Pagina 11 di 15 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 150

Discussione: GP Bahrain - F1

  1. #101
    Brezza tesa L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    17
    Messaggi
    839
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    ovviamente gli incendi dopo sono continuati per il refuelling fino al 2009 ricordando anche il pauroso incendio di Jos Verstappen del 1994, ma incendi da “schianto” non si verificavano da 31 anni. Aggiungo che senza Halo, tanto bistrattato perché è brutto, Grosjean sarebbe stato decapitato molto probabilmente, come Koenig o Cevert

  2. #102
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    109 Post(s)
    Neve? what?

  3. #103
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,760
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Morale della storia: quello che sembra un miracolo, in realtà è il frutto di decenni di progresso in materia di sicurezza.

  4. #104
    Bava di vento L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    27
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Se non sbaglio in Rush c'era l'episodio di Cevert che viene citato come precedente mortale

  5. #105
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,760
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Un altro incidente mortale che non si fila nessuno, è la morte di Roger Williamson a Zandvoort nel 1973, col suo amico David Purley che cercava di ribaltare la vettura mentre Williamson moriva intossicato dalle fiamme, urlando aiuto da sotto la macchina (e gli altri piloti passavano bellamente accanto senza battere ciglio).

    Anche il tanto celebrato salvataggio eroico di Merzario a Lauda, fu dovuto sostanzialmente al fatto che Merzario ci andò addosso a Lauda e non potè fare altrimenti che fermarsi, altrimenti non so se si sarebbe fermato.

  6. #106
    Brezza tesa L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    17
    Messaggi
    839
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Un altro incidente mortale che non si fila nessuno, è la morte di Roger Williamson a Zandvoort nel 1973, col suo amico David Purley che cercava di ribaltare la vettura mentre Williamson moriva intossicato dalle fiamme, urlando aiuto da sotto la macchina (e gli altri piloti passavano bellamente accanto senza battere ciglio).

    Anche il tanto celebrato salvataggio eroico di Merzario a Lauda, fu dovuto sostanzialmente al fatto che Merzario ci andò addosso a Lauda e non potè fare altrimenti che fermarsi, altrimenti non so se si sarebbe fermato.
    gli altri piloti passavano senza fermarsi “bellamente” solo perché Purley era il più vicino e quindi aveva avuto modo di capire subito, gli altri non sapevano e non avevano modo di vedere. La disperazione pura di Purley quando capisce che non può fare niente e si allontana scoraggiato è commovente comunque

  7. #107
    Brezza tesa L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    17
    Messaggi
    839
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    anzi avrei dovuto dire che gli altri non si sono fermati perché pensavano che Purley fosse il proprietario della macchina in fuoco e che fosse uscito

  8. #108
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    39
    Messaggi
    3,289
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Un altro incidente mortale che non si fila nessuno, è la morte di Roger Williamson a Zandvoort nel 1973, col suo amico David Purley che cercava di ribaltare la vettura mentre Williamson moriva intossicato dalle fiamme, urlando aiuto da sotto la macchina (e gli altri piloti passavano bellamente accanto senza battere ciglio).

    Anche il tanto celebrato salvataggio eroico di Merzario a Lauda, fu dovuto sostanzialmente al fatto che Merzario ci andò addosso a Lauda e non potè fare altrimenti che fermarsi, altrimenti non so se si sarebbe fermato.
    David Purley trying to save Roger Williamson (1973) - YouTube

    Non sapevo di questo episodio, è straziante.

    Residenza: Altavilla Vicentina (VI)
    Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  9. #109
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,238
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Com'è la storia che a Bottas hanno cambiato solo 3 gomme???
    Retroscena Mercedes: a Bottas cambiate solo tre gomme!

    Calimero fino in fondo
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  10. #110
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: GP Bahrain - F1

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Morale della storia: quello che sembra un miracolo, in realtà è il frutto di decenni di progresso in materia di sicurezza.
    Sì e no secondo me.
    Credo che queste situazioni debbano includere tante cose, senza che una escluda l'altra.

    Intendiamoci: passi da gigante spaventosi fatti negli ultimi 20-25 anni in termini di studio sulla sicurezza delle monoposto.
    Ma anche passi da gigante recenti con l'introduzione del solo Halo come abbiamo visto.

    Ma la componente "miracolosa", o se preferite di sedere per restare sul terreno, per me resta molto importante.
    L'Halo ha avuto senza dubbio il merito di proteggere la testa del pilota aprendo un varco.
    Ma nulla si può fare se il caso decide che le lamiere di un guardrail prendano una direzione rispetto ad un'altra.
    Colpendo magari il pilota come occorso a Kubica.

    O se le stesse lamiere dovessero bloccare l'unica via di fuga del pilota.
    Cinque centimetri più in qua o in là...è puro e semplice caso.

    Un articolo di Autosprint ho letto che ha creato un po' di polemiche per questo confronto tra elemento sicurezza delle monoposto e "fortuna".

    Salomonicamente mi viene da dire che è stato fatto tanto e che molto si potrà fare (eliminando ad esempio i guardrail metallici dalle piste..oggi si capisce una volta di più che tante cose si possono migliorare, per la F1 ma in fondo per tutti); ma anche che molto spesso la fortuna ha la penultima se non l'ultima parola.

    Giusto dire non sia stata solo fortuna in ogni caso.
    Neve? what?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •