Pagina 624 di 637 PrimaPrima ... 124524574614622623624625626634 ... UltimaUltima
Risultati da 6,231 a 6,240 di 6364
  1. #6231
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,740
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    25cm di fresca al Gilbo e 403cm al suolo. Speriamo non sia il massimo stagionale questo, anche se c'è il rischio

  2. #6232
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Quinto Vicentino (VI
    Età
    47
    Messaggi
    2,579
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_81 Visualizza Messaggio
    Circa arpa veneto, non mi sembra che in generale le previsioni siano poco affidabili, anzi. Neve a 500/600m sulle Dolomiti, corretto, dal momento che non ci sono fondovalle sotto i 500m.
    Prealpi venete 500/600m. Ci sta, in Lessinia occidentale la neve non si è vista sotto gli 800m, sulle Piccole Dolomiti è arrivata a 400, in Valbelluna a 300m. Ma il bollettino lo diceva "anche a quote più basse".
    Previsione non perfetta, ma neanche male.
    Non é che sia andata proprio così...
    Non mi riferisco al comparto dolomitico, ma solo ed esclusivamente al comparto prealpino.
    Le "quote più basse" inserite in "Limite neve tra i 500/600 m sulle Dolomiti e 600/700 m sulle Prealpi, eventualmente e localmente più bassa nelle nicchie più fredde in tarda serata (settore di Arsiè/Lamon e qualche zona della Valbelluna) qualora l'intensità lo consentisse." son relative alle "nicchie più fredde (settore Arsié Lamon e qualche zona della Valbelluna)".
    Bene: stanotte é nevicato con accumulo in TUTTO il fondovalle della Valbelluna (aree antropizzate tra 280 e 350 m di quota)... e lo potrei anche accettare... poi però scopri che é nevicato con accumulo anche in alto Canal del Brenta (tra 200 e 204 m slm), in TUTTA Val Posina sino addirittura allo sbocco della bassa Val d'Astico (spruzzata di neve ad Arsiero e Cogollo, tra 300 e 350 m), in tutta la media e alta Val d'Astico (ma qui siamo dai 350 m in su, siamo più alti) in quasi tutta la Val Leogra (mancava solo che accumulasse a Torrebelvicino e a Schio 250 e 200 m slm ed eravamo apposto), nell'alta valle dell'Agno (da Novale in su, e qui a Novale siamo sotto i 300 m) e nell'alta val del Chiampo (pioggia mista a neve a Chiampo e neve con accumulo da San Pietro M alta in su).
    Del resto avere precipitazioni moderate ai 450 m slm di M Grande con T crollata a +0.7...e qui siamo in libera atmosfera...taglia la testa al toro su un improbabile "salvataggio" di questo impianto previsionale, dove in gioco non c'é solo una banale passione per la neve ma la pulizia delle strade in aree antropizzate, fattore assai delicato. In una delle numerose occasioni passate in cui nel bollettino erano riportate quote neve nuovamente "cautelari" (al rialzo s'intende), 8 Febbraio 2018 (vado a memoria), mi trovavo proprio in Valbelluna per una gara di ginnastica artistica di mia figlia. Ho fatto apposta la strada Belluno-Arsié-Vicenza di rientro a casa per prendermi tutta la neve, ci ho messo una vita per riuscire ad arrivare a Primolano (da li in poi 0 neve, come nelle più classiche situazioni al limite), felice come una pasqua di poter viaggiare in strade ricolme di neve marcia in carreggiata, in perenne coda con le altre macchine, a gustarmi gli enormi dobloni bianchi in caduta dal cielo...ma le previsioni non dicevano propriamente che sarebbe finita così Ciao!
    Ultima modifica di daverose240573; 06/03/2020 alle 14:01
    siamo quassù, soli, immersi in un “nulla” che per noi invece è “tutto” (R.Maruzzo .... la frase in realtà è di Rita!)

    E poi ovvio: tutte le creste portano al Weisshorn

  3. #6233
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,740
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Passo Tanamea, Prealpi Giulie a 800m, ha fatto 35cm oggi

  4. #6234
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,498
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Passo Tanamea, Prealpi Giulie a 800m, ha fatto 35cm oggi
    Passo tanamea e' un altro discorsa ancora,hai il gran monte a sud,1600mt,e le cime dei musi a nord,1800mt,inoltre hai diversi chilometri di strada da fare da Tarcento,sei dentro una valle a v fuori dal mondo.Prealpi per modo di dire,dal momento che dalla pianura,tarcento,hai quasi un ora di macchina.

  5. #6235
    Vento fresco L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    23
    Messaggi
    2,740
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da grandepuffo Visualizza Messaggio
    Passo tanamea e' un altro discorsa ancora,hai il gran monte a sud,1600mt,e le cime dei musi a nord,1800mt,inoltre hai diversi chilometri di strada da fare da Tarcento,sei dentro una valle a v fuori dal mondo.Prealpi per modo di dire,dal momento che dalla pianura,tarcento,hai quasi un ora di macchina.
    Beh, un mio amico abita a Tarcento ed è esattamente a 18 minuti di macchina dal Passo Tanamea, così mi ha detto stamattina che è andato su

    Comunque non era riferito a te, ma in generale che la quota neve è stata abbastanza corretta quella dell'osmer

  6. #6236
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    26/10/10
    Località
    Monza
    Messaggi
    604
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da daverose240573 Visualizza Messaggio
    Non é che sia andata proprio così...
    Non mi riferisco al comparto dolomitico, ma solo ed esclusivamente al comparto prealpino.
    Le "quote più basse" inserite in "Limite neve tra i 500/600 m sulle Dolomiti e 600/700 m sulle Prealpi, eventualmente e localmente più bassa nelle nicchie più fredde in tarda serata (settore di Arsiè/Lamon e qualche zona della Valbelluna) qualora l'intensità lo consentisse." son relative alle "nicchie più fredde (settore Arsié Lamon e qualche zona della Valbelluna)".
    Bene: stanotte é nevicato con accumulo in TUTTO il fondovalle della Valbelluna (aree antropizzate tra 280 e 350 m di quota)... e lo potrei anche accettare... poi però scopri che é nevicato con accumulo anche in alto Canal del Brenta (tra 200 e 204 m slm), in TUTTA Val Posina sino addirittura allo sbocco della bassa Val d'Astico (spruzzata di neve ad Arsiero e Cogollo, tra 300 e 350 m), in tutta la media e alta Val d'Astico (ma qui siamo dai 350 m in su, siamo più alti) in quasi tutta la Val Leogra (mancava solo che accumulasse a Torrebelvicino e a Schio 250 e 200 m slm ed eravamo apposto), nell'alta valle dell'Agno (da Novale in su, e qui a Novale siamo sotto i 300 m) e nell'alta val del Chiampo (pioggia mista a neve a Chiampo e neve con accumulo da San Pietro M alta in su).
    Del resto avere precipitazioni moderate ai 450 m slm di M Grande con T crollata a +0.7...e qui siamo in libera atmosfera...taglia la testa al toro su un improbabile "salvataggio" di questo impianto previsionale, dove in gioco non c'é solo una banale passione per la neve ma la pulizia delle strade in aree antropizzate, fattore assai delicato. In una delle numerose occasioni passate in cui nel bollettino erano riportate quote neve nuovamente "cautelari" (al rialzo s'intende), 8 Febbraio 2018 (vado a memoria), mi trovavo proprio in Valbelluna per una gara di ginnastica artistica di mia figlia. Ho fatto apposta la strada Belluno-Arsié-Vicenza di rientro a casa per prendermi tutta la neve, ci ho messo una vita per riuscire ad arrivare a Primolano (da li in poi 0 neve, come nelle più classiche situazioni al limite), felice come una pasqua di poter viaggiare in strade ricolme di neve marcia in carreggiata, in perenne coda con le altre macchine, a gustarmi gli enormi dobloni bianchi in caduta dal cielo...ma le previsioni non dicevano propriamente che sarebbe finita così Ciao!
    Sono due discorsi diversi Davide. Un conto è un bollettino regionale, gratuito, da pubblicarsi su internet. Diverso è avere una previsione mirata per la gestione invernale delle strade.
    In linea del tutto teorica, arpav, osmer etc... NON dovrebbero fornire servizi di questo tipo. Il loro scopo è quello di dare un'informazione per la sicurezza (protezione civile) e dare l'hardware, stazioni meteo e radar. Con queste funzione assolte, poi spetta ai privati fornire servizi ad hoc, sartoriali.
    Questo non lo dico io, ci sono fior di studi che dimostrano come per la collettività la cosa migliore in assoluto è avere un servizio meteo pubblico che fornisce hardware di qualità, lasciando ai privati i servizi b2b. Meglio inteso come maggior gettito fiscale, quindi più disponibilità per reinvestire nella manutenzione e nell'aggiornamento degli apparati.

    Nella realtà spesso non è così, il pubblico si prende i soldi dalle tasse dei cittadini e poi fa concorrenza assolutamente sleale ai cittadini stessi che fanno impresa.

    E magari il servizio meteo regionale vende ai gestori delle strade un servizio generico, facendo copia incolla del bollettino generalista. Oltre al danno, la beffa.

    Per quanto mi riguarda, chi acquista i servizi della mia azienda non ha mai avuto nulla di cui lamentarsi. Chiaramente le previsioni si sbagliano, la perfezione non è di questo mondo, ma un cliente intelligente questo lo sa e sa anche come porvi rimedio. Senza fare nomi, un'autostrada che si snoda da Nord a Sud per 315km e che di neve ne vede parecchia in un semestre, sa benissimo come mantenere pulito il manto stradale anche se le previsioni non dovessero essere perfette.

    Ciò detto mi sembri troppo critico nei confronti di arpav

  7. #6237
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Quinto Vicentino (VI
    Età
    47
    Messaggi
    2,579
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_81 Visualizza Messaggio
    Penso di non aver mai visto una quota neve più bassa nella realtà che nei bollettini regionali, viceversa si, eccome.
    no, non é una questione di critica all'ARPAV (sono, al contrario, colui che più DIFENDE il loro operato dalle critiche)
    E' solo questione di fare le dovute precisazioni (torniamo comodamente al punto iniziale) su quel che ti ho quotato.

    Sul resto sono i fatti che parlano, poco da aggiungere
    Ciao
    siamo quassù, soli, immersi in un “nulla” che per noi invece è “tutto” (R.Maruzzo .... la frase in realtà è di Rita!)

    E poi ovvio: tutte le creste portano al Weisshorn

  8. #6238
    Vento fresco
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Quinto Vicentino (VI
    Età
    47
    Messaggi
    2,579
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Ultima cosa: é comparsa in rete una foto odierna inerente ai colli Euganei, foto di stamattina, ove si apprezzava la presenza di neve al suolo sino a 350 m di quota
    No Alpi, no Dolomiti, no Prealpi, no valli aperte ne valli chiuse.
    Un grumo di brufoli in mezzo alla pianura.
    La cosa, son sincero, ha colto di sorpresa pure me
    siamo quassù, soli, immersi in un “nulla” che per noi invece è “tutto” (R.Maruzzo .... la frase in realtà è di Rita!)

    E poi ovvio: tutte le creste portano al Weisshorn

  9. #6239
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,498
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Beh, un mio amico abita a Tarcento ed è esattamente a 18 minuti di macchina dal Passo Tanamea, così mi ha detto stamattina che è andato su

    Comunque non era riferito a te, ma in generale che la quota neve è stata abbastanza corretta quella dell'osmer
    Tranquillo era per dire un ora.Volevo dire che Tanamea è in un buco assurdo,dove il clima è piu'simile a Bovec che a tarcento.

    Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto-20200307_102748.jpg

  10. #6240
    Vento moderato L'avatar di grandepuffo
    Data Registrazione
    27/12/12
    Località
    Artegna (UD) FVG
    Età
    45
    Messaggi
    1,498
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto

    Comunque sul quarnan è arrivata una spruzzata fino a 900mt,mentre a sella forador 1100mt,tra quarnan e chjampon10cm circa.Pensavo peggio.(foto di ieri)

    Conca Prevala (sella Nevea-ud) 15-08-09... e altre foto di confronto-20200306_175020.jpg
    Ultima modifica di grandepuffo; 07/03/2020 alle 10:56

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •