Pagina 177 di 282 PrimaPrima ... 77127167175176177178179187227277 ... UltimaUltima
Risultati da 1,761 a 1,770 di 2818

Discussione: Juventus 2018/19

  1. #1761
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Quindi per ora abbiamo tre no al cholismo. Apperò

    Federico se non ricordo male era un estimatore, vediamo se conferma.
    Palesati ferrarese!


    ....

    @zione

    Non succede
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  2. #1762
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    E comunque anche di questa telenovela Marcelo non se ne può più, davvero.
    Si chiama Juventus non Vetustas...

  3. #1763
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,296
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Simeone non ha un gioco. O meglio il suo è fisico/difesa/pressing sui giocatori chiave, recupera la palla e buttala aventi, gli attaccanti corrono, cercano il fallo o il contatto fisico o meglio la mischia.

    Fuori casa o quando ti manca la forma atletica è perdente 9 volte su 10.

    Mai nella vita cambio con uno così.

    Poi non crediate che Allegri sia un difensivista, per nulla. Basta guardare le formazioni. (E non è che mettendo De Sciglio al posto di Cancelo sarebbe cambiato nulla, non con questo atteggiamento mentale contro questo Atletico. Anzi probabilmente ci saremmo trovati più in difficoltà)
    Quello che non vuole assolutamente è il rischio di allungare e/o spezzare la squadra con verticalizzazioni se non seguite coralmente.
    E' l'estremista dell'equilibrio.
    Ma perché visto che avremmo i giocatori per poterlo fare? Credo perché è consapevole che dietro siamo fortissimi sugli anticipi o nel corpo a corpo ma per nulla veloci. I nostri 3B sono tra i migliori difensori al mondo ma se presi in velocità diventano paletti da slalom speciale.
    Anche il centrocampo è simile, forse un pelo più dinamico ma non certo veloce.
    I nostri attaccanti possono aiutare la squadra solo se compatta ma anche loro sono fondamentalmente lenti.
    Uno solo ha un passo diverso e si chiama Douglas.
    La nostra è una squadra costruita per la maratona del Campionato Italiano e non per i 200/400 metri delle partite secche di Coppa.
    Allegri cerca quindi di far convivere tutti i talenti che abbiamo senza rischiare di prendere lezioni alla Zaman, costringendoli quindi ad una ubbidienza tecnico tattica che ovviamente non permette di esprimersi al meglio come singolo ma spesso fa vincere la squadra.
    In coppa è diverso perché incontri chi punta tutto su una mano e se gli gira bene o ha il talento per farlo la disciplina può non bastare.
    Guardate ieri. Alla fine con una prestazione mediocre i gol dovevamo prenderli sulle due loro azioni in velocità nei pochi momenti in cui ci siamo fatto trovare sbilanciati e ci solo è andata solo bene. Invece i gol presi alla fine sono stati molto fortunosi e non certo dati dal gioco di Simeone o dalla nostra formazione "difensivista".
    Così va il calcio. Poteva benissimo finire 0-0 ed oggi saremmo qui a discutere della grande prestazione difensivo-tecnico-tattica della Juve e di Allegri
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  4. #1764
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    28/07/06
    Località
    Bolzano (BZ)
    Età
    43
    Messaggi
    899
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Simeone non ha un gioco. O meglio il suo è fisico/difesa/pressing sui giocatori chiave, recupera la palla e buttala aventi, gli attaccanti corrono, cercano il fallo o il contatto fisico o meglio la mischia.

    Fuori casa o quando ti manca la forma atletica è perdente 9 volte su 10.

    Mai nella vita cambio con uno così.

    Poi non crediate che Allegri sia un difensivista, per nulla. Basta guardare le formazioni. (E non è che mettendo De Sciglio al posto di Cancelo sarebbe cambiato nulla, non con questo atteggiamento mentale contro questo Atletico. Anzi probabilmente ci saremmo trovati più in difficoltà)
    Quello che non vuole assolutamente è il rischio di allungare e/o spezzare la squadra con verticalizzazioni se non seguite coralmente.
    E' l'estremista dell'equilibrio.
    Ma perché visto che avremmo i giocatori per poterlo fare? Credo perché è consapevole che dietro siamo fortissimi sugli anticipi o nel corpo a corpo ma per nulla veloci. I nostri 3B sono tra i migliori difensori al mondo ma se presi in velocità diventano paletti da slalom speciale.
    Anche il centrocampo è simile, forse un pelo più dinamico ma non certo veloce.
    I nostri attaccanti possono aiutare la squadra solo se compatta ma anche loro sono fondamentalmente lenti.
    Uno solo ha un passo diverso e si chiama Douglas.
    La nostra è una squadra costruita per la maratona del Campionato Italiano e non per i 200/400 metri delle partite secche di Coppa.
    Allegri cerca quindi di far convivere tutti i talenti che abbiamo senza rischiare di prendere lezioni alla Zaman, costringendoli quindi ad una ubbidienza tecnico tattica che ovviamente non permette di esprimersi al meglio come singolo ma spesso fa vincere la squadra.
    In coppa è diverso perché incontri chi punta tutto su una mano e se gli gira bene o ha il talento per farlo la disciplina può non bastare.
    Guardate ieri. Alla fine con una prestazione mediocre i gol dovevamo prenderli sulle due loro azioni in velocità nei pochi momenti in cui ci siamo fatto trovare sbilanciati e ci solo è andata solo bene. Invece i gol presi alla fine sono stati molto fortunosi e non certo dati dal gioco di Simeone o dalla nostra formazione "difensivista".
    Così va il calcio. Poteva benissimo finire 0-0 ed oggi saremmo qui a discutere della grande prestazione difensivo-tecnico-tattica della Juve e di Allegri
    D´accordo praticamente su tutto....a parte Cancelo
    Se dici (Allegri) che bisogna assolutamente segnare, allora lo metti dentro punto.
    Non credo che avremmo preso un´imbarcata...potevi sempre perdere con due gol di scarto ma molto probabilmente ne facevi anche
    Giocavi con Cancelo da una parte e De Sciglio dall´altra e via
    a meno che, cosa molto probabile visto che noi parliamo da fuori, ma gli allenatori hanno i giocatori sotto gli occhi tutti i giorni, il mister non sappia perfettamente che fisicamente siamo giù e quindi non ci possa permettere un Cancelo non al 100% per via dell´infortunio appena avuto.
    In effetti facendo due conti giocavi con un febbricitante oltretutto rientrato da poco dopo un mese fermo per infortunio; i due centrali di difesa arruolati 5 giorni fa dopo soste di quasi un mese ciascuno; la punta centrale idem reduce da infortunio.
    Metterci anche Cancelo forse ha ritenuto fosse un azzardo. Ma più della manciata di minuti finali che gli ha fatto fare poteva farglieli fare.
    Cristo si é fermato ad Eboli.....la neve ad Ora

  5. #1765
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,296
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Io credo che la strategia fosse lasciare sfogare fisicamente l’atletico per poi tentare i cambi per provare a vincerla o segnare nel caso ne avessimo preso uno.
    Il problema che siamo andati sotto anche e soprattutto psicologicamente e questo non era previsto.
    Quindi hanno provato a salvare il pareggio ma è andata male.
    E questo è il vero punto debole delle squadre di Allegri. Mancanza di autostima/cattiveria in Europa e in generale paura nelle finali e/o nelle partite secche. Ieri sera lo si è capito da alcuni facili passaggi sbagliati anche quando non sottopressione. O stop fatti male, anche e soprattutto da giocatori esperti, vedi il Chiello ad esempio.
    Perché? Semplice.
    Allegri NON È UN BASTARDO FIGLIO DI P. E per vincere certe partite lo devi essere e lo devi trasmettere ai giocatori.
    Volete un esempio? Lippi lo era. Nevded lo era. Zidane lo è sempre stato. Mou è il re dei gran figli di P.
    Con loro certe partite si vincevano. Punto. E se si perdevano si spaccava tutto
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  6. #1766
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    E comunque anche di questa telenovela Marcelo non se ne può più, davvero.
    Si chiama Juventus non Vetustas...
    E pensa che deve ancora cominciare 'sta telenovela
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  7. #1767
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Simeone non ha un gioco. O meglio il suo è fisico/difesa/pressing sui giocatori chiave, recupera la palla e buttala aventi, gli attaccanti corrono, cercano il fallo o il contatto fisico o meglio la mischia.

    Fuori casa o quando ti manca la forma atletica è perdente 9 volte su 10.

    Mai nella vita cambio con uno così.

    Poi non crediate che Allegri sia un difensivista, per nulla. Basta guardare le formazioni. (E non è che mettendo De Sciglio al posto di Cancelo sarebbe cambiato nulla, non con questo atteggiamento mentale contro questo Atletico. Anzi probabilmente ci saremmo trovati più in difficoltà)
    Quello che non vuole assolutamente è il rischio di allungare e/o spezzare la squadra con verticalizzazioni se non seguite coralmente.
    E' l'estremista dell'equilibrio.
    Ma perché visto che avremmo i giocatori per poterlo fare? Credo perché è consapevole che dietro siamo fortissimi sugli anticipi o nel corpo a corpo ma per nulla veloci. I nostri 3B sono tra i migliori difensori al mondo ma se presi in velocità diventano paletti da slalom speciale.
    Anche il centrocampo è simile, forse un pelo più dinamico ma non certo veloce.
    I nostri attaccanti possono aiutare la squadra solo se compatta ma anche loro sono fondamentalmente lenti.
    Uno solo ha un passo diverso e si chiama Douglas.
    La nostra è una squadra costruita per la maratona del Campionato Italiano e non per i 200/400 metri delle partite secche di Coppa.
    Allegri cerca quindi di far convivere tutti i talenti che abbiamo senza rischiare di prendere lezioni alla Zaman, costringendoli quindi ad una ubbidienza tecnico tattica che ovviamente non permette di esprimersi al meglio come singolo ma spesso fa vincere la squadra.
    In coppa è diverso perché incontri chi punta tutto su una mano e se gli gira bene o ha il talento per farlo la disciplina può non bastare.
    Guardate ieri. Alla fine con una prestazione mediocre i gol dovevamo prenderli sulle due loro azioni in velocità nei pochi momenti in cui ci siamo fatto trovare sbilanciati e ci solo è andata solo bene. Invece i gol presi alla fine sono stati molto fortunosi e non certo dati dal gioco di Simeone o dalla nostra formazione "difensivista".
    Così va il calcio. Poteva benissimo finire 0-0 ed oggi saremmo qui a discutere della grande prestazione difensivo-tecnico-tattica della Juve e di Allegri
    Top.
    Concordo su tutta la linea.
    Specie sulla questione Juventus lenta (ed era per questo che qualche tempo fa non volevo il Liverpool al sorteggio preferendo l'Atletico...oggi parleremmo di un disastro epocale avessimo giocato contro gli inglesi; no dico..ve lo immaginate Bonucci che insegue Manè o Salah? da ridere...a stento ha tenuto il passo del bisonte Costa ieri sera e per fortuna che l'ha ciabattata fuori..).
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  8. #1768
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    28/07/06
    Località
    Bolzano (BZ)
    Età
    43
    Messaggi
    899
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Specie sulla questione Juventus lenta (ed era per questo che qualche tempo fa non volevo il Liverpool al sorteggio preferendo l'Atletico...oggi parleremmo di un disastro epocale avessimo giocato contro gli inglesi
    Ma allora proprio non ce la vogliamo nemmeno coltivare la fortuna??
    Pensiamo che invece ce ne erano altre 6 che probabilmente erano mooolto più abbordabili

    Scherzi a parte...poco mi frega chi incontro: se voglio vincere devo dimostrare di essere la più forte e quindi devo vincere contro tutto e tutti, forti e meno forti.

    EDIT: mi ci è voluta la doccia per capire il senso...
    il tuo era un ringraziamento alla dea bendata per averci fatto incontrare l´Atletico invece del Liverpool
    Ultima modifica di Alebz; 21/02/2019 alle 20:48
    Cristo si é fermato ad Eboli.....la neve ad Ora

  9. #1769
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,296
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    La verità è che avere una squadra con tanti Costa e Quadrado (Fisicamente parlando) ti va bene solo fin quando davanti non ti trovi una Juventus piena di panzer in forma di gamba e di testa. Allora ci sbatti contro e ti fai davvero male.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  10. #1770
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2018/19

    Citazione Originariamente Scritto da Alebz Visualizza Messaggio
    Ma allora proprio non ce la vogliamo nemmeno coltivare la fortuna??
    Pensiamo che invece ce ne erano altre 6 che probabilmente erano mooolto più abbordabili

    Scherzi a parte...poco mi frega chi incontro: se voglio vincere devo dimostrare di essere la più forte e quindi devo vincere contro tutto e tutti, forti e meno forti.
    Fortuna in Champions? ancora con 'ste cose irrealizzabili...uff

    Io non penso più a niente ormai. Mi limito a ribadire quanto detto ai tempi.

    "Se proprio dobbiamo scegliere tra brutta gatta da pelare A e brutta gatta da pelare B, preferisco la gattaccia odiosa A"
    E così fu.
    Dove la A è l'Atletico e B è il Liverpool.
    Direi che è andata bene con l'opzione "più debole" (a detta mia ).

    ..
    Più debole, perdonate la corbelleria
    Relativamente parlando dai..(secondo me è così e credo di esere uno dei pochi che la pensa così).

    ..

    Si trattava solo di scegliere il male minore.
    Sperando nell'effetto Ronaldo vs Atletico e tutte quelle cosette simpatiche che noi siamo abilissimi a smontare.
    Ah in fatto di cabale, pronostici favorevoli, congiunture astrali, numerologia e tutta quella roba simpatica siamo spietati.
    Siamo peggio (anzi meglio) del Real in finale, non se ne salva mezza quando ci siamo di mezzo noi!

    Bum Bum Bum alla Pjatek..tre colpi e secchiamo tutte le cose positive che ci gravitano attorno.
    Imbarazzante abilità. Dovrebbero premiarci ad honorem.


    Con quegli altri di Jurgen conoscendo appunto la nostra generale reattività atletica staremmo ancora qua a contare, pazientemente, le pere.
    Anzi le cassette di pere.

    Buono va, siamo ancora vivi invece. Malconci e incerottati ma vivi
    Per il secondo anno di fila.

    Se andrà male si spera (parlo per me) nella Roma. Se sarà ancora della partita chiaramente.

    Diversamente tiferò per Gigino parigino.
    Anche se tenere per Neymar mi fa venire il prurito.

    Se poprio butterà male male male spero di vedere il Real perdere in finale con Marcelo che annunzia al mondo la sua dipartita direzione Torino
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •