Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 77

Discussione: Serie A 2018/2019

  1. #11
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Io vedo 5 gol...distribuiteli voi come vi pare
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  2. #12
    Burrasca L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    22
    Messaggi
    6,211
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Meriti dell'Atalanta? O demeriti dell'Inter?
    E risultato in parte bugiardo, nel primo tempo minimo dovevano essere 3-4 a 0
    "Non è la neve che non ho avuto a mancarmi, ma quella che avrei dovuto avere ancora."

  3. #13
    Vento moderato L'avatar di cimadirapa
    Data Registrazione
    19/05/09
    Località
    Bari S.Paolo
    Messaggi
    1,413
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Serie A 2018/2019

    Dalla squadra indicata dagli addetti ai lavori come l’anti Juve non mi aspetto simili scoppole


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #14
    Burrasca forte L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    40
    Messaggi
    9,046
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Gli addetti ai lavori sono anni che disperatamente cercano un antijuve, l'unica che ci è andato vicino è il Napoli lo scorso anno.
    Sono da capire perché hanno bisogno di tenere vivo l'interesse per un prodotto ormai monotono e scontato (tifosi della Juve a parte ovviamente). Sono sicuro che gli stessi tifosi delle papabili anti Juve siano per primi convinti che tal definizione è una baggianata. Ben più appassionante la lotta per la zona CL, e penso che sicuramente almeno una delle due milanesi ne rimarrà esclusa anche quest'anno.
    Monitoriamo.

  5. #15
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Milano (MI) 122 m/ Ferrara (FE) 9 m
    Età
    27
    Messaggi
    33,497
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Citazione Originariamente Scritto da paolino79 Visualizza Messaggio
    Gli addetti ai lavori sono anni che disperatamente cercano un antijuve, l'unica che ci è andato vicino è il Napoli lo scorso anno.
    Sono da capire perché hanno bisogno di tenere vivo l'interesse per un prodotto ormai monotono e scontato (tifosi della Juve a parte ovviamente). Sono sicuro che gli stessi tifosi delle papabili anti Juve siano per primi convinti che tal definizione è una baggianata. Ben più appassionante la lotta per la zona CL, e penso che sicuramente almeno una delle due milanesi ne rimarrà esclusa anche quest'anno.
    Questa cosa non l'ho mai capita. Per me il campionato oggi è terribilmente monotono e scontato, e lo dico da tifoso juventino...ogni volta mi sforzo di sperare che ci sia qualche altra squadra che ci metta insidia nella corsa al titolo, rendendolo più incerto e dunque avvincente, ma a parte lo scorso anno, che infatti è stato il mio campionato preferito tra gli ultimi 6-7, ciò non avviene MAI.

    La cosa che però appunto non riesco a capire è perché secondo voi il tifoso juventino si dovrebbe divertire in un simile contesto. Che gusto c'è a vincere correndo con avversari che se va bene ti stanno a 1 km di distanza? Per me il gusto è pari a ZERO. Zero assoluto.
    Arrivo a dire che quasi detesto il campionato ultimamente, e pagherei non so cosa per riavere i tornei competitivi dell'epoca di Lippi, quando ci si scontrava con squadre davvero forti.

    E' per questo anche che del campionato non mi importa più quasi niente, e quando leggo i discorsi di Cris e degli altri qui dentro sul fatto di tenere a distanza la seconda o la terza mi viene quasi da sorridere. Magari si avvicinassero, invece, almeno avremmo un po' più di "pepe" nella competizione. Invece veleggiano a svariati punti di distanza...Ancora una volta l'unica che si può avvicinare è il Napoli, ma fa fatica.

    Quando dico che mi interessa solo la Coppa passo per uno che vuole troppo...ma spiegatemi un po', cosa dovrebbe interessarmi un campionato che tanto a Gennaio è già bello che chiuso 9 volte su 10?
    Avatar: Bei tempi che non torneranno più.

  6. #16
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Si parlava di me?
    A me interessa vincere, fosse anche una cosa che ho vinto già ottocento volte.
    Non c'è particolare differenza tra l'ultimo scudetto e il quarto. Tanto per dire.

    E poi c'è un discorso un po' particolare che si è innescato dopo tanti anni di vittorie.

    C'è chi reagisce con noia e disinteresse, dico anche atteggiamento lecito.
    C'è anche chi, come il sottoscritto, trova stimolo nel voler sfidare la statistica che dice che vincere ad un certo punto diventa "difficile/improbabile".
    Sembra tutto sempre estremamente facile ma la probabilità ad un certo punto ti dice "alt".
    Ecco, questo è lo stimolo principale.

    Poi c'è l'altro discorso.
    Tutta quella "roba" puzzolente che gira attorno.
    Anche qui: c'è chi fa spallucce (un tempo ero uno di quelli, oggi m' è passata completamente la voglia).
    E chi reagisce con ancora più voglia e determinazione.
    Alle volte vengono usate parole e pretesti acidelli per buttarti fango addosso.
    Questo non lo tolleravo ieri ma ormai lo tollero proprio per niente oggi.
    Perchè una certa misura si dovrebbe sempre tenere. In ogni benedetto caso.
    Non la vogliono tenere? e allora si prosegua così vita natural durante per quanto mi riguarda.

    Per quale motivo dovrei trovare e provare felicità nel vedere certe persone (non arrivo a dire ambienti, è esagerato..perchè negli "ambienti" c'è anche gente rispettabilissima che porta rispetto e non solo di facciata) festeggiare quando quelle stesse persone usano la Juventus a loro piacimento affermando e sostenendo delle teorie ben note?
    Non c'è questo motivo.

    Detto questo non posso che ripetere quanto detto in passato.
    Mi auguro di vedere sempre più una Serie A messa bene perchè è interesse di tutti.
    Ed anche della Juventus, certo.
    Se c'è lotta benissimo, più allenamento per tutti, più soldini, più interesse e bla bla.

    Ma di rilassarmi e lasciare strada è francamente l'ultima cosa che mi passa per il cranio da che ho indossato questa maglia come tifoso.
    Io festeggio tutto l'anno uno scudetto.
    Paradossalmente quando arriva la matematica che certifica un titolo è l'apice ma è anche già il momento di pensare al prossimo.
    Non sarà l'atteggiamento sentimentale che forse conoscono tanti altri..ma questo è per me la Juventus.
    Uno schiacciasassi.
    E sarà così anche per l'eventuale prossimo scudetto e per la Champions, quando e se mai arriverà.
    La mia goduria da Juventino sta nell'alimentare il successo pensando al domani.
    Il presente conta ma non finisce tutto lì.
    Il passato, anche recente, conta pochissimo.
    Zero no ma molto molto poco.

    Ed è poi esattamente questo che mi colpì da piccino della Juve e che mi fece innamorare. Questa mentalità più proiettata al domani che all'oggi, un moto perpetuo che non lascia scampo.

    Ultima modifica di Cris1981; 13/11/2018 alle 11:57
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  7. #17
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,321
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Bravo @Cris1981 !

    Quando arrivi in cima ad una montagna, prima festeggi, subito dopo ti dimentichi immediatamente la fatica che hai fatto a salire è appena rientrato a casa cerchi una nuova montagna, magari più alta, da scalare.
    È insito nella natura dell’uomo.
    Homo Juventinus
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  8. #18
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Bravo @Cris1981 !

    Quando arrivi in cima ad una montagna, prima festeggi, subito dopo ti dimentichi immediatamente la fatica che hai fatto a salire è appena rientrato a casa cerchi una nuova montagna, magari più alta, da scalare.
    È insito nella natura dell’uomo.
    Homo Juventinus
    Più che altro mi chiedo...
    Poniamo che la tua squadra X vinca tutto per anni (esempio il Real).
    Una volta che hai vinto tutto quello che c'è da vincere, che fai? vai al mare e lasci da parte una passione?
    A me non riuscirebbe, non è una cosa che contemplo.
    Rimettersi in discussione girando pagina e ripartendo da zero è l'unica cosa che mi viene in mente e che credo sia l'unica cosa da fare.

    Trasliamo il paragone su una passione comune al 98-99% del forum: una gran bella nevicata (dato che tra le altre cose sullo sfondo si intravede qualcosa al riguardo ).

    Ti fa la nevicata da che so....10-15 cm. Bello, ti godi il momento.
    Poi la neve fonde e tanti saluti.

    Cosa facciamo quindi noialtri nel periodo invernale, chi più chi meno?
    Ci rifiondiamo prima di subito (spesso anche durante una nevicata...alla faccia dell'ingordigia juventina ) a vedere carte scrutando il prossimo possibile treno buono.
    Per come siamo fatti (quasi tutti)...più ne vediamo, più ne vorremmo o mi sbaglio?

    Bene. Io la vedo così anche nel calcio.
    Al netto di tante altre cose che ho indicato nel post precedente, condivisibili o meno che possano essere, è anche per questo parlavo anche di impossibilità di parlare di "noia" o "disinteresse".
    Mi sembra un concetto non solo da Homo Juventinus ma aperto davvero a tutti.

    La differenza (interne anche al mondo Juventus) se devo dare una spiegazione semplice forse la fa l'energia che ci si mette dietro ad una certa passione, che ti fa sperare, credere...tifare e voler vincere.
    Anche dopo sette anni.

    C'è chi di noi che dopo mezzo metro di neve ha la pancia mediamente piena e arriva a dire "alt" (tra i fischi ) e chi "ma sai che?... se me ne fa altri due metrozzi è meglio".
    Stessa cosa nel calcio.
    Chiamiamole peculiarità

    (noi oggi siamo come gli abitanti della famigerata Capracotta...è normale pretendere neve e pure tanta se stai da quelle parti, giusto? )

    Ultima modifica di Cris1981; 13/11/2018 alle 21:02
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

  9. #19
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    32
    Messaggi
    16,572
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Diciamo che il vero traguardo e obiettivo della Juve, la montagna da scalare e raggiungere una volta vinto tutto, campionati e champions, sarebbe quello di fare un gioco bello ed entusiasmante, incarnare i valori della sportività e della lealtà e divertire tutto il pubblico, tifosi e non.

  10. #20
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,023
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Serie A 2018/2019

    Io sto ancora incaxxato per come il Napoli è riuscito a "sfangarla"...

    La distanza dalla seconda deve andare velocemente in doppia cifra, e dal decimo si punta direttamente al ventesimo...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •