acqua calda, c'è anche da dire che in RBR non credo si siano costruiti chissà quale mostro.
    Probabilmente i problemi sono 2 anche in quel caso: sia la macchina che il manico ...
    Io ne ho letta un'altra ieri. Ed è di una gravità tale che...mi verrebbe voglia di cambiare squadra per cui tifare

    Dicono che la Ferrari ha fatto i calcoli su un modellino (quello usato in galleria del vento) in scala ridotta del 50%. Il regolamento ora prevede modelli al 60% della dimensione originale.
    Ergo calcoli tutti cannati.

    Ecco l'articoletto.

    LASTAMPA.it: Eppure la Ferrari virtuale vola
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  3. #63
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Gravin Visualizza Messaggio
    Ho capito..
    Ma ad arrivare a dire corbellerie del genere ce ne vuole comunque, eh..
    Se l'ho capito io che Massa da lì a poco sarebbe stato risucchiato nelle retrovie, tant'è che ho scritto al Bax che se avesse fatto podio non avrei più guardato un GP, non può non capirlo lui..
    A meno che non creda che si sia tutti dei pirla...


    P.S.
    a pensarci bene non vorrei che il pirla fosse lui...
    Forse è tutto voluto. Chi se la sente di escludere l'ipotesi?

    Schizofrenia ai massimi livelli in effetti se è così
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  4. #64
    Uragano L'avatar di Gravin
    Data Registrazione
    09/09/03
    Località
    Predazzo, Italy
    Età
    53
    Messaggi
    49,851
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Forse è tutto voluto. Chi se la sente di escludere l'ipotesi?

    Schizofrenia ai massimi livelli in effetti se è così
    Allora hanno davvero una considerazione molto bassa degli appassionati di F1
    Diciamo anche che a supporto di quel signore c'era il telecronista Rai in compagnia di Ivan Capelli.
    Che spasso...
    Per non parlare della dolce intervistatrice in pista che quasi implorava il tizio Pirelli affinchè la rassicurasse sul podio di quello scarsone di FM
    Ma fatemi il piacere...


    http://www.predazzo-meteo.it/index.php
    Predazzo Wunderground
    always looking at the sky
    Nivofilo-Precipitofilo-Perturbazionofilo-Depressionofilo-Ostrosciroccofilo-Anticaldofilo-Antianticiclonicofilo

  5. #65
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Io ne ho letta un'altra ieri. Ed è di una gravità tale che...mi verrebbe voglia di cambiare squadra per cui tifare

    Dicono che la Ferrari ha fatto i calcoli su un modellino (quello usato in galleria del vento) in scala ridotta del 50%. Il regolamento ora prevede modelli al 60% della dimensione originale.
    Ergo calcoli tutti cannati.

    Ecco l'articoletto.
    LASTAMPA.it: Eppure la Ferrari virtuale vola
    "Fino a", per la precisione.
    Il che però significa che fino all'anno scorso i conti si facevano in scala 1:2
    E se la vettura 2010 funzionava, quella 2008 funzionava ecc. ecc. ecc. non è certo per un aumento della dimensione del modellino che cambiano le cose.
    Per il momento han cannato la vettura. Punto.
    Ciò non significa che non possano raddrizzarla, ovviamente.
    Che una galleria del vento che funzionava 12 mesi fa abbia smesso quest'anno mi pare improbabile.

    A meno che ... A meno che non usino modelli in scala 3:5 all'interno di un tunnel pensato per la 1:2; in quel caso problemi ci sarebbero ecco; probabilmente anche a infilarlo ... Ma dubito siamo già a questo livello di deficienza.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #66
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da Gravin Visualizza Messaggio
    Diciamo anche che a supporto di quel signore c'era il telecronista Rai in compagnia di Ivan Capelli.
    Beh dai ... Son asserviti, c'è poco da fare.
    D'altra parte la platea è formata al 99% di tifosi Ferrari. All'interno di questo 99% c'è un 50%, forse 75%, che se la Ferrari non vince preferisce il campionato di calcio primavera quindi ...

    Se metà di quel che ha fatto ieri LH l'avesse fatto FA sentiremmo ancora gli echi delle urla ...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #67
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Ho rischiato di spaccare il tv quando non si sono resi conto che Button aveva sbagliato piazzola dei box. Telecomando quasi in volo.
    Ma cosa guardano durante la gara? le grazie della Stella Bruno?
    Sono inutili quei due

    Liberateci

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma dubito siamo già a questo livello di deficienza.
    Sto imparando a conoscerli...e a dubitare
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  8. #68
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    31/10/06
    Località
    rovaniemi
    Età
    49
    Messaggi
    281
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Scusate ma per TB intendete Massa? se si perchè?

  9. #69
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,778
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Non il primo stolto che passa, ma un pilota dice:






    Spettacolo della Formula caos
    Ferrari, difficile la rimonta




    NIENTE. Ancora non si trova il bandolo della matassa. Noi piloti, tutti, stiamo faticando moltissimo a capire queste gomme. Non è una critica alla Pirelli, per carità. Le gomme non si sono comportate male nel week end di Shanghai e come degrado direi che vanno bene, però il loro comportamento è ancora troppo misterioso, non sappiamo come farle funzionare, non si capisce perché a volte un pilota va bene e un altro no. Perché un set di pneumatici funziona e un altro no.

    SPETTACOLO E CAOS
    Questo ha avuto un impatto particolare sulla gara. E' stata molto bella nel finale e molto confusa in generale. Mi chiedo cosa la gente abbia effettivamente capito di quanto stesse succedendo in gara fino ai giri finali. Però va anche detto che la F1 è sempre stato uno sport particolare: anche negli anni più gloriosi gli spettatori non sempre capivano tutto quello che stava davvero accadendo in pista, lo intuivano e si godevano lo spettacolo. Che poi è più o meno quello cha sta finalmente tornando a succedere ora. Con una differenza: noi piloti prima avevamo sempre il controllo esatto delle cose che accadevano in pista. Sapevamo chi era davanti e chi dietro, chi andava forte e chi andava lento, e soprattutto sapevamo perché. Adesso non è più così.

    IL SENSO DELLA GARA

    Una situazione del genere, almeno fino a quando non avremo maturato tutti un po' di esperienza, va ad intaccare, sia pure parzialmente, il senso sportivo
    della gara. Non ne altera il risultato, ovviamente, ma aumenta l'importanza delle variabili imprevedibili. Non voglio dire che così non va bene. Anzi. La gente si diverte e lo spettacolo è garantito. Però è evidente che a tutti noi serve un po' di tempo per imparare ad orientarci.
    Con queste premesse, il gran premio di Shanghai è stato molto bello da vedere e con un finale fantastico. E' la seconda volta che succede. E questo è dovuto alle strategie, che sono come una scommessa. Metti la tua posta sul tavolo all'inizio del gran premio, la segui fino alla fine senza sapere se è buona o cattiva, poi negli ultimi dieci giri si mettono le carte sul tavolo e tutto si risolve con i fuochi d'artificio. In molti hanno criticato la Ferrari per aver scelto la strategia a due soste, ma secondo me non era affatto sbagliata. Anzi. Se poi non ha funzionato lo dobbiamo ancora una volta al comportamento delle gomme, che molto spesso si divertono a contraddire i dati in nostro pos*****.

    ORA L'EUROPA
    E adesso si torna in Europa. Dove il gioco diventa duro davvero. I primi Gran Premi, quelli oltreoceano sono belli, affascinanti, utili per le indicazioni che possono dare e divertenti per le ambientazioni esotiche, ma il gioco vero comincia quando la Formula 1 sbarca nel vecchio continente. Direi che la parte decisiva della stagione prende il via ora. Ed è molto positivo, per il pubblico e per i tifosi, il fatto che la Red Bull non se ne sia andata in classifica generale e che anzi abbia trovato qualcuno che, finalmente, sembra in grado di dargli del filo da torcere.
    Mi riferisco alla McLaren che da quello che abbiamo potuto vedere è il vero avversario di Adrian Newey e soci in questa fase. Non penso che sia casuale: la scuderia inglese ha un'enorme tradizione da questo punto di vista, è quasi un fatto culturale. La sua "capacità di reagire" è leggendaria. Quando la McLaren ha sbagliato le prime gare, ha abbassato la testa, ha rivisto i progetti iniziali, si è perfezionata e poi in un modo o nell'altro è sempre riuscita a tornare veloce. Ricordo nel 2009, all'inizio era una macchina da metà classifica. Dopo le prime cinque gare aveva recuperato un sacco di terreno ed era tra le prime cinque scuderie. Alla fine dell'anno vinceva le gare. Insomma: non mi stupirebbe se questo copione si ripetesse di nuovo.
    Con il ritorno in Europa, comunque, c'è molta attesa anche per la Ferrari. Vediamo quali mosse riuscirà a fare il team di Maranello per recuperare il terreno perduto. Certo che se è vero che hanno avuto un problema alla galleria del vento, allora il guaio rischia di essere grosso: la galleria del vento è uno dei punti chiave della progettazione delle macchine.
    (Repubblica)





    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Ho rischiato di spaccare il tv quando non si sono resi conto che Button aveva sbagliato piazzola dei box. Telecomando quasi in volo.
    Ma cosa guardano durante la gara? le grazie della Stella Bruno?
    Sono inutili quei due

    Liberateci



    Sto imparando a conoscerli...e a dubitare

    Q u o t o
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  10. #70
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [F1] Premio della Cina

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    NIENTE. Ancora non si trova il bandolo della matassa. Noi piloti, tutti, stiamo faticando moltissimo a capire queste gomme. Non è una critica alla Pirelli, per carità. Le gomme non si sono comportate male nel week end di Shanghai e come degrado direi che vanno bene, però il loro comportamento è ancora troppo misterioso, non sappiamo come farle funzionare, non si capisce perché a volte un pilota va bene e un altro no. Perché un set di pneumatici funziona e un altro no.
    Bella la premessa e la conseguenza. Non ho capito se è un caso di schizofrenia o una tipica dimostrazione di "excusation non petita cerebrolesa manifesta".

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    anche negli anni più gloriosi gli spettatori non sempre capivano tutto quello che stava davvero accadendo in pista,
    Certo ... Anche perchè non c'era la copertura televisiva ... Altre minchiate o per oggi basta?

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    noi piloti prima avevamo sempre il controllo esatto delle cose che accadevano in pista. Sapevamo chi era davanti e chi dietro, chi andava forte e chi andava lento, e soprattutto sapevamo perché. Adesso non è più così.
    Dettagli di poco conto, soprattutto in un mondiale piloti ...

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    Una situazione del genere, [...], va ad intaccare, sia pure parzialmente, il senso sportivo della gara.
    Ma dai? Veramente? Non lo avrei mai detto ...

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    Non ne altera il risultato, ovviamente,
    Ovviamente. Chiedere a LH per Sepang o a SV e ai ferraristi per Shangai per conferme.

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    In molti hanno criticato la Ferrari per aver scelto la strategia a due soste, ma secondo me non era affatto sbagliata. Anzi. Se poi non ha funzionato lo dobbiamo ancora una volta al comportamento delle gomme, che molto spesso si divertono a contraddire i dati in nostro pos*****.
    Olé: non era affatto sbagliata, anzi.
    Solo era sbagliata per le gomme.
    E Kafka divenne improvvisamente un pragmatico ...

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    ma il gioco vero comincia quando la Formula 1 sbarca nel vecchio continente.
    Belle le memorie in cui il sistema di punteggio prevedeva gli scarti eh? Peccato che adesso i primi 3 GP contino esattamente come tutti gli altri, nè più nè meno.
    Contano soprattutto per chi dopo 3 GP ne deve recuperare già più di 1 ...

    Citazione Originariamente Scritto da il buon Neofita Visualizza Messaggio
    Direi che la parte decisiva della stagione prende il via ora. Ed è molto positivo, per il pubblico e per i tifosi, il fatto che la Red Bull non se ne sia andata in classifica generale e che anzi abbia trovato qualcuno che, finalmente, sembra in grado di dargli del filo da torcere.
    Con tutto il rispetto possibile per la McLaren, mapperfavore ...
    Un GP vinto grazie ad un clamoroso errore strategico della concorrenza (vorrei far notare che il distacco di MW da LH all'ultimo giro era probabilmente inferiore a quello del 1°; peccato che MW sia partito 18° ...); e poco meno di un GP da recuperare sia nel piloti che nel costruttori.
    E' vero che in quel di Woking ci hanno abituato a gran recuperi, ma qui c'è ancora tanto da pedalare. E, soprattutto, con 'ste gomme di merda e la conseguente casualità è sempre una scommessa; e avere un cuscinetto male non fa ...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •