Pagina 22 di 23 PrimaPrima ... 1220212223 UltimaUltima
Risultati da 211 a 220 di 225
  1. #211
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,259
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Follia.
    Ma d'altronde con lo zero termico pressochè sempre oltre i 4000 metri da giugno a settembre e con l'ablazione che va avanti alle volte fino a dicembre (almeno sul comparto Sud-Occidentale) non ci si può aspettare altro.
    Anzi, mi stupisco che esistano ancora i ghiacciai, con questo clima
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #212
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    40
    Messaggi
    3,055
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    La cosa più impressionante è la rapidità con cui tutto ciò sta avvenendo. Praticamente siamo già arrivati a rimpiangere la situazione di 10-15 anni fa... (anni che all epoca già apparivano assurdi). Sarà interessante vedere in che modo cambierà nei prossimi anni l ambiente montano alpino, oltre che ovviamente sotto l aspetto visivo, ma anche per quanto riguarda quello idrico, geologico, la flora...

  3. #213
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/08/13
    Località
    Senigallia
    Età
    38
    Messaggi
    375
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    La cosa più impressionante è la rapidità con cui tutto ciò sta avvenendo. Praticamente siamo già arrivati a rimpiangere la situazione di 10-15 anni fa... (anni che all epoca già apparivano assurdi). Sarà interessante vedere in che modo cambierà nei prossimi anni l ambiente montano alpino, oltre che ovviamente sotto l aspetto visivo, ma anche per quanto riguarda quello idrico, geologico, la flora...
    Secondo me, se il trend delle temperature continuasse sulla falsa riga degli ultimi 20 anni, tra 10-15 anni assisteremo al collasso dei grandi ghiacciai alpini con l'apertura di ampie seraccate e la separazione di molte lingue glaciali dai loro bacini di accumulo, se mai potranno definirsi ancora tali. I ghiaccia sotto i 3400 m avranno vita breve.
    Tuttavia anche se per qualche motivo dovremmo temporaneamente assestarci sui valori attuali, i ghiaccia sono tutt'altro che in equilibrio e mi aspetto comunque un notevole mutamento dei paesaggi alpini.
    L'unica speranza sarebbe un rientro almeno nelle medie degli anni '80, '90. Ma mi sembra molto improbabile.

  4. #214
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    50
    Messaggi
    1,503
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Illustrazione con il ghiacciaio di Saint Sorlin (vetta a 3464 m) vicino a Grenoble.
    Evoluzione dello spessore calcolata per un aumento "ottimista" di temperatura di 1,8°C alla fine del secolo:
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-2000-2092-1-8.jpg


    Il ghiacciaio (vetta in fondo) nell'agosto 2000 (foto Michel Caplin):
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-08.2000.jpg

    Il ghiacciaio (vetta a destra in primo piano) nell'agosto 2019 (a breve diviso in due…):
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-08.2019.jpg

    Grosso modo corrisponde già al 2030 .

  5. #215
    Vento fresco L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    32
    Messaggi
    2,617
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Pubblico alcune foto realizzate dal fotografo Fabiano Ventura per il progetto "Sulle tracce dei Ghiacciai - Alpi 2020" il cui scopo, tra gli altri, è quello di confrontare la situazione di inizio '900 replicando le foto di Alfredo Corti. Il resoconto completo si trova sul sito del National Geographic.

    Ghiacciao Fellaria 1910-2019
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-ghiacciaio-fellaria_1910-2019.png

    Ghiacciao Scerscen superiore 1910-2019
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-ghiacciaio-scercsen-superiore_1910-2019.jpg

    Gruppo Bernina 1910-2019
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-ghiacciaio-gruppo-bernina_1910-2019.png

    Ghiacciao del Ventina 1902-2019
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-ghiacciaio-ventina_1902-2019.png
    Estremi da Marzo 2013:
    Min. più bassa : - 5,1°C (31 Dicembre 2014) Min. più alta: 24,1°C (4 Agosto 2017)
    Max. più bassa : -1,6°C (7 Gennaio 2017) Max. più alta: 36,7°C (10 Agosto 2017)

  6. #216
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/08/13
    Località
    Senigallia
    Età
    38
    Messaggi
    375
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Illustrazione con il ghiacciaio di Saint Sorlin (vetta a 3464 m) vicino a Grenoble.
    Evoluzione dello spessore calcolata per un aumento "ottimista" di temperatura di 1,8°C alla fine del secolo:
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-2000-2092-1-8.jpg


    Il ghiacciaio (vetta in fondo) nell'agosto 2000 (foto Michel Caplin):
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-08.2000.jpg

    Il ghiacciaio (vetta a destra in primo piano) nell'agosto 2019 (a breve diviso in due…):
    Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019-saint-sorlin-08.2019.jpg

    Grosso modo corrisponde già al 2030 .
    Stavo per dire che anche il risultato della modellazione mi sembrava ottimista, poi ho letto l'ultima frase: "grosso modo corrisponde già al 2030". E' impressionante! Dalla foto del 2019 si vede bene che la lingua glaciale nella valle non è più alimentata dalla porzione di bacino di accumulo sotto la vetta. Presto questo accadrà anche ai grandi ghiacciai del Bianco e del Rosa.

  7. #217
    Bava di vento
    Data Registrazione
    31/10/18
    Località
    Europa
    Messaggi
    65
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da giancasherpa Visualizza Messaggio
    Visto come vanno le cose in Italia forse arriverà prima la prossima era glaciale...
    Comunque forse c'è di peggio, qui nelle Marche, al Monte Acuto (1668m) stanno devastando un faggeta per l'ampliamento del comprensorio sciistico locale. Si, avete letto bene, comprensorio sciistico. La quota massima del "comprensorio" è inferiore a 1500m, mentre l'arrivo della pista di rientro è intorno ai 500m.
    La cosa imbarazzante è che c'è addirittura chi è convinto della bontà e utilità dell'opera.
    Scusate lo sfogo of topic.
    Impossibile che la pista arrivi a 500m, si tratta di impianti di risalita che portano in quota.

    Piste a tale quota le si trovano raramente in Austria nei versanti nord ombrosi, Norvegia, Quebec.

  8. #218
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/07/10
    Località
    Genova
    Età
    44
    Messaggi
    15
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Snowpro Visualizza Messaggio
    Impossibile che la pista arrivi a 500m, si tratta di impianti di risalita che portano in quota.

    Piste a tale quota le si trovano raramente in Austria nei versanti nord ombrosi, Norvegia, Quebec.
    invece e' corretto.....vedi link
    Skimap con piste e impianti del comprensorio Monte Catria

  9. #219
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    40
    Messaggi
    3,055
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da giancasherpa Visualizza Messaggio
    Stavo per dire che anche il risultato della modellazione mi sembrava ottimista, poi ho letto l'ultima frase: "grosso modo corrisponde già al 2030". E' impressionante! Dalla foto del 2019 si vede bene che la lingua glaciale nella valle non è più alimentata dalla porzione di bacino di accumulo sotto la vetta. Presto questo accadrà anche ai grandi ghiacciai del Bianco e del Rosa.
    Purtroppo lo scenario da voi descritto corrisponde alla realtà... Le lingue dei ghiacciai sono svuotate dal basso dalle acque di fusione e crollano rapidamente a valle anno dopo anno, non avendo più alimentazione dai bacini di accumulo. Questo ha portato al totale collasso di molti apparati glaciali negli ultimi 10 anni, come i casi eclatanti dei due ghiacciai di Grindelwald, superiore e inferiore, le cui lingue sono arretrate di centinaia di metri. Facile aspettarsi che nel prossimo decennio questo fenomeno sarà ancora più veloce, e via via interesserà quote più elevate.

  10. #220
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    738
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi estate 2019

    Citazione Originariamente Scritto da axlufo Visualizza Messaggio
    Quello è uno skiweg su strada sterrata percorribile con gli sci per il rientro a valle solo se, eccezionalmente, vi fosse neve fino alla base (evento rarissimo).
    Non è una vera pista regolarmente fruibile e battuta, bensì una persuadente fregnaccia della skimap che inganna anche gli sciatori. Fidati.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •