Pagina 19 di 23 PrimaPrima ... 91718192021 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 229

Discussione: The Super League

  1. #181
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    E poi vabbè..c'è questa insalatina.
    Distribuzione dei premi ai vincitori (o meglio ai pentìti)

    England to be given another Euro 2020 'home' game as Uefa snubs Super League rebels Spurs
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  2. #182
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Oh oh oooooh (Babbo Natale carico di doni)

    Serie A, dopo il terremoto Superlega i presidenti valutano l'inserimento del salary cap


    Ieri molti presidenti si sono sentiti per telefono per chiarire le rispettive posizioni in merito alla nascita e il fallimento della Superlega. La nota positiva di questo terremoto, è che ha indotto i club a valutare l'ipotesi di introdurre un salary cap in Serie A per contenere i costi e provare ad accompagnare le società all'interno di un percorso di calcio sostenibile.

    A riportarlo è Il Corriere della Sera.

    Serie A, dopo il terremoto Superlega i presidenti valutano l'inserimento del salary cap - Juventus - TUTTOmercatoWEB.com


    ...

    Se serve qualcos'altro fate un fischio, senza problemi.
    Tanto qui abbiamo poco da perdere.
    Massima disponibilità e velocità, ci mettiamo la faccia tra gli optional.
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  3. #183
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Il presidente eletto del Barcellona, Joan Laporta ha rotto il silenzio mantenuto finora sul tema Superlega da parte del club catalano ribadendo anche con forza che il progetto non solo non è tramontato, ma è ancora strettamente necessario.

    NECESSITA' - “Abbiamo una posizione di prudenza. La Superlega è assolutamente una necessità, ma l'ultima parola sarà data dai partner. I grandi club contribuiscono con molte risorse e dobbiamo dire la nostra per quanto riguarda la distribuzione economica"

    MERITI SPORTIVI - “Deve essere una competizione allettante, basata su meriti sportivi. Siamo sostenitori delle leghe statali e siamo aperti a un dialogo aperto con la UEFA. Abbiamo bisogno di più risorse per rendere questo un grande spettacolo. Penso che ci sarà un'intesa".

    PRESSIONI - “Ci sono state pressioni su alcuni club, ma la proposta continua ad esistere. Facciamo investimenti molto importanti, gli stipendi sono altissimi e tutte queste considerazioni vanno tenute in considerazione, tenendo conto dei meriti sportivi ”.


    Barcellona, Laporta: 'La Superlega c'e ancora, e una necessita. Aperti al dialogo con l'Uefa. Deve essere una competizione basata su meriti sportivi' | Primapagina | Calciomercato.com
    ..

    Un altro che alle riunioni UEFA verà messo ben distante dal capo (che sceglierà personalmente chi potrà avvicinarsi e sedersi vicino), assieme agli altri due monelli.
    Mi immagino la scenetta del castigo con i tre inginocchiati sui ceci per tre ore

    Però dai, lui apre ai "meriti sportivi". Magari per lui basta un'oretta scarsa di sofferenza e se la cava.
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  4. #184
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Una perla dal lontano passato (ah no..neppure tanto: 2016).
    Protagonista: Karl-Heinze Rummenigge

    Colui che tra i tanti oggi pontifica dall'alto assegnando patenti di correttezza assurgendosi a mediatore tra le parti.

    Karl-Heinze Rummenigge oggi:

    Rummenigge e la Superlega: 'Si sono sbagliati di grosso. Dialogo aperto, ma per il momento non chiamo Agnelli' | Champions League | Calciomercato.com

    Karl-Heinze Rummenigge nel 2016

    Il presidente del Bayern in un'intervista all'Equipe: "Le migliori squadre del continente dovrebbero creare una competizione riservata solo a loro".
    Rumenigge cita "Bayern e Borussia, Psg, Juve e Napoli, Barça, Real e Atletico, oltre a 3-4 top club inglesi”

    INDISPENSABILE — “Con l’Uefa – spiega il dirigente – c’è un dibattito affinché le competizioni europee si evolvano. Oltre a Champions ed Europa League sarebbe forse utile, o anche indispensabile, crearne una terza, al di sopra della Champions. Ci sono tante idee, ma per il momento non è stata presa nessuna decisione. Sono aperto a un futuro campionato europeo.
    Sono un romantico, mi chiedo se non sarebbe utile aprirsi a nuove prospettive. Vanno valutati i pro e i contro”. La Super Lega quindi continua a sedurre Rummenigge, che sul tema in passato è stato in sintonia anche con il presidente Agnelli della Juventus. Ma il tedesco non vuole eliminare le competizioni nazionali: “Teoricamente un campionato europeo potrebbe danneggiarle, ma ci piacerebbe potessero continuare ad esistere. Si tratterebbe di un’evoluzione e non di una rivoluzione”.

    Rummenigge rilancia la Super Lega europea:


    Quindi vediamo un attimo le differenze sostanziali.

    Campionati nazionali: c'erano prima, ci sono anche adesso.
    Ci sarebbe stata secondo questa visione una Superlega oltre la Champions.
    Però sempre a numero chiuso.

    No no no no...Karl-Heinz. Fermati.
    O apri a tutti o non apri, ci stanno dicendo questo da tre giorni. E la meritoocrazia?
    Il Pizzighettone non può giocare? glielo vai tu a spiegare ai bambini che sostengono la squadra?

    Avrebbero giocato gratis magari ()?
    Ah ok...allora va bene, per lo spettacolo (tanto si gioca già poco, che vuoi che sia).


    Ultima modifica di Cris1981; 22/04/2021 alle 15:54
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  5. #185
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    47
    Messaggi
    4,650
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Vabbè dai sappiamo già come andrà a finire.
    La uefa farà firmare a tutte le squadre europee una clausola penale di 1000 miliardi nel caso in cui partecipassero a tornei non autorizzati dalla stesse. Pena l’esclusione da coppe e campionati.
    Quando tutti avranno firmato organizzerà la UefaSuperlega, come da giustizia, lealtà e meritocrazia, avranno accesso solo le squadre vincitrici di almeno due Champions Ligue. Gli introiti saranno suddivisi democraticamente. 60% ente organizzatore, 39% scquadre partecipanti, 1% solidarietà alle leghe minori.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  6. #186
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    207
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Una perla dal lontano passato (ah no..neppure tanto: 2016).
    Protagonista: Karl-Heinze Rummenigge

    Colui che tra i tanti oggi pontifica dall'alto assegnando patenti di correttezza assurgendosi a mediatore tra le parti.

    Karl-Heinze Rummenigge oggi:

    Rummenigge e la Superlega: 'Si sono sbagliati di grosso. Dialogo aperto, ma per il momento non chiamo Agnelli' | Champions League | Calciomercato.com

    Karl-Heinze Rummenigge nel 2016

    Il presidente del Bayern in un'intervista all'Equipe: "Le migliori squadre del continente dovrebbero creare una competizione riservata solo a loro".
    Rumenigge cita "Bayern e Borussia, Psg, Juve e Napoli, Barça, Real e Atletico, oltre a 3-4 top club inglesi”

    INDISPENSABILE — “Con l’Uefa – spiega il dirigente – c’è un dibattito affinché le competizioni europee si evolvano. Oltre a Champions ed Europa League sarebbe forse utile, o anche indispensabile, crearne una terza, al di sopra della Champions. Ci sono tante idee, ma per il momento non è stata presa nessuna decisione. Sono aperto a un futuro campionato europeo.
    Sono un romantico, mi chiedo se non sarebbe utile aprirsi a nuove prospettive. Vanno valutati i pro e i contro”. La Super Lega quindi continua a sedurre Rummenigge, che sul tema in passato è stato in sintonia anche con il presidente Agnelli della Juventus. Ma il tedesco non vuole eliminare le competizioni nazionali: “Teoricamente un campionato europeo potrebbe danneggiarle, ma ci piacerebbe potessero continuare ad esistere. Si tratterebbe di un’evoluzione e non di una rivoluzione”.

    Rummenigge rilancia la Super Lega europea:


    Quindi vediamo un attimo le differenze sostanziali.

    Campionati nazionali: c'erano prima, ci sono anche adesso.
    Ci sarebbe stata secondo questa visione una Superlega oltre la Champions.
    Però sempre a numero chiuso.

    No no no no...Karl-Heinz. Fermati.
    O apri a tutti o non apri, ci stanno dicendo questo da tre giorni. E la meritoocrazia?
    Il Pizzighettone non può giocare? glielo vai tu a spiegare ai bambini che sostengono la squadra?

    Avrebbero giocato gratis magari ()?
    Ah ok...allora va bene, per lo spettacolo (tanto si gioca già poco, che vuoi che sia).


    Ragazzi che vi devo dire, io oltre ad essere appassionato di sport non solo di calcio e tra l'altro ne ho praticati tanti ed ancora ne faccio, adesso come vedo una montagna vado, a mio parere poi può darsi che sbagli, ma specie nel calcio se facciamo diventare la serie A un competizione che non interessa più nessuno viene meno la passione della gente il calcio vive soprattutto di passione, vedere una partita con gli stadi vuoti non interesserà più a nessuno, con il rischio che chi adesso immette miliardi nel sistema una volta che si ritira perché non ci saranno i ritorni economici, rimarranno solo le macerie

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  7. #187
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Citazione Originariamente Scritto da AcquaSacra Visualizza Messaggio
    Ragazzi che vi devo dire, io oltre ad essere appassionato di sport non solo di calcio e tra l'altro ne ho praticati tanti ed ancora ne faccio, adesso come vedo una montagna vado, a mio parere poi può darsi che sbagli, ma specie nel calcio se facciamo diventare la serie A un competizione che non interessa più nessuno viene meno la passione della gente il calcio vive soprattutto di passione, vedere una partita con gli stadi vuoti non interesserà più a nessuno, con il rischio che chi adesso immette miliardi nel sistema una volta che si ritira perché non ci saranno i ritorni economici, rimarranno solo le macerie

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Tu non sbagli affatto, hai un pensiero che considero autentico e da conservare gelosamente.
    Se il mondo fosse pieno di tanti AcquaSacra sarebbe un mondo fantastico.

    Purtroppo per tutti quelli come te è pieno di gente come me e di squali (che sono quelli che creano tutto questo) che non riescono a viverla come si dovrebbe e fanno le regole del gioco a cui, che piaccia o no...dobbiamo sottostare. Tutti.

    L'unica cosa che in fondo a me dà però fastidio è la non coerenza delle persone.
    Invece di condannarle vengono idolatrate. Vengono indicate come esempi.

    La UEFA che si mette a fare quasi una guerra contro il PSG a suo tempo e oggi vedi un Ceferin che parla del presidente del PSG come esempio di rettitudine e di serietà.
    Ma di cosa diamine si sta parlando?
    Uno come Rummenigge dovrebbe partire per Saturno, viaggio di sola andata.
    E invece come vedi siamo pieni fino al collo di questi personaggi che tramano, che cospirano, che raccontano balle.
    Sono i primi da allontanare dal calcio perchè son in grado di influenzare le persone.
    Sono dei politicanti marci, irrecuperabili.

    Uno come Rummenigge è il classico politico del calcio che sta dietro al grande capo, che fa il consigliere.
    Ma che ben si vede dal prendere in mano la situazione per davvero.
    E quelle sono le figure anche più pericolose alle volte se hanno pensieri non autentici.

    Per il resto non badare a me.
    Io mi diverto solo a tirarli fuori dal mazzo uno a uno. E denudarli.
    È un passatempo.
    Ultima modifica di Cris1981; 22/04/2021 alle 19:13
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  8. #188
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    111 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Questo è uno di quei dialoghi franchi tra proprietà e tifosi che fanno sicuramente bene al calcio.
    Da noi non se ne vedono di questa fattura, magari si può imparare qualcosa in questo caso.
    Anche se alla fine non credo si possa ascoltare sempre la gente.
    È preferibile in linea di principio, non sempre però attuabile.

    ....

    Josh Kroenke, figlio dell'azionista di maggioranza dell'Arsenal, Stanley, e membro del direttivo del club ha parlato ai tifosi dei Gunners in un forum dedicato ai sostenitori, ribadendo l'intenzione della sua famiglia di continuare a guidare la società: "Non abbiamo intenzione di vendere. Vogliamo essere di buovo grandi, ma un modello a lungo termine non supporta investimenti elevati a lungo termine". In merito all'adesione alla Superlega: "Ci siamo chiesto cosa fosse peggio, se una Superlega o una Superlega senza l'Arsenal. Ci siamo chiesti cosa vogliono i tifosi e i fans a livello globale vorrebbero vedere più spesso partite come Arsenal-Barcellona. I tifosi inglesi vogliono vedere più big match, ma voi volete ancora le fredde notti a Stoke".

    Kroenke Jr ai tifosi: "Arsenal non in vendita. Volevamo darvi il Barcellona, preferite lo Stoke" - TUTTOmercatoWEB.com
    Non è una valutazione facile, le polemiche non mancheranno - A. Rimedio

  9. #189
    Bava di vento L'avatar di AcquaSacra
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    207
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Tu non sbagli affatto, hai un pensiero che considero autentico e da conservare gelosamente.
    Se il mondo fosse pieno di tanti AcquaSacra sarebbe un mondo fantastico.

    Purtroppo per tutti quelli come te è pieno di gente come me e di squali (che sono quelli che creano tutto questo) che non riescono a viverla come si dovrebbe e fanno le regole del gioco a cui, che piaccia o no...dobbiamo sottostare. Tutti.

    L'unica cosa che in fondo a me dà però fastidio è la non coerenza delle persone.
    Invece di condannarle vengono idolatrate. Vengono indicate come esempi.

    La UEFA che si mette a fare quasi una guerra contro il PSG a suo tempo e oggi vedi un Ceferin che parla del presidente del PSG come esempio di rettitudine e di serietà.
    Ma di cosa diamine si sta parlando?
    Uno come Rummenigge dovrebbe partire per Saturno, viaggio di sola andata.
    E invece come vedi siamo pieni fino al collo di questi personaggi che tramano, che cospirano, che raccontano balle.
    Sono i primi da allontanare dal calcio perchè son in grado di influenzare le persone.
    Sono dei politicanti marci, irrecuperabili.

    Uno come Rummenigge è il classico politico del calcio che sta dietro al grande capo, che fa il consigliere.
    Ma che ben si vede dal prendere in mano la situazione per davvero.
    E quelle sono le figure anche più pericolose alle volte se hanno pensieri non autentici.

    Per il resto non badare a me.
    Io mi diverto solo a tirarli fuori dal mazzo uno a uno. E denudarli.
    È un passatempo.
    Si si ti ho capito sei uno a cui non piacciono i falsi moralismi, e condivido molto di quello che dici, che il calcio è un industria oramai è un dato di fatto ma è cosi perlomeno da 25 anni oramai, le plusvalenze le ha inventate Cragnotti così come è stato lui per primo a portare una società di calcio in borsa, ma temo come ti ho detto prima che uno svilimento dei campionati nazionali porti ad un allontanamento dalla gente dal calcio con successiva retromarcia di banche e sponsor vari specie quando si giocherà in stadi vuoti perché si sarà persa l'imprevedibilta' del calcio, perché saranno risultati scontati, comunque ai posteri l'ardua sentenza

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  10. #190
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,315
    Menzionato
    49 Post(s)

    Predefinito Re: The Super League

    Retroscena: due giorni prima della Superlega, una lettera accusava Agnelli per.... la nuova Champions della Uefa! | Primapagina | Calciomercato.com

    Se questo articolo è verosimile sarebbe la chiusura del cerchio.
    E se fosse stata tutta una messa in scena con il fine ultimo di richiamare capitali nuovi sul calcio Europeo?
    Alla perfezione
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •