Pagina 13 di 14 PrimaPrima ... 311121314 UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 132

Discussione: [Serietà 2019] GP USA

  1. #121
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,276
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Questa è una domanda interessante... Merita un'altra statistica.
    Secondo me per trovare una cosa simile al 2016 (la mia croce ) bisogna tornare al 1989.
    Hai però eluso l'altra domanda: rimarcare i problemi tecnici di Ham nel 2016 a che serve?

  2. #122
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Hai però eluso l'altra domanda: rimarcare i problemi tecnici di Ham nel 2016 a che serve?
    A ricordarmi che può sempre piovere...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #123
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    già
    peccato che alla ferrari non si rompeva il motore da 800000 gp
    che accadese proprio nella penultima gara di un mondiale tirato con la vittoria del gp in tasca non è propriamente da annoverare nei doni di babbo natale
    Indubbiamente: ma i problemi tecnici fanno parte del gioco della F1.
    E il più bravo, non il più fortunato, è la squadra che non ne ha.
    Chiaro che chi guida non ha colpe, nè meriti in un caso del genere.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #124
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Mah, non direi sia convincente: alla fine primo e secondo posto erano riusciti ad arpionarlo...io me lo spiego solo in quell'altro modo.
    Rallentare metteva a rischio la doppietta, nè più nè meno.
    Che, incidentalmente, era il risultato che serviva ad uno dei piloti.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    A gioco regolare; ma tenere per 60 giri è ben complicato anche per i piloti più esperti. Sono gare sempre tiratissime, anche solo perchè si può subire l'undercut al pit stop.
    Monza è una delle piste più improbabili per gli undercut da sempre. Questo è un problema che normalmente qui nessuno si pone.
    Errori ovviamente possono sempre capitare.
    Ma a quelli forti capitano raramente...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #125
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Prego, fatti avanti. Non vorrei darti disturbo
    No no, nessuno disturbo.
    Ci vorrà un po', però...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #126
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,276
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    A ricordarmi che può sempre piovere...
    E se piove o meno la colpa non è di nessuno, ed è inutile rivangare nel fatto che sarebbe potuto andare (potuto, non sarebbe stato) diversamente.
    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Rallentare metteva a rischio la doppietta, nè più nè meno.
    Che, incidentalmente, era il risultato che serviva ad uno dei piloti.
    Doppietta e immagine della Mercedes.
    Monza è una delle piste più improbabili per gli undercut da sempre. Questo è un problema che normalmente qui nessuno si pone.
    Errori ovviamente possono sempre capitare.
    Ma a quelli forti capitano raramente...
    Se ti capita qualcosa a un pit stop (e succede spessissimo), poco puoi fartene della forza.
    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    No no, nessuno disturbo.
    Ci vorrà un po', però...
    Fai con calma. Prenditi quanto vuoi, tanto tolti i prossimi due gp abbiamo 3 mesi e mezzo in cui non c'è niente da fare.

  7. #127
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Doppietta e immagine della Mercedes.
    Che era talmente a rischio che più in là nel tempo è venuta l'affermazione "tornassi indietro non darei mai quel team radio a uno dei nostri piloti".
    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Se ti capita qualcosa a un pit stop (e succede spessissimo), poco puoi fartene della forza.
    Nel caso di CL a Monza visto che il ritmo sul giro era più o meno lo stesso se fosse finito dietro per un problema al pit-stop (problema non terminale ovviamente...) con 2 rettilinei sarebbe tornato avanti.
    Poi io capisco l'ansia da vittoria , ma temere ribaltoni in quelle condizioni con la F1 odierna, come dire...
    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    tanto tolti i prossimi due gp abbiamo 3 mesi e mezzo in cui non c'è niente da fare.
    Son solo 2 e mezzo. Abbiamo i test invernali...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #128
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,276
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Che era talmente a rischio che più in là nel tempo è venuta l'affermazione "tornassi indietro non darei mai quel team radio a uno dei nostri piloti".
    Peccato non lo abbiano detto per Sochi 2018. Le dichiarazioni dei team hanno un fine pubblicitario, non mi stupirei se non fosse ciò che davvero pensavano.
    Nel caso di CL a Monza visto che il ritmo sul giro era più o meno lo stesso se fosse finito dietro per un problema al pit-stop (problema non terminale ovviamente...) con 2 rettilinei sarebbe tornato avanti.
    Poi io capisco l'ansia da vittoria , ma temere ribaltoni in quelle condizioni con la F1 odierna, come dire...
    E' successo diverse volte. Non mi stupirei. A inseguire CL non c'era una Haas.
    Son solo 2 e mezzo. Abbiamo i test invernali...
    Personalmente dò ai test invernali la stessa valenza delle prove libere: tanto chiacchierare e fare prove, ma danno solo un'impressione che non necessariamente è quella giusta. Di solito li dò poca considerazione.

  9. #129
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Peccato non lo abbiano detto per Sochi 2018. Le dichiarazioni dei team hanno un fine pubblicitario, non mi stupirei se non fosse ciò che davvero pensavano.
    Per Sochi 2018 non c'è stato nessun ripensamento.
    Anzi... TW ha chiaramente detto "meglio str.... che cogl...." (non letterale, ma quasi peraltro).

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Personalmente dò ai test invernali la stessa valenza delle prove libere: tanto chiacchierare e fare prove, ma danno solo un'impressione che non necessariamente è quella giusta. Di solito li dò poca considerazione.
    Io invece di solito li prendo come specchio fedele.
    Poi ti capita l'anno come quest'anno che fa saltare tutto... Ma è una mosca bianca.
    Come ricordo sempre l'unico caso analogo furono i test tra '90 e '91 (ma allora la Ferrari provò ancora con la vecchia distribuzione dei pesi). La Arrows del..., mmmm era il 2001?, manco la considero.

    Non vorrei che i simulatori fossero diventati talmente precisi e affidabili da rendere effettivamente fuorvianti da oggi in poi i riscontri apparenti dei test.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #130
    Vento forte
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    4,276
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Per Sochi 2018 non c'è stato nessun ripensamento.
    Anzi... TW ha chiaramente detto "meglio str.... che cogl...." (non letterale, ma quasi peraltro).
    Io faccio mia la massima evangelica "il tuo parlare sia sì sì, no no. Il di più viene dal Maligno". Intendo dire che tante chiacchiere mi sanno più di gossip o sembrano parole per dar fiato alla bocca. Ma è un mio modo di vedere la questione, apprezzo un tipo alla Raikkonen sulle dichiarazioni.

    Io invece di solito li prendo come specchio fedele.
    Poi ti capita l'anno come quest'anno che fa saltare tutto... Ma è una mosca bianca.
    Come ricordo sempre l'unico caso analogo furono i test tra '90 e '91 (ma allora la Ferrari provò ancora con la vecchia distribuzione dei pesi). La Arrows del..., mmmm era il 2001?, manco la considero.

    Non vorrei che i simulatori fossero diventati talmente precisi e affidabili da rendere effettivamente fuorvianti da oggi in poi i riscontri apparenti dei test.
    Anch'io prendo per buoni i risultati dei test invernali, ma sai benissimo come spesso le situazioni cambino strada facendo vuoi per affidabilità (che non penso sia testabile in quelle poche giornate), sia perchè alcuni dati sono certo se li terranno per sè, sia perchè c'è la variabile pilota che spesso in corso di campionato fa la differenza, sia perchè possono esserci sviluppi (e decrescite).

    Ciò per dire che li prendo come dati sportivi utili a orientare mie eventuali previsioni, ma non da essere incrollabili certezze.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •