Pagina 125 di 125 PrimaPrima ... 2575115123124125
Risultati da 1,241 a 1,249 di 1249

Discussione: Juventus 2018/19

  1. #1241
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,467
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Mi son piaciuti molto Alex Sandro, Chiellini, Benatia. Dybala molto meno, lo vedo troppo spento ultimamente...ma sapete come la penso: per me più che altro è una questione di modulo, Picciriddu renderà al top quando sarà seconda punta in coppia con CR7 e non trequartista. Gioca TROPPO arretrato. Io sogno di vederlo giocare in un 4-4-2 con CR7 al fianco. Li per me vedremo tutto il grandissimo potenziale di questo giocatore.

    Onestamente non l'ho visto cosi' "spento" ieri sera, anche perche' qualche volta e' uscito bene palla ai piedi: piu' che altro (e mi riallaccio alla seconda parte della parte evidenziata) sono d'accordo con te che ha giocato un po' troppo "dietro", da qui forse quella sensazione di "assenza" dal gioco.

    Perfettamente d'accordo con te, a mio parere il vero potenziale di Dybala lo puo' esprimere davanti, come punta (un po' come faceva a Palermo), e pensare di mettergli vicino CR7 mi vengono i "brividi" di piacere al solo pensiero...

    Sulla partita, Juve che mi e' parsa giocare al piu' con il "freno tirato", per la serie "potrei ma non ne ho voglia..."

    Sicuramente il goal trovato quasi subito ha di fatto portato la partita su quei binari, anche perche' il Milan piu' che pressing e qualche ripartenza non ha fatto a ben vedere, con l'episodio del rigore che e' stato quasi una casualita'.

    I Rossoneri ci hanno provato a giocarsela sul "fisico", ovvero provando a raddoppiare e pressare: il "problema" e' che la Juve fa girare la palla ormai davvero in modo sistematico quando vuole, e alla lunga questo ti sfianca....

    Solo nella prima parte del secondo tempo il Milan ha provato qualche cosa in piu', cercando anche di fare un po' di gioco, mettendo pure in campo Cutrone: onestamente li' qualche pensiero alla Juve lo ha dato, con alcune chiusure decisive della difesa, ma a ben vedere senza mai creare pericoli veri e propri.

    L'ottima iniziativa di Cancelo con poi chiusura di Ronaldo ha poi ovviamente messo la parola fine alla partita.

    Sul Pipita poco da aggiungere: non ha saputo gestire il tutto, la pressione del momento, il rigore sbagliato, forse anche vedere una squadra in cui avrebbe voluto ancora giocare....

    Curioso poi come alla fine siano stati quasi piu' gli ex compagni della Juve a provare a calmarlo/consolarlo piu' che gli stessi giocatori del Milan !

    Infine condivido cio' che, se non erro, qualcuno ha detto a fine partita su Sky (forse Bergomi ?): per ora la Juve quest'anno sta giocando spesso in modo ben diverso in Coppa rispetto che in Campionato.

    In CL aggredisce e per ora sta davvero imponendo il proprio gioco (al netto degli ultimi 5 min, anche a Torino con il Manchester si era visto cio'), mentre non di rado in Campionato sembra avere un atteggiamento piu'...."compassato", come dicevo prima giocando quasi con il "freno tirato".

    Non so se sia voluto/cercato oppure sia quasi una cosa che avviene inconsciamente, con la squadra che pensa di essere davvero "oltre" in Italia (e quindi giocando in quel modo) mentre in Europa sa (finalmente...) che si deve giocare sempre al massimo cercando di vincere ogni volta !

    Qualunque sia il motivo, se cosi', che si continui in questo modo, grazie.....


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  2. #1242
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Tifosi Juve assenti a S.Siro cit.
    A giudicare dall'urlo saranno stati una cinquantina


    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  3. #1243
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    In CL aggredisce e per ora sta davvero imponendo il proprio gioco (al netto degli ultimi 5 min, anche a Torino con il Manchester si era visto cio'), mentre non di rado in Campionato sembra avere un atteggiamento piu'...."compassato", come dicevo prima giocando quasi con il "freno tirato".

    Non so se sia voluto/cercato oppure sia quasi una cosa che avviene inconsciamente, con la squadra che pensa di essere davvero "oltre" in Italia (e quindi giocando in quel modo) mentre in Europa sa (finalmente...) che si deve giocare sempre al massimo cercando di vincere ogni volta !

    Qualunque sia il motivo, se cosi', che si continui in questo modo, grazie.....
    Assolutamente evidente.
    E credo, a questo punto, anche decisamente ricercato come atteggiamento.

    Ad inizio anno hanno impostato gli obiettivi da raggiungere.
    Ma quelle sono parole.
    Poi c'è tutta la trafila da fare per arrivare a centrarli.
    E l'unico modo per farlo è esattamente questo.
    Ed è esattamente lo stesso modo di agire del Real delle ultime stagioni, cosa che vado ripetendo da qualche tempo.

    Con la differenza al momento che pure in ambito nazionale si riesce a fare ottime cose senza "ammazzarsi".
    Non tanto per demerito degli avversari italiani che fanno il loro ma per meriti interni.
    Grande voglia di vincere la singola partita, ma sempre grande lucidità nel sapere quale sia la direzione da intraprendere.

    Per ora è una stagione assolutamente perfetta dal punto di vista gestionale oltre dei risultati.
    Ultima modifica di Cris1981; 12/11/2018 alle 13:49
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  4. #1244
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,467
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Ed è esattamente lo stesso modo di agire del Real delle ultime stagioni, cosa che vado riptendo da qualche tempo.

    Con la differenza, al momento che pure in ambito nazionale si riesce a fare ottime cose senza "ammazzarsi".
    Non tanto per demerito degli avversari italiani che fanno il loro ma per meriti interni.
    Grande voglia di vincere la singola partita, ma sempre grande lucidità nel sapere quale sia la direzione da intraprendere.
    D'accordo su tutto tranne la parte evidenziata: a mio modesto parere, tolto il Napoli, per ora continuo a vedere una generale "pochezza" in ambito nazionale....

    Lo stesso Milan: tanta corsa e tanta buona volonta', ma quando NON vedi nessuno in mezzo che sa proporre e' davvero "desolante" (e pure il fatto di non avere Biglia lo e', perche' pensare oggi di affidare la regia della squadra ad un giocatore di una lentezza simile....)

    La stessa Inter, a ben vedere, capace anche di fare discrete prestazione per poi pero' "spegnersi" come ieri a Bergamo...

    Idem la Roma, che sembra sempre incompiuta....

    La Lazio, che quest'anno per ora e' davvero diversi gradini indietro anche solo alla scorsa stagione.

    Insomma, ovvio che ci sono i meriti ns (che poi sono quelli che mettono in luce le debolezze altrui) ma non solo solo quelli, anzi....


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  5. #1245
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    554
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Aridaje con frecciatine e amenità varie


    L'ultima frontiera: i media si sostituiscono agli avversari | Juventibus


    Higuain, il tema dei temi: a riposo da qualche giorno proprio per non mancare, per prendersi la sua rivincita, si procura il rigore, lo vuole tirare, lo sbaglia, a quel punto cala, nel finale viene ammonito, grida in faccia all’arbitro, arriva il rosso, perde la testa e provano a trattenerlo tutti, perché gli altri 21 giocatori in campo non vogliono una figuraccia e una lunga squalifica. Gli vogliono bene tutti e 21, sul serio, lo si capisce lì, nelle dichiarazioni a fine gara. Gli vogliono bene tutti e 75mila gli spettatori di San Siro, senza distinzioni di maglia e bandiera. E allora coraggio, Gonzalo, una serata nera può capitare anche ai migliori.

    tranne qualcuno a casa, che non ha capito niente di ciò di cui si parlava...

  6. #1246
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    D'accordo su tutto tranne la parte evidenziata: a mio modesto parere, tolto il Napoli, per ora continuo a vedere una generale "pochezza" in ambito nazionale....

    Lo stesso Milan: tanta corsa e tanta buona volonta', ma quando NON vedi nessuno in mezzo che sa proporre e' davvero "desolante" (e pure il fatto di non avere Biglia lo e', perche' pensare oggi di affidare la regia della squadra ad un giocatore di una lentezza simile....)

    La stessa Inter, a ben vedere, capace anche di fare discrete prestazione per poi pero' "spegnersi" come ieri a Bergamo...

    Idem la Roma, che sembra sempre incompiuta....

    La Lazio, che quest'anno per ora e' davvero diversi gradini indietro anche solo alla scorsa stagione.

    Insomma, ovvio che ci sono i meriti ns (che poi sono quelli che mettono in luce le debolezze altrui) ma non solo solo quelli, anzi....
    Non vorrei essere troppo ingeneroso ma il problema credo stia altrove.
    Ovvero nella scarsissima competenza di chi dovrebbe capire i valori delle squadre prima che inizi la stagione.
    Ma spesso pure durante il campionato si finisce col cannare alla grande le valutazioni.

    La critica è rivolta quindi agli esperti di settore, giornalisti sportivi in primis.

    Che inondano di sentenze e di presunte certezze, le loro, il nostro calcio.
    Ovviamente poi la gente legge, assorbe e sedimenta certe convinzioni.

    Si tende a disegnare delle realtà autocostruite che nella realtà poi si dimostrano essere tutt'altro.

    Per farla breve io credo che quello che stiamo vedendo sia il vero valore delle squadre.
    Che si parli di Milan, Inter o Napoli. E di Juventus.

    Prendo giusto l'Inter ad esempio perchè si presta e in una settimana ha mostrato diversi aspetti, dal positivo al negativo.
    Ottime prestazioni in serie, regge quindi l'urto del Barcellona.

    Segue una fase di esaltazione della stampa a mio modo di vedere insensata in certi termini.
    Si dovrebbe parlare di progetto in corso di valore. Non di squadra "pronta per".
    Le cose a giugno non arrivano perchè "ci si esalta sul momento".

    E invece no..in Italia c'è la corsa a trovare l'anti questo-quello.
    Ci si scorda dei problemi alla base di certe squadre, delle mancanze strutturali.
    Esempio: se inserisci in un organico dirigenziale uno come Marotta vuol dire che prima ti mancava un pilastro.

    Come puoi quindi pensare di essere pronto se avevi una mancanza simile?

    Che sono poi quelle che spiegano certe sconfitte e/o passaggi a vuoto.

    Poi arrivano le piallate come quelle di Bergamo e si svegliano tutti.
    Ohibò, forse ci sbagliavamo.

    Ce l'ho con i giornalisti, ripeto.
    Sconcerti in questo senso è l'esempio di quello che un giornalista sportivo non dovrebbe essere.
    Uno che cambia idea ogni venti minuti in base a cosa dice diretta.it.

    La Juve passa dall'essere stretta in una morsa (avanti di +6 ndr) dopo sette anni ad essere nuovamente inavvicinabile.
    L'aspetto ancor più pacchiano è che tale "idea" contagi anche gli ambienti calcistici predisposti ad essere contagiati.

    Questo è il nostro calcio parlato e scritto.
    Fatto per 4/5 da incompetenti patentati.

    Tutto sta a non farsi contagiare e usare la propria testa.
    Ultima modifica di Cris1981; 12/11/2018 alle 14:29
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  7. #1247
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    4,176
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19



    Poverino...
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Juventus 2018/19-img-20181112-wa0005.jpg  
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  8. #1248
    Uragano L'avatar di Scheva
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Besozzo (Va) 300 msl
    Messaggi
    18,895
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Vittoria meritata,ma vorrei dire alcune cose su ieri sera,ma è meglio tacere
    Scheva-Stazione Meteo Vantage Pro 2
    Meteo Besozzo

  9. #1249
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    4,176
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Vero. Errore grave non aver espulso Benatia. Io mi aspettavo un giallo e quindi doppia ammonizione. Non so perché non l’abbia fatto.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •