Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 54
  1. #21
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    612
    Menzionato
    95 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Partiamo dal presupposto che in due partite abbiamo visto due squadre diverse, quindi evidentemente Mancini ha deliberatamente scelto di provare più giocatori possibile (spero però che si chiarisca le idee in fretta e cominci a costruire una squadra vera, non si può andare avanti così).

    È verissimo che non ci sono grandi campioni, di quelli come Mbappé (o Cannavaro, Maldini ecc) che la prima volta che scendono in campo in nazionale a 19 anni sono già campioni. Ma si possono fare buone squadre anche senza campioni, almeno non si fanno figuracce e magari se da qui a qualche anno esce qualche campione vero si può innestare su una squadra che già ha una struttura accettabile e sperare di vincere qualcosa. Per tornare all'esempio di prima la Francia senza Mbappé secondo me non avrebbe vinto il mondiale, ma anche prima aveva una squadra di buon livello in cui l'aggiunta di un attaccante straordinario ha fatto la differenza.

    Secondo me è ingeneroso dire che non ci siano proprio speranze.
    Dietro la situazione non è malvagia, Caldara e Romagnoli non mi sembra siano più scarsi di quanto fossero Chiellini e Bonucci alla loro età (il primo ogni tanto faceva svarioni spaventosi e il secondo se non sbaglio stava ancora nel Bari). Donnarumma ha 20 anni, i margini di miglioramento sono enormi. Sulle fasce c'è un po' più di scarsità ma qualche soluzione si può trovare.
    Anche Lazzari non è andato male, era alla sua prima partita veramente importante ed è comunque stato uno dei migliori, io lo terrei d'occhio.

    Il centrocampo è il tasto dolente e l'avevo detto anche dopo la prima partita. Cristante e Bonaventura ieri non sono stati proprio all'altezza. Non so cosa pensi di fare Mancini sinceramente ma quello è il vero nodo da sciogliere. Bisogna capire anche come inserire Verratti, tatticamente non è semplice ma è il giocatore con i piedi migliori che abbiamo.

    In attacco ci si può ragionare, ci sono tanti nomi buoni, anche tra i giovani. Però se di palloni giocabili ne arrivano pochi è difficile segnare. Dobbiamo anche sfruttare meglio i calci piazzati, non è possibile che non si riesca mai ad essere pericolosi con una quindicina di tentativi tra punizioni e calci d'angolo (conferma del fatto che anche ieri non ci hanno sovrastati).

    Insomma, una squadra così non vincerà mai niente e questo mi pare scontato, solo in Europa ci sono 5-6 squadre nettamente più forti, all'Europeo sarà già tanto superare il girone. Ma dire che in un europeo a 24 non avremmo posto mi sembra assurdo, la qualificazione è pienamente alla nostra portata.

  2. #22
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Il tasto davvero dolente per me è la scarsa personalità di certi giocatori che dei numeri tecnici li avrebbero.
    La carenza sta soprattuto lì; credo sia l'architrave di ogni buona squadra.

    Ci manca per fare un esempio concreto un Matuidi.
    Uno magari non bello da vedere ma con esperienza e peso in campo.
    Fatico a trovarlo da noi.

    Uno sarebbe de Rossi ma non è che si possa restare ancorati al "passato".
    Le nuove leve dovrebbero mostrare tenacia e forza.
    Non solo a parole.
    Perchè di parole ne dicono tante...ma servono anche i fatti.

    A Mancini ho anche relativamente poco da dire.
    Penso sia giusto cominciare a inquadrare i giocatori e pretendere anche da loro di più.

    È una squadra giovane ma occhio che ci sono anche elementi che hanno una certa età indicata sulla carta d'identità.
    La delusione maggiore risiede proprio in questi giocatori più che sul Lazzari di turno.
    Che ha anche il diritto di fare più o meno bene agli esordi.

    La mia ultima "invettiva" è rivolta soprattutto a questi giocatori.
    Nei club sembrano pilastri inamovibili, hanno una considerazione incredibile e poi quando arrivano in Nazionale è come se perdessero forza, si sgonfiano.
    Difficile avere prospettiva in questa maniera, se nessuno si prende sulle spalle la squadra.
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  3. #23
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,001
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Asensio da solo mette in tasca tutto il nostro "parco" attaccanti disponibile.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  4. #24
    Vento forte L'avatar di Stefano83
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    35
    Messaggi
    4,001
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Spagna sul 6-0 intanto contro la Croazia

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

    Webcams - Stream


    "Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato" ​(Albert Einstein)

  5. #25
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Ieri sera non ce l'ho fatta...dopo un po' ho girato canale, nausea

    Dovevo ancora digerire la nostra di prestazione.
    E di mio poco sopporto vedere gli spagnoli banchettare, famelici

    Ho comunque la brutta sensazione che gli spagnoli non ce li siamo per niente levati dalle scatole.
    Anzi.
    I francesi hanno poco da festeggiare.

    Hanno avuto una fase no coincisa col Mondiale ma, purtroppo per tutti, il talento tra i giovani c'è.
    E purtroppo, sempre per gli altri, hanno anche capacità di giocare assiemne con automatismi tipici dei propri club.

    I nostri quando li metti assieme sul terreno di gioco sembrano essere in campo per la prima volta, spettacolo deprimente.
    Ultima modifica di Cris1981; 12/09/2018 alle 12:58
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  6. #26
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    50
    Messaggi
    46,511
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    E do mio poco sopporto vedere gli spagnoli banchettare, famelici

    Ho comunque la brutta sensazione che gli spagnoli non ce li siamo per niente levati dalle scatole.
    Anzi.
    I francesi hanno poco da festeggiare.

    Hanno avuto una fase no coincisa col Mondiale ma, purtroppo per tutti, il talento tra i giovani c'è.
    E purtroppo, sempre per gli altri, hanno anche capacità di giocare assiemne con automatismi tipici dei propri club.

    Diciamola tutta, la Spagna al mondiale si e' "suicidata" o meglio, lo ha fatto la Federazione silurando Lopetegui (che veniva da 20 - venti - partite senza mai perdere...): giusto, sbagliato non e' compito ns dirlo ma tant'e', con lui sono quasi sicuro che avrebbero fatto BEN altro mondiale....

    Detto cio' e ormai archiviato appunto tale "black out" la Spagna e' ripartita dai suoi fondamentali che sono fatti di giocatori che al piu' danno del "tu" alla palla, e da un nuovo allenatore che non e' certo l'ultimo arrivato (anzi...)

    I primi risultati si stanno gia' vedendo in questa competizione.

    Poi per carita', ieri sera ci ha messo molto del suo anche la Croazia: partita bene, forse quasi meglio degli spagnoli poi si e' letteralmente sciolta dopo aver subito il goal.

    A quel punto non c'e' stata piu' storia, con gli spagnoli che quasi "famelicamente" continuavano a spingere pur con ormai la partita in tasca, quasi a cercare volutamente la goleada (che poi e' arrivata...)

    La Spagna c'e', e' ritornata, forse anche potenzialmente piu' forte di prima....


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  7. #27
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,720
    Menzionato
    90 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio

    Dal punto di vista tecnico credo sia stata una prestazione indegna di una nazionale quattro volte campione del mondo.
    Se non il punto più basso in assoluto, uno che ci va molto ma molto vicino.

    Bisogna però intendersi su un aspetto.
    Questa Nations League è vista come terreno di allenamento utile per selezionare/svezzare dei possibili titolari oppure è un evento da considerare realmente importante e quindi da prendersi sul serio?
    Sì,a monte si deve decidere questo,ferma restando l'assoluta modestia di una Nazionale azzurra che è davvero ai minimi termini e al livello più basso dall'anno immediatamente dopo la tragedia di Superga.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #28
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,357
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    Diciamola tutta, la Spagna al mondiale si e' "suicidata" o meglio, lo ha fatto la Federazione silurando Lopetegui (che veniva da 20 - venti - partite senza mai perdere...): giusto, sbagliato non e' compito ns dirlo ma tant'e', con lui sono quasi sicuro che avrebbero fatto BEN altro mondiale....

    Detto cio' e ormai archiviato appunto tale "black out" la Spagna e' ripartita dai suoi fondamentali che sono fatti di giocatori che al piu' danno del "tu" alla palla, e da un nuovo allenatore che non e' certo l'ultimo arrivato (anzi...)

    I primi risultati si stanno gia' vedendo in questa competizione.

    Poi per carita', ieri sera ci ha messo molto del suo anche la Croazia: partita bene, forse quasi meglio degli spagnoli poi si e' letteralmente sciolta dopo aver subito il goal.

    A quel punto non c'e' stata piu' storia, con gli spagnoli che quasi "famelicamente" continuavano a spingere pur con ormai la partita in tasca, quasi a cercare volutamente la goleada (che poi e' arrivata...)

    La Spagna c'e', e' ritornata, forse anche potenzialmente piu' forte di prima....

    La Spagna l'avevo indicata come mia favorita per il titolo. Pensa un po' che "stima" nutro per questi ...(odiosissimi )

    Dal punto di vista previsionale un buco nell'acqua clamoroso.

    Poi li rivedi all'opera ieri sera e ti stropicci gli occhi.
    Ohibò..

    Se non sono fenomeni oggi dopo aver umiliato la Croazia non penso siano stati dei fessi clamorosi in Russia.
    Sottili equilibri che cambiano tutto, mettiamola così.
    E certo, anche ottimi nuovi innesti.

    In Russia hanno semplicemente pagato per la questione Lopetegui ma credo, soprattutto, per lo scarso coraggio nel mettere da parte alcuni giocatori come Iniesta.
    Stracotti.

    L'aspetto che più preoccupa della Spagna è che sembrano avere un solidissimo progetto di gioco alle spalle, nato tempo fa e che si autoalimenta nel corso degli anni.
    La mia illusione/speranza era che esaurita la nidiata ipervincente del Real-Barcellona il calcio europeo potesse tornare a respirare.
    Ma manco per il...

    Spunta, per dire, un Asensio. Che in fondo già conoscevamo (e noi anche molto bene )
    Ma diamine..questo non gioca come un giovane ma come un supercampione affermato e navigato.
    È dura se questa è la prospettiva.
    Anche in Champions. Il ragazzo al Real ha tutto per far dimenticare presto pure Ronaldo...
    Mi viene da ridere quando leggo Real a quota 9.00 nelle quote. Ah-Ah-ah.

    Hanno talento oggi, utilizzabile immediatamente...ma ne creano ancora e ancora.
    Una fabbrica.

    L'unico problema che potevano avere era quello di non rinnovarsi.
    E ci sono cascati completamente nella campagna di Russia.
    Ma la campagna di Russia è il passato.

    Finale dei prossimi europei penso già scritta in netto anticipo mi sa...

    Ho visto la Germania l'altro giorno e francamente sembra un vecchio "elefante" che ha fatto il suo tempo.
    La crisetta del Bayern che poco sta innovando (IMHO) si riflette sulla loro nazionale.

    Poi chi c'è di credibile?
    Belgio? bah...


    Terreno sgombro per un dominio franco-iberico.
    Noi siamo ancora alla fase dei carotaggi , altro che fondamenta
    Scuderia Ferrari & Juventus F.C. - Aspettando Godot.

  9. #29
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    620
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    La spagna si e suicidato prima del mondiale, ma chi ne sa qualcosa di calcio sa anche che non ce li toglieremo piu davanti... li hanno capito come si gioca a calcio, al contrario da noi in italia. Leggo la notizia di Marotta... mi faccio una risata... ed in campo chi va? Marotta??? triste la situazione calcistica in italia. Se non sai fare un stop del pallone, non sai fare un dribbling dove vuoi che arrivi? Certamente non in un mondiale. Bisogna cambiare tutto nel calcio italiano, dalle radici e per prima la mentalita' di gioco.

  10. #30
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    50
    Messaggi
    46,511
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: UEFA Nations League 2018-2019

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Terreno sgombro per un dominio franco-iberico.
    Eh si, il rischio e' proprio quello......

    So che potrebbe quasi far sorridere proprio alla luce dell'ultima prestazione, ma io ci metterei come "possibile" terza incomoda proprio la Croazia !

    I talenti non mancano, occorre ovviamente "registrare" un po' di cose ma, ripeto, almeno li la base c'e' (e che base....)

    Il 6-0 dell'altra sera a mio parere lascia il tempo che trova, una serataccia e nulla piu', non e' certo cosi' ampia la differenze tra le due squadre....



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •