Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 95
  1. #11
    Burrasca L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    51
    Messaggi
    5,912
    Menzionato
    4 Post(s)

    Thumbs down Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    L'Aquila Roio Piano (abitazione) prima decade aprile 2024 anomalia termica positiva +4,5° sopra media su base decadale aprile periodo 2000-2023

    L'Aquila Roio Piano temperature medie prima decade aprile 2024 :

    min +3,9° max +21,9° media +12,9°

    L'Aquila Roio Piano temperature medie prima decade aprile periodo 2000-2023 :

    min +1,2° max +15,6° media +8,4°
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  2. #12
    Vento forte L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    32
    Messaggi
    3,078
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    La 1° decade di Aprile è terminata così (media decadale di riferimento 2010-2023):


    media temperatura massima = +20.9°C (+2.1)

    media temperatura minima = +12.8°C (+1.2)

    media integrale giornaliera = +17.1°C (+1.8)


    Si piazza al 2° posto assoluto tra le prime decadi di aprile più calde dietro a quella inarrivabile del 2016 a +18.7°C. Si è aperta con il nuovo record di temperatura massima assoluta registrato il giorno di Pasquetta con +33.7°C, ma sarebbe terminata ugualmente sopramedia anche escludendo quel giorno (ovviamente con anomalia positiva ridotta). Si interrompe il trend di ben 5 prime decadi di aprile consecutive sottomedia, l'ultima a chiudere sopramedia seppur di poco è stata quella del 2018 e da allora fino allo scorso anno tutte hanno chiuso in negativo. E con quest'altra decade arriviamo a 21 consecutive sopramedia di cui 10 consecutive da inizio anno, inutile ribadire che nella mia seppur breve serie storica non è mai avvenuto tutto ciò.


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +46.1°C il 25-07-2023
    Minima più alta: +30.4°C il 25-07-2023
    Massima più bassa: +6.3°C il 07-01-2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07-01-2017
    Heat Index più alto: +49.5°C il 24-07-2023
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07-01-2017
    Dew Point più alto: +27.8°C il 22-07-2023
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25-04-2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13-10-2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20-08-2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17-03-2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23-03-2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06-03-2013

  3. #13
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    2,946
    Menzionato
    576 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    La 1° decade di Aprile è terminata così (media decadale di riferimento 2010-2023):


    media temperatura massima = +20.9°C (+2.1)

    media temperatura minima = +12.8°C (+1.2)

    media integrale giornaliera = +17.1°C (+1.8)


    Si piazza al 2° posto assoluto tra le prime decadi di aprile più calde dietro a quella inarrivabile del 2016 a +18.7°C. Si è aperta con il nuovo record di temperatura massima assoluta registrato il giorno di Pasquetta con +33.7°C, ma sarebbe terminata ugualmente sopramedia anche escludendo quel giorno (ovviamente con anomalia positiva ridotta). Si interrompe il trend di ben 5 prime decadi di aprile consecutive sottomedia, l'ultima a chiudere sopramedia seppur di poco è stata quella del 2018 e da allora fino allo scorso anno tutte hanno chiuso in negativo. E con quest'altra decade arriviamo a 21 consecutive sopramedia di cui 10 consecutive da inizio anno, inutile ribadire che nella mia seppur breve serie storica non è mai avvenuto tutto ciò.
    33,7 °C il 1° aprile allucinante. A parte che se ha fatto 30,7 °C a Pescara AM (nuovo record mensile), non c'è da stupirsi che diverse centinaia di km più a sud i picchi con vento di caduta siano stati superiori di alcuni gradi...

    Domanda: tu sai qual è stato il picco siciliano di Pasquetta nella rete SIAS? Si è avuto qualche trentacinquello effettivo, al di là degli arrotondamenti?
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  4. #14
    Vento forte L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    32
    Messaggi
    3,078
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    33,7 °C il 1° aprile allucinante. A parte che se ha fatto 30,7 °C a Pescara AM (nuovo record mensile), non c'è da stupirsi che diverse centinaia di km più a sud i picchi con vento di caduta siano stati superiori di alcuni gradi...

    Domanda: tu sai qual è stato il picco siciliano di Pasquetta nella rete SIAS? Si è avuto qualche trentacinquello effettivo, al di là degli arrotondamenti?
    Torregrotta SIAS ha raggiunto i +35°C esatti giorno 1

    432306105_925636239570550_9073775619749290245_n.jpg

    Valori di +33/+34 diffusi su tutto il messinese grazie al cielo sereno e ai venti torridi da S-SW

    IMG_20240401_165212.jpg 1.jpg


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +46.1°C il 25-07-2023
    Minima più alta: +30.4°C il 25-07-2023
    Massima più bassa: +6.3°C il 07-01-2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07-01-2017
    Heat Index più alto: +49.5°C il 24-07-2023
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07-01-2017
    Dew Point più alto: +27.8°C il 22-07-2023
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25-04-2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13-10-2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20-08-2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17-03-2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23-03-2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06-03-2013

  5. #15
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    2,946
    Menzionato
    576 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Torregrotta SIAS ha raggiunto i +35°C esatti giorno 1

    432306105_925636239570550_9073775619749290245_n.jpg

    Valori di +33/+34 diffusi su tutto il messinese grazie al cielo sereno e ai venti torridi da S-SW

    IMG_20240401_165212.jpg 1.jpg
    Perfetto, grazie mille, ricordavo valori pochi decimi inferiori ai 35 °C ma non ero certo si fosse effettivamente toccata o superata la soglia dei 35,0 °C.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  6. #16
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    2,946
    Menzionato
    576 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    A Carbonate prima decade di aprile a +2,55 °C sulla media decadale 1981-2010 (13,65 °C di temperatura media contro 11,10 °C del trentennio di riferimento). Scarto di +2,4 °C nelle minime (8,4 °C contro una 1981-2010 decadale di 6,0 °C) e di +2,7 °C nelle massime (18,9 °C contro una 1981-2010 decadale di 16,2 °C). Continua il filotto di decadi consecutive sopramedia: siamo arrivati a 24 (le ultime due decadi con anomalia negativa sulle rispettive 1981-2010 sono state a loro volta due consecutive, ossia la terza di luglio e la prima di agosto 2023). Tecnicamente, peraltro, la prima decade di novembre 2023, chiusa a +0,10 °C, è da considerarsi praticamente in media.

    La seconda decade, tanto per cambiare, si preannuncia molto sopramedia, specie considerando che la 1981-2010 della seconda decade è soltanto 0,40 °C più alta di quella della prima (avendo media massime più alta di 1,1 °C e, di contro, media minime addirittura più bassa di 0,3 °C rispetto alla prima decade); mi aspetto un'anomalia decadale di circa +3,5 °C, frutto di circa +5,5 °C per il periodo 11-15 aprile e di circa +1,5 °C per il periodo 16-20 aprile.
    Ultima modifica di Perlecano; 11/04/2024 alle 16:27
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  7. #17
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    4,555
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    Ecco la parte iniziale di aprile per la stazione Osmer di Udine S.Osvaldo:

    • Media minime 9.1°C, +3°C dalla media 1991/2020, estremi 4.6°C/13.5°C (nuovo record, battuti i 12.4°C dell’otto aprile 2016), secondo posto su 34 tra le più calde insieme al 2019, un valore sotto i cinque gradi e quattro sopra i dieci.
    • Media medie 14.4°C, +2.8°C dalla media, estremi 11.2°C/16.7°C, quinto posto tra le più calde, cinque valori sopra i quindici gradi.
    • Media massime 19.4°C, +2.2°C dalla media, estremi 15.3°C/23.7°C, nono posto tra le più calde, quattro valori sopra i venti gradi.
    • Escursione termica giornaliera 10.3°C, -0.8°C dalla media, estremi 5.5°C/13.7°C, dodicesimo posto tra le più basse.
    • Radiazione solare media 14310 KJ\mq, -310 dalla media, estremi 1654/20678 KJ\mq, quindicesimo posto tra le meno soleggiate.
    • Caduti 33.6 mm in due giorni.
    • Pressione media 1005.9 hPa, +3.9 hPa dalla media 1993/2020, estremi 994.1/1011.8 hPa, ottavo posto su 32 fra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 7.7°C, +4.5°C dalla media 1991/2020, estremi 1.8°C/16.2°C (nuovo record, battuti i 15.2°C dell’otto aprile 2011), secondo posto su 44 tra le più calde, otto valori sopra i cinque gradi e sei sopra i dieci (di cui un paio perfino oltre i quindici).
    • Quota media ZT 2979 metri, +994 dalla media, estremi 1694/4301 metri (nuovo record, stracciati i 3422 dell’otto aprile 1982), nuova media record (battuto il 2011 di 85 metri), quattro valori sotto i duemila metri e ben nove sopra i tremila (di cui tre sopra i quattromila).

    Inizio aprile caldo, caldissimo in quota e in quest’ultimo caso ha fatto segnare record molto importanti.
    Durante questa decade si è concluso il periodo piovoso che era iniziato durante la terza decade di marzo; purtroppo, proprio durante Pasquetta è passata l’ultima perturbazione vera e propria della serie, portando molta pioggia e rovinando l’intera giornata.
    In seguito, il tempo si è gradualmente stabilizzato e verso fine decade si è messo a fare molto caldo.
    Al suolo le anomalie sono state consistenti; nonostante ciò, questa decade ha solamente avvicinato la capolista (che è la 2011 in tutti e tre i casi): essa è ad otto decimi per le minime, 1.8°C per le medie e 4.5°C per le massime.
    Questa decade ha stabilito il nuovo record di temperatura minima più alta per la prima parte di aprile, mentre non avvicinato i primati di temperatura media e massima che appartengono al solito 2011 (20.5°C ed addirittura 30.9°C).
    Anche il record di escursione termica è rimasto lontanissimo: tredici anni fa il giorno otto aprile ebbe un’escursione termica di 22.9°C (8°C/30.9°C) che è anche il primato assoluto per tutta la serie di dati.
    Il discorso cambia se esaminiamo quanto accaduto in quota: se nei fondovalle alpini si sono superati perfino i 25 gradi, in quota sono stati segnati anche dei primati importanti.
    La temperatura ha superato i quindici gradi, migliorando per due volte il vecchio record del 2011: si è trattato non solo del record decadale, ma anche di quello mensile.
    La media decadale invece rimane indietro di 1.8°C rispetto al 2011, a conferma di quanto esso sia davvero difficile da avvicinare.
    Nonostante l’isoterma +15 (estiva a tutto tondo) sia arrivata molto presto rispetto al solito, non si tratta del record di precocità: esso è praticamente imbattibile in quanto a Capodanno 2022 furono registrati 15.2°C.
    Riguardo lo zero termico, la decade ha stabilito la nuova media record (solo nella sua classifica, non per tutte le decadi di aprile) ed anche il nuovo picco massimo; anche in questo caso il picco massimo è record anche mensile, superando i 3780 metri registrati il 28 aprile 2012.
    Il vecchio record decadale è stato letteralmente distrutto: i valori registrati tra i giorni sei e nove hanno superato tutti il vecchio primato dell’otto aprile 1982 (che è scivolato al nono posto), il vecchio primato mensile del 28 aprile 2012 è scivolato al sesto.
    Lo zero termico ha superato i quattromila metri per la prima volta durante il mese di aprile; in precedenza esso aveva superato tale soglia non prima del sette maggio (1986).
    Questo ha posto parzialmente fine ad una “anomalia”: i picchi mensili dello zero termico registrati durante i mesi invernali curiosamente erano più alti di quello di marzo ed aprile (3964, 3947 e 3988 metri vs 3630 e 3780), ora rimane solo l’anomalia di marzo.
    Per il resto, da segnalare la pressione atmosferica discretamente alta.
    In conclusione, vediamo che il caldo continua imperterrito e che aprile è partito di gran carriera, all’opposto degli ultimi tre.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  8. #18
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,489
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    La prima decade di aprile è stata molto più calda della media recente 1991/2020 con 14,8°C medi (anomalia di +1,5°C, ricordando che la prima decade dovrebbe essere la più fredda). Superati in 4 giorni consecutivi le nuove massime dell'anno dal giorno 4 al 7, passando fino al 3 aprile da una massima di 21,2°C del 23 marzo fino ai 25,1°C del 7 aprile. Da notare che 25,1°C sarebbe alta anche per maggio per la recente media con anomalia di +0,7°C per maggio mentre per questo mese di +5,6°C! In ogni caso anomalie marcate dopo l'estrema e record ondata di caldo passata in gran parte dell'Europa centro/Meridionale e zone Baltiche.
    I primi 3 giorni del mese e il giorno 10 con medie termiche vicini (entro 1°C) o sotto la media, mentre gli altri molto più caldi fino al giorno 9 con anomalia media di +4°C giornaliero.
    2 giorni molto nuvolosi, i giorni 1 e 10.
    Lato pluviometrico, caduti 2,8 mm in 2 giorni (comunque in surplus annuale), generalmente le piogge hanno sporcato data la sabbia dal Sahara a tutte le quote. L'ultimo giorno, il 10, addirittura superati i 112 mm giornalieri a meno di 100 km da me nel Mantovano a causa di una goccia nel mar Ligure in allontanamento per ripetuti rovesci e temporali autorigeneranti.
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  9. #19
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    61
    Messaggi
    7,134
    Menzionato
    154 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    Una rapida occhiata ai dati di alcuni aeroporti europei, ovviamente aprile aggiornato a ieri

    Schermata del 2024-04-12 13-05-52.jpg

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  10. #20
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    27
    Messaggi
    2,946
    Menzionato
    576 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2024 - anomalie termiche e pluviometriche

    I primi 4 giorni di questa seconda decade di aprile, a Carbonate, hanno chiuso a +6,80 °C sulla 1981-2010 decadale: la media minime è stata di 11,1 °C (+5,4 °C sulla decadale) e la media massime è stata di 25,5 °C (ben +8,2 °C sulla decadale!) Domani la decade dovrebbe già perdere qualche decimo e nei giorni successivi le temperature scenderanno drasticamente, solo che partendo da simili livelli si comprende bene come la decade in corso non possa realisticamente avvicinarsi alla 1981-2010 di riferimento...

    La temperatura media (grezza) del periodo 1-14 aprile 2024 risulta di 14,95 °C, ossia a +3,00 °C sulla 1981-2010 relativa al mese intero, al quarto posto dei mesi di aprile più caldi dal Dopoguerra, inferiore soltanto alla media finale di aprile 2007, aprile 2011 e aprile 2018; domani si dovrebbe raggiungere l'apice, superando di poco i 15 °C di media mensile (senza però raggiungere la media termica di aprile 2018), ma quello sarà lo scollinamento e in seguito la temperatura media del mese in corso, malgrado l'avanzamento stagionale, diminuirà gradualmente e piuttosto nettamente.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •