Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 8910
Risultati da 91 a 96 di 96

Discussione: Nevai dei Sibillini

  1. #91
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/08/13
    Località
    Senigallia
    Età
    38
    Messaggi
    389
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Segnalo piccole placche di neve nella Valle del Lago di Pilato, in particolare sotto il Pizzo del Diavolo, sia a Nord che a Est, poi una placca di neve alla testata della Vall, sotto la Cima del Lago.
    Vista la dimensione, saranno destinate a fondere completamente entro due settimane al massimo.

  2. #92
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    35
    Messaggi
    763
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Ciao a tutti.
    Ho scoperto purtroppo che anche quest’anno il lago di pilato si è prosciugato.
    D'altronde in un‘annata cosi negativa, dove è sparita tutta la neve sul ghiacciaio del Calderone, e si sono estinti parecchi nevai, non poteva andare diversamente.
    In più potrebbe esserci una responsabilità del terremoto che potrebbe aver fratturato il fondo roccioso, ma non è ancora dimostrato, visto che le ultime annate sono state molto siccitose. A tal proposito qualcuno ha qualche dato sulla piovosità registrato in qualche stazione meteo limitrofa? Tipo montemonaco o acquasanta sul versante marchigiano o castelluccio o altre sul versante umbro?

    ps: inoltre qualcuno ha notizie su qualche nevaio superstite sui sibillini?

  3. #93
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/08/13
    Località
    Senigallia
    Età
    38
    Messaggi
    389
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.
    Ho scoperto purtroppo che anche quest’anno il lago di pilato si è prosciugato.
    D'altronde in un‘annata cosi negativa, dove è sparita tutta la neve sul ghiacciaio del Calderone, e si sono estinti parecchi nevai, non poteva andare diversamente.
    In più potrebbe esserci una responsabilità del terremoto che potrebbe aver fratturato il fondo roccioso, ma non è ancora dimostrato, visto che le ultime annate sono state molto siccitose. A tal proposito qualcuno ha qualche dato sulla piovosità registrato in qualche stazione meteo limitrofa? Tipo montemonaco o acquasanta sul versante marchigiano o castelluccio o altre sul versante umbro?

    ps: inoltre qualcuno ha notizie su qualche nevaio superstite sui sibillini?
    Anche in passato il Lago di Pilato, si è prosciugato, ma la frequenza dei prosciugamenti è in aumento. Penso che non ci sia una responsabilità del terremoto perché se il suolo drenasse eccessivamente, l'effetto dovrebbe vedersi già a maggio-giugno. Penso invece che la situazione sia dovuta alle scarse precipitazioni.
    Non so se possa esistere un effetto legato allo scioglimento del permafrost sottostante (se mai esista...).
    Nessuna notizia dei nevai... ma dubito che abbiano resistito.

  4. #94
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    35
    Messaggi
    763
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Sì, in effetti non dovrebbero essersi formate fessurazioni col terremoto, anche perché nel 2018 non si è prosciugato se ben ricordo.
    Quindi la colpa dovrebbe essere tutta ascrivibile alle scarse precipitazioni. Infatti so che tutto il piceno è in emergenza idrica (anche per la modifica della portata delle fonti, lì sì per il terremoto). Per questo sarebbe opportuno avere qualche dato pluviometrico da qualche stazione in zona. Purtroppo anche i nevai ne hanno senz'altro risentito. Forse è più facile sia rimasto qualcosa in qualche gola, che non in alta quota...

  5. #95
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,972
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Da Lanciano questa mattina osservavo il Vettore con una spruzzata di neve sulla cima :
    In queste configurazioni da ovest a parità di quota i Sibillini sono presi meglio poi i monti della Laga poi ancora meno il Gran Sasso occidentale ( Camicia a secco) ed infine Maiella del tutto ignorata da questa perturbazione.
    Con l'est o nord est invece tutto dipende dalla posizione del minimo per favorire un gruppo montuoso oppure un altro.
    Tornando alle configurazioni da ovest i Sibillini pur essendo molto vicini all'adriatico non hanno montagne verso ovest o sud ovest che possano fare da ombra pluviale, cosa che succede in percentuale maggiore per le altre montahne abruzzesi specie la Maiella.
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 09/11/2019 alle 11:32

  6. #96
    Bava di vento L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    144
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Da Lanciano questa mattina osservavo il Vettore con una spruzzata di neve sulla cima :
    In queste configurazioni da ovest a parità di quota i Sibillini sono presi meglio poi i monti della Laga poi ancora meno il Gran Sasso occidentale ( Camicia a secco) ed infine Maiella del tutto ignorats da questa peryurbazione.
    Con lest o nord est invece tutyo dipende dalla posixione del minimo per favotire jn gruppo montuoso oppure un altro.
    Tornando alle configurazioni da ovest i Sibillini pur essendo molto vicini all'adriatico non hanno montagne verso ovest o sud ovest che possano fare da ombra pluviale, cosa che succede in percentuale maggiore per le altre montahne abruzzesi specie la Maiella.
    Neve arrivata fino a 1700 mt circa,comunque con correnti da ovest i Sibillini prendono buone precipitazioni solo nel lato occidentale,qui dalla parte adriatica abbiamo le briciole,poi certo molto cambia con il posizionamento dei minimi.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •