Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 45
  1. #11
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Ma come fate a ricordarvi tutte ste cose?
    Io manco mi ricordo chi ha vinto il campionato...
    Basta avere una wikipedia sotto per il sommario, poi c'è il resto.
    Va detto che gli anni lontani oramai sono persi nelle nebbie per la maggior parte dei casi. Restano solo le cose "interessanti"...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #12
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    No no, non è il focus della discussione.
    Il focus della discussione è "LH ha culo, LH ha sempre avuto culo, LH è sempre stato in lotta contro la sfiga e ha sempre vinto" (semicit.)
    Uno che vince il mondiale a 600 metri dall'arrivo tanto sfortunato non è
    Dovevo...in nome dei vecchi tempi
    Io dico che hai barato ragazzo! - tu dici!? - io dico! - ah...hm // non ci hai capito niente eh, te lo rifaccio se vuoi - e bastaaa. L'hai capito?

  3. #13
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    4,731
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Uno che vince il mondiale a 600 metri dall'arrivo tanto sfortunato non è
    Dovevo...in nome dei vecchi tempi
    Che poi vogliamo parlare, all'opposto, della sfiga epica di Felipe Massa?
    #SAVETHEBEAR

  4. #14
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,518
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Se



    vuoi



    ti



    insegno


    eh...
    ti odio

  5. #15
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Che poi vogliamo parlare, all'opposto, della sfiga epica di Felipe Massa?
    Di fatto l'ultimo pilota Ferrari ad essere andato a tanto così da un titolo mondiale.
    Anzi...ad aver tagliato il traguardo ed essere stato virtualmente campione

    Una "sfortuna" penso abbastanza rara..

    Si può passare direttamente al 2009
    Io dico che hai barato ragazzo! - tu dici!? - io dico! - ah...hm // non ci hai capito niente eh, te lo rifaccio se vuoi - e bastaaa. L'hai capito?

  6. #16
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Seconda puntata 2008.

    Per la gioia di @Cris1981 il 2008 vede tra le principali novità l'eliminazione del traction control che tante gioie ci darà nel corso del campionato, in particolare all'inizio.

    E' l'anno dopo la spy story; la McLaren è costretta a "non copiare" soluzioni altrui, specie di casa Ferrari per un tot di tempo (non mi ricordo quanto...); il che vuol dire che in questo lasso di tempo ogni volta che la Ferrari se ne esce con qualcosa di nuovo in McLaren non possono usare qualcosa di simile (poco cambia se magari avevano pensato di loro alla stessa cosa). Se sia troppo severo o se sia ancora poco perchè visto quello che avevano fatto l'anno prima meritavano la radiazione non è il focus della discussione.
    Il focus è sempre lui. Il culo di LH.
    Vediamo com'è andata.

    1. Australia
    Pole e vittoria per distacco per LH. E vabbè...
    2. Malaysia
    Pole e vittoria per KR.
    LH parte secondo, poi viene penalizzato per aver zigzagato in rettilineo nel tentativo di non dare la scia a non ricordo chi. Poi un pit-stop inguardabile. E finisce 5°.
    Il desaparecido delle prime 2 gare, sempre per la gioia di @Cris1981, è il buon TB che ritrovatosi senza TC non riesce a tener dritta la sua Ferrari...
    3. Bahrain
    TB ritorna alla grande in Bahrain con doppietta Ferrari e LH desaparecido
    4. Spagna
    E ancora doppietta Ferrari a parti invertite con LH che prende pochi punti
    5. Turchia
    E di nuovo TB (di casa a Istanbul) davanti a LH e KR.
    6. Monaco
    Pole a sorpresa di TB che nel toboga aveva sempre fatto schifo.
    In gara ad un certo punto inizia e a piovere e si scatena il casino.
    LH ha una botta di culo, e qui non ci sono se e ma: in uscita dal tabaccaio tocca il muro con la posteriore destra, ma se la cava con una foratura e rientra. Nel caos si ritrova in testa e non lo si vede più. Chiude davanti a RK e TB, con KR che combina disastri nelle retrovie compreso l'assassinio dei punti del povero Sutil.
    7. Canada
    LH parte in pole, ma al momento del pit (dove si ritrova dietro...) combina un disastro epocale.
    Il semaforo in fondo alla pit-lane è rosso: KR si ferma e attende. LH non si accorge del rosso e finisce nel culo di KR facendolo fuori (e autoeliminandosi). Poi arriva NR e fa uguale toccando LH. Entrambi penalizzati per il GP successivo. Certo che se TW avesse visto questo episodio forse 5 anni dopo ci avrebbe pensato, alla composizione della squadra...
    Breve storia triste: prima e unica vittoria della BMW come costruttore.
    8. Francia
    E' probabilmente l'apoteosi stagionale della Ferrari; prima fila monopolizzata e monologo in gara; KR domina, ma rompe uno scarico; a 32 giri dalla fine; roba da gara alle ortiche; ma finirà comunque secondo dietro il compagno; il 3° al traguardo, JT, è comunque staccato di oltre 10". La definizione di dominio.
    LH tra penalizzazioni iniziali e DT finisce di nuovo fuori dai punti e a questo punto della stagione è 4° in classifica a un GP di distacco da TB.
    9. Gran Bretagna
    Partenza con pista bagnata.
    Scatta dalla pole HK, ebbene sì è vivo e lotta insieme a noi ; LH, partito 4°, in pochi giri arriva passa e se ne va. Dietro però KR, partito 3°, non dorme e si getta all'inseguimento di LH, guadagnando progressivamente terreno.
    Al 1° pit-stop LH cambia gomme, mentre Ferrari mantiene le gomme usate. Poco dopo il pit-stop un gran scroscio di pioggia, roba da gomme da bagnato. LH nuota con le intermedie nuove; KR con le usate si ritrova su una saponetta. Gara andata.
    Vincerà LH con oltre 1' di vantaggio sul 2°, una delle migliori gare della carriera. @Cris1981 dedico una riga della pagina Wikipedia dell'evento.
    <<Inoltre Massa, che partiva nono, è andato cinque volte in testacoda (due nei primi tre giri) arrivando ultimo al traguardo.>>

    L'amichevole nick TB nacque qui.
    10. Germania
    Si rivede una McLaren maiuscola su asciutto.
    LH parte in pole, ma una SC a metà gara crea il caos; i geni del muretto McLaren decidono, unici, di non fermarsi; LH rimane quindi in testa, ma dopo la SC ovviamente non riesce a guadagnare il tempo necessario prima della sua sosta.
    Pit-stop e uscita 5°. Il compagno lo lascia passare. Poi passerà in pista TB, autore di una difesa di burro , e pure NP Jr. Vincerà comunque per distacco, più contro il suo box che contro gli avversari in pista.
    11. Ungheria
    LH parte in pole, ma TB fa la partenza della vita e passa tutti, rivale compreso.
    LH gli resta relativamente vicino anche dopo il pit-stop, ma, aridaje, fora e finisce dietro. Inizia qui l'andamento sinusoidale di LH in Ungheria (alternerà grandi annate a GP osceni, anche per colpa sua...).
    TB il GP l'ha già portato a casa, ma la Ferrari pecca di affidabilità e il motore saluta a 3 giri dalla fine.
    Vincerà HK; KR 3°, LH 5°
    11. Europa
    TB domina prove e gara, probabilmente il suo miglior weekend in carriera; ma è anche protagonista di un episodio controverso all'uscita del 2° pit-stop per il quale, dopo investigazione, se la caverà solo con una multa.
    LH 2° è partito e 2° resta.
    12. Belgio
    LH parte in testa, ma KR dà spettacolo: nel giro di 2 giri passa prima HK e compagno e poi, complice un errore di LH in fondo al Kemmel va in testa.
    LH tiene la scia del ferrarista.
    Poi però KR allunga fino al 2° pit-stop.
    All'uscita del quale LH comincia a guadagnare qualcosina.
    Ma il bello arriva con un po' di pioggia negli ultimi giri.
    KR soffre più di LH che arriva ad attaccare alla bus-stop all'esterno; KR si difende allargando e LH è costretto a prendere la via di fuga; uscirà davanti, si farà passare da KR, ma poi tirerà di nuovo la staccata a La Source prendendo la testa e andando a vincere; KR poi farà un errore e uscirà di pista.
    Vince LH davanti a TB e NH.
    Ma la Ferrari protesterà per il sorpasso di LH a KR. E la federazione dà ragione a Maranello e penalizzerà LH. Classifica finale TB, NH, LH.
    Anni dopo la buon'anima di Charlie Whiting dirà che LH fu penalizzato sulla base di una regola al tempo inesistente...
    La regola che diceva che in caso di necessità di restituzione della posizione era comunque necessario attendere almeno una curva prima di provare nuovamente ad attaccare fu introdotta in seguito a quell'episodio.
    13. Italia
    Il giorno del miracolo di SV: pole e vittoria su bagnato e misto su una Toro Rosso. Resterà negli annali.
    LH partito addirittura 15° (fuori in Q2 dopo aver fatto il 2° tempo in Q1...) rimonta finchè è bagnato, ma poi finisce in scia a TB con pista oramai asciutta e lì rimane (nonostante qualche tentativo di sorpasso e difesa al limite).
    TB 6° e LH 7° al traguardo.
    14. Singapore
    Il GP dell'affaire Renault; altra roba che rimarrà negli annali, 1° episodio di incidente volontario per favorire il compagno di squadra.
    Nella catena dei pit-stop a seguito della SC un problema nella gestione del rifornimento da parte del box fa sì che TB parta con il bocchettone ancora agganciato alla vettura; dovrà fermarsi in fondo alla pit-lane e ciao gara (fino a quel momento da lui dominata davanti a LH).
    Dopo non ne fa una giusta, nè lui nè KR.
    Curiosamente vincerà proprio FA davanti a NR e LH.
    15. Giappone
    Pole di LH davanti a KR, HK, FA e TB.
    La partenza di LH è sbagliata; passato da KR prova a resistere all'interno, ma andrà lunghissimo, portando anche KR con sè (che evidentemente così "corto" non era); non ci saranno contatti, ma LH sarà penalizzato comunque... Cornuto e mazziato se ce n'è una...
    HK arriva lungo pure lui e tocca KR che finisce dietro TB, che poi passa anche LH.
    RK-FA-TB-LH-KR dopo 2 curve.
    Dopo un po' TB nel tentativo di difendersi in modo impossibile finisce contro LH e lo butta fuori pista costringendolo ad un cambio di strategia; penalizzato pure lui.
    Ai posteri anche la decisione dei commissari sul contratto SB-TB; manovra simile a quella del via con TB nel "ruolo" di LH; risultato: SB penalizzato di 25".
    Vince FA davanti a RK e KR.
    TB risale fino al 7° posto, LH non andrà oltre il 12°.
    16. Cina
    Weekend dominato da LH davanti alle Ferrari. KR è sempre 2°, ma in gara cederà la posizione al compagno, unico pilota Ferrari ancora in lotta per il campionato.
    17. Brasile
    E qui invece c'è materiale per i complottisti scatenati (in realtà rosiconi compulsivi ancora dopo 11 anni solari...).
    LH arriva con 7 punti di vantaggio. Con un 5° posto è arimeticamente campione indipendentemente dal risultato di TB.
    TB parte in pole davanti a JT, KR e alla coppia McLaren, LH e HK.
    Nonostante l'acqua iniziale, SC e primi giri sull'umido le prime 4 posizioni non cambiano.
    Poi arrivano le soste in quanto la pista si asciuga; la McLaren ritarda colpevolmente la sosta di LH e lo fa uscire in 7ª posizione; con TB in testa non basta.
    Dopo il 2° giro di soste la classifica recita TB-SV-FA-KR-LH; non c'è storia in gara, ma neanche per il campionato, al momento.
    SV su 3 soste si ferma e finisce dietro LH.
    A 6 giri dalla fine altro scroscio di pioggia; TB resta fuori; alcuni davanti a LH si fermano; ma pure la McLaren decide di cambiare le gomme al proprio pilota. 2 giri dopo si ferma anche TB.
    Quando SV, nettamente più veloce e/o a suo agio, passa LH questo si ritrova 6° dietro TG su Toyota che è rimasto fuori su gomme da asciutto.
    Nel corso dell'ultimo giro aumenta la pioggia e la Toyota perde ritmo; LH su intermedie recupera e passa facilmente all'ultima curva conquistanto il 5° posto e il punto che mancava per il titolo.
    Anni dopo è uscito pure il camera car di TG dove si vede chiaramente che il pilota non riesce a tenere in pista la vettura su gomme da asciutto con pista oramai nuovamente del tutto bagnata.
    Ma neppure questo è servito... Sarà sempre il complotto del pilota tedesco su auto tedesca a favore di un pilota inglese su auto inglese (ma motorizzata tedesca; forse è questa la "logica"................).

    E finisce la stagione con LH campione piloti e Ferrari, nettamente più forte per gran parte della stagione, campione costruttori.

    In 2 anni ci sono tutti gli elementi.
    Rotture meccaniche, errori dei piloti, errori dei box, incidenti, forature, decisioni alla cazzo dei commissari.
    Quali voci posso di diritto rientrare nel capitolo "sfiga" e quali no?
    Sarà sempre un lungo dibattito...
    E' "sfiga" tutto ciò che non è sotto diretto controllo del pilota? O le rotture meccaniche siccome è uno sport motoristico fanno parte del gioco?
    Ma poi... Un errore del pilota di sicuro non è sfiga, ma l'altro pilota mica ha fatto nulla per provocarlo...
    Io sono sempre stato dell'idea che:
    1. le rotture non si possono contare come sfiga propriamente detta (anche se il pilota non ha colpe)
    2. gli errori del pilota sono errori
    3. gli errori del box... Qui sono più borderline... Ammetto di non avere un'opinione
    4. il detrito è una botta di sfiga
    5. le decisioni alla cazzo della federazione sono culo e sfiga assieme : forse sarebbe più giusto chiamarle "porcate" , ma alla fine c'è comunque un beneficiario (che non è LH a Spa '08, ma lo è a Montreal '19).

    LH nel '08 ha sicuramente la culata di Monaco; ha contro le decisioni di Spa e Fuji che secondo me gridano vendetta; ha dalla sua l'incremento della pioggia all'ultimo giro di Interlagos, ma d'altra parte era decisamente contro di lui il ritorno della pioggia a 6 giri alla fine a posizioni consolidate.
    TB beneficia delle decisioni federali di cui sopra, ma di sicuro non ha colpe nè a Singapore nè a Budapest (anche se per quanto riguarda le rotture v. sopra). In compenso le macchie nere di Melbourne, Sepang e Silverstone restano lì a far classifica.

    Ammetto la mia difficoltà nello stilare una classifica perchè oggettivamente ci sono elementi in una direzione e nell'altra.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #17
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    il buon TB che ritrovatosi senza TC non riesce a tener dritta la sua Ferrari...

    Io dico che hai barato ragazzo! - tu dici!? - io dico! - ah...hm // non ci hai capito niente eh, te lo rifaccio se vuoi - e bastaaa. L'hai capito?

  8. #18
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    34
    Messaggi
    8,518
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    ma TB sarebbe Tito Boeri?

  9. #19
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    92 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    ma TB sarebbe Tito Boeri?

    The Brain
    Io dico che hai barato ragazzo! - tu dici!? - io dico! - ah...hm // non ci hai capito niente eh, te lo rifaccio se vuoi - e bastaaa. L'hai capito?

  10. #20
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà storica] Allora Hamilton ha c..o o no?

    Del 2009 devo ammettere che non mi ricordo nulla...
    L'unica cosa interessante è stata la querelle regolmentare iniziale.
    Rivoluzione aerodinamica volta a ridurre il carico + ritorno delle slick.
    Il "buon" Ross Brawn mise in guarda la federazione sul fatto che formulando in quel modo come doveva essere fatto il diffusore si esponevano a furbate, ma la formulazione rimase (buon Ross Brawn che per una sterlina, e una "buona parola" di Ecclestone, rilevò il "fu" team Honda e si fece la sua squadra corse ).
    Risultato: 3 team a inizio anno si presentarono con un diffusore supersofisticato (denominato DDD, double decker diffuser), mentre tuti gli altri avevano un disegno molto semplificato, in teoria corrispondente a quelle che erano le intenzioni del legislatore. I 3 erano Brawn (guarda caso), Toyota e Williams.
    Appena messe in pista fu subito chiaro che le vetture con il DDD andavano il doppio; "gli altri" tra cui i grandi presenti, passati e futuri (Ferrari, McLaren, RBR) protestarono subito la soluzione, ma guarda caso questa si rivelò assolutamente aderente alla lettera del regolamento.
    Tempo che i grandi rimediassero e ciao, il mondiale era andato.
    Ma non è questo il punto, come ben sappiamo.

    Australia
    Prima fila Brawn e doppietta al traguardo.
    LH parte 18° (sostituzione del cambio) e sarà squalificato al traguardo; questo non ha niente a che vedere col culo, ma serve a ricordare qualcosa a quelli che "ha sempre guidato vetture vincenti o almeno competitive".

    Malaysia
    Pole di JB e vittoria "dimezzata" (bandiera rossa per diluvio).
    LH parte 13° e risale fino a 7° (a un minuto dal 1°).

    Cina
    E' la gara in cui ufficialmente la FIA rigetta la protesta contro i team del DDD.
    Alcuni, come la Renault, preparano una vettura con DDD e così qualche altro.
    Cambia lo scenario con 2 RBR nei primi 3 posti; FA è 2°; le 2 Brawn quarta e quinta.
    Vittoria RBR ancora sotto l'acqua davanti alle Brawn.
    LH parte 9" e arriva 6" dietro il compagno.

    Bahrain
    Toyota in pole davanti a SV e JB e al redivivo LH 5°.
    Vincerà JB davanti a SV, JT e LH.

    Barcellona
    Pista da efficienza aerodinamica allora come oggi e la Brawn riconquista la pole.
    LH riprecipita al 14° posto in griglia.
    Al traguardo doppietta Brawn; LH è 9° a oltre un giro.

    Monaco
    Pole di Button davanti al redivivo KR su Ferrari e al compagno.
    LH perde altre 10 posizioni per sostituzione del cambio.
    In gara doppietta Brawn davanti alle 2 Ferrari.
    LH parte 20° e "risale" fino al 12° posto.

    Turchia
    Pole di SV davanti alle Brawn; da notare che la RBR ancora non ha il DDD...
    LH di nuovo 16°
    JB passa SV nel corso del 1° giro e vincerà di nuovo davanti alla coppia RBR.
    LH arriva 13° a 80" dal vincitore.

    Gran Bretagna
    Pole di SV davanti a RB.
    LH in casa parte 19°, penultimo.
    Le RBR fanno doppietta in gara con le Brawn "solo" 3° e 6°.
    LH chiude "ben" 16°.

    Germania
    Ancora pole RBR stavolta con MW davanti alla Brawn e a SV.
    Le McLaren occupano la terza file con LH 5°.
    Alla partenza lotta tra MW e RB; il 1° si difende con una manovra oltre il limite per la quale sarà penalizzato; mette il naso avanti LH dopo una gran partenza, ma si tocca a sua volta con MW e fora. Quando si dice il culo...
    Alla fine vince comunque MW nonostante il DT alla prima vittoria in carriera.
    LH finirà 18°.

    Ungheria
    Oramai la McLaren sembra aver preso le misure al DDD.
    La pole comunque andrà a FA davanti alle RBR e a LH alla miglior qualificha dell'anno.
    Parte bene FA che tiene la testa; bene anche KR; LH passa MW alla prima curva.
    La prima sosta di FA avviene dopo soli 12 giri (13 kg più leggero di LH), ma alla ripartenza una ruota mal avvitata gli fa salutare la gara.
    Dal giro dei pit-stop esce in testa LH davanti a KR (McLaren e Ferrari usano il KERS, gli altri no). Arriveranno così, come nel 2007. Di nuovo anno buono di LH in Ungheria...
    GP che passa alla storia per la molla di RB che staccatasi finisce in testa al povero TB.

    Europa
    LH conquista la pole con la rediviva McLaren davanti al compano.
    In gara però non regge il ritmo di RB che vince, per la prima volta, sulla Brawn.
    LH è 2°.

    Belgio
    Pole di Fisichella, ma anche qui è un film. Uno dei responsabili tecnici si presenta con le rilevazioni fonometriche che mostrano che il motore di Fisichella sfora di almeno 500 g/m il limite da regolamento, ma chissenefrega...
    KR è 6°.
    JB leader del mondiale addirittura 14°.
    Ma fanno schifo anche le RBR.
    Non che LH brilli, 12°.
    Partenza fulminea di KR che sale 2°; dietro un bordello a Les Combes fa fuori sia JB che LH.
    Alla ripartenza sfruttando il KERS KR passa Fisichella e così arriveranno al traguardo; SV completa il podio.

    Italia
    Nuova pole di LH davanti a Sutil e KR.
    In gara saranno comunque le Brawn a dettar legge e conquistare un'altra doppietta con RB davanti a JB. LH 3° fa una minchiata all'ultimo giro finendo a muro. Podio per KR. Sarà l'ultima vittoria della Brawn GP.

    Singapore
    Altra pole per LH davanti a SV e NR.
    Partito davanti riesce a evitare la solita sequenza di casini del mucchio di Singapore e vince il GP.
    Seguono TG e FA.
    JB guadagna un punto sul compagno di squadra.

    Giappone
    Circuito da curvoni e SV fa la pole su RBR (si poteva già capire l'andazzo degli anni successivi...).
    LH parte 3° dietro JT.
    SV fa gara di testa; LH che aveva passato JT al via (e aveva insidiato SV) resta 2° fino ad un errore al pit. Poi un problema al KERS gli impedisce di attaccare la Toyota. Chiuderà 3°.

    Brasile
    Pole casalinga per RB davanti a MW e Sutil.
    Le 2 McLaren partono nelle posizioni 17 e 18 (con LH dietro il compagno).
    Vincerà il GP MW davanti a Kubica; LH giunge 3° dopo una gran rimonta.
    Alla fine del GP JB, 5°, vince il mondiale piloti e la Brawn quello costruttori.

    Abu Dhabi
    Ultima pole stagionale per LH davanti alle 2 RBR e alle 2 Brawn GP.
    LH tiene la testa al via, ma subito dopo il 1° pit-stop si deve ritirare per un problema ai freni.
    Doppietta finale per le 2 RBR di SV e MW davanti al neo-campione JB.

    Bilancio della stagione che tra rotture, squalifiche, problemi, forature (vale sempre quanto detto all'inizio) non è esattamente da manuale del culo per LH.

    A fine stagione la Brawn verrà comprata dalla Mercedes che torna quindi in F1 da costruttore dopo 55 anni.
    Il campione piloti JB passa in McLaren di fianco a LH. Se volessimo parlare seriamente di culo magari un giorno 'sto gioco potremmo farlo proprio con JB...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •