Pagina 5 di 13 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 130
  1. #41
    Staff MeteoNetwork L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Carignano (TO) 240 m
    Età
    35
    Messaggi
    7,209
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Vet è bollito e sta facendo di tutto per convincere anche Giovanni ma è più difficile che battere Ham

  2. #42
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,623
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da Eltara Visualizza Messaggio
    Vet è bollito e sta facendo di tutto per convincere anche Giovanni ma è più difficile che battere Ham
    Allora...
    Vettel è in grande difficoltà e in questo momento vale quanto un Magnussen qualsiasi.
    L'ho detto
    Lo so.
    Tuttavia per quanto non sia il genere di pilota che mi sta particolarmente simpatico (prediligo Verstappen fra tutti quelli del paddock) mi da fastidio vederlo criticato così ferocemente.
    Perché non lo merita.
    Con tutto quello che ha vinto.
    Con tutte le volte che ha dimostrato di essere il migliore. Perché come LH sta facendo ora così SV faceva negli anni passati ( e allora eravamo tutti a criticare il buon FA che però era un ottimo pilota pure lui altroché).
    Non è giusto che venga criticato così anche per quello che ha fatto in rosso, specialmente nel 2015 e nella prima parte del 2017.
    Può essere che in questo momento CL valga più di Vettel.
    Ma io non dimentico il passato e mi da fastidio sentir dire che uno che non ha vinto ancora nulla sia più forte del terzo pilota più vincente della storia della f1.
    E mi farebbe ugualmente fastidio se nel caso perdesse il mondiale LH venisse criticato e giudicato peggio di VB.
    La circostanza è remota, ma la maggioranza sarebbe pronta a puntare il dito.
    Non sarebbe giusto.

  3. #43
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    24
    Messaggi
    3,178
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Leclerc come dicevo la volta scorsa è un grande. Si è abilmente e magistralmente difeso sempre. Per me è l'Alonso di oggi nell'impedire di essere sorpassato.

  4. #44
    Staff MeteoNetwork L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Carignano (TO) 240 m
    Età
    35
    Messaggi
    7,209
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Allora...
    Vettel è in grande difficoltà e in questo momento vale quanto un Magnussen qualsiasi.
    L'ho detto
    Lo so.
    Tuttavia per quanto non sia il genere di pilota che mi sta particolarmente simpatico (prediligo Verstappen fra tutti quelli del paddock) mi da fastidio vederlo criticato così ferocemente.
    Perché non lo merita.
    Con tutto quello che ha vinto.
    Con tutte le volte che ha dimostrato di essere il migliore. Perché come LH sta facendo ora così SV faceva negli anni passati ( e allora eravamo tutti a criticare il buon FA che però era un ottimo pilota pure lui altroché).
    Non è giusto che venga criticato così anche per quello che ha fatto in rosso, specialmente nel 2015 e nella prima parte del 2017.
    Può essere che in questo momento CL valga più di Vettel.
    Ma io non dimentico il passato e mi da fastidio sentir dire che uno che non ha vinto ancora nulla sia più forte del terzo pilota più vincente della storia della f1.
    E mi farebbe ugualmente fastidio se nel caso perdesse il mondiale LH venisse criticato e giudicato peggio di VB.
    La circostanza è remota, ma la maggioranza sarebbe pronta a puntare il dito.
    Non sarebbe giusto.
    Ma è normale che un pilota non mantenga vita natural durante le qualità di campione. Come trovavo giuste le critiche a Schumacher quando in Mercedes causava incidenti un gp sì e l'altro pure, non vedo perché non si possa criticare Vet adesso che è forse nemmeno l'ombra del Vet di qualche anno fa. Detto ciò, in questo momento critico molto di più il muretto Ferrari che sta gestendo le situazioni forse meglio soltanto della Haas

  5. #45
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Ah giusto non l’avevo nemmeno considerato. Leclerc ha nove gare in F1.
    Ne ha 9 + un anno.
    Ma cambia relativamente: è la prima volta che siede su un top team, anzi IL top team (anche se quest'anno non ha prestazione top).
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #46
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da Eltara Visualizza Messaggio
    Vet è bollito e sta facendo di tutto per convincere anche Giovanni ma è più difficile che battere Ham
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #47
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Tuttavia per quanto non sia il genere di pilota che mi sta particolarmente simpatico (prediligo Verstappen fra tutti quelli del paddock) mi da fastidio vederlo criticato così ferocemente.
    Perché non lo merita.
    Guarda che qui nessuno sta criticando nè la persona, nè la sua storia, nè il suo potenziale.
    Ma è un fatto che è esattamente un anno che le cazzate superano le gare decenti di un'ordine di grandezza.
    Se uno non critica quello che sta ottendendo in pista adesso quando e/o con chi lo deve fare?

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Con tutte le volte che ha dimostrato di essere il migliore.
    Il problema è che per ricordarselo bisogna attingere alla memoria a medio termine perchè quella a breve è vuota...

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Ma io non dimentico il passato e mi da fastidio sentir dire che uno che non ha vinto ancora nulla sia più forte del terzo pilota più vincente della storia della f1.
    Infatti nessuno dice che CL abbia una carriera migliore di quella di SV.
    Ma mi pare sia un fatto che:
    1. CL son 3 gare di fila che mangia in testa al compagno (su piste diverse)
    2. Ha una pole più del compagno
    3. L'unica gara che poteva vincere (prima del compagno) non l'ha persa per colpa su
    4. Ha gli stessi punti del compagno nonostante abbia dovuto accomodarsi dietro per ragioni di real-F1 più volte (ieri compreso).

    Ergo... Di sicuro CL non ha carriera più luminosa di SV.
    Non si sa se mai vincerà altrettanto.
    Ma di sicuro è da qualche gara che si sta dimostrando più veloce e pure più concreto.
    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    E mi farebbe ugualmente fastidio se nel caso perdesse il mondiale LH venisse criticato e giudicato peggio di VB.
    Direi che visto come stanno andando le gare siamo ad un punto che non bastano forse neanche più tutte le sfighe del 2016...

    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #48
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,321
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Guarda che qui nessuno sta criticando nè la persona, nè la sua storia, nè il suo potenziale.
    Ma è un fatto che è esattamente un anno che le cazzate superano le gare decenti di un'ordine di grandezza.
    Se uno non critica quello che sta ottendendo in pista adesso quando e/o con chi lo deve fare?



    Il problema è che per ricordarselo bisogna attingere alla memoria a medio termine perchè quella a breve è vuota...



    Infatti nessuno dice che CL abbia una carriera migliore di quella di SV.
    Ma mi pare sia un fatto che:
    1. CL son 3 gare di fila che mangia in testa al compagno (su piste diverse)
    2. Ha una pole più del compagno
    3. L'unica gara che poteva vincere (prima del compagno) non l'ha persa per colpa su
    4. Ha gli stessi punti del compagno nonostante abbia dovuto accomodarsi dietro per ragioni di real-F1 più volte (ieri compreso).

    Ergo... Di sicuro CL non ha carriera più luminosa di SV.
    Non si sa se mai vincerà altrettanto.
    Ma di sicuro è da qualche gara che si sta dimostrando più veloce e pure più concreto.


    Direi che visto come stanno andando le gare siamo ad un punto che non bastano forse neanche più tutte le sfighe del 2016...


    Quoto tutto, ribadisco che mi dispiace molto vedere Vettel in questa situazione e faccio notare che con un muretto box più attento, anzi direi un poco meno distratto, Leclerc adesso avrebbe probabilmente gli stessi o più punti di Vettel.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  9. #49
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    45
    Messaggi
    4,321
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Tornando alla gara rimarrà negli annali il giro veloce di Hamilton. Non mi capacito ancora.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  10. #50
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Silverstone (Gran Bretagna)

    Vettel non è in grado di reggere il peso della responsabilità di guidare una Ferrari che non è in grado di vincere, tutto qua.
    È un pilota bravo ma non solido mentalmente per una sfida non alla portata di tutti.

    Fare paragoni con Leclerc in generale oggi non avrebbe senso.
    Va però detto che Leclerc sta facendo intuire praticamente a tutti di avere dalla sua quella capacità di gestione psicologica che potrebbe servire alla Ferrari.
    Ovvero una capacità di sapersi adattare alle necessità della corsa in corso, gioco di parole.
    Quando c'è da andare a tutta e rischiare lo sa fare, quando c'è anche da tirare i remi in barca idem.
    Sta mostrando maturità e solidità.

    Un po' come Verstappen e ovviamente Hamilton che il è leader indiscusso.

    Sebastian ha davanti a sè solo l'idea del recupero a tutti i costi.
    Ogni volta che lo sorpassano sembra quasi che gli si chiuda la vena, che perda di freddezza e lucidità.
    Che non sappia adattarsi, appunto, alla situazione.

    Riflettere, resettare e ripartire, questo dovrebbe saper fare.
    Non lo sa fare oggi.

    Un tempo diciamo che poteva averla come caratteristica.
    Oggi per mille motivi non più.
    Se vuoi guidare una Mercedes, una Red Bull ma soprattutto una Ferrari, la Ferrari di oggi che ha bisogno di scelte precise e ponderate per massimizzare, non puoi guidare come sta guidando da oltre un anno Vettel.

    Per quanto riguarda la Ferrari sta facendo quello che una Azienda importante deve fare.
    Leggo in rete che la Ferrari non lo sta proteggendo.
    Ma cosa dovrebbero fare più di quanto stanno facendo in fin dei conti?
    Dal pantano in cui si trova l'unico che si può togliere è il pilota stesso.
    È lui che guida, è lui che deve dismostrare di avere gli attributi.
    Di operare le scelte vincenti quando è a cinque centimetri dagli avversari.
    Lì Binotto o chi volete non possono fare niente.

    Leclerc di certo in questa stagione non sta avendo particolari favori interni, anzi.
    Eppure lotta, sbaglia anche ma reagisce da solo, combatte e la testa la tiene sempre fuori dall'acqua.

    Al di là dei singoli errori strategici che ci sono e ci saranno sempre la Ferrari sta tentando di salvaguardare la "prima guida" ben conscia di avere per le mani anche il futuro della F1. Il monegasco questo rappresenta.
    Conscia di questo sta provando a dare una disperata ultima possibilità al tedesco.
    Tuttavia Sebastian sta andando verso l'autodistruzione, sta facendo quasi tutto lui.
    In autonomia.
    Ritengo, non da oggi, che una ulteriore stagione con l'equilibrio in corso sia improponibile e deleterio per i piloti, entrambi, ma anche per il Team.

    Nel calcio quando una squadra non gira si manda via l'allenatore.
    In questo caso l'allenatore non è che stia facendo faville, va detto, ma sicuramente l'attaccante di riferimento, quello che dovrebbe farti vincere le partite, ovvero il tedesco, sta battendo la fiacca.

    Presto o tardi finirà in panchina.
    Ed è giusto e doveroso così.
    I bonus non sono infiniti per nessuno su questa Terra.
    O pedali e dimostri di valere, o sei fuori.
    I get knocked down, but I get up again. You're never gonna keep me down.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •