Visualizza Risultati Sondaggio: secondo voi qual'è la città più "calda" d'Italia?

Partecipanti
214. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Roma

    3 1.40%
  • Milano

    9 4.21%
  • Palermo

    75 35.05%
  • Cagliari

    4 1.87%
  • Napoli

    1 0.47%
  • Genova

    4 1.87%
  • Bari

    8 3.74%
  • R. Calabria

    24 11.21%
  • Catania

    58 27.10%
  • Lecce

    14 6.54%
  • Firenze

    10 4.67%
  • Torino

    3 1.40%
  • Lucca

    0 0%
  • Venezia

    1 0.47%
  • Ancona

    0 0%
Pagina 17 di 18 PrimaPrima ... 715161718 UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 175
  1. #161
    Burrasca forte L'avatar di Peppe89
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Martina Franca, Ital
    Età
    30
    Messaggi
    9,092
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Non so quale sia la città più calda d'Italia o della Puglia, ma vi posso garantire che Grottaglie (Ta) d'estate è spesso un forno e va spesso over 40

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  2. #162
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,128
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Tieni anche conto che l'Italia è un paese un po' particolare, comunque la differenza anche a livello di latitudine, tra Salento e Sicilia non è proprio irrilevante, grossomodo tra Tra Taranto e Palermo c'è la stessa differenza di latitudine che intercorre tra Merano e Rimini. Al di sotto del 42°N la differenza tra le città costiere tirreniche e le città adriatiche alla stessa latitudine tende a ridursi fino praticamente ad annullarsi, al punto che Salerno e Brindisi, sullo stesso parallelo, hanno temperature medie del trimestre invernale sovrapponibili e sono vicinissime anche quelle di Bari e Napoli. Anche la percezione che abbiamo della longitudine è un po' sfalsata, ad esempio Trapani e Pordenone si trovano praticamente sullo stesso meridiano, esattamente come Trieste e Palermo... al punto che le circolazioni secondarie, che si originano grazie a minimi sullo Jonio orientale, finiscono con l'interessare la Sicilia in modo tutt'altro che marginale... La Sicilia finisce quindi con l'essere più calda della Puglia solo perché più a Sud e perché è separata dalla Grecia occidentale da un braccio di mare decisamente più largo di quello che separa la Puglia dall'Albania.
    Sono d'accordo, è decisamente più a S e ha più mare ad E, ma anche il fatto che sia più ad W (se ci pensi tra Palermo e Lecce ci sono quasi 5° di latitudine, quasi 6° con Trapani) penso che un pochino possa influire, soprattutto nelle discese fredde pro-Balcani. La Sicilia è ovviamente interessata, ma la nevosità della costa pugliese e salentina penso non sia paragonabile con nessuna costa siciliana... E' anche vero che si fa un discorso di medie annue, e qui entrano in gioco le orografie locali. Palermo, ad esempio, con lo scirocco o con l'ostro si becca pure l'effetto favonico delle montagne a S, cosa che non può accadere nel Salento..
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #163
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    6,719
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Quasi sicuramente è una città siciliana
    Ma è difficile dire quale.
    Le città tirreniche risentono maggiormente dello scirocco ma sono più esposte ai venti balcanici in inverno.
    Penso siano da escludere le città interne a causa della maggiore continentalità.
    Credo che le città più calde siano o nella Sicilia sud-occidentale o in quella meridionale fino al catanese e siracusano, ovviamente escludendo le aree della piana di Catania

  4. #164
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,339
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Quasi sicuramente è una città siciliana
    Ma è difficile dire quale.
    Le città tirreniche risentono maggiormente dello scirocco ma sono più esposte ai venti balcanici in inverno.
    Penso siano da escludere le città interne a causa della maggiore continentalità.
    Credo che le città più calde siano o nella Sicilia sud-occidentale o in quella meridionale fino al catanese e siracusano, ovviamente escludendo le aree della piana di Catania
    Come temperatura media annua Messina 18.6°, seguita da Reggio Calabria e Agrigento con qualche decimo in meno. Non so se ci sono città con media annua più alta.

  5. #165
    Burrasca forte L'avatar di Peppe89
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Martina Franca, Ital
    Età
    30
    Messaggi
    9,092
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    È affidabile questo sito?
    Risultati della ricerca - Climate-Data.org

    Qui dice Messina 18,4°

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  6. #166
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise e Latina
    Messaggi
    17,034
    Menzionato
    96 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da meteobrianza Visualizza Messaggio
    Prendendo i dati delle stazioni ufficiali AM la città più calda è LECCE.
    Citazione Originariamente Scritto da Peppe89 Visualizza Messaggio
    Non so quale sia la città più calda d'Italia o della Puglia, ma vi posso garantire che Grottaglie (Ta) d'estate è spesso un forno e va spesso over 40

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    A proposito...stavo dando un'occhiata alla pagina di wikipedia su Lecce,prima quella italiana ma poi ho visto anche quella in inglese.
    Dice delle assurdità madornali sul clima della città salentina,la fa diventare Baghdad come medie...
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #167
    Burrasca
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    6,719
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Come temperatura media annua Messina 18.6°, seguita da Reggio Calabria e Agrigento con qualche decimo in meno. Non so se ci sono città con media annua più alta.
    Non so come mai Messina sia più calda
    In inverno è più esposta al gelo mentre Palermo tende a vedere impennate termiche da scirocco in tutte le stagioni.. Sicuramente vanno considerati tanti elementi, la stessa Palermo ha diversi microclimi..
    Ci vorrebbe qualche esperto di città siciliane

  8. #168
    Vento forte
    Data Registrazione
    05/02/08
    Località
    Bernalda (Matera) - 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    4,104
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da Peppe89 Visualizza Messaggio
    Non so quale sia la città più calda d'Italia o della Puglia, ma vi posso garantire che Grottaglie (Ta) d'estate è spesso un forno e va spesso over 40
    Mmmmh naaaah, per quanto possa essere calda si trova già nei limiti della penisola salentina; trovarsi (seppur ai margini) di una penisola favorisce la ventilazione e il ricambio d'aria, e impedisce spesso alle temperature di raggiungere picchi troppo elevati. Se in un qualsiasi pomeriggio soleggiato estivo vuoi davvero suicidarti puoi recarti in qualsiasi comune del Tavoliere o venire qui tra le pianure interne del Metapontino

  9. #169
    Brezza tesa L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    27
    Messaggi
    822
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Non so come mai Messina sia più calda
    In inverno è più esposta al gelo mentre Palermo tende a vedere impennate termiche da scirocco in tutte le stagioni.. Sicuramente vanno considerati tanti elementi, la stessa Palermo ha diversi microclimi..
    Ci vorrebbe qualche esperto di città siciliane
    Messina è calda soprattutto per le temperature minime. Infatti l'area dello Stretto è una zona particolare (zona di confine tra le correnti in discesa dal Tirreno e quelle in risalita dallo Ionio), per cui è sempre presente una brezza tesa da NE (chiamata vento Cavaliere) che rende le giornate miti e gradevoli (soprattutto in primavera ed estate). Di contro, c'è poca escursione termica (mettiamoci anche l'isola di calore) per cui le minime risultano sempre abbastanza alte. In inverno, se non vi è irruzione fredda che causi rovesci di pioggia o grandine, è difficile scendere sotto i 10°C. Messina si infuoca con venti di terra proveniente da W-SW grazie ai Peloritani posti a ovest della città.

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):

    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +27.6°C il 10/07/2019
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +44.3°C il 30/06/2017
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 44.5 mm il 09/10/2011
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  10. #170
    Brezza tesa L'avatar di phisician
    Data Registrazione
    28/02/04
    Località
    PADOVA riposo san martino d.l lavoro
    Età
    68
    Messaggi
    782
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Qual'è la città + calda d'italia?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Messina è calda soprattutto per le temperature minime. Infatti l'area dello Stretto è una zona particolare (zona di confine tra le correnti in discesa dal Tirreno e quelle in risalita dallo Ionio), per cui è sempre presente una brezza tesa da NE (chiamata vento Cavaliere) che rende le giornate miti e gradevoli (soprattutto in primavera ed estate). Di contro, c'è poca escursione termica (mettiamoci anche l'isola di calore) per cui le minime risultano sempre abbastanza alte. In inverno, se non vi è irruzione fredda che causi rovesci di pioggia o grandine, è difficile scendere sotto i 10°C. Messina si infuoca con venti di terra proveniente da W-SW grazie ai Peloritani posti a ovest della città.
    Infatti a volte mi chiedevo se ci fosse un errore di misurazione(tipo lampadine accese nella capannina) poi cinque anni fa ho passato una notte di fine estate a Messina e mi sono reso conto che sono t. REALI

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •