Pagina 9 di 13 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 121
  1. #81
    Uragano L'avatar di C.R.
    Data Registrazione
    12/02/04
    Località
    Rm Tib o N.Salario
    Età
    46
    Messaggi
    20,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Ho letto un po' quasi tutto questo thread... senza entrare in
    merito alle polemiche, ricordo dai tempi della scuola che mi
    hanno spacciato per "montagna" ciò che era sopra i 700 m slm
    e per "pianura" ciò che era sotto i 200...(l'intermedio, 201-699
    m slm, è da intendersi allora come "Collina"... ) ...
    ho fatto mia magari in modo acritico questa distinzione per
    tutta la vita...

    ...quindi, personalmente, non considero "Cuneo" come "Pianura",
    ma come COLLINA, mentre Torino e Pescara sono indubbiamente
    PIANURE, e l'abruzzo interno oscilla fra "Montagna" e "Collina"...

    in Toscana ho visto (Livornese,...Grossetano... Pisano...)diversi
    luoghi "collinari" prossimi al litorale, verdissimi e pieni di
    vegetazione che qui nel Lazio trovi di solito oltre i 500 m slm..
    eppure manco arrivavano ai 200 m slm! (es. "Castagneto
    Carducci" e "Montenero", nel Livornese... citiamo anche
    Bolgheri e Rosignano Marittimo, 2 posti sui 100-200 m slm
    che parono - climaticamente e botanicamente - posti a
    600 m slm sul Lazio!) ...

    in questi posti non c'è tanto la macchia mediterranea con
    le piante grasse vicino al mare e i fichi d'india...ci sono invece
    querce, Lecci, Cipressi, Castagni...

    come considerarli?

    questioni di Lana Caprina?

    Cl.
    "S'è la notizia fossi confermata sarò zio."

  2. #82
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,953
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da gabri-cn Visualizza Messaggio
    Guarda Gian...il problema è probabilmente alla base, come dici tu. E cioè...cosa diavolo si intende con la parola pianura? Da piccolo mi hanno sempre detto che le pianure sono territori piani senza nessun tipo di rilievo nel mezzo e sono bassi d'altitudine. Quindi sotto ad esempio i 200m. Poi in realtà ho letto e sentito molti geologi che invece consideravano pianura un territorio piano continuo, a prescindere dall'altezza. E Cuneo rispecchia questi parametri, nonostante non sia basso e non possa essere considerato neanche un altopiano. Se vogliamo essere precisi dal punto di vista morfologico-geologico lo dobbiamo considerare pianura. Se invece per chiarezza e (mi permetto di dire...logica e semplicità) lo consideriamo collina a me va anche bene. Però ci sarà sempre chi avrà da ridire..
    e appunto per questo che la cosa è stata regolamentata, e nn solo per fini "geologici" , ma anche per differenziare e nomenclare "lo scheletro" di un dato territorio!
    540m. nn sono pochi, al cospetto di una città Bologna, per esempio....ma con le profonde differenza morfologiche del territorio, sono entrambe in pianura!
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  3. #83
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,953
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da claudioricci Visualizza Messaggio
    Ho letto un po' quasi tutto questo thread... senza entrare in
    merito alle polemiche, ricordo dai tempi della scuola che mi
    hanno spacciato per "montagna" ciò che era sopra i 700 m slm
    e per "pianura" ciò che era sotto i 200...(l'intermedio, 201-699
    m slm, è da intendersi allora come "Collina"... ) ...
    ho fatto mia magari in modo acritico questa distinzione per
    tutta la vita...

    ...quindi, personalmente, non considero "Cuneo" come "Pianura",
    ma come COLLINA, mentre Torino e Pescara sono indubbiamente
    PIANURE, e l'abruzzo interno oscilla fra "Montagna" e "Collina"...

    in Toscana ho visto (Livornese,...Grossetano... Pisano...)diversi
    luoghi "collinari" prossimi al litorale, verdissimi e pieni di
    vegetazione che qui nel Lazio trovi di solito oltre i 500 m slm..
    eppure manco arrivavano ai 200 m slm! (es. "Castagneto
    Carducci" e "Montenero", nel Livornese... citiamo anche
    Bolgheri e Rosignano Marittimo, 2 posti sui 100-200 m slm
    che parono - climaticamente e botanicamente - posti a
    600 m slm sul Lazio!) ...

    in questi posti non c'è tanto la macchia mediterranea con
    le piante grasse vicino al mare e i fichi d'india...ci sono invece
    querce, Lecci, Cipressi, Castagni...

    come considerarli?

    questioni di Lana Caprina?

    Cl.

    Ciao Claudio.......
    La "torta" l'ho pstata prima riguardo la mia Regione e la "situazione fisica"...
    Nn so se hai letto la distinzione base Instat, del terriotrio, vedi che la definizione di montagna ecc.. è data a secondo del territorio in oggetto, e si differenzia da Nord a sud, tenedno conto,giustamente, dei rilievi montuosi!
    Lo ripropongo, qualora nn l'avessi visto!

    Zona altimetrica di montagna: il territorio caratterizzato dalla presenza di notevoli masse rilevate aventi altitudini,di norma, non inferiori ai 600 metri nell’Italia settentrionale e 700 metri nell’Italia centro-meridionale e insulare. Le aree incluse fra le masse rilevate, costituite da valli, altipiani e analoghe configurazioni del suolo, s’intendono comprese nella zona di montagna.

    Zona altimetrica di collina: il territorio caratterizzato dalla presenza di diffuse masse rilevate aventi altitudini, di regola, inferiori a 600 metri nell’Italia settentrionale e 700 metri nell’Italia centro-meriodionale e insulare. Eventuali aree di limitata estensione aventi differenti caratteristiche, si considerano comprese nella zona di collina.

    Zona altimetrica di pianura: il territorio basso e pianeggiante caratterizzato dall’assenza di masse rilevate. Eventuali rilievi montagnosi o collinari, inclusi nella superficie pianeggiante e di estensione trascurabile, si considerano compresi nella zona di pianura.
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  4. #84
    Uragano L'avatar di C.R.
    Data Registrazione
    12/02/04
    Località
    Rm Tib o N.Salario
    Età
    46
    Messaggi
    20,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da Snowhell Visualizza Messaggio
    Ciao Claudio.......
    La "torta" l'ho pstata prima riguardo la mia Regione e la "situazione fisica"...
    Nn so se hai letto la distinzione base Instat, del terriotrio, vedi che la definizione di montagna ecc.. è data a secondo del territorio in oggetto, e si differenzia da Nord a sud, tenedno conto,giustamente, dei rilievi montuosi!
    Lo ripropongo, qualora nn l'avessi visto!

    Zona altimetrica di montagna: il territorio caratterizzato dalla presenza di notevoli masse rilevate aventi altitudini,di norma, non inferiori ai 600 metri nell’Italia settentrionale e 700 metri nell’Italia centro-meridionale e insulare. Le aree incluse fra le masse rilevate, costituite da valli, altipiani e analoghe configurazioni del suolo, s’intendono comprese nella zona di montagna.

    Zona altimetrica di collina: il territorio caratterizzato dalla presenza di diffuse masse rilevate aventi altitudini, di regola, inferiori a 600 metri nell’Italia settentrionale e 700 metri nell’Italia centro-meriodionale e insulare. Eventuali aree di limitata estensione aventi differenti caratteristiche, si considerano comprese nella zona di collina.

    Zona altimetrica di pianura: il territorio basso e pianeggiante caratterizzato dall’assenza di masse rilevate. Eventuali rilievi montagnosi o collinari, inclusi nella superficie pianeggiante e di estensione trascurabile, si considerano compresi nella zona di pianura.
    beh...effettivamente, se c'è una valle incassata a 199 m slm
    in mezzo a 2 montagne alte 1000, è strambo considerarla
    "pianura" (mi viene da usare il termine : "fondovalle"...)

    ...però Cuneo pianura non riesco a vedercela proprio...534
    m slm sono troppi...come chiamarla? "Altipiano"? "Zona
    pianeggiante in alto"? (terribile...)

    Pure Avezzano , allora, è "Pianura", ma ha un clima
    assolutamente estraneo alle zone pianeggianti del centro!!

    Cl.
    "S'è la notizia fossi confermata sarò zio."

  5. #85
    TT-chaser L'avatar di Tormenta
    Data Registrazione
    11/09/03
    Località
    Sacrofano, Roma 170m
    Età
    39
    Messaggi
    4,032
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da claudioricci Visualizza Messaggio
    beh...effettivamente, se c'è una valle incassata a 199 m slm
    in mezzo a 2 montagne alte 1000, è strambo considerarla
    "pianura" (mi viene da usare il termine : "fondovalle"...)

    ...però Cuneo pianura non riesco a vedercela proprio...534
    m slm sono troppi...come chiamarla? "Altipiano"? "Zona
    pianeggiante in alto"? (terribile...)

    Pure Avezzano , allora, è "Pianura", ma ha un clima
    assolutamente estraneo alle zone pianeggianti del centro!!

    Cl.
    Quoto!

  6. #86
    Vento forte L'avatar di Snowhell
    Data Registrazione
    11/05/04
    Località
    Avezzano(AQ)/Firenze
    Età
    45
    Messaggi
    4,953
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da claudioricci Visualizza Messaggio
    beh...effettivamente, se c'è una valle incassata a 199 m slm
    in mezzo a 2 montagne alte 1000, è strambo considerarla
    "pianura" (mi viene da usare il termine : "fondovalle"...)

    ...però Cuneo pianura non riesco a vedercela proprio...534
    m slm sono troppi...come chiamarla? "Altipiano"? "Zona
    pianeggiante in alto"? (terribile...)

    Pure Avezzano , allora, è "Pianura", ma ha un clima
    assolutamente estraneo alle zone pianeggianti del centro!!

    Cl.
    Avezzano è definito come altopiano, avendo la Marsica una altitudine media di 1000slm e cinta da montagne quasi tutte ben oltre i 2000m.(è geografia spicciola nn follìa di un abruzzulmano, la precisazione è per Paolo)....parliamo della terza regione+montuosa d'Italia, altrimenti anche Aosta sta in collina vista la sua altitudine, mentre invece il terriotorio è considerato 100% montuoso!
    Ragà la geografia fisica dovemo sapella. sennò lasciamo perde 'sti topic!!
    Socio fondatore e consigliere Caput Frigoris.
    Avezzano, 15 aprile 1995 nevicata max ultimi 14 anni...115cm

  7. #87
    Uragano L'avatar di C.R.
    Data Registrazione
    12/02/04
    Località
    Rm Tib o N.Salario
    Età
    46
    Messaggi
    20,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da Snowhell Visualizza Messaggio
    Avezzano è definito come altopiano, avendo la Marsica una altitudine media di 1000slm(è geografia spicciola nn follìa di un abruzzulmano, la precisazione è per Paolo)....parliamo della terza regione+montuosa d'Italia, altrimenti anche Aosta sta in collina vista la sua altitudine, mentre invece il terriotorio è considerato 100% montuoso!
    Ragà la geografia fisica dovemo sapella. sennò lasciamo perde 'sti topic!!
    dunque, per "altopiano" a me viene in mente una zona sopraelevata
    con pareti montuose scoscese, a forma di trapezio; mentre
    avezzano è un...trapezio rovesciato (le montagne sono
    disposte a corona intorno e la piana è ben più bassa di esse)...

    i termini più calzanti (per avezzano) potrebbero essere
    "Alveo" o "Conca intermontana" (come Rieti, Sulmona e
    la Piana di Castelluccio di Norcia)

    geograficamente, del resto, si chiama "Conca" o "Alveo" del
    Fucino...

    l'Altopiano ha una forma un po' diversa, prendi ad es. quello
    delle Rocche, che se non erro non è completamente
    delimitato da montagne più alte di esso...

    Cl.
    "S'è la notizia fossi confermata sarò zio."

  8. #88
    Direttivo MeteoNetwork L'avatar di gabri-cn
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Mondovì (Cuneo)
    Età
    33
    Messaggi
    20,593
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da claudioricci Visualizza Messaggio
    beh...effettivamente, se c'è una valle incassata a 199 m slm
    in mezzo a 2 montagne alte 1000, è strambo considerarla
    "pianura" (mi viene da usare il termine : "fondovalle"...)

    ...però Cuneo pianura non riesco a vedercela proprio...534
    m slm sono troppi...come chiamarla? "Altipiano"? "Zona
    pianeggiante in alto"? (terribile...)

    Pure Avezzano , allora, è "Pianura", ma ha un clima
    assolutamente estraneo alle zone pianeggianti del centro!!

    Cl.
    Cuneo non la si può considerare altopiano perchè non c'è uno scalino intenso rispetto al territorio circostante. Un altopiano è sì alto, ma è anche circondato da colline o Montagne su 4 lati. E Cuneo non lo è. Perchè verso N degrada DOLCEMENTE SENZA RILIEVI nella Pianura Piemontese.
    Mondovì Sud, quartiere dell'Altipiano. 416m s.l.m.

    Webcam in real time: http://www.meteosystem.com/webcam/mondovi/mondovi.jpg

    ...always looking at the sky...

  9. #89
    Uragano L'avatar di C.R.
    Data Registrazione
    12/02/04
    Località
    Rm Tib o N.Salario
    Età
    46
    Messaggi
    20,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Chiarisco quello che intendo io per altopiano o per conca
    (nessuna delle 2 si applica a CUNEO in effetti...mentre
    Avezzano è tipicamente un ALVEO...)

    Cl.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate -ggg.jpg  
    "S'è la notizia fossi confermata sarò zio."

  10. #90
    Direttivo MeteoNetwork L'avatar di gabri-cn
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Mondovì (Cuneo)
    Età
    33
    Messaggi
    20,593
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: qual' è il luogo d'italia di pianura più nevoso?

    Citazione Originariamente Scritto da claudioricci Visualizza Messaggio
    Chiarisco quello che intendo io per altopiano o per conca
    (nessuna delle 2 si applica a CUNEO in effetti...mentre
    Avezzano è tipicamente un ALVEO...)

    Cl.
    esatto mitico. Cuneo ha sì montagne di 2000-3000m ai lati ma solo verso S e verso W. ha poi colline più o meno basse a E e verso N-E ha la pianura..
    Mondovì Sud, quartiere dell'Altipiano. 416m s.l.m.

    Webcam in real time: http://www.meteosystem.com/webcam/mondovi/mondovi.jpg

    ...always looking at the sky...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •