Pagina 3 di 10 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 91
  1. #21
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,952
    Menzionato
    127 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Il problema è che in PRATICA non esistono 150cm in un giorno.
    E ok, ma tu parlavi di limiti fisici impossibili da superare.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  2. #22
    Brezza tesa L'avatar di mafo85
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Taceno (LC) 465m
    Età
    35
    Messaggi
    932
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Nivometri Svizzeri parlano di più di 100cm in 24h, con Obersaxen che ha visto 130cm nelle 24h appena passate, che se non è un record credo manchi poco. 150cm in 24h sono possibilissimi e credo che in località non monitorate sia stato superato a salti proprio.
    Dati meteo in diretta dalla mia Davis VP2 sul sito del Centro Meteo Lombardo http://www.centrometeolombardo.com/c...tType=Stazioni
    "Vola solo chi osa farlo"

  3. #23
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    E ok, ma tu parlavi di limiti fisici impossibili da superare.
    I limiti fisici esistono a prescindere. Una colonna può scaricarti al massimo un tot. E se alla base della colonna ho una T di 0° che mi consente la neve immagino che l'acqua precipitabile è necessariamente inferiore a quella che ci sarebbe con 20 gradi al suolo. Questo è un dato di fatto.

    Gli snowrate massimi normalmente accettati arrivano a 10/12 cm/h.
    Tra compressione ed altro arrivare a 200cm in giorno equivale a snowrate massimi per 24 ore.
    Succede in Giappone? E chi dice di no.

    D'altra parte se in decenni di osservazioni si arriva al massimo a 200cm mi pare evidente che qualche limite fisico ci sia.

  4. #24
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,952
    Menzionato
    127 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    I limiti fisici esistono a prescindere. Una colonna può scaricarti al massimo un tot. E se alla base della colonna ho una T di 0° che mi consente la neve immagino che l'acqua precipitabile è necessariamente inferiore a quella che ci sarebbe con 20 gradi al suolo. Questo è un dato di fatto.

    Gli snowrate massimi normalmente accettati arrivano a 10/12 cm/h.
    Tra compressione ed altro arrivare a 200cm in giorno equivale a snowrate massimi per 24 ore.
    Succede in Giappone? E chi dice di no.

    D'altra parte se in decenni di osservazioni si arriva al massimo a 200cm mi pare evidente che qualche limite fisico ci sia.
    Sì ma non è 150 cm
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #25
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Sì ma non è 150 cm
    Fammi vedere i 200cm giapponesi e le carte che li hanno generati.
    Poi vediamo se sono replicabili in appennino.

  6. #26
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Per il discorso Roccacaramico ho sempre avuto dubbi 3 mt sono davvero tanti,tuttavia l'aspetto didattico relativo alla sua nevosità è interessante,il versante adriatico abruzzese per certi aspetti è unico nel genere anche con moti discedenti dell'aria ma con ventilazione tesa da est e isoterme notevoli all' altezza gpt 850 hPa puo' davvero offrire scenari impronosticabili,nel Gennaio 2017 per esempio nessun modello, nessuno LAM o WMF vedeva tutta quella neve caduta,solo l'esperienza di chi è del posto poteva prevederla,ed infatti non mi stupii vedere tanta neve con una configurazione barica di quel tipo,vedevo i LAM e non gli credevo,tanto che dissi a mia moglie fai la spesa abbondante perchè alla befana veniamo murati dalla neve,lei che oramai si fida ciecamente (troppo!) mi ascoltò e poi sappiamo tutti come è andata,l'aria gelida continentale quando scorre negli bassi strati sull'adriatico genera nuvolosità densa la stessa se non fosse per lo stau sarebbe solo transitoria il problema è che poi tale densità tende ad enfatizzarsi per l'afflusso d'aria che impatta l'appennino per via dell'espansone adiabatica che genera altre nubi a ridosso e da lì le prp nevose abbondandissime,per la conformazione morfologica del territorio abruzzese in talune occasione senza ciclogenesi spesso si hanno zone con prp incredibili altre magari a pochi km con accumuli esigui è tutta una questione di orografia con una -13°/-14° sul mare non c'e' moto discendente che riesca a "bucare le nubi formatesi per instabilità sul mare!In questi casi fare una previsione meteo giusta è un terno a lotto ma generalmente isoterme dell'ordine -13°/-14° che scorrono sul mare con contrazione delle isobare a 90° che rientrano da est sul territorio abruzzese significano scorte di legna sale e pala alla portata,è così da sempre!
    Ogni volta ci ricasco ma mi tocca.
    Roccacaramanico è sicuramente esposta molto bene.
    Poi però tocca andare a leggere gli annali.
    Si legge che il 20 dicembre 1961 al suolo a Roccacaramanico ci sono 370cm di neve.
    Poi ti guardi tutto intorno e scopri che sono 2 (DUE METRI) in più rispetto a TUTTE le stazioni circostanti, compresa Castiglion messer marino che ha cumulate giornaliere superiori a Roccacaramanico, Caramanico con le stesse cumulate e Campo di Giove appena più su.

    L'esposizione conta, ma a parità di condizione.
    Poi non ti trovi lungo il trenino giusto e succede l'impensabile.
    Gennaio 2017 è l'esempio, ha fatto più Campobasso che Capracotta, forse anche più di Caramanico e dintorni.

  7. #27
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    348
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Purtroppo su Ispra gli annali del Piemonte e della Lombardia arrivano al 1935.
    Per il Trentino 132,6 mm caduti il 1 febbraio 1986 a Pian Fedaia, zona Marmolada, con temperatura massima di - 7°C. Non penso che ci sia una sovrastima o un accumulo di più giorni, perché le precipitazioni dei giorni precedenti e successivi delle altre stazioni a bassa quota sono simili

  8. #28
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    348
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    15 e 16 marzo 1962, 133+108 mm a Rocca Caramanico, temperature negative tutto il giorno, con questa sinottica
    -archives-1962-3-15-12-0.png

  9. #29
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    15 e 16 marzo 1962, 133+108 mm a Rocca Caramanico, temperature negative tutto il giorno, con questa sinottica
    -archives-1962-3-15-12-0.png
    Guarda puoi divertirti col 1962 A fine gennaio con soli 123mm nevosi a Roccacaramanico ci sono 490cm di neve.
    Il Canin trema...
    A marzo nei giorni che citi a Roccaramanico ci sono 300cm, a Caramanico con gli stessi mm di neve ci sono 26cm, a Campo di giove 12 (DODICI).

  10. #30
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    348
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nevicate più abbondanti in 24 ore in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Guarda puoi divertirti col 1962 A fine gennaio con soli 123mm nevosi a Roccacaramanico ci sono 490cm di neve.
    Il Canin trema...
    A marzo nei giorni che citi a Roccaramanico ci sono 300cm, a Caramanico con gli stessi mm di neve ci sono 26cm, a Campo di giove 12 (DODICI).
    Effettivamente mi è sembrato strano quel dato, perché le altre stazioni abruzzesi mostrano precipitazioni dall'11 marzo, mentre a Roccacaramanico solo il 15 e il 16. In una discussione sul forum ho trovato quell'anno che a Roccacaramanico è stato stabilito il record di spessore nevoso mai rilevato in un centro abitato in Italia. Quindi quel record è falso?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •