Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 33 di 33
  1. #31
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,503
    Menzionato
    79 Post(s)

    Predefinito Re: Appennini primavera 2020

    , ieri stato sona Neviera Sirente....ebben, per la prima volta nella storia SPARITO a luglio, metà luglio...era sparito altre volte, ma sempre almeno da fine agosto o settembre, mai a luglio...

  2. #32
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    894
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Appennini primavera 2020

    Caspita... io pensavo addirittura che la neviera del Sirente fosse perenne....
    Ma allora a questo punto mi domando cosa rimarrà sull'intera catena appenninica a fine stagione... magari sarà utile per scoprire quanti sono i (a questo punto ben pochi) nevai perenni sull'Appennino?

  3. #33
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,473
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Appennini primavera 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Caspita... io pensavo addirittura che la neviera del Sirente fosse perenne....
    Ma allora a questo punto mi domando cosa rimarrà sull'intera catena appenninica a fine stagione... magari sarà utile per scoprire quanti sono i (a questo punto ben pochi) nevai perenni sull'Appennino?
    Be' ma il Sirente non arriva a 2400 m.
    Sulla Maiella male che vada si conserva un po' di ghiaccio sotto le ghiaie di certi nevai valanghivi incassati nelle forre del versante nord, a quote piuttosto basse .
    Lontani i tempi in cui il Romanelli poteva affermare a fine settecento ,parlando della Maiella :" ci con delle valli ove la neve è passata in gelo da tempo immemorabile" ( ma c'era ancora la PEG).
    Probabilmente c'erano glacionevati sotto le cime più alte.( e del resto fino a qualche anno fa c'era del permafrost sotto la cima del monte Amaro).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •