Pagina 67 di 129 PrimaPrima ... 1757656667686977117 ... UltimaUltima
Risultati da 661 a 670 di 1283

Discussione: Juventus 2021-2022

  1. #661
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Confermato. Crociato.
    Tanti tornano più forti di prima.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  2. #662
    Vento moderato L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    1,397
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Siamo la squadra più pazza del mondo... e ci dispiace per gli altri..

    A questo punto però occorrerebbe trovare un altro attaccante, anche se Chiesa giocava da esterno.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  3. #663
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Pazza, sfigata e allo sbando. Mi sembra di essere l'Inter prima di Marotta.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  4. #664
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    126 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    È una società ed una squadra che hanno bisogno solo di tempo.
    Un ciclo vincente così lungo ha, anzi aveva, un rovescio della medaglia inevitabile a cui non ci si poteva sottrarre.
    E credo che tanto più vicini e tanto più il periodo di transizione possa essere problematico.
    Non basta alle volte dire "si deve fare così e cosà" per accelerare i tempi, serve solo tempo e pazienza perché nel percorso di ri-crescita bisogna aggiustare i prolemi ma non solo...bisogna anche trovare la formula adatta per rinascere sotto una forma probabilmente differente.
    Ci si continua a guardare dietro per trovare magari degli spunti da cui socpiazzare ma la realtà è che non si dovrebbe probabilmente mai farlo.
    Bisogna trovare una strada nuova, cercando giusto di conservare quei principi che consideri "tuoi".

    La partita di Roma non ha detto nulla di valido dal punto di vista tecnico; ma ha rifatto assaporare seppur per soli otto minuti cosa sia la Juventus.
    Sono piccoli frammenti di informazioni che però vanno osservati e conservati gelosamente e non persi per strada; perché alla fine è da lì che si deve ricominciare, da quelle sensazioni...da quell'estati che è il tuo stato naturale che conosci bene e che solo quando ti manca capisci quanto conti.
    We've come too far to give up who we are - We don't look for old songs, we look for the memories they carry

  5. #665
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    52
    Messaggi
    46,728
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Sulla partita di ieri sera direi che a fine primo tempo il pareggio non era forse cosi' "sbagliato": vero che la Roma ha creato forse piu' occasioni ma al piu' su palle inattive (dove peraltro ha segnato), ma anche noi qualche ripartenza interessante l'avevamo fatta, da cui poi e' nato il pareggio con quella perla di Dybala.

    Tanta intensita' da parte della Roma ma ripeto, qualche cosa di "decente" lo si era visto anche da parte ns (unica pecca sulle marcature nelle palle inattive, ma li' la Roma ha un paio di autentiche "torri"....)

    Poi e' arrivato il 2^ tempo, dove la Roma prima con un tiro deviato e poi quasi subito dopo con una fantastica punizione e' andata sul 3-1: a dirla tutta, bravi a sfruttare al meglio le occasioni, ma certo che un po' di "sfiga" l'abbiamo avuta....

    A questo punto sono accadute due cose:

    1 - la Roma ha dimostrato i suoi limiti gia' da tempo visti in campo, ovvero la totale incapacita' di gestire la partita.

    2 - nella ns comunque "pochezza" i cambi hanno dato la svolta, con Morata in primis, approfittando in pieno del punto 1) di cui sopra.

    Fosse stata qualsiasi altra squadra dubito assai che si potesse arrivare a parlare anche solo di un pareggio ma tant'e', abbiamo almeno questa volta sfruttato appieno i demeriti altrui !

    Risultato piuttosto importante poi alla fine, e forse "buono" anche per il morale, anche se mercoledi' contro l'Inter e senza De Ligt - Cuadrado (fuori se non erro per squaifica) e, aime', senza Chiesa almeno sino alla prossima stagione sara' non dura, ma durissima.....



    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  6. #666
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    È una società ed una squadra che hanno bisogno solo di tempo.
    Un ciclo vincente così lungo ha, anzi aveva, un rovescio della medaglia inevitabile a cui non ci si poteva sottrarre.
    E credo che tanto più vicini e tanto più il periodo di transizione possa essere problematico.
    Non basta alle volte dire "si deve fare così e cosà" per accelerare i tempi, serve solo tempo e pazienza perché nel percorso di ri-crescita bisogna aggiustare i prolemi ma non solo...bisogna anche trovare la formula adatta per rinascere sotto una forma probabilmente differente.
    Ci si continua a guardare dietro per trovare magari degli spunti da cui socpiazzare ma la realtà è che non si dovrebbe probabilmente mai farlo.
    Bisogna trovare una strada nuova, cercando giusto di conservare quei principi che consideri "tuoi".

    La partita di Roma non ha detto nulla di valido dal punto di vista tecnico; ma ha rifatto assaporare seppur per soli otto minuti cosa sia la Juventus.
    Sono piccoli frammenti di informazioni che però vanno osservati e conservati gelosamente e non persi per strada; perché alla fine è da lì che si deve ricominciare, da quelle sensazioni...da quell'estati che è il tuo stato naturale che conosci bene e che solo quando ti manca capisci quanto conti.
    Vero quello che dici. Ma fondamentale è avere un chiaro progetto societario. Una filosofia e un logica che chiaramente non ci sono. O sono io cieco e non le vedo. Mi andrebbe bene anche “spediamo poco e puntiamo sui giovani”, ma fino ad ora non lo si è fatto. Perché allora dovevi avere il coraggio di continuare con Pirlo. Dovevi avere il buon senso di mandare via tutti i giocatori vecchi e soprattutto quelli strapagati. Dovevi dichiarare che l’obbiettivo massimo era quello di arrivare in Europaligue.
    Le scelte invece mi sembrano schizofreniche. Soprattutto la reazione all’addio di Ronaldo è stata da dilettanti allo sbaraglio.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  7. #667
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    126 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Io invece vedo un momento in cui si son detti "alt, fermi tutti, nessuno si muova...questo è un momento di riflessione".
    Sembra esserci immobilismo completo, anche sul mercato.
    Insomma...piuttosto che sbagliare, meglio aspettare e ancora aspettare.
    Per Dybala ad esempio ora si parla di nuova offerta al ribasso a febbraio, segnale che forse si vuole vedere anche come finisce la stagione.

    La coperta non è che sia coperta...è quasi inesistente.
    Hanno fatto un aumento di capitale ma per chiudere voragini e in ogni caso non si intravede nulla di faraonico (anche per rispetto di chi i soldi li ha messi e li ha visti un po' sperperare per certi giocatori negli anni passati), per il mercato non mi aspetto nulla; pochissima roba forse pure a giugno.
    La fase attuale deve essere quella della valorizzazione di quel che si ha, poco o tanto che sia.
    Alle volte sembra pochissimo, altre volte sembra esserci del valore effettivo.
    Anche qui...non è chiaro di cosa si sta parlando come potenziale.
    Diamoci altri mesi.
    Se salta anche il piazzamento in coppa tra le prime quattro sono altri milioni di euro in fumo, più che certe alcune partenze già abbastanza probabili fin d'ora.

    Il quadro questo è, un mezzo disastro; Per me stanno tentando di capire dove si andrà a finre quest'anno e in ogni caso sono alla ricerca di un equilibrio diverso rispetto al passato, tentando di fare mercato in maniera differente.
    We've come too far to give up who we are - We don't look for old songs, we look for the memories they carry

  8. #668
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Stasera abbiamo meno del 10% di possibilità di vincere.
    Servirebbe un grandissimo colpo di culo, tipo quando a te va tutto bene e ai tuoi avversari tutto male.
    In una finale capita una volta ogni 25 anni.
    L'unica speranza è che Chiellini si ferisca alla testa
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  9. #669
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    Molto umili. Non mi sono dispiaciuti. Inter più forte a centrocampo e attacco ma dietro non impossibile.
    Rigoretto.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  10. #670
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,358
    Menzionato
    126 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2021-2022

    L'unica carta tattica è la ripartenza rapida e fatta come si deve.
    A tratti ci si è pure riusciti.
    Ma nel complesso c'è distanza tra le squadre e nel modo di attaccare.

    Abbastanza evidenti le difficoltà nel far girare (e tenere) soprattutto il pallone; si è sempre costretti a farlo girare veloce senza mai rallentare la manovra e si finisce per perderla spesso..

    1-1 che va bene alla Juve per quanto visto, bisogna anche ringraziare un po' di frenesia dell'Inter.
    Quello di De Sciglio è chiaramente rigore..quell'altro di Chiellini a me non è parso poi tanto evidente. Ha piantato il piede a terra ma non ho visto la botta chiara su Barella o uno sgambetto; possibilissimo, anzi probabile, lo abbia anche toccato ma per essere rigore deve essere proprio evidente, come è stato quell'altro..
    Quest'anno dicono che i rigori devono essere "seri". Uno lo è stato insomma, l'altro...mmm..
    Da vedere meglio. Non che abbiano neppure fatto vedere inquadrature tanto belle e super rallentate per capire meglio eh..

    De Sciglio un po' ingenuo..Dzeko andava verso l'esterno, doveva accompagnare. Intervento abbastanza insensato per quella che era la dinamica dell'azione.
    We've come too far to give up who we are - We don't look for old songs, we look for the memories they carry

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •