Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/08/21
    Località
    Torino
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Umidità e Precipitazioni Nevose

    Buonasera,

    perchè, secondo alcuni modelli, le precipitazioni nevose, in Antartide, potrebbero aumentare per via dell'aumento di umidità?
    Parlo da persona inesperta, per questo non capisco il nesso.
    Spero che possiate aiutarmi a capirne il perchè!

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di Ragnarok
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    19
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Urp Visualizza Messaggio
    Buonasera,

    perchè, secondo alcuni modelli, le precipitazioni nevose, in Antartide, potrebbero aumentare per via dell'aumento di umidità?
    Parlo da persona inesperta, per questo non capisco il nesso.
    Spero che possiate aiutarmi a capirne il perchè!
    Ciao! Il motivo è abbastanza semplice, ovvero, maggiori sono le temperature (nelle zone polari), maggiore è il tasso di umidità nell’aria, siccome l’aria gelida può contenere molto meno vapore acqueo rispetto ad aria meno gelida. Fin qui chiaro? Bene. Se aumenta l’umidità, l’aria contiene quindi più vapore acqueo. Che cosa forma le nuvole? Vapore acqueo. Che cosa forma le precipitazioni? Le nuvole. Più nuvole = più precipitazioni = più neve
    spero di essere stato chiaro, un saluto


    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/08/21
    Località
    Torino
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Ragnarok Visualizza Messaggio
    Ciao! Il motivo è abbastanza semplice, ovvero, maggiori sono le temperature (nelle zone polari), maggiore è il tasso di umidità nell’aria, siccome l’aria gelida può contenere molto meno vapore acqueo rispetto ad aria meno gelida. Fin qui chiaro? Bene. Se aumenta l’umidità, l’aria contiene quindi più vapore acqueo. Che cosa forma le nuvole? Vapore acqueo. Che cosa forma le precipitazioni? Le nuvole. Più nuvole = più precipitazioni = più neve
    spero di essere stato chiaro, un saluto
    Sì,chiarissimo, grazie!
    Quindi l'aria più calda può contenere più vapore acqueo , perchè le molecole d'acqua passano più facilmente allo stato vapore rispetto all'aria più fredda.

  4. #4
    Brezza tesa L'avatar di Ragnarok
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    19
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Urp Visualizza Messaggio
    Sì,chiarissimo, grazie!
    Quindi l'aria più calda può contenere più vapore acqueo , perchè le molecole d'acqua passano più facilmente allo stato vapore rispetto all'aria più fredda.
    Diciamo che entro un certo range di temperatura, si. Oltre certe temperature, l’aria calda trattiene invece meno umidità di quella fredda.


    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei

  5. #5
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/08/21
    Località
    Torino
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Ragnarok Visualizza Messaggio
    Diciamo che entro un certo range di temperatura, si. Oltre certe temperature, l’aria calda trattiene invece meno umidità di quella fredda.
    Okay. E quale sarebbe questo range di temperatura?

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di Ragnarok
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    19
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Urp Visualizza Messaggio
    Okay. E quale sarebbe questo range di temperatura?
    Cambia sempre, perché dipende dalla pressione atmosferica!


    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei

  7. #7
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,109
    Menzionato
    419 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da Urp Visualizza Messaggio
    Sì,chiarissimo, grazie!
    Quindi l'aria più calda può contenere più vapore acqueo , perchè le molecole d'acqua passano più facilmente allo stato vapore rispetto all'aria più fredda.
    Più che la maggiore facilità dell'evaporazione è la maggiore quantità di vapore contenuto nell'aria, per le precipitazioni è importante la fase di condensazione, non quella di evaporazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Ragnarok Visualizza Messaggio
    Diciamo che entro un certo range di temperatura, si. Oltre certe temperature, l’aria calda trattiene invece meno umidità di quella fredda.
    Un momento, l'aria più calda può sempre contenere una maggiore quantità di vapore acqueo in sospensione, a parità di quantità di vapore c'è minore umidità relativa quando la temperatura è più alta.
    La relazione peraltro non è lineare, questo fa una grossa differenza nella quantità di precipitazioni visto che generalmente le precipitazioni si generano perché una massa d'aria satura si raffredda (ad esempio perché sale verso l'alto) e quindi l'acqua in eccesso condensa e ricade al suolo.



    Quindi ad esempio con aria satura e 100% di UR (come nelle nubi) un raffreddamento di pochi gradi a 20 o 30 gradi fa condensare molta più acqua di uno stesso raffreddamento a -20 (e anche più acqua del totale contenuto dalle nubi a -20).


    Questo è il motivo principale per cui posti molto freddi come Antartide e Groenlandia hanno precipitazioni irrisorie (anche meno di 50 mm all'anno nelle zone interne) e l'aumento delle temperature le può aumentare in maniera sostanziale.

    Poi sulla Terra le temperature più alte si trovano nei posti secchi perché scaldare una massa secca richiede molta meno energia, ma questo é un altro discorso.

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di Ragnarok
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    19
    Messaggi
    981
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Più che la maggiore facilità dell'evaporazione è la maggiore quantità di vapore contenuto nell'aria, per le precipitazioni è importante la fase di condensazione, non quella di evaporazione.



    Un momento, l'aria più calda può sempre contenere una maggiore quantità di vapore acqueo in sospensione, a parità di quantità di vapore c'è minore umidità relativa quando la temperatura è più alta.
    La relazione peraltro non è lineare, questo fa una grossa differenza nella quantità di precipitazioni visto che generalmente le precipitazioni si generano perché una massa d'aria satura si raffredda (ad esempio perché sale verso l'alto) e quindi l'acqua in eccesso condensa e ricade al suolo.

    Immagine


    Quindi ad esempio con aria satura e 100% di UR (come nelle nubi) un raffreddamento di pochi gradi a 20 o 30 gradi fa condensare molta più acqua di uno stesso raffreddamento a -20 (e anche più acqua del totale contenuto dalle nubi a -20).


    Questo è il motivo principale per cui posti molto freddi come Antartide e Groenlandia hanno precipitazioni irrisorie (anche meno di 50 mm all'anno nelle zone interne) e l'aumento delle temperature le può aumentare in maniera sostanziale.

    Poi sulla Terra le temperature più alte si trovano nei posti secchi perché scaldare una massa secca richiede molta meno energia, ma questo é un altro discorso.
    Giusto giusto, hai spiegato bene quello che avevo riassunto io. D’accordo su tutto.


    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei

  9. #9
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/08/21
    Località
    Torino
    Messaggi
    29
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Capito, grazie!

  10. #10
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,794
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Umidità e Precipitazioni Nevose

    Secondo me stai lavorando a qualcosa sull'antartide...
    Che sfiga, crepo!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •