Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,218
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    In questi giorni di neve, ho notato che con la fusione nel pluviometro registrava i mm di pioggia. Volevo capire dai vostri pareri se c'era un nesso/rapporto di conversione tra mm e cm di neve. L'accumulo finale al suolo era abbastanza esiguo, non mi sono messo a quantificarlo con il metro, ma penso che siano caduti intorno ai 5cm.

    Vi elenco i tre giorni di accumulo pluvio:

    12/02: 3,8 mm precipitazione prevelentemente liquida con acqua/neve e fiocchi bagnati
    13/02: 9,4 mm precipitazione solida, neve pura e parziale fusione dal pomeriggio al cessare delle precipitazioni
    14/02: 7,4 mm precipitazione solida rovescio di neve al mattino e successiva fusione

    Nei giorni 13/14 la neve accumulata è rimasta dentro nel pluvio per buona parte del tempo e solo gradualmente scioglieva, la bascula ogni 5-10 minuti scattava a intermittenza.

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    512
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    Quando la neve si accumula sul pluviometro credo sia inevitabile una sottostima se non si hanno pluvio riscaldati.
    Nel mio caso su 24 cm ha segnato appena 6,2 mm,ma potrebbe esser dovuto al modello (lacrosse ws 2357 nel mio caso) e soprattutto al vento,basta una raffica forte che spula la neve e il gioco è fatto.
    Ultima modifica di Sibillo; 15/02/2021 alle 20:22

  3. #3
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,218
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    Quando la neve si accumula sul pluviometro credo sia inevitabile una sottostima se non si hanno pluvio riscaldati.
    Nel mio caso su 24 cm ha segnato appena 6,2 mm,ma potrebbe esser dovuto al modello (lacrosse ws 2357 nel mio caso) e soprattutto al vento,basta una raffica forte che spula la neve e il gioco è fatto.
    Eh già i pluvio riscaldati sarebbero l'ideale, poi magari da te che ne ha fatta di più ed essendo stato molto più freddo, dovrebbe ancora scogliere la rimanenza, ci sarà rimasto qualche malloppo di neve dentro ghiacciato.

    Io ho una Davis VUE , nel mio caso pare esserci una sovrastima evidente , la curiosità era quella quella di capire se i mm potevano essere convertiti in cm , e se quei mm di pioggia che va a registrare il pluviometro siano "falsati" da scartare per via della neve accumulata.

  4. #4
    Brezza tesa L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    512
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Eh già i pluvio riscaldati sarebbero l'ideale, poi magari da te che ne ha fatta di più ed essendo stato molto più freddo, dovrebbe ancora scogliere la rimanenza, ci sarà rimasto qualche malloppo di neve dentro ghiacciato.

    Io ho una Davis VUE , nel mio caso pare esserci una sovrastima evidente , la curiosità era quella quella di capire se i mm potevano essere convertiti in cm , e se quei mm di pioggia che va a registrare il pluviometro siano "falsati" da scartare per via della neve accumulata.

    Se n'era accumulata poca per via del vento e si é sciolta tutta dopo 2 giorni ,sul fatto della conversione cm in mm o viceversa non ti so dire,penso dipenda anche dal tipo di neve.

  5. #5
    Bava di vento
    Data Registrazione
    04/12/20
    Località
    Arcore, MB
    Età
    23
    Messaggi
    118
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    In questi giorni di neve, ho notato che con la fusione nel pluviometro registrava i mm di pioggia. Volevo capire dai vostri pareri se c'era un nesso/rapporto di conversione tra mm e cm di neve. L'accumulo finale al suolo era abbastanza esiguo, non mi sono messo a quantificarlo con il metro, ma penso che siano caduti intorno ai 5cm.

    Vi elenco i tre giorni di accumulo pluvio:

    12/02: 3,8 mm precipitazione prevelentemente liquida con acqua/neve e fiocchi bagnati
    13/02: 9,4 mm precipitazione solida, neve pura e parziale fusione dal pomeriggio al cessare delle precipitazioni
    14/02: 7,4 mm precipitazione solida rovescio di neve al mattino e successiva fusione

    Nei giorni 13/14 la neve accumulata è rimasta dentro nel pluvio per buona parte del tempo e solo gradualmente scioglieva, la bascula ogni 5-10 minuti scattava a intermittenza.
    Ciao, passavo casualmente di qua, penso di poter rispondere alla tua domanda.
    Il rapporto di conversione tra mm e cm di neve esiste eccome, e in alcune applicazioni sulla gestione di risorse idriche, cosi' come in ingegneria strutturale oppure in campo scientifico (in glaciologia ad esempio) e' di fondamentale importanza.
    Si tratta dell'equivalente idrico nivale, piu' comunemente noto col termine di "Snow water equivalent" (SWE), in prima approssimazione puo' essere calcolato in questa maniera:

    SWE [mm]=altezza neve [mm]*(densita' neve)/(densita' pioggia).

    SWE e' di fatto la precipitazione equivalente di pioggia che viene "generata" dalla neve.
    I suoi valori possono cambiare tanto: la densita' della pioggia non varia ( e' pari a quella dell'acqua: 1kg/litro, ovvero 1000 kg/metro cubo) ma invece la densita' della neve cambia eccome!!
    Si puo' passare dai 30kg/metro cubo per la neve molto leggera fino ai 500 kg/metro cubo della neve bagnata.
    Di conseguenza se la neve avra' densita' minori, i mm di pioggia equivalenti generati (SWE) saranno minori. Se lo si vuole vedere dal punto di vista di un nivofilo (come me) a parita' di SWE una precipitazione molto fine e secca avra' accumulato piu' cm rispetto a una nevicata bagnata.
    In sostanza, se si vuole avere una buona "resa" serve un bel silurone da madre Russia (tipo 13/12/2001) che ti fa nevicare anche solo per un quarto d'ora ma ti si incolla da tutte le parti e anche se non precipita niete accumula tanto .

  6. #6
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,218
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Scioglimento neve e mm di pioggia rilevati dal pluvio

    Citazione Originariamente Scritto da Gamba Visualizza Messaggio
    Ciao, passavo casualmente di qua, penso di poter rispondere alla tua domanda.
    Il rapporto di conversione tra mm e cm di neve esiste eccome, e in alcune applicazioni sulla gestione di risorse idriche, cosi' come in ingegneria strutturale oppure in campo scientifico (in glaciologia ad esempio) e' di fondamentale importanza.
    Si tratta dell'equivalente idrico nivale, piu' comunemente noto col termine di "Snow water equivalent" (SWE), in prima approssimazione puo' essere calcolato in questa maniera:

    SWE [mm]=altezza neve [mm]*(densita' neve)/(densita' pioggia).

    SWE e' di fatto la precipitazione equivalente di pioggia che viene "generata" dalla neve.
    I suoi valori possono cambiare tanto: la densita' della pioggia non varia ( e' pari a quella dell'acqua: 1kg/litro, ovvero 1000 kg/metro cubo) ma invece la densita' della neve cambia eccome!!
    Si puo' passare dai 30kg/metro cubo per la neve molto leggera fino ai 500 kg/metro cubo della neve bagnata.
    Di conseguenza se la neve avra' densita' minori, i mm di pioggia equivalenti generati (SWE) saranno minori. Se lo si vuole vedere dal punto di vista di un nivofilo (come me) a parita' di SWE una precipitazione molto fine e secca avra' accumulato piu' cm rispetto a una nevicata bagnata.
    In sostanza, se si vuole avere una buona "resa" serve un bel silurone da madre Russia (tipo 13/12/2001) che ti fa nevicare anche solo per un quarto d'ora ma ti si incolla da tutte le parti e anche se non precipita niete accumula tanto .
    Grazie della risposta esaustiva..

    quindi in sostanza come avete detto , dipende più dal tipo di neve, farinosa secca o bagnata

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •