Pagina 11 di 15 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 143
  1. #101
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    40
    Messaggi
    3,246
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    cmq sta cosa del virtual saefety car che cambi le gomme e esci e rientri e sei ancora davanti dovrebbero cambiarla . dovrebbero vietare i cambi gomme durante tutti i tipi di saefety car . diventa una lotteria .
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  2. #102
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    La questione della chiusura della pit lane in regime di SC è stata più volte discussa e affrontata (era così un po' di tempo fa e si tornò indietro).
    Meglio così, anche se adesso almeno non c'è il problema del rifornimento.
    Una volta va bene a uno, una all'altro.
    In fondo dopo Melbourne 2018 nessuno ha chiesto la revisione delle regole.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #103
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Sarei stato curioso di vedere il trio (due rossi e uno grigio..l'altro grigio senza VSC sarebbe restato nel dimenticatoio in cui si trovava) dopo la prima sosta.
    Proprio per capire chi meritava di essere dichiarato "il più forte", oggi.
    Dite Ferrari? io ho qualche dubbio in merito

    Per quanto visto nel primo stint è stata una "relativa" lotta velocistica tra Vettel e Hamilton; che ha tenuto botta alla grande e poi alla fine ha anche guadagnato qualcosa con gomme meno usurate.
    Se guardiamo a Leclerc ha fatto brutta figura sia verso il compagno sia verso il britannico.
    Mai staccato per non più di 3.5 secondi, mi sembra.
    Male.

    Dopo quanto fatto vedere nelle scorse gare e soprattutto ieri penso fosse lecito aspettarsi qualcosa di più da lui.
    Ma c'è del positivo anche in giornate simili, mica può essere sempre tutto rose e fiori.
    Troppo gli avrebbe fatto maluccio visti anche gli scleri verso i box che stanno diventando una abitudine da levarsi in tempo zero.
    Gran pilota ma si ricordi dove si trova e quanti anni ha.
    A prescindere da Vettel e mille altri discorsi...la Ferrari ha bisogno di un talento, non di una testa calda.
    Deve sistemare presto questo difetto perchè quello della Ferrari è un ambientino che ha memoria lunga, sedimenta di tutto e alla fine non ti perdona nulla se fai di tutto per meritarti le critiche.
    E sommare situazioni emotivamente negative rischia di creare una ostruzione che prima o poi esploderà.
    Statte bono e guida.

    Oggi Vettel è stato bravissimo, gli ha fatto capire che deve mangiarne di pagnotte, che deve sudare...regalini zero.
    Grande risposta, da vero pilota.

    Concordo comunque con chi dice che Charles probabilmente aveva una macchina più da qualifica che da gara. Perchè sul passo è stato messo sotto da entrambi i rivali.

    Non c'è riprova sul discorso "Ferrari vs Hamilton" perchè avevano mescole diverse ma ho avuto la chiara sensazione che oggi Hamilton avrebbe avuto ottime chance comunque. Con gomme più prestazionali e considerando il terzo settore come terreno di caccia avrebbe potuto incollarsi e passare di DRS.

    Ad un certo punto in Ferrari hanno sacrificato Vettel distruggendogli completamente il vantaggio acquisito; tenendolo in pista proprio per favorire il monegasco.
    Che poi però non ha messo quel qualcosa in più nella seconda parte di gara.

    I miei migliori di giornata sono Hamilton, un gradino sopra per la capacità di tenere botta nella prima parte e Vettel per il vero ritmo che si doveva dare alla leadership con quelle gomme rosse.
    Ma dato che chi vince ha sempre ragione, Hamilton ancora qualcosa sopra.
    Così come Mercedes.
    In configurazione gara perdeva molto meno degli otto decimi sul dritto di cui si parlava.
    Forse in qualifica accade questo, in modalità party mode spinta.
    In gara proprio no.
    Nel terzo settore ha costruito una vittoria meritatissima, auto più equilibrata nelle due necessità: velocità sul dritto e carico nel misto.

    Ferrari che è mancata in entrambe le cose a mio modo di vedere. Di qualcosa.
    Soprattutto in termini di velocità mi è sembrata piuttosto umana
    Sul dritto andava ma non ha fatto sfracelli.
    Sul misto perdeva invece il confronto.
    Ma questo si poteva anche mettere in conto.
    Anche se Singapore aveva illuso di aver sistemato ogni campo.
    E invece ciccia.

    Andiamo meglio sicuramente ma un paio di decimi bisogna ancora scovarli.

    Ai punti meglio gli anglo-tedeschi quindi, più completi.
    A Suzuka potrebbe esserci un bis di Hamilton.
    Anche se dalla Spoon al budello del primo settore è abbastanza lunga e bisogna schiacciare il pedale il più del tempo.
    ''The cure for anything is salt water: sweat, tears, or the sea'' - Isak Dinesen

  4. #104
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,997
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Mah....al netto del problema di Vettel (che fa parte delle corse), sinceramente non mi è piaciuto come hanno gestito la cosa. Viste le prove libere di tutti i 2 giorni, viste le qualifiche era evidente che il ritmo tra CL e SV era nettamente a favore del primo. Poi se stai dietro ovvio che il ritmo non lo fai e, tra l'altro, distruggi le tue gomme. Del resto LH quando era dietro ai Ferrari con le gialle non riusciva comunque ad avvicinarsi troppo. In aria pulita queste vetture hanno un rendimento, dietro ad altre auto no. E alla luce di tutto ciò non mi è piaciuta la gestione piloti con il muretto che non ha imposto subito il cambio di posizioni. il tutto fatto ai box dopo ha avuto il sentore di "una via di mezzo". Non bene. Aggiungo anche che questa mancanza di perentorietà da parte del muretto fa "stra parlare" i piloti. Poi ovvio che senza VSC e SC la Mercedes non avrebbe mai vinto....ma giustamente una volta di va bene, una ti va male.....
    E lo dico da Ferrarista. Come a Singapore il rientro di SV era la scelta giusta "l'asilo nido" via radio questa volta è stato pessimo
    Ciao
    #SAVETHEBEAR

  5. #105
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    46
    Messaggi
    4,485
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Cosa mi tocca leggere....
    Vettel ha rotto per colpa sua.
    Incredibile. Non riesci neppure a capacitarti che oggi potesse essere più veloce di Leclerc.
    Citazione Originariamente Scritto da Ale92 Visualizza Messaggio
    Su questo posso essere d'accordo anche se Hamilton era comunque molto vicino

    Le velocità della qualifica dicono il contrario
    Allegato 511696


    Non mi sembra ci siano dati che dicono che la rottura è stata dovuta al ritmo di Vettel, anche perchè al muretto hanno tutti i sensori possibili quindi se stava spingendo troppo glielo avrebbero comunicato. Penso che semplicemente Vettel in quella parte di gara ne avesse di più di Leclerc tanto che quest'ultimo non è nemmeno riuscito ad entrare in zona drs.


    Ripeto se ti si spegne la macchina o comunque ti viene ordinato di fermarti in pista significa che ogni secondo/metro fatto può aggravare notevolmente il problema che hai. Sempre se avesse realmente la possibilità di continuare...

    Cosa comunque richiesta proprio da Leclerc...
    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    In simpatia, però hai detto più cose sbagliate oggi che in tutto l'anno...

    Oggi è andata di sfiga, amen, l'importante è aver dimostrato che eravamo i più forti
    Avete ragione, ammetto di essermi fatto prendere un pochino dal nervoso

    Però non mi convincete su alcune cose:

    1) Se l'accordo era io ti do la scia e poi mi fai ripassare mi fai passare e basta. Poi se ne hai di più me lo dimostri. Punto.
    E ovviamente, accordi o non accordi, col cazzo che la prossima volta non ti chiudo alla prima staccata!

    2) Il ritmo, come giustamente scrive @kima, soprattutto su certe piste, lo fa chi è davanti. Dietro è sempre più difficile, sei in turbolenza, scaldi il motore, rovini le gomme. LO abbiamo visto all'inizio con Hamilton che non riusciva a stare vicino a Leclerc e alla fine con Cl che non riusciva a stare nemmeno sotto al secondo a Bottas.

    3) Credo comunque che l'assetto di CL fosse più da qualifica, altrimenti non mi spiego i 4 decimi, vabbene che è forte e Vettel è in calo ma mi sembrano davvero troppi. E gli ultimi giri ne sono la prova.

    A freddo (ma anche a caldo) davvero vergognoso il teatrino delle comunicazioni piloti-box Ferrari. Fateli tacere!
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  6. #106
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,054
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Non mi è piaciuto come la ferrari ha gestito il via e la prima parte della gara. Leclerc si è dimostrato per tutto il weekend più veloce del compagno, e l'hanno messo in condizione di dover attaccare vettel rovinando le gomme e condizionando la sua gara. A mio avviso se Leclerc l'avessero fatto passare subito forse la gara poteva andare molto diversamente.
    Il resto ci racconta di una mercedes che nonostante i piagnistei è lì con la ferrari come prestazione in gara e che ha avuto fortuna nel fare doppietta (ma d'altronde altre volte è andata bene alla ferrari, le corse sono così).
    L'unica dubbio è: ma non potevano provare a portare Vettel fino al box per ritirarsi anche a costo di distruggere un motore così da evitare una virtual che in quel momento pure i sassi sapevano che sarebbe stata la fine per Leclerc?
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  7. #107
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    106 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    In ogni caso quelle dei piloti sono lamentele figlie della sensazione dell'avere una macchina che va bene, che funziona.
    Come dire: avercene di questi problemi.
    Sempre meglio del mortorio della prima metà del campionato

    Non a caso sono iniziati i mugugni quando s'è iniziato a vincere.
    Basta saperli incanalare per bene e poi...viva i mugugni.
    Mugugno talvolta è sinonimo di benessere

    Mi piace anche il tipo di reazione che c'è stata dopo questo ko.
    Non ho ravvisato drammi eccessivi.
    Sarà per le tre vittorie di fila, le varie pole..ma l'umore dei più è finito sui binari di tranquillità.
    Una roba che non si vedeva da diverso tempo.

    Sconfitta che non è identica a tante altre, vuol dire che un tassello di crescita concreto è stato piazzato.
    La fiducia insomma non dico sia rimasta intatta ma non ci sono tanti drammi a seguito della gara di ieri.
    In questo senso Binotto ha già alzato l'asticella dicendo che un terzo posto non basta più a questo punto.
    Fino a fine stagione è un concetto che ci sta tutto, sarà lecito attendersi almeno un altro paio di vittorie della Rossa.

    Però poi comincerà la nuova stagione e quello sarà nuovamente terreno minato.
    Per la prima volta la Ferrari ha azzeccato il post pausa estiva.
    Da dicembre in poi non dovrà fallire un obiettivo ancor più grosso.

    Ora si sta "giocando", non si corre per il titolo, si corre per acquisire certezze, dare soddisfazioni ai piloti e ai fans.
    Il bottino serio arriverà con l'anno nuovo e sarà lì che si dovrà mettere dietro quei volponi color grigio.
    Che adesso vogliono passar per mezzi moribondi ma che in realtà stanno già architettando l'ennesima fregatura.
    ''The cure for anything is salt water: sweat, tears, or the sea'' - Isak Dinesen

  8. #108
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    36
    Messaggi
    3,398
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Va bene però la turbolenza a 4 secondi non la senti, semplicemente SV aveva un'auto settata per la gara e CL per la qualifica, che secondo me ci sta anche come scelta...perché questa Ferrari, anche se non ha l'assetto ideale per la gara, se riesce a partire davanti comunque sul dritto non la passi

    Sul discorso partenza, al di là degli accordi, SV la scia se l'è presa, non gliel'hanno regalata...ha bruciato LH nei primi 50 metri e si è subito accodato. Quello che dico è che anche senza accordi, o se fossero stati semplicemente avversari, alla prima curva sarebbe finita esattamente allo stesso modo...basta vedere la partenza di Bottas nel 2017: terza posizione, lato pulito, scia e ciao a tutti in curva 1

  9. #109
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    35
    Messaggi
    2,054
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Ma non credo proprio, Leclerc non ha chiuso la traiettoria e non ha opposto alcuna resistenza. Magari anche difendendosi Vettel sarebbe passo lo stesso, chi lo sa, ma semplicemente non lo ha proprio fatto. Evidentemente era tranquillo che quella era la strategia che gli avevano chiesto di fare.
    Se i risultati devono essere questi, meglio lasciarli correre come vogliono, tanto più che non si stanno giocando nulla visto che il mondiale è chiuso da luglio. Almeno nessuno ha da recriminare e non servono questi balletti poco chiari del box.
    Ultima modifica di marco85; 30/09/2019 alle 11:08
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  10. #110
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    36
    Messaggi
    3,398
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP Russia

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Ma non credo proprio, Leclerc non ha chiuso la traiettoria e non ha opposto nessuna resistenza. Magari anche difendendosi Vettel sarebbe passo lo stesso, chi lo sa, ma semplicemente non lo ha proprio fatto. Evidentemente era tranquillo che quella era la strategia che gli avevano chiesto di fare.
    Se i risultati devono essere questi, meglio lasciarli correre come vogliono, tanto più che non si stanno giocando nulla visto che il mondiale è chiuso da luglio. Almeno nessuno ha da recriminare e non servono questi balletti poco chiari del box.
    A metà rettileneo SV andava il doppio di CL, ovviamente grazie alla scia che si è preso, e sarebbe passato anche all'esterno senza problemi...diciamo solo che CL, stante gli accordi, gli ha reso la vita più facile ma in una gara normale, ripeto secondo me, il risultato sarebbe stato analogo

    Comunque condivido il resto, inutile battibeccare quando sei a 100 punti dal primo e a 140 nei costruttori. Gareggiate, divertitevi senza fare danni tra di voi, date il massimo e dateci feedback importanti sul comportamento della macchina in vista del 2020: il resto non conta

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •