Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 69 di 69
  1. #61
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,641
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E la manovra di Rosberg contro Hamilton in Austria 2016? E Rosberg/Raikkonen Malaysia 2016? E altri precedenti simili con penalità nonostante non ci fossero muri nelle vicinanze e quindi non ci fosse stato un vero pericolo?

    Sebastian Vettel in Canada non aveva altra possibilità. O si fermava, per dare la precedenza a Lewis Hamilton, frenando sull'erba (alla faccia dello sport) o continuava a correre cercando il miglior modo per rientrare in pista. Non ha nemmeno premeditato di buttarlo fuori. Non so se vi rendete conto che tutto è successo in uno-due secondi, nemmeno il tempo di decidere cosa fare. Voglio vedere se andassi tu fuori strada cosa penseresti. Ci vuole anche umanità. Davvero pensano che premeditava da subito di buttare sul muro Hamilton? Io in situazioni del genere sarei stupefatto di essere uscito fuori strada e preso dall'emozione penserei solo a rientrare. Inoltre in Canada correggeva il volante in rientro nella pista, segno che cercava di correggere la traiettoria e che la macchina fosse instabile, come avrebbe anche solo potuto avere un controllo della macchina sufficiente a lasciare spazio a Hamilton?

    Resto della mia idea: o si giudicano tutti questi atti con severità visto la piega che ha preso quest'anno, o si decide di condonare i vecchi contenziosi mal giudicati. Fine della storia.
    E non lo dico da ferrarista. Mi ha lasciato ad esempio infastidito vedere come Magnussen sia stato penalizzato quest'oggi per posizione più avanzata alla partenza, e non Verstappen diversi gran premi fa.
    Ho cercato di ragionare con la testa degli steward.
    Quel rientro in pista di SV non si doveva penalizzare.
    Però se cerchi il cavillo per assegnare una penalità stai certo che lo trovi.

  2. #62
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,952
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Ho cercato di ragionare con la testa degli steward.
    Quel rientro in pista di SV non si doveva penalizzare.
    Però se cerchi il cavillo per assegnare una penalità stai certo che lo trovi.
    Esatto, concordo con te. Però se ormai hanno giudicato con metro severo azioni che non sarebbero state da penalizzare, dovrebbero per coerenza fare lo stesso per tutto il resto della stagione, anche se a rimetterci sarebbe sempre la Ferrari.

  3. #63
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E la manovra di Rosberg contro Hamilton in Austria 2016?
    Nel senso che stai paragonando le 2 manovre?
    Lasciando perdere le implicazioni regolamentari: ieri MV attacca all'interno con CL che resiste a metà pista; passa alla corda e allarga in uscita quando avviene il contatto.
    Nel 2016 LH è all'esterno, allunga perchè vede che non è passato del tutto, l'altro invece di girare alla corda va letteralmente diritto fino a colpire l'avversario passando a 5 m dalla corda...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #64
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    A parte la gara monstre di MV (lo sarebbe stata anche fosse arrivato 2°) che lo consegna definitivamente all'Olimpo (a questo punto manca davvero "solo" il mondiale), il motivo di interesse tecnico è la debacle Mercedes.
    Sia VB a caldo che TW a freddo hanno confermato i problemi di temperatura, quindi di raffreddamento che hanno costretto a correre "al risparmio".

    La battuta della macchina da pianura diventa di colpo meno battuta.

    1. Altura (seppure moderata come in Austria): aria rarefatta; se hai di tuo più carico aerodinamico ne perdi di più (in valore assoluto); ergo ci rimetti più degli altri
    2. Gran caldo: se hai problemi di raffreddamento di certo non aiuta.
    3. Altura (2): minor densita dell'aria significa anche minor poter raffreddante.

    1+2+3 ed ecco la tempesta perfetta in casa Mercedes.
    Da notare che TW ha già detto che in Messico si ripeterà (in perfetta continuità peraltro ).

    Ma... In altura non c'è moltissimo, ma come la mettiamo con Germania e Ungheria dove è possibile, se non probabile, che la T sia rovente? E' vero che lo scorso anno in Ungheria problemi non ne ebbero, ma quest'anno come la mettiamo visto il progetto decisamente più estremo?

    Lo so che son noioso e apparentemente pazzo, ma continuo a dire che 8 vittorie su 8 (ora su 9) sono state un premio decisamente superiori ai meriti (fermo restando che in alcune pista la superiotà è stata davvero imbarazzante).

    Ora son curioso di vedere la Ferrari in quel di Silverstone: rettilinei ce ne sono e la pista è molto veloce. Un "+".
    Ci sono anche tratti lenti con cambi di direzione: un "-".
    Ci sono dei curvoni veloci con cambi di direzione: CL ha fatto la differenza al sabato dell'Austria soprattutto nel T2.

    Silverstone dirà se c'è la possibilità di vedere un altro mondiale da qui alla fine.

    MV, RBR e Honda si beccano i complimenti per la gara d'Austria (mentre chissà che finalmente Gasly non becchi il biglietto di sola andata...), ma dubito che fuori dal Messico siano in grado di riproporre chissà quali miracoli...
    Comunque alzi la mano chi si aspettava un motore Honda sul gradino più alto del podio già nel 2019. Chissà quello dei bei tempi del "GP2 engine, GP2..." cosa ne pensa...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #65
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,852
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Comunque resta l'amaro in bocca per fasi agonistiche ridotte al lumicino in questo lussuoso pseudo gokart F1.
    Lewis lapidario sugli standard di questo sport qualche giorno fa: solo il gokart è il vero agonismo nelle corse con monoposto.

    Se poi si aggiungono interpretazioni -ad ogni corsa diverse- del regolamento, è triste.
    Né in Canada con Vettel néin Austria con Verstappen dovevano intervenire i commissari. Punto.

    Micidiale pilota il giuovine Max, cresciuto simulando in PlayStation quel che fa poi con le forze fisiche dal vivo. Bravissimo.
    Anche Charles Lecl., però dovrà sudarsi i primi posti in futuro.
    Honda rivelazione col motore rinato proprio..povero Nando sì
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  6. #66
    Staff MeteoNetwork L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Carignano/Chivasso (TO)
    Età
    35
    Messaggi
    7,209
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Il GP austriaco è evidentemente il tallone d'Achille dei grigi, tranquilli che dal prossimo GP si torna alla normalità

  7. #67
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,347
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Grande duello, giusto non penalizzare. La manovra era al limite regolamentare ma non palesemente scorretta, semmai gli errori sono stati fatti in passato. Vedremo se d’ora in poi il metro sarà sempre lo stesso. Certo Ferrari ci ha quasi sempre rimesso.
    Verstappen sontuoso ma Leclerc non da meno. Probabilmente senza il contatto se la sarebbe giocata fino alla curva successiva. Con un’auto in quel momento decisamente inferiore.
    Se non faranno clamorosi errori sulle scelte future (vedi Alonso) saranno sicuramente entrambi Campioni del Mondo.

    Io credo però che in Ferrari al muretto qualche piccolo errore di sottovalutazione l’abbiano fatto. Leclerc ha amministrato su Mercedes ma nessuno gli ha detto che Verstappen potesse arrivare. Sennò col cacchio che scendeva sotto il secondo.
    E poi c’è l’ennesima cagata del cambio gomme.
    Quest’anno va così ma se vuoi vincere il Mondiale non puoi sbagliare così spesso.

    Mercedes ha chiaramente concesso una gara per evitare l’innasprimento delle polemiche. Si è visto bene il potenziale quando ad Hamilton son scappati i due giri prima del cambio gomme.
    Alla prossima torniamo al solito #mezzosecondo.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  8. #68
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,641
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Grande duello, giusto non penalizzare. La manovra era al limite regolamentare ma non palesemente scorretta, semmai gli errori sono stati fatti in passato. Vedremo se d’ora in poi il metro sarà sempre lo stesso. Certo Ferrari ci ha quasi sempre rimesso.
    Verstappen sontuoso ma Leclerc non da meno. Probabilmente senza il contatto se la sarebbe giocata fino alla curva successiva. Con un’auto in quel momento decisamente inferiore.
    Se non faranno clamorosi errori sulle scelte future (vedi Alonso) saranno sicuramente entrambi Campioni del Mondo.

    Io credo però che in Ferrari al muretto qualche piccolo errore di sottovalutazione l’abbiano fatto. Leclerc ha amministrato su Mercedes ma nessuno gli ha detto che Verstappen potesse arrivare. Sennò col cacchio che scendeva sotto il secondo.
    E poi c’è l’ennesima cagata del cambio gomme.
    Quest’anno va così ma se vuoi vincere il Mondiale non puoi sbagliare così spesso.

    Mercedes ha chiaramente concesso una gara per evitare l’innasprimento delle polemiche. Si è visto bene il potenziale quando ad Hamilton son scappati i due giri prima del cambio gomme.
    Alla prossima torniamo al solito #mezzosecondo.
    Quindi Mercedes avrebbe volontariamente rinunciato a una doppietta per solidarietà?

  9. #69
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Spielberg (Austria)

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Mercedes ha chiaramente concesso una gara per evitare l’innasprimento delle polemiche. Si è visto bene il potenziale quando ad Hamilton son scappati i due giri prima del cambio gomme.
    LOL, certo: hanno la possibilità di passare definitivamente alla storia come unica squadra mai riuscita a vincere tutti i GP in stagione, ma ci rinunciano per il berciare di qualche tifoso. Assolutamente credibile.

    Il potenziale di LH in effetti si è visto: 2 giri molto spinti conclusi spaccando un'ala nel tentativo di andare veloce con relativa cottura del motore che lo ha poi costretto a passeggiare per il resto del GP. Nè più nè meno di quel che ha fatto VB, ma senza neppure il lampo di 2 giri prima del pit-stop...

    In Mercedes è meglio che sperino che le ondate africane si siano esaurite a giugno altrimenti con 35° in Germania e Ungheria (va bene che sono a livello del mare o quasi...) potrebbero pure rischiare di riaprire un mondiale virtualmente chiuso dopo 1/3 di stagione. D'altra parte non potrà sempre andare tutto sistematicamente nel miglior modo possibile... E l'Austria lo ha mostrato.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •