Pagina 99 di 107 PrimaPrima ... 4989979899100101 ... UltimaUltima
Risultati da 981 a 990 di 1067
  1. #981
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    32
    Messaggi
    27,436
    Menzionato
    438 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    Sulla partita di stasera:spagnoli 2 spanne sopra come qualità mah,dirò una "bestemmia" calcistica,l'Italia è stata sfortunata,hanno segnato solo su autogol anche particolarmente sfigato,una ginocchiata in corsa.
    E' gol quando la palla entra avrebbe detto Boskov.Mi direte che ci hanno bersagliato ma;il portiere fa parte della squadra,e se para para;i tiri fuori e pure i pali e le traverse sono tiri sbagliati.Poi vabbè,se non si tira in porta non si vincono neppure le partite,e l'Italia stasera è stata un poco imbarazzante.
    oddio, direi fortunatissima, meritavamo di perdere almeno 4-0
    ci hanno annichiliti, abbiamo fatto una figuraccia terribile.
    è stato Spagna VS Donnarumma, di gran lunga il migliore in campo.
    ma anche a livello tattico avrei da ridere.
    palla sul fondo, rimessa in campo del portiere. solitamente rinvio, ieri palla corta per costruire dal basso ma soprattutto per farli salire. ok, di base è comprensibile ma se lo provi una, due, tre volte e perdi palla nella tua area di rigore, forse è meglio lasciar perdere, no? risultato: al secondo passaggio del menga era sistematicamente palla rubata e rischio di subire un gol.
    ci è andata stra di lusso, se fosse finita 6-0 nessuno avrebbe avuto da ridire.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #982
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    6,063
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Credo che si debba splittare la disamina su ciò che è stato Italia - Spagna in due parti.

    Quella di campo: sono nettamente più forti e soprattutto l'Italia non può pensare di andare a prenderli alti. Mister Spalletti è stato un pò presuntuso.
    Ti potevi abbassare, compattare e non concedere gli 1 vs 1 sugli esterni.
    Saltato il pressing avevano sempre le praterie.....
    Catenaccio? Sì. Non potevamo fare diversamente e soprattutto fare catenaccio non è un sacrilegio. Poi, visti i valori in campo era l'unica strada praticabile

    Quella sul movimento calcistico giovanile: premesso che ci sono dentro fino al collo personalmente.
    Le logiche utilitaristiche dei settori giovanili vedono i successi come "focus" per i dirigenti - allenatori - presidenti.
    I ragazzi talentuosi non si aspettano perchè magari a 14-15 anni non sono "dominanti fisicamente" e non ti fanno vincere.
    L'investimento sui settori giovanili dovrebbe focalizzarsi sull'attitudine alla vittoria non con logiche utilitaristiche ( vinco oggi e poi domani si vedrà) ma attraverso la "coltivazione" dei talenti.

    Questa cosa in Italia, nel 98% delle società non esiste.
    "Non è pronto", "Deve crescere", "non tiene botta"......
    Poi giochi Italia - Spagna e ti trovi Cambiaso che non è pronto a 23-24 anni, mentre la Spagna ha ragazzi di 17-18-19 anni che hanno già giocato, segnato in CL, vinto campionati.

    Non credo sia un problema di materia prima, ma di "sviluppo" della stessa.

    O si cambia o siamo destinati ad essere marginali
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  3. #983
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    637
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Credo che si debba splittare la disamina su ciò che è stato Italia - Spagna in due parti.

    Quella di campo: sono nettamente più forti e soprattutto l'Italia non può pensare di andare a prenderli alti. Mister Spalletti è stato un pò presuntuso.
    Ti potevi abbassare, compattare e non concedere gli 1 vs 1 sugli esterni.
    Saltato il pressing avevano sempre le praterie.....
    Catenaccio? Sì. Non potevamo fare diversamente e soprattutto fare catenaccio non è un sacrilegio. Poi, visti i valori in campo era l'unica strada praticabile

    Quella sul movimento calcistico giovanile: premesso che ci sono dentro fino al collo personalmente.
    Le logiche utilitaristiche dei settori giovanili vedono i successi come "focus" per i dirigenti - allenatori - presidenti.
    I ragazzi talentuosi non si aspettano perchè magari a 14-15 anni non sono "dominanti fisicamente" e non ti fanno vincere.
    L'investimento sui settori giovanili dovrebbe focalizzarsi sull'attitudine alla vittoria non con logiche utilitaristiche ( vinco oggi e poi domani si vedrà) ma attraverso la "coltivazione" dei talenti.

    Questa cosa in Italia, nel 98% delle società non esiste.
    "Non è pronto", "Deve crescere", "non tiene botta"......
    Poi giochi Italia - Spagna e ti trovi Cambiaso che non è pronto a 23-24 anni, mentre la Spagna ha ragazzi di 17-18-19 anni che hanno già giocato, segnato in CL, vinto campionati.

    Non credo sia un problema di materia prima, ma di "sviluppo" della stessa.

    O si cambia o siamo destinati ad essere marginali
    Bravissimo... non ce nient' altro da aggiungere!!!

  4. #984
    Vento fresco L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - Bergamo
    Età
    41
    Messaggi
    2,147
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Sicuramente siamo inferiori tecnicamente ma lo siamo sempre stati negli ultimi 20 anni eppure solo 3 anni fa abbiamo vinto un europeo. Spalletti si faccia un esame di coscienza, ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare:
    - Di Lorenzo è fuori forma da un anno
    - I difensori più forti nei loro club giocano a 3 dietro e lui mette la difesa a 4
    - Bastoni fatto giocare fuori ruolo
    - Di Marco terzino non si può vedere, snaturato e inutile
    - Jorginho ex giocatore
    - Frattesi fuori ruolo, Barella idem nel secondo tempo
    Altri evidentemente inadatti a partite di altissimo livello.
    Tutto malissimo stasera grazie a un allenatore presuntuoso che dovrebbe fare meno supercazzole coi giornalisti e pensare alla tattica.
    Pietro

  5. #985
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    6,063
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Altra critica nel merito e non giusto per:
    - ora non ricordo tutta la rosa ma sicuramente abbiamo in difesa un parco atleti abbastanza vasto per caratteristiche. 2 partite su 2 ha giocato con centrali mancini più abili ad impostare che a difendere. Ma Mancini che ha un enorme personalità non poteva giocare? Bastoni nelle occasioni che ha giocato a 4 dietro (sempre in nazionale) ha sempre fatto male. Non difende sull'uomo, difende nello spazio, non accorcia forte.
    E' un eccellente braccetto di sinistra o centrale in una difesa a 3 ma a 4 no. Ha sempre faticato anche con altre gestioni tecniche.

    Sicuramente il mister dirà....."dobbiamo cominciare bene da dietro".....ok.....ma poi quando dobbiamo difendere.
    Ricordo che ieri abbiamo fatto 3 "tiri" verso la porta in 95 minuti.......
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  6. #986
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    64
    Messaggi
    1,058
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    oddio, direi fortunatissima, meritavamo di perdere almeno 4-0
    ci hanno annichiliti, abbiamo fatto una figuraccia terribile.
    è stato Spagna VS Donnarumma, di gran lunga il migliore in campo.
    ma anche a livello tattico avrei da ridere.
    palla sul fondo, rimessa in campo del portiere. solitamente rinvio, ieri palla corta per costruire dal basso ma soprattutto per farli salire. ok, di base è comprensibile ma se lo provi una, due, tre volte e perdi palla nella tua area di rigore, forse è meglio lasciar perdere, no? risultato: al secondo passaggio del menga era sistematicamente palla rubata e rischio di subire un gol.
    ci è andata stra di lusso, se fosse finita 6-0 nessuno avrebbe avuto da ridire.
    Condivido al 100% quello che dici,se si vincesse ai punti come nel pugilato o altri sport l'Italia avrebbe meritato di perdere anche 10-0.Non condivido però il discorso sulla fortuna,ribadisco che l'episodio più sfortunato della partita è stato l'autogol,sfortunato per modo di dire naturalmente,perchè in realtà la sfortuna non esiste,una responsabilità del giocatore italiano ovviamente c'è.Ma c'è anche in tutti i tiri scagliati dagli spagnoli usciti per un soffio,compreso il palo,e c'è in senso positivo in Donnarumma in tutti i gol evitati.Il discorso sembra "filosofia stucchevole",in realtà chi è vecchio come me ha visto la nazionale italiana raggiungere in passato anche risultati eccellenti con il vecchio catenaccio,contro cui tedeschi e inglesi sbattevano imprecando e quasi sempre perdendo le partite.Emblematica una partita di più di mezzo secolo fa,la prima volta in cui gli italiani espugnarono Wembley con un gol in contropiede di Fabio Capello,fu un assedio peggiore di ieri sera,ma in porta avevamo Zoff,e poi vabbè quella squadra aveva Riva,Rivera,Chinaglia,Benetti ecc.Ma tornando a tempi recenti,come sopra ricordato da qualcuno,3 anni fa la nostra non sembrava la squadra più forte,certamente meglio assemblata di questa,ma gli attacchi più quotati sbatterono contro la nostra difesa,e abbiamo vinto ai rigori in semifinale e finale,anche li,se sbagli meno dell'avversario vuol dire che ti sei mantenuto freddo psicologicamente,ed anche quella è una dote sportiva.
    Comunque passiamo il turno e la Spagna non vince gli europei,prima o poi il loro titi-taca o come si chiama se lo metteranno nel gnao,mai potuto sopportare neppure nel barcellona,ieri sera quando hanno cominciato a palleggiare mi è venuto il latte alle ginocchia
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  7. #987
    Brezza tesa L'avatar di olipsio
    Data Registrazione
    31/01/10
    Località
    ciampino (RM)
    Età
    52
    Messaggi
    858
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Davvero indecenti. Divario tecnico ok, ma ieri la squadra era messa male in campo e i cambi non hanno mutato di una virgola una disfatta tattica troppo evidente. Resto convinto che non siamo questi. Siamo campioni d'Europa in carica, abbiamo giocato due semifinali di National League, vice campioni del mondo Under 20 e campioni d'Europa con Under 17 e 19. Per dire che nonostante il movimento in crisi, non siamo proprio a terra. Le basi per ripartire forse ci sono. Pafundi? Camarda? Hasa?

  8. #988
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,004
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Credo che si debba splittare la disamina su ciò che è stato Italia - Spagna in due parti.

    Quella di campo: sono nettamente più forti e soprattutto l'Italia non può pensare di andare a prenderli alti. Mister Spalletti è stato un pò presuntuso.
    Ti potevi abbassare, compattare e non concedere gli 1 vs 1 sugli esterni.
    Saltato il pressing avevano sempre le praterie.....
    Catenaccio? Sì. Non potevamo fare diversamente e soprattutto fare catenaccio non è un sacrilegio. Poi, visti i valori in campo era l'unica strada praticabile

    Quella sul movimento calcistico giovanile: premesso che ci sono dentro fino al collo personalmente.
    Le logiche utilitaristiche dei settori giovanili vedono i successi come "focus" per i dirigenti - allenatori - presidenti.
    I ragazzi talentuosi non si aspettano perchè magari a 14-15 anni non sono "dominanti fisicamente" e non ti fanno vincere.
    L'investimento sui settori giovanili dovrebbe focalizzarsi sull'attitudine alla vittoria non con logiche utilitaristiche ( vinco oggi e poi domani si vedrà) ma attraverso la "coltivazione" dei talenti.

    Questa cosa in Italia, nel 98% delle società non esiste.
    "Non è pronto", "Deve crescere", "non tiene botta"......
    Poi giochi Italia - Spagna e ti trovi Cambiaso che non è pronto a 23-24 anni, mentre la Spagna ha ragazzi di 17-18-19 anni che hanno già giocato, segnato in CL, vinto campionati.

    Non credo sia un problema di materia prima, ma di "sviluppo" della stessa.

    O si cambia o siamo destinati ad essere marginali
    Premesso che sono 4/5 anni che il calcio non lo seguo più e l'ultima cosa che ho visto sono i supplementari della finale dei mondiali, anche se sono stato uno che giocava due volte a settimana ed andava allo stadio:
    ieri vedendo la presentaizone della partita ho notato che gli spagnoli erano chiaramente scelti da un bacino multiculturale, che è quello che in altri sport ha portato l'Italia ad essere ben messa, penso ad esempio alla pallavolo soprattutto femminile e all'atletica dove stiamo facendo miracoli. Può significare qualcosa?
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  9. #989
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,807
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    Comunque passiamo il turno e la Spagna non vince gli europei,prima o poi il loro titi-taca o come si chiama se lo metteranno nel gnao,mai potuto sopportare neppure nel barcellona,ieri sera quando hanno cominciato a palleggiare mi è venuto il latte alle ginocchia
    Spagna dietro indecente, se beccheranno una squadra con due attaccanti che difendono palla e poi la smistano pigliano un gol ad ogni contropiede.
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  10. #990
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,807
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: ...ma davvero pensano di vincere l'europeo??

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Premesso che sono 4/5 anni che il calcio non lo seguo più e l'ultima cosa che ho visto sono i supplementari della finale dei mondiali, anche se sono stato uno che giocava due volte a settimana ed andava allo stadio:
    ieri vedendo la presentaizone della partita ho notato che gli spagnoli erano chiaramente scelti da un bacino multiculturale, che è quello che in altri sport ha portato l'Italia ad essere ben messa, penso ad esempio alla pallavolo soprattutto femminile e all'atletica dove stiamo facendo miracoli. Può significare qualcosa?
    Pensa che Lepen si è pure lamentato che nella loro nazionale c'è troppa multietnicità
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •