Pagina 9 di 46 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 454
  1. #81
    Bava di vento
    Data Registrazione
    26/04/14
    Località
    Ariano Irpino (AV)
    Età
    26
    Messaggi
    249
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Citazione Originariamente Scritto da gianfranco-campobasso Visualizza Messaggio
    Qualche cm in meno
    Un posto eccezionale per le irruzioni da est dev'essere Campolieto: qui ce n'è una testimonianza, c'è uno spaccato con le nevicate degli anni '70:https://www.youtube.com/watch?v=XARDUM6VCPQ
    Confermi?

  2. #82
    Vento teso L'avatar di gianfranco-campobasso
    Data Registrazione
    16/06/02
    Località
    Campobasso
    Età
    38
    Messaggi
    1,589
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito La città + fredda e nevosa del sud ?

    Assolutamente si.
    Meteo in Molise

    www.meteoinmolise.com

  3. #83
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,201
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Citazione Originariamente Scritto da Rws Visualizza Messaggio
    Non raccolgo dati e vado a ricordi ma non mi pare di ricordare quello che dici.
    Riposto



    I dati 1994-2006 sono personali di Gianfranco Spensieri, sempre accurato nelle misurazioni.
    E comunque qualche anno non modifica dati pluriannuali più consolidati (vedi cartina aineva riportata più sù).
    Non capisco comunque il senso del pro-tirreniche.
    Certamente nel singolo episodio più rilevante del periodo (fine gennaio 2005) per una particolare configurazione sinottica non siamo stati premiati ad esempio rispetto a Potenza (solo una 30ina di cm a Campobasso) ma comunque era una configurazione tutta adriatica con rientro basso da ovest.
    La "normalità" degli ultimi anni è un innalzamento dei minimi dal quale Potenza raccoglie solo con un febbraio 2012 altrimenti non c'è storia. Ricordo ad esempio 22 gennaio 2011, 45cm a poco più di 0.

    Un episodio che ricordo a favore di Potenza è quello dell'aprile 91, Potenza affossata mentre a Campobasso era solo mista ma è un caso credo piuttosto isolato, ed in cui la quota ha fatto il suo lavoro.
    In sintesi se a Potenza nevica a Campobasso è estremamente probabile che nevichi o abbia nevicato, non si può affermare allo stesso modo il contrario, soprattutto negli ultimi anni.
    Mi pare nell'ottobre 2007, Potenza 30 cm Campobasso 2 cm.
    Mi si corregga se ho detto una scemenzetta

  4. #84
    Bava di vento
    Data Registrazione
    26/04/14
    Località
    Ariano Irpino (AV)
    Età
    26
    Messaggi
    249
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?


  5. #85
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,953
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Buongiorno a tutti..Un saluto a Gianfranco!
    Se geograficamente inseriamo l'Abruzzo al sud(io ritengo che sia al centro italia, è a sud giuridicamente), e se teniamo conto della definizione comune secondo la quale i nuclei abitati oltre i 15.000/ 20.000 abitanti vengono definite città, Campobasso ed Avezzano(quest'ultima con 45.000abit), sono le città più nevose...Avezzano è la + fredda sui 12mesi(di poco + fredda di L'aquila secondo i dati da noi raccolti e secondo i dati arssa, trattasi di decimi di grado), grazie alla collocazione su altopiano!
    Ovviamente poi esistono inverni con l'est(sempre + rari), dove Campobasso è quello che vede + neve delle città del c.sud, ma con un inverno "misto" a livello configurativo, Avezzano arriva a tra i 100 e 114cm annui..
    Delle città del Sud, se l'Abruzzo lo si considera regione del centro Italia, è certamente Campobasso.
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  6. #86
    Brezza tesa L'avatar di Tempesta273
    Data Registrazione
    16/10/13
    Località
    SALERNO-220 MT
    Messaggi
    834
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Snowhell qual è invece la media nivometrica degli ultimi anni di L'Aquila??(sempre se è stata registrata)
    E come mai Avezzano è più nevosa dell'Aquila nonostante quest'ultima goda di un ottimo Stau con gli affondi Artico-marittimi Tirrenici (Stau ovviamente offerto dal Massiccio del Corno Grande)?
    Ultima modifica di Tempesta273; 04/05/2014 alle 12:29
    Nell'Avatar ... tutti i personaggi de "I Simpson"! (The Simpsons) ;)
    3 Giugno 2014 ... splendida rete (zampata all'incrocio sinistro su calcio d'angolo dopo spizzata di testa) allo stadio Arechi!

  7. #87
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,953
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Citazione Originariamente Scritto da Tempesta273 Visualizza Messaggio
    Snowhell qual è invece la media nivometrica degli ultimi anni di L'Aquila??(sempre se è stata registrata)
    E come mai Avezzano è più nevosa dell'Aquila nonostante quest'ultima goda di un ottimo Stau con gli affondi Artico-marittimi Tirrenici (Stau ovviamente offerto dal Massiccio del Corno Grande)?

    Az dal 2009 ad oggi 90cm(quest'anno con inverno assente ha sballato nn poco la media degli ultimi 15anni ), AQ 70cm..
    Queste cartine ben stilate dall'amico pescarese Claudio, credo rispondino a tutto sul discorso configurazioni/coinvolgimento..!



    Influenze avvezioni orientali...!







    Zone colpite con avvezioni Occidentali...Ovviamente i comparti laziali interni sono compresi!
    Sottolineo che il " maggiore accumulo" è riferito alla zona di appartenenza (rosso/giallo/verde) per cui, ad esempio, una zona in rosso non evidenziata è potenzialmente più nevosa di una zona in giallo evidenziata..


    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  8. #88
    Brezza tesa L'avatar di Tempesta273
    Data Registrazione
    16/10/13
    Località
    SALERNO-220 MT
    Messaggi
    834
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Grazie per l'ottima e chiarissima illustrazione Snowhell!
    Nell'Avatar ... tutti i personaggi de "I Simpson"! (The Simpsons) ;)
    3 Giugno 2014 ... splendida rete (zampata all'incrocio sinistro su calcio d'angolo dopo spizzata di testa) allo stadio Arechi!

  9. #89
    Vento teso
    Data Registrazione
    16/04/09
    Località
    TRENTO (TN)
    Messaggi
    1,842
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    In ogni modo stento a credere l'Aquila abbia una media nivometrica cosi alta... da molte parti (anche da fonti piuttosto attendibili) viene riportata una media nivometrica che non raggiunge i 50 cm... negli ultimi anni è calata drasticamente, non mi risulta con tutta onestà raggiunga i 70 cm. come media aggiornata

    Scusate se posto questo link (eventualmente cancellatelo) ma qui vengono riportate le medie nivometriche dei capoluoghi italiani.. lo stesso utente aquilano considera attendibili i 45/50 cm. dell'Aquila, 70 a mio avviso sono davvero esagerati. Qualche errore ci sara' sicuramente (esempio eclatante a mio avviso Potenza.. decisamente sbagliata), pero' anche altri utenti aquilani confermano una nevosità non certo esaltante per il capoluogo abruzzese per la relativa scarsità di precipitazioni invernali.

    Il sito è Abruzzo Meteo

    Nevosità media delle città italiane
    Ultima modifica di christiantrento; 04/05/2014 alle 19:56

  10. #90
    Direttivo MeteoNetwork L'avatar di gabri-cn
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Mondovì (Cuneo)
    Età
    33
    Messaggi
    20,593
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: La città + fredda e nevosa del sud ?

    Citazione Originariamente Scritto da hirpino Visualizza Messaggio
    OT:secondo i dati aineva che ho postato, Mondovì,a 556 slm, ha 82 cm di neve...quindi, dal momento che a Cuneo ci sono 120 cm, è plausibile pensare che i dati siano sottostimati, oppure oggettivamente Mondovì è molto meno nevosa di Cuneo?
    Ciao dunque i dati AM innanzitutto fanno riferimento al quartiere di Mondovì Piazza, che è in realtà più nevoso di Cuneo Non sono di per sé né inesatti né sottostimati che io sappia. Solo che, prima di azzardare dei paragoni, occorrerebbe sempre disporre di serie storiche con la medesima modalità di rilevazione e con lo stesso periodo storico di riferimento.
    I 120cm di Cuneo sono su base ultracentenaria e devono quindi essere "trasformati" temporalmente parlando: tra il 1982 ed il 2004 allora, la media di Cuneo non sarebbe di 120cm ma di 86,9cm (e come vedi non troppo distante dagli 82 di Mondovì ). Dopodiché devi considerare un'altra cosa: i dati di Cuneo sono calcolati come altezza massima del manto nevoso, quelli di Mondovì invece fanno riferimento alla differenza di manto nevoso in 24h (di solito la si fa sottraendo all'altezza massima giornaliera, l'altezza alla mezzanotte, ma in questo caso non garantisco). In virtù dell'assestamento, un paio di cm rispetto al metodo precedente vanno persi nel computo totale. Per cui, come potrai vedere, i dati sono pressoché similabili.
    Mondovì Sud, quartiere dell'Altipiano. 416m s.l.m.

    Webcam in real time: http://www.meteosystem.com/webcam/mondovi/mondovi.jpg

    ...always looking at the sky...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •