Pagina 16 di 17 PrimaPrima ... 614151617 UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 164
  1. #151
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,367
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    Beh ma la McLaren era in fase calante per non dire che stesse precipitando già dal 1992...peccato però che Schumacher prendesse di media mezzo secondo dalle Williams, 1 vittoria sola nel 1992 e 1 vittoria sola nel 1993 e oltretutto nel 1993 la Benetton aveva il motore Ford ufficiale e la McLaren il Ford clienti

    Se non hai la macchina giusta vinci poco, che tu sia Scumacher (1992-93-96-05), Hamilton (2009-2012) o Senna (1992-1993). E comunque all'epoca le macchine dominanti non erano così forte come la Mercedes attuale. MV, la Ferrari e DR hanno vinto quel che dovevano vincere, ovvero le briciole che la Mercedes ha lasciato in giro.
    Se SV fosse andato su una Mercedes al posto di LH staremmo parlando di quasi 10 titoli mondiali, invece adesso sembra (e a volte lo è) lo scemo del villaggio
    Sì calma però eh, nel senso...Schumacher nel 1996 con un bidone è arrivato terzo nel mondiale, Senna con una macchina inferiore (aveva il motore clienti ma telaio ed elettronica erano superiore alla Benetton B193, quindi alla fine i valori in campo si equivalevano) hanno fatto la differenza, possiamo dire lo stesso di Verstappen ed Hamilton?

    Nì...Hamilton nel 2007 sicuramente, post-2008 non so, in tante occasioni quando aveva una macchina non dominante, andava poco meglio del suo compagno di squadra, stesso poi dicasi di Verstappen, e pure di Vettel per certi versi.

    Il fatto che chi vince ha sempre la macchina migliore (vero), non deve azzerare il dibattito sul COME ti sei comportato quando NON avevi la macchina dominante.
    Per questo per me Vettel è inferiore a Hamilton, che a sua volte non può reggere il confronto con Senna o Schumacher.

    Non si tratta del solito "laudator temporis acti", nostalgia a caso...anche qui parliamo di dati e confronti con compagni di squadra .Trovami nella storia recente uno che ha fatto le cose che Schumacher ha fatto nel 1996 con la F310. Forse Hamilton nel 2009 con la Mclaren nella seconda parte della stagione.

  2. #152
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    36
    Messaggi
    3,395
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Sì calma però eh, nel senso...Schumacher nel 1996 con un bidone è arrivato terzo nel mondiale, Senna con una macchina inferiore (aveva il motore clienti ma telaio ed elettronica erano superiore alla Benetton B193, quindi alla fine i valori in campo si equivalevano) hanno fatto la differenza, possiamo dire lo stesso di Verstappen ed Hamilton?

    Nì...Hamilton nel 2007 sicuramente, post-2008 non so, in tante occasioni quando aveva una macchina non dominante, andava poco meglio del suo compagno di squadra, stesso poi dicasi di Verstappen, e pure di Vettel per certi versi.

    Il fatto che chi vince ha sempre la macchina migliore (vero), non deve azzerare il dibattito sul COME ti sei comportato quando NON avevi la macchina dominante.
    Per questo per me Vettel è inferiore a Hamilton, che a sua volte non può reggere il confronto con Senna o Schumacher.

    Non si tratta del solito "laudator temporis acti", trovami nella storia recente uno che ha fatto le cose che Schumacher ha fatto nel 1996 con la F310. Forse Hamilton nel 2009 con la Mclaren nella seconda parte della stagione.
    Su questo pienamente d'accordo, le cose fatte da Schumacher nel 1996 fino al 2000 per me sono qualcosa che vanno oltre l'umano
    Sul 1992-93 facevano la differenza o sul bagnato (Senna a Donington e Interlagos 1993, perché Schumacher sull'acqua era ancora acerbo) o suoi compagni (parliamo comunque di Brundle Andretti Berger Patrese) perché Mansell e Prost in quei 2 anno li vedevano solo in partenza

    Dico solo che negli ultimi 4 anni la RBR è stata mediamente la terza forza, è dura vincere quando in genere hai 4 piloti che ti stanno davanti e i guasti meccanici ormai sono quasi zero (tranne appunto per la RBR eheh)

    Che SV sia inferiore a LH solo un pazzo potrebbe negarlo!!
    Ultima modifica di Iceman84; 13/07/2020 alle 15:42

  3. #153
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    104 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    Ma infatti sono convinto che MV, tornando al discorso di quanto è carogna nel senso buono e automobilistico del termine, in Mercedes ci andrà. Un paio di anni alla RBR li fa ancora, ma se non vince il mondiale nel 2022 o massimo 2023 saluta la baracca: e la Mercedes lo aspetta
    Di sicuro è il superfavorito per prendere l'eventuale eredità.
    Se ci andrà Leclerc allora vorrà dire questo "Ferrari.exe ha smesso di funzionare. E partecipare".

    Altri campioni veri (potenzialmente tali) in giro non ce ne stanno, solo questi due.
    Ma magari a Luigino la voglia passerà quando avrà 54 anni suonati, sai mai...
    Si fa per dire...ma quando pensi siano prossimi al ritiro e svuotati di obiettivi e più diventano famelici; cosa che capisco benissimo peraltro...la storia la si scrive una volta sola.


    Però non sottovaluterei il discorso del vivaio Mercedes.
    Che pullula di ragazzi a cui la Mercedes stessa ha fatto mille promesse e ai quali deve dare risposte.
    Russel è uno di questi.
    Ocon è un altro che è in lista d'attesa.
    Finchè possono li spediscono "in provincia".
    Nota a margine...
    Considero la stessa Racing Point "provincia". Come tanti ho una certa idea di cosa sia oggi questa scuderia.
    Ma come state dicendo le illazioni trovano il tempo che trovano, passiamo oltre. Chi di dovere farà le sue indagini.

    In Mercedes però non potranno neppure andare avanti così all'infinito.
    La Mercedes in questo senso mi sembra una azienda con veri principi e una serietà autentica, granitica.
    Se fa una promessa la mantiene. Non sono dei quaquaraqua.

    In questi anni non ho mai visto Toto Wolff trattare la "cantera" come un fastidio.
    Ma come una risorsa.
    Alla Ferrari è già diverso, per come la vedo io hanno una forma di rispetto un po' diversa nei confronti dei propri ragazzi.
    Secondo me si tratta di una gestione meno "limpida". Ma potrei anche sbagliarmi.


    La RedBull...beh qui manco mi addentro.
    Marko è un soggetto talmente particolare che è difficile capire la mentalità che ci sia alla base.
    Rigida sicuramente, ma per me anche meno logica. Alle volte "sclerotica".
    Ultima modifica di Cris1981; 13/07/2020 alle 15:42

  4. #154
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,367
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Di sicuro è il superfavorito per prendere l'eventuale eredità.
    Se ci andrà Leclerc allora vorrà dire questo "Ferrari.exe ha smesso di funzionare. E partecipare".

    Altri campioni veri (potenzialmente tali) in giro non ce ne stanno, solo questi due.
    Ma magari a Luigino la voglia passerà quando avrà 54 anni suonati, sai mai...
    Si fa per dire...ma quando pensi siano prossimi al ritiro e svuotati di obiettivi e più diventano famelici; cosa che capisco benissimo peraltro...la storia la si scrive una volta sola.


    Però non sottovaluterei il discorso del vivaio Mercedes.
    Che pullula di ragazzi a cui la Mercedes stessa ha fatto mille promesse e ai quali deve dare risposte.
    Russel è uno di questi.
    Ocon è un altro che è in lista d'attesa.
    Finchè possono li spediscono "in provincia".
    Nota a margine...
    Considero la stessa Racing Point "provincia". Come tanti ho una certa idea di cosa sia oggi questa scuderia.
    Ma come state dicendo le illazioni trovano il tempo che trovano, passiamo oltre. Chi di dovere farà le sue indagini.

    In Mercedes però non potranno neppure andare avanti così all'infinito.
    La Mercedes in questo senso mi sembra una azienda con veri principi e una serietà autentica, granitica.
    Se fa una promessa la mantiene. Non sono dei quaquaraqua.

    In questi anni non ho mai visto Toto Wolff trattare la "cantera" come un fastidio.
    Ma come una risorsa.
    Alla Ferrari è già diverso, per come la vedo io hanno una forma di rispetto un po' diversa nei confronti dei propri ragazzi.
    Secondo me si tratta di una gestione meno "limpida". Ma potrei anche sbagliarmi.


    La RedBull...beh qui manco mi addentro.
    Marko è un soggetto talmente particolare che è difficile capire la mentalità che ci sia alla base.
    Rigida sicuramente, ma per me anche meno logica. Alle volte "sclerotica".
    Beh se dopo la rivoluzione del 2022 la Ferrari sarà messa così o peggio, o provi a far valere il peso politico (ma sarebbero degli idioti, tanto valeva farlo prima) o è meglio venire via, non ha senso star ancora lì.

  5. #155
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,257
    Menzionato
    361 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    Quindi la Ferrari che, aveva vinto o dominato le ultime 5 gare consecutive da Spa fino a Suzuka (quest'ultima fino alle qualifiche visto il pasticcio in partenza, ma direi che siano 5 piste tutte diverse una dall'altra) cosa fa:
    - in Texas prende 50 secondi
    - il Messico a 2500 metri di quota non mi sembra proprio rappresentativo per valutare un motore
    - in Brasile a metà gara erano già quasi a 30 secondi prima della SC a causa di Bottas
    - ad Abu Dhabi prende quasi 1 minuto

    Cavolo però è strano che vinci a Singapore, Monza, Spa, domini a Sochi, spari una prima fila pazzesca a Suzuka e poi di colpo prendi quasi 1 minuto a gara.

    Comunque, al di là delle idee personali, mi sembra che questa discussione sia di un valore parecchio alto e tecnico...se non altro parliamo di numeri e dati alla mano; i pettegolezzi stanno su altri siti a parer mio.
    In qualifica la macchina però andava, basta guardarsi i risultati. Se fosse questione di motore, come mai in qualifica non sembrava?

    GP USA:
    Vettel secondo e Leclerc quarto. Vettel a 12 millesimi da Bottas.

    GP Brasile:
    Vettel secondo di un decimo su Ves, e davanti ad Ham

    GP Abu Dhabi:
    4° e 5°, ma a mezzo secondo da Ham, niente di trascendentale

    Risultati:
    Texas Leclerc a 52 secondi (ma ebbe un problema al pit stop che esacerbò il distacco che comunque ci sarebbe stato), Vettel out

    Brasile si sono scontrate, comunque erano dietro

    Abu Dhabi 43 secondi Leclerc

    Durante il campionato 2019 ci fu l'Ungheria in cui fecero di peggio.

  6. #156
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    104 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Beh se dopo la rivoluzione del 2022 la Ferrari sarà messa così o peggio, o provi a far valere il peso politico (ma sarebbero degli idioti, tanto valeva farlo prima) o è meglio venire via, non ha senso star ancora lì.
    Io la considero l'ultima probabile spiaggia.
    Al momento sembra peraltro una storia già scritta.

    Però sai: auto fantascientifiche con cerchi enormi, ali diverse, aerodinamica rivoluzionaria.
    Profumo di nuovo. Pure il team più poveraccio guarda a questo cambio con ottimismo e quantomeno con interesse per vedere che succederà, normale che lo faccia anche la Ferrari e chi simpatizza per lei.
    Non me la sento neppure di uccidere nella culla anche la più piccola speranza.
    Qui emerge quel poco che resta dell'appassionato che la domenica segue pur sapendo cosa accadrà. Il bambinello di sempre che ama vedere le macchine correre.
    So però bene che sarà impresa titanica perché la vediamo tutti quale sia la base di partenza, un baratro senza fondo.
    E senza base solida non combini quasi mai nulla di buono.

    Ci si aggrappa a speranze; che prendano un sentiero buono e - lo dico senza nascondermi - anche a possibili (ma non scontate) "spintarelle" da parte della Federazione.
    Intendevo dire questo con giochi di potere prima.
    Fanno schifo e puzzano 'ste cose, ma chi pensa non esistano immaginando un mondo puro sarebbe anche ora che la smettesse di fare il giapponese nella foresta. Uscire all'aperto e rendersi conto di cos'è il mondo della F1, please.

    Di che si parla? di concessioni, aperture su certi aspetti del regolamento, di indirizzare il regolamento stesso verso certe direzioni e non altre, blocco di talune idee a favore di altre.
    Cose che sono sempre esistite in fondo. Vent'anni fa come oggi.
    Cose decise poi da chi in pista fa lo spettacolo e traina il circus. Equilibri fanta-F1politici, variabili ('nzomm..sarebbe buono se variassero più spesso..)

    È da vedere quanto a lungo la Ferrari sarà in grado di sopportare una crisi di questo tipo e quanto la F1 riuscirà a raccogliere senza un "tenore" simile sul palco. Pavarotti resta Pavarotti. E oggi sicuramente manca una voce simile.
    Al momento non mi sembra che la Ferrari stia ricoprendo il ruolo di "attrice protagonista".
    Non si vedono neppure segnali di una ripresa in mano della situazione.

    Ma come detto c'è anche tanto sotterraneo. Aggrapparsi a quello.

  7. #157
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    104 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Nel frattempo in attesa di ritrovare la Damigella in Rosso , trovo abbastanza divertente, ma importantissima, la questione della Pantera Rosa.
    Interessante perché in base a come finirà questa storia capiremo anche che fisionomia prenderà la F1 nei prossimi anni al di là dell'aspetto tecnico.

    Parlo di team, di squadre satellite, cloni o presunti tali.
    Momento importantissimo.

    Fino ad oggi (facciamo ieri) credo si sia scherzato o comunque viaggiato sul filo del rasoio.
    E la Haas è una copia sbiadita della Ferrari, e questo assimiglia a quell'altro.

    Alt. Con questa faccenda si fa un salto deciso di specie.

    Racing Point: brake duct indentiche a quelle Mercedes

  8. #158
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    36
    Messaggi
    3,395
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In qualifica la macchina però andava, basta guardarsi i risultati. Se fosse questione di motore, come mai in qualifica non sembrava?

    GP USA:
    Vettel secondo e Leclerc quarto. Vettel a 12 millesimi da Bottas.

    GP Brasile:
    Vettel secondo di un decimo su Ves, e davanti ad Ham

    GP Abu Dhabi:
    4° e 5°, ma a mezzo secondo da Ham, niente di trascendentale

    Risultati:
    Texas Leclerc a 52 secondi (ma ebbe un problema al pit stop che esacerbò il distacco che comunque ci sarebbe stato), Vettel out

    Brasile si sono scontrate, comunque erano dietro

    Abu Dhabi 43 secondi Leclerc

    Durante il campionato 2019 ci fu l'Ungheria in cui fecero di peggio.
    Beh la Ferrari in Ungheria me la ricordo perché ero a Budapest...e comunque era PRIMA della pausa estiva e quindi prima degli aggiornamenti, specie Aero ma anche di motore, della cinquina Spa---->Suzuka

    In Texas CL ai box perse 4-5 secondi, mica 20

    Se vuoi ti dico del motore però ci devi credere

    L'anno scorso sul finire del mondiale hanno messo un sensore di controllo sul motore della Ferrari, che aveva una frequenza di campionamento di circa 2 kHz (2000 scansioni al secondo); ma non è una misurazione continua ma ad intervalli quindi, per quanto fitte sono le rilevazioni, ci sono intervalli di tempo in cui lui non riesce a misurare. Bene...il sistema montato sulla Ferrari era solo di controllo e "primordiale" e quindi non troppo ottimizzato per cui nel giro singolo si riusciva a bypassare certi controlli, ovvero la rossa pompava benza in quegli istanti in cui il sensore non misurava (e in qualifica puoi mettere tutta la benza che vuoi tanto non hai limiti di capacità, aggiungi 3 kg e perdi magari mezzo decimo a causa del peso ma ne guadagni 2-3 di potenza del motore: chi non lo farebbe?)...più difficile ingannarlo durante la gara perché devi partire con 200 kg di benzina, ma non puoi per regolamento (ti dice qualcosa il giallo sul peso di benzina in gara sulle Ferrari nell'ultima corsa ad Abu Dhabi??) inoltre in 90 minuti di corsa prima o poi la frequenza di campionatura del pompaggio può arrivare, ogni tanto, a coincidere con la tua in cui provi a bypassarlo e ti becca in castagna.
    E sul finire del campionato la FIA ha aumentato la freuqenza di campionamento e ottimizzato io sensore per cui era ancora più difficile fregare il sensore....e dal 2020 sempre la FIA, sapendo che in alcuni istanti qualcuno (chissà chi) riusciva a bypassre certi controlli in alcune fasi di gara o qualifica, ha introdotto due sensori che funzionano in maniera alternata per cui è, ad oggi, impossibile fotterli.

    Ultimissima cosa, ma qui ti faccio io una domanda: hai sentito il suono, solo rumore senza effetti ambientali, del motore Ferrari 2020?? Hai ascoltato tutti, e dico tutti, gli altri motori? Sembra di sentire il motore Honda 2015-2017
    Ultima modifica di Iceman84; 13/07/2020 alle 17:10

  9. #159
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    104 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Bottas in Mercedes pure nel 2021.
    Per Sebastiano si fa dura..

  10. #160
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2020] GP Stiria

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Sono 6 stagioni che è in F1, di gare ne ha vinte 7 e di pole ne ha fatte 3. Non ha sempre guidato una Minardi, ha la Red Bull, e spesso, pur stando davanti a Ricciardo, non è che lo massacrasse, anzi. Sì è molto forte, da qui a dire che è un fenomeno riconosciuto io vorrei almeno vincesse un mondiale.
    È pur vero che una macchina chiaramente da mondiale non l'ha ancora avuta, questo è vero, ma non è una questione di simpatia o meno...i numeri parlano chiaro: in mezzo a diverse prestazioni fantastiche, ha fatto tante stupidate e anche prestazioni incolori, un po' troppe per definirlo fenomeno indiscutibile.

    Schumacher nel 1993 viaggiava ai livelli di Senna fin da subito, a valori quasi pari visto che Benetton e Mclaren di quell'anno era quasi identiche come prestazioni.

    Si fa presto a diventare un'eterna promessa mai sbocciata.
    La conclusione è vera, ma mi sa che è la cosa più vera del post.

    Non si possono misurare i valori dei piloti con le statistiche degli ultimi anni. Il dominio Mercedes ha cancellato gli altri tranne per brevi periodi.
    No dico... LH da solo ha vinto più della metà dei GP corsi dal 2014... A fronte di una situazione del genere non puoi contare vittorie o pole...

    Poi per il confronto MS-AS sceglierei un altro anno... Nel 93 Benetton aveva una specifica di motore superiore a quella McLaren fino a metà stagione. È vero che poi lo stesso AS disse che si aspettava più differenza, ma quell'anno AS vinse 5 GP contro uno di MS (in Portogallo con Prost negli scarichi per tutto il GP e gli bastava arrivare dietro per il IV mondiale...).
    Del '93 a parte il dominio Williams si ricorda Donington.
    AS arrivò 2° in campionato, che è il primo dei perdenti, ma davanti a una FW15...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •