Pagina 5 di 14 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 132

Discussione: [Serietà 2019] GP USA

  1. #41
    Vento teso
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    34
    Messaggi
    1,718
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ah ma nessuno mi aveva informato delle dichiarazioni del grande Max
    e che ti vuoi commentare? Non puoi pretendere che escano perle di saggezza dalle rape!
    E sicuramente se in Brasile o ad Abu Dhabi la Ferrari tornerà ad andare forte sarà perchè bara. Non ha nemmeno un poco di cervello per capire che ieri sulla Ferrari le gomme non andavano per niente, per un mix di fattori tra temperatura ed aggressività dell'asfalto. Ma lui non ci arriva e parla a vanvera. Detto poi dalla Red bull che di trucchetti ne sa qualcosa.
    Questo qui è fuori controllo, sia in pista che fuori.
    Chissà la Fia quando inizierà a metterci mano pesantemente sulla questione, per il bene di questo sport (sempre meno credibile).
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  2. #42
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,672
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    e che ti vuoi commentare? Non puoi pretendere che escano perle di saggezza dalle rape!
    E sicuramente se in Brasile o ad Abu Dhabi la Ferrari tornerà ad andare forte sarà perchè bara.
    Questo qui è fuori controllo, sia in pista che fuori.
    Chissà la Fia quando inizierà a metterci mano pesantemente sulla questione, per il bene di questo sport (sempre meno credibile).
    no ma è sopratutto il "pulpito" della scuderia per cui corre che sa di imbarazzante
    insomma si sa, chi è senza peccato scagli la prima pietra

  3. #43
    Vento forte L'avatar di ghizzo74
    Data Registrazione
    07/12/05
    Località
    Correggio (RE)
    Età
    45
    Messaggi
    3,971
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [SerietÃ* 2019] GP USA

    Ammetto ormai di seguire poco la F1 per un subentrato calo di interesse (quello di ieri sera però l'ho visto e l'ho trovato di una palla allucinante, tolti gli ultimi giri ), comunque volevo dire 2 parole sui 6 titoli di Hamilton.
    Che sia il più forte di questa epoca probabilmente è¨vero, ma non credo che tra lui, Vettel e Verstappen (forse anche Leclerc) vi sia tanta differenza. Quando hai la fortuna di sedere per tanti anni sulla macchina più¹ competitiva ed essere "al centro del progetto", vittorie e titoli vengono abbastanza di conseguenza. Specie in questa f1 contemporanea che tende a cristalizzare i rapporti di forza tra le squadre, rendendo difficilissima l'alternanza al vertice tipica di tempo fa: sono ben 6 anni che la Mercedes domina, la Ferrari vince qualche gara e la Red Bull raccoglie briciole. Gli altri non pervenuti.

    Penso anche a Vettel che, a sua volta, si era ritrovato al centro del progetto Red Bull e aveva vinto per 4 anni consecutivi ritrovandosi a soli 26 anni già 4 volte campione del mondo! Si dirà che la F1 è sempre vissuta di cicli. Vero, quantomeno quella moderna. Ma si sono esasperati, nella loro lunghezza negli ultimi dieci anni, tanto che in questo lasso di tempo hanno vinto il titolo solo tre piloti di sole due scuderie diverse.

    Forse sbaglierò, ma a mio parere i titoli vinti in questa epoca non hanno lo stesso peso specifico di quelli vinti fino agli anni 2000, quando i regolamenti consentivano un'alternanza al vertice maggiore. Con tutto il rispetto per Hamilton, lo stesso Vettel, e forse in parte anche per sua maestà* Schumacher, non credo che i soli tre titoli di Piquet o i quattro di Prost, vinti in una epoca di maggior alternanza al vertice, valgano meno. E comunque quella dei "cicli interminabili" credo sia un problema per la f1 e andrebbe curato (come non lo so).

    P:S: Hamilton (e la Mercedes) assai probabilmente vinceranno anche il titolo 2020, e con quello saranno 7 esattamente come Schumacher.

  4. #44
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Infatti verrà superato lo stesso Hamilton, lo penso pure io.
    Dico solo che avverrà tra 90 anni
    Secondo me no...
    A me che il circo non decida che nei prossimi anni deve esserci il duello tra CL e MV è già tutto pronto per il francesino pigliatutto... Record compresi.
    Potrebbe anche bastare una decina d'anni...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #45
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    se dopo il 7° ti avessero detto che arrivava uno nel decennio successivo a fare 6 ci avresti creduto
    Considerato quante volte è cambiato il regolamento nel decennio successivo mai nella vita...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #46
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    La Ferrari va veloce perché oltre ad un buon motore ha bassissimo drag...il motore è meglio degli altri ma non così tanto come vogliono far credere.
    Beh... Insomma... Rilevazioni recenti hanno, pardon... Avevano , attribuito 30 CV di vantaggio nei confronti di tutti... Ed è una cifra enorme da un anno all'altro o, addirittura, intra anno.

    Che poi il progetto sia a basso drag si sa: è così dall'anno scorso.

    Comunque c'è da dire che in Ferrari si stanno dando da fare: prima l'autobotte dell'olio, poi l'erogazione della corrente, poi il campionamento del flussometro e il trafilaggio d'olio dall'intercooler aria-olio...
    Se le stesse voci si fossero levate per qualcun altro ci sarebbero già interpellanze parlamentari.

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    Questa non è mai stata una pista pro-ferrari sulla carta, e la rossa ha scelto di viaggiare con una configurazione ad altissimo carico per cercare di perdere il meno possibile:
    Vero: rappresenta il terreno di caccia ideale per la W10; curve veloci con rapidi cambi di direzione, ripartenze da fermo e sequenza di curve lente e medie.
    La RBR si è difesa bene, la Ferrari è affondata.
    Però pur essendo abbastanza convinto che sarebbe andata peggio che a Suzuka, non così tanto...

    Ora vediamo in Brasile dove di nuovo un po' di compromesso si richiede stante la lunghezza dei rettilinei; in teoria la Ferrari di Singapore/Sochi/Messico dovrebbe dominare la qualifica e giocarsela alla pari, ma da davanti, in gara.

    RBR permettendo che, non si capisce perchè, vola sempre dal Messico al Brasile...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #47
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Ad Abu Dhabi voglio proprio vedere cosa succede...
    Non conterei troppo su quella pista eh... Il tratto di ritorno è troppo lungo e lento per sperare sfracelli... Un risultato in Q alla Austin sarebbe già grasso che cola.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #48
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Detto poi dalla Red bull che di trucchetti ne sa qualcosa.
    Per esempio?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Chissà la Fia quando inizierà a metterci mano pesantemente sulla questione, per il bene di questo sport (sempre meno credibile).
    Dopo lo ius primae noctis regolamentare per quanto riguarda i soldi, adesso introduciamo anche la lesa maestà?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #49
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    7,672
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Per esempio?



    Dopo lo ius primae noctis regolamentare per quanto riguarda i soldi, adesso introduciamo anche la lesa maestà?
    no tranquillo
    quello l'ha introdotta già la mercedes da quando non è più dominante sull'unità motrice
    in compenso le gomme saranno anche migliorate per il sommo bene delle gare ma chi ne ha beneficiato di più è sempre la mercedes (confrontino con messico a distanza di 12 mesi)

  10. #50
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: [SerietÃ* 2019] GP USA

    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Che sia il più forte di questa epoca probabilmente è¨vero, ma non credo che tra lui, Vettel e Verstappen (forse anche Leclerc) vi sia tanta differenza.
    Si vede che è un po' che non segui con interesse.
    Dopo gli ultimi 2 anni dire che non c'è tanta differenza tra LH e SV è come dire che Everest e Colle della Guardi son pur sempre alture.

    MV e CL invece si faranno, ma al momento son del tutto non confrontabili.

    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Specie in questa f1 contemporanea che tende a cristalizzare i rapporti di forza tra le squadre, rendendo difficilissima l'alternanza al vertice tipica di tempo fa: sono ben 6 anni che la Mercedes domina, la Ferrari vince qualche gara e la Red Bull raccoglie briciole. Gli altri non pervenuti.
    Quando sento 'sta storia del "non cambia mai nulla" mi piace sempre ricordare che:
    1. nel 2017 dopo Monza LH aveva 3 punti di vantaggio in classifica su SV e che a Singapore al via era ben dietro entrambe le Ferrari... Poi sappiamo com'è andata a Singapore
    2. nel 2018 a Hockenheim il buon SV era ben in testa sia alla classifica del campionato che della gara...
    3. L'unico regolamento che non è variato dal 2014 è stato quello relativo alle PU e si è passati da un dominio assoluto della Mercedes ad un vantaggio prestazionale della Ferrari.
    In compenso dal punto di vista aerodinamico abbiamo avuto una rivoluzione e un cambiamento decisamente significativo; e in F1, tolto il 2014 dove la Mercedes è partita con un vantaggio enorme dato dall'anticipo degli investimenti, si vince per motivi aerodinamici e non per questioni motoristiche anche nell'era ibrida.
    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Ma si sono esasperati, nella loro lunghezza negli ultimi dieci anni, tanto che in questo lasso di tempo hanno vinto il titolo solo tre piloti di sole due scuderie diverse.
    20 prego.
    Non è che 2 campionati di FA in Renault e un miracolo di nome BGP abbiano spostato chissà che eh...
    Dal '99 a oggi, 21 stagioni, in 3 hanno conquistato 18 campionati costruttori...
    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Forse sbaglierò, ma a mio parere i titoli vinti in questa epoca non hanno lo stesso peso specifico di quelli vinti fino agli anni 2000, quando i regolamenti consentivano un'alternanza al vertice maggiore.
    Dal 2001 al 2004 l'unica cosa che è cambiata davvero in F1 sono state le gomme perchè c'era concorrenza. Sfido chiunque a prendere le 4 Ferrari dal 2001 al 2004, vista frontale, e metterle in ordine di anno...
    Quel periodo è stato il periodo più statico dai tempi degli anni d'oro del Cosworth...
    Citazione Originariamente Scritto da ghizzo74 Visualizza Messaggio
    Con tutto il rispetto per Hamilton, lo stesso Vettel, e forse in parte anche per sua maestà* Schumacher, non credo che i soli tre titoli di Piquet o i quattro di Prost, vinti in una epoca di maggior alternanza al vertice, valgano meno.
    Nessun titolo "vale meno" perchè...
    Diciamo che nel periodo Piquet-Prost-Senna c'erano più campioni in pista.
    Cosa che il grande MS non ha mai dovuto affrontare, buon per lui, dall'addio anticipato di MH all'arrivo di FA.
    SV ha dovuto invece affrontare proprio FA.
    E non ci piove che il titolo più difficile, vista la vettura che ha dovuto battere, di LH è stato quello 2008.
    Ma oggi il parco piloti è di livello assoluto, roba da tornare agli anni '80-'90 per avere qualcosa di simile (cit. Piola, le cui parole faccio mie).

    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •