Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,334
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro con tubo delle Pringles

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_81 Visualizza Messaggio
    Vai tranquillo che il ragionamento di Roccameteo è esatto.
    1mm di pioggia significa 1l d'acqua per m quadrato di superficie. Quindi conoscendo il volume d'acqua presente all'interno del cilindro e conoscendo la superficie di base del cilindro, troverai subito quanti mm di pioggia sono caduti.
    Verifica tu stesso e vedrai che, in realtà ovviamente, quello che resta altro non è che l'altezza di pioggia, dal momento che il volume altro non è che base x altezza.
    Per costruire un pluvio artigianale, occorre qualcosa di cilindrico (teoricamente anche cubico o di altra forma purché il volume sia sempre dato da area di base x altezza, ma in realtà cilindrico è meglio) di dimensioni sufficientemente grandi, e poi misurare l'altezza d'acqua in esso contenuta. Quindi qualcosa di trasparente aiuta, ma al tempo stesso la plastica si deforma decisamente prima del metallo, per cui il tuo sistema "arrosticino" non è niente male.
    Il mio consiglio è di andare in un negozio di botanica e comprare un pluvio a pochi €
    Ho capito l'errore che ho fatto, invece di trovare l'area della "bocca" del tubo mi ero trovato quella del contenitore graduato. Ora rifacendo il calcolo nel modo corretto mi viene anche a me un valore vicino ai 17 mm, quindi avendo un cilindro non è necessaria nessuna formula, come avevi detto tu. Però il dubbio mi resta, che l'hanno fatta a fare quella formula?

  2. #12
    Vento moderato L'avatar di tarcisio
    Data Registrazione
    31/08/14
    Località
    Campobasso - 640 slm
    Messaggi
    1,388
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro con tubo delle Pringles

    We paxo,

    CML - Articoli - Come costruirsi un pluviometro

    Questo è il metodo che uso anche io dal 2014, un po' "pesante", specie in inverno, ma che dalle innumerevoli stazioni presenti nei dintorni, ho notato essere abbastanza valido, ci faccio ( ma dovrei dire "ci provo a fare" ) anche l'equivalenza della neve in millimetri...

    Io uso un comune becker graduato per cucina comprato dai cinesi, che puntualmente si "cuoce" in estate o sparisce nelle bufere invernali, si intravede anche nella foto...
    "Quando incontrerete le prime ulivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti tormentati dalla bufera, sarete nel Contado di Molise" - F. Iovine

    Webcam streaming Piazza Municipio a Campobasso - 701 mslm http://www.meteoinmolise.com/webcam-campobasso-live/

  3. #13
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,334
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Pluviometro con tubo delle Pringles

    Oggi temporale, misurati 25 mm nel tubo. Mentre 2 o 3 giorni fa aveva piovuto poco e ho dovuto fare per forza con la formula ed il recipiente graduato, erano circa 4.5 mm.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •