Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 63

Discussione: GP Portogallo - F1

  1. #31
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,028
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Con una macchina della madonna persino Vettel ha vinto 39 GP. Hamilton contro chi sta gareggiando esattamente?

    Cioè sì bravo, per carità, ma non ditemi che sono campionati che la gente si ricorderà tra 20 anni, perchè non ha senso.
    oscurate il post per Massimo, grazie
    C'ho la falla nel cervello


  2. #32
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,756
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    oscurate il post per Massimo, grazie
    Dev'essere bello vincere contro nessuno con una macchina che hanno cominciato a progettare due anni prima di tutti gli altri, sapendo in anticipo pure i regolamenti. Con gli avversari che non possono svilupparla al 100% per colmare il gap perchè è tutto semi-congelato.

    Interessante, dai ditemi di più sulla superiorità di Hamilton e su questa meravigliosa F1 degli anni 10 e 20 del XXI secolo.

  3. #33
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,028
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Dev'essere bello vincere contro nessuno con una macchina che hanno cominciato a progettare due anni prima di tutti gli altri, sapendo in anticipo pure i regolamenti. Con gli avversari che non possono svilupparla al 100% per colmare il gap.

    Interessante, dai ditemi di più sulla superiorità di Hamilton.
    preparati a essere sotterrato di multiquote Hombre
    io ti ho avvertito
    C'ho la falla nel cervello


  4. #34
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,756
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    preparati a essere sotterrato di multiquote Hombre
    io ti ho avvertito
    Ma lo so già, che faccia pure 700 multiquote, per me la mia visione, per quanto di parte e molto critica nei confronti di Hamilton e della Mercedes, non è poi così lontana dai fatti.

    Mi ricordo ancora a Singapore 2013, dopo la ripartenza della safety car per non mi ricordo quale incidente, che Vettel guadagnava 2,5 secondi a giro ed è andato a vincere con mezzo giro di vantaggio guadagnato in tipo 15 giri, tutti a lodarlo e a sperticarlo come fosse il nuovo Fangio, quando poi scopriamo che non è in grado di tenere una macchina dritta se non ha il retrotreno stabile, e questo certo non solo da quest'anno.

    I valori tra i piloti si valutano se le macchine sono più o meno lì, se doppi tutta la griglia fino al 4° posto (ed è andata bene), andiamo a coltivare patate che è più divertente.

    Tenetevi pure voi quel campione costruito che è Hamilton.

  5. #35
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,028
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Ma lo so già, che faccia pure 700 multiquote, per me la mia visione, per quanto di parte e molto critica nei confronti di Hamilton e della Mercedes, non è poi così lontana dai fatti.

    Mi ricordo ancora a Singapore 2013, dopo la ripartenza della safety car per non mi ricordo quale incidente, che Vettel guadagnava 2,5 secondi a giro ed è andato a vincere con mezzo giro di vantaggio guadagnato in tipo 15 giri, tutti a lodarlo e a sperticarlo come fosse il nuovo Fangio, quando poi scopriamo che non è in grado di tenere una macchina dritta se non ha il retrotreno stabile, e questo certo non solo da quest'anno.

    I valori tra i piloti si valutano se le macchine sono più o meno lì, se doppi tutta la griglia fino al 4° posto (ed è andata bene), andiamo a coltivare patate che è più divertente.

    Tenetevi pure voi quel campione costruito che è Hamilton.
    dai, a parte gli scherzi ti rispondo per come la vedo io
    per me Hamilton si dovrebbe meritare una fama di un certo livello non tanto per i numeri che oggi può vantare quanto per i primi due anni che ha fatto in F1
    lì si è visto che aveva la stoffa in quanto se l'è giocata sin da subito il primo anno e il secondo ha vinto, seppur in modo a dir poco roccambolesco, con un mezzo sicuramente non da primato
    detto ciò per me i numeri non valgono nulla per fare i confronti
    in primis nel motorsport dove c'è un abisso tra i mezzi delle varie epoche, in secondo luogo perchè banalmente si fanno un'infinità di corse in più
    al massimo possiamo valutare la percentuale ma anche lì andrebbero fatti parecchi distinguo, come ad esempio la frequenza delle noie meccaniche tra i periodi
    ad ogni modo su una cosa convengo con te
    nessuno si è ritrovato per così tanti anni un auto talmente dominante da potersela giocare unicamente con il compagno di squadra, e questo sicuramente incide non di poco sulle valutazioni statistiche
    C'ho la falla nel cervello


  6. #36
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,756
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    dai, a parte gli scherzi ti rispondo per come la vedo io
    per me Hamilton si dovrebbe meritare una fama di un certo livello non tanto per i numeri che oggi può vantare quanto per i primi due anni che ha fatto in F1
    lì si è visto che aveva la stoffa in quanto se l'è giocata sin da subito il primo anno e il secondo ha vinto, seppur in modo a dir poco roccambolesco, con un mezzo sicuramente non da primato
    detto ciò per me i numeri non valgono nulla per fare i confronti
    in primis nel motorsport dove c'è un abisso tra i mezzi delle varie epoche, in secondo luogo perchè banalmente si fanno un'infinità di corse in più
    al massimo possiamo valutare la percentuale ma anche lì andrebbero fatti parecchi distinguo, come ad esempio la frequenza delle noie meccaniche tra i periodi
    ad ogni modo su una cosa convengo con te
    nessuno si è ritrovato per così tanti anni un auto talmente dominante da potersela giocare unicamente con il compagno di squadra, e questo sicuramente incide non di poco sulle valutazioni statistiche
    Che sia uno dei più forti di sempre è innegabile, è questo metodo di valutare la grandezza di un personaggio solo in base alla pura e semplice statistica che mi urta i nervi.

    Oltre alla mia naturale antipatia nei confronti di Hamilton, ma questo è un fattore personale

  7. #37
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Con una macchina della madonna persino Vettel ha vinto 39 GP. Hamilton contro chi sta gareggiando esattamente?

    Cioè sì bravo, per carità, ma non ditemi che sono campionati che la gente si ricorderà tra 20 anni, perchè non ha senso.
    Se lo ricorderanno sicuramente tutti i tifosi Ferrari che ancora osannano MS che mai nella vita ha mai avuto neppure un contratto paritario con il compagno di squadra e oggi non perdono occasione per smoccolare e cercare di sminuire i risultati di LH.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #38
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Dev'essere bello vincere contro nessuno con una macchina che hanno cominciato a progettare due anni prima di tutti gli altri, sapendo in anticipo pure i regolamenti. Con gli avversari che non possono svilupparla al 100% per colmare il gap perchè è tutto semi-congelato.

    Interessante, dai ditemi di più sulla superiorità di Hamilton e su questa meravigliosa F1 degli anni 10 e 20 del XXI secolo.
    Altri luoghi comuni ne abbiamo?

    Perché non mi parli dei clamorosi cambiamenti regolamentari avuti a inizio 2000.
    Il divieto del berillio per motivi di salute non vale...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #39
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    89 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Ma lo so già, che faccia pure 700 multiquote, per me la mia visione, per quanto di parte e molto critica nei confronti di Hamilton e della Mercedes, non è poi così lontana dai fatti.

    Mi ricordo ancora a Singapore 2013, dopo la ripartenza della safety car per non mi ricordo quale incidente, che Vettel guadagnava 2,5 secondi a giro ed è andato a vincere con mezzo giro di vantaggio guadagnato in tipo 15 giri, tutti a lodarlo e a sperticarlo come fosse il nuovo Fangio, quando poi scopriamo che non è in grado di tenere una macchina dritta se non ha il retrotreno stabile, e questo certo non solo da quest'anno.

    I valori tra i piloti si valutano se le macchine sono più o meno lì, se doppi tutta la griglia fino al 4° posto (ed è andata bene), andiamo a coltivare patate che è più divertente.

    Tenetevi pure voi quel campione costruito che è Hamilton.
    LOL, costruito.
    Uno che all'esordio fa match pari con un come Fernando Alonso é proprio uno costruito, talento zero.
    Una gara come quella di oggi mostra proprio che è uno che di suo non ci mette nulla.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #40
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Ha vinto con delle F1 diverse tra di loro, molto diverse.
    Ha cioè attraversato diverse "ere".
    Risultando spesso il più bravo; e anche quando non ha vinto è rimasto comunque lì in zona, a giocarsela.

    Si guarda spesso alla semplicità con cui sono arrivate certe vittorie e ci sta; ma si dovrebbe anche guardare alla difficoltà di restare, GP dopo GP, anno dopo anno, motivato e sempre con la voglia di fare non solo risultato ma il miglior risultato.
    Non è facile manco per il cavolo.

    In aggiunta a questo, ripeto, la scelta strategicamente totalmente vincente di salire sul cavallo buono.
    Anche questa è una abilità.
    Oggi sembra tutto scontato, all'epoca nemmeno la Mercedes sapeva che sarebbe diventata quello che è diventata.

    Ma lo è diventata anche grazie (e forse soprattutto) ad Hamilton.
    Senza questo pilota avrebbe vinto sicuramente meno.

    Non ho pertanto nulla da aggiungere sul record...è meritato come credo sia meritato da oggi il titolo di miglior pilota della storia.
    Forse i numeri non raccontano esattamente tutto ma nel dubbio aiutano a decidere.
    E a me di stare lì a fare inutili (in fondo) "guerre di religione" come sono state fatte in passato sulle vittorie di Schumacher non interessa.
    Si fa un torto anche Schumacher stesso.
    Di Michael credo sia giusto che ogni ferrarista custodisca l'inscalfibile ricordo delle vittorie, tante, e della capacità di costruire qualcosa con il team; non solo per sè stesso.
    In questo lo considero alla pari con Hamilton.

    Onore al merito al britannico, quello che ha ottenuto è meritato.
    Neve? what?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •