Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 63 di 63

Discussione: GP Portogallo - F1

  1. #61
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Prima il buon Bassini diceva che Schumacher ha sempre avuto compagni di squadra in cui era chiaro, fin dal contratto, il ruolo di seconda guida.
    Mica lo dico io... Lo ha detto il suo presidente, che dovrebbe aver voce maggiore in capitolo...

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Io di rimando dico che Senna ha fatto allontanare dalla Lotus Elio De Angelis perchè gli ha fatto vedere i sorci verdi nel 1985
    Seriamente? Nell'85? L'85 in cui Senna fece 8 pole, vinse 2 GP (tra cui quello del Portogallo) e De Angelis portò a casa una vittoria solo perchè Prost a Imola fu trovato "mezzo chilo" sotto peso?

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    , e ricordiamoci i mitici Johnny Dumfries, Satoru Nakajima e Michael Andretti! Ah beh, quelli sì che erano compagni di squadra forti!
    Infatti non lo erano.
    In compenso Senna ha vinto un mondiale con Prost come compagno di squadra e 2 con Berger.

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    E nel 1988, quando aveva Prost come compagno di squadra, le ha prese da PRost che fece il record di punti, ma vinse il campionato per la regola degli scarti.
    Un po' come lamentarsi che Trump sia presidente, ma la Clinton prese più voti insomma.
    Le regole del periodo valevano per entrambi e quelle erano.
    In compenso un mondiale con Prost lo ha perso. Quindi bisogna dire che "le ha prese" pure quell'anno in cui perse 2 gare in cui era comodamente in testa, guarda caso davanti al compagno che poi le vinse? Senza contare lo show dell'Estoril...
    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Questo per dire cosa? Che le statistiche vanno bene, ma se uno ne sa un attimo di più di storia, si possono anche commentare e rifletterci sopra, anzichè dire "tizio è il migliore di sempre".
    Dovresti cominciare a parlarne con quelli che "Hamilton ha vinto, ma..."

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Ora al di là del solito trito e ritrito argomento (e in fin dei conti indimostrabile) sulla difficoltà di guida delle macchine, io dico che fare 48 pole position dal 1988 al 1991 contro gente come Mansell, Prost, Piquet e Berger, non è come farlo contro Rosberg o contro il nulla rappresentato da Bottas, o persino Vettel, e non mi stuferò mai di ripeterlo.
    E credo proprio che, aldilà dell'inconfrontabilità dei periodi, non ci sia nessuno che non pensi che Senna (affiancato solo da Clark) sia stato il miglior qualifier di sempre.
    Curioso in compenso che questo discorso salti fuori con le 97 di Hamilton e poco ne abbia letto con le 68 di MS (percentuali su numero di GP comprese). Anche questo sarà un caso...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #62
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    Località
    Marconia(MT) / Urbino(PU)
    Età
    22
    Messaggi
    5,049
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Molto molto bello come circuito Portimao, un sali e scendi continuo

    Inverno 2011/2012
    : 6-7 Febbraio 2012 (3 cm a terra, 7-10 cm eolici)
    Inverno 2012/2013: 9-10 Febbraio 2013 (Neve farinosa)
    Inverno 2013/2014: l'inverno del nulla cosmico.
    Inverno 2014/2015: el buco metapontino
    Inverno 2015/2016: nada de nada
    Inverno 2016/2017: 6-7-8-9-10 Gennaio 2017 "The Story" (>15cm medi, 30cm eolici)



  3. #63
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    9,146
    Menzionato
    510 Post(s)

    Predefinito Re: GP Portogallo - F1

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Veramente questo è il "ma" per la storia di LH?
    Perchè è vero che il compagno di squadra che ha ora è inferiore senza se e senza ma.
    Ma se non altro LH in carriera ha avuto come compagni di squadra FA, JB, NR che o erano campioni del mondo o lo sarebbero diventati.
    Perchè se per LH i compagni di squadra sono un "ma" non oso pensare cosa bisogna dire di altri campioni di statistiche che hanno avuto JJ Lehto, Verstappen padre, Patrese nonno, Eddie_meglio_la_gnocca_della_F1_Irvine e Rubens_con_la_nonna_dentro_Interlagos_Barrichello...
    Non parlo di compagni di squadra, ma di competizione per il titolo di campione. L'unica competizione dal 2017 per il titolo l'ha avuta con Vettel, e diciamola tutta che sia la macchina sia il pilota non erano all'altezza, quindi era quasi scontato avrebbe vinto. Ciò non costituisce un demerito per Ham, ma una semplice constatazione. Era quasi ovvio cioè che avrebbe dominato senza avversari all'altezza nelle altre scuderie, scuderie che poi era palese non avrebbero mai raggiunto la Mercedes.

    E per quale motivo dovrebbe essere una macchia? Primo NR non è certo una scarpa (anche se ovviamente non è Senna) e secondo perchè se bisogna guardare i "ma" che aiutano allora è il caso di non dimenticare i "ma" che remano contro...
    La storia non si fa con i se e con i ma. Ha perso contro Nico Rosberg, e nessun altro campionissimo aveva perso contro un altro nella stessa squadra non considerato campionissimo. O si può paragonare Rosberg a Prost se vogliamo
    Per me questo vuol dire che Ham è una spanna sotto a questi campioni.

    Verissimo. Quindi direi che è ora di dargliela con su con "LH ha vinto 92 GP, ma..."
    Peraltro, ma qui è mia personale opinione chissà basata su cosa , se MS i suoi 5 su 7 titoli e non so quante decine su 91 GP li avesse vinti con la Catheram nessuno starebbe a menarla tanto con i paragoni.
    Anche Schumacher ha vinto 91 GP, ma...
    Nel senso, stesso discorso lo farei per Schumacher, che personalmente ritengo superiore.
    Inoltre attenzione che non è che non pongo paragoni perchè non saprei dire chi sia il migliore. Non li pongo perchè sono epoche storiche differenti.


    E invece chi è che regge sempre psicologicamente?
    Il MS di Suzuka '98? O quello di Suzuka (dev'essere il circuito) 2003? O magari quello di Estoril '97?
    Perchè non esiste un pilota che non abbia mai avuto qualche "cedimento" in carriera. Neppure tra quelli nel cui libro il capitolo "compagno di squadra" è stato tolto...
    Schumacher o Senna o Prost non avrebbero mai perso contro un compagno di squadra non alla stessa altezza. Credo che su questo possiamo ritenerci tranquilli.
    Dunque o riteniamo Rosberg un grande mostro della generazione recente dei piloti, quanto Ham (così come si faceva con Prost e Senna), oppure non lo si fa ma al tempo stesso si fa scendere Ham dal piedistallo su cui tanti lo pongono ("il nuovo Senna", "il nuovo Schumi", e via cantando).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •