Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 62
  1. #21
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    38
    Messaggi
    21,945
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    minimo tra giovedì e venerdì che passa basso per coinvolgere significativamente le Alpi. Speriamo che il seguito sia migliore.
    potrebbe essere meglio quella successiva, ma poi tutto pare ribloccarsi

  2. #22
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Colle della Maddalena (1991 m):

    Colle della Maddalena 23.04.22.jpg

    Ancora un po di neve fino a domani.

  3. #23
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    38
    Messaggi
    21,945
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    nevica bene ( a tratti da ieri sera) sulle Dolomiti over 2000m

  4. #24
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Malgrado le ultime nevicate la situazione rimane in deficit in alcuni posti.
    Esempio al ghiacciaio Ciardoney ai minimi "storici" con soltanto 100 cm il 24/04 con una media (2012-2021) di 210 cm:

    Neve Ciardoney.jpg

  5. #25
    Bava di vento
    Data Registrazione
    13/05/20
    Località
    Domodossola(VB)
    Età
    23
    Messaggi
    144
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da tommy2760 Visualizza Messaggio
    Buonasera ragazzi,
    Un carissimo amico mi manda queste foto del ghiacciaio del Belvedere odierne.. ha chiesto a parecchie persone a Macugnaga e tutte hanno risposto che gli ultimi anni sono stati abbastanza preoccupanti.. il belvedere alla fine l'anno scorso ha ricevuto parecchie scariche valanghive che hanno fatto bene, ma a quote elevate è un bel casino, ghiaccio scoperto anche alla piramide Vincent fino a prima dell'ultima nevicata, poi com'è possibile vedere dalle cam di Cervinia, sul versante adiacente, anche verso il piccolo Cervino e gobba di Rollin tratti di ghiaccio scoperti. E si parla di quote ben superiore ai 3500m.. Le Alpi occidentali stanno diventando molto secche (vedi soprattutto Gran Paradiso e val di Susa, un massacro). Comunque bando alle ciance, foto!
    Immagine
    Immagine
    Immagine
    Immagine
    Immagine


    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
    confermo, vivo da quelle parti e tieni conto che non pioveva/nevicava in modo significativo da ottobre, escludendo un piccolo episodio tra fine novembre e inizio dicembre.

  6. #26
    Vento forte
    Data Registrazione
    13/12/07
    Località
    MILANO
    Età
    39
    Messaggi
    4,270
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Malgrado le ultime nevicate la situazione rimane in deficit in alcuni posti.
    Esempio al ghiacciaio Ciardoney ai minimi "storici" con soltanto 100 cm il 24/04 con una media (2012-2021) di 210 cm:

    Neve Ciardoney.jpg
    Guardate l'inverno 2012/2013... da situazione deficitaria a accumuli in piena estate (e 0 al nivometro ad agosto)

    P.s
    Fra l'altro ... andamento molto simile per ora a quello di quest'anno...

  7. #27
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da meazza Visualizza Messaggio
    l'inverno 2012/2013... da situazione deficitaria a accumuli in piena estate (e 0 al nivometro ad agosto)
    Esatto ma la neve della tarda primavera non è quella dell'autunno. Del resto il bilancio nel 2013 (come quasi tutti gli anni) fu negativo:

    Ciardoney bilancio.jpg

  8. #28
    Vento moderato L'avatar di virganevosa
    Data Registrazione
    01/03/05
    Località
    Castelcucco (TV) 190m slm
    Messaggi
    1,232
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    comincia ufficialmente, con ampio anticipo, la stagione di ablazione sui ghiacciai.

    Innevamento al suolo a dir poco ridicolo: Senales 3000m 90cm al suolo, già persi 10-20cm per compattamento.

    Quasi certamente sarà una stagione disastrosa
    Sciroccofilo e autunnofilo

    Monitoraggio con stazione meteorologica Davis Vantage Vue

  9. #29
    Vento forte L'avatar di egidio69
    Data Registrazione
    22/12/06
    Località
    pianfei (cn) 470m
    Età
    52
    Messaggi
    4,365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Alpi liguri con neve quasi assente sotto I 2000 m a nord
    anno 2008:1176 mm
    anno 2009:1222,5 mm
    anno 2010:1265 mm
    ...Always looking at the sky...

  10. #30
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,770
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting nivoglaciale Alpi primavera 2022

    Secondo questo video:



    il lavoro per sgombrare il passo del Galibier (2642 m) durera 10 giorni quest' anno (invece dei 30 abituali).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •