Pagina 82 di 90 PrimaPrima ... 32728081828384 ... UltimaUltima
Risultati da 811 a 820 di 891
  1. #811
    Vento forte L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    26
    Messaggi
    3,660
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Deve essere crollato pochi minuti prima che io facessi le foto
    Ho fatto le foto alle 15:15 e alle 14:50 c'era ancora
    Alle 13:45 è avvenuta la frana

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk

  2. #812
    Vento teso L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,958
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Alle 13:45 è avvenuta la frana

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk
    Avevo visto la webcam e alle 14:50 c'era ancora il pezzetto
    Forse ho visto male
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  3. #813
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,800
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada


  4. #814
    Brezza tesa L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    33
    Messaggi
    631
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Sequenza del crollo, fotografata da un escursionista che era sul Serauta

    Incredibile




    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

  5. #815
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,479
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Bel video !
    Finalmente, si vede con chiarezza quanto è accaduto.
    La calotta si trova infilata dentro un piccolo circo sospeso che ha avuto origine da una dolina (poco ad est ce n'è un'altra...). Come ha detto Andrea, quello che si vede non è il letto roccioso (bedrock) ma ghiaccio, la cui origine va studiata.
    Il pacco di ghiaccio è scivolato su un letto di ghiaccio sottostante e non su roccia

  6. #816
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano Q.re Forlanini
    Età
    33
    Messaggi
    8,292
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Bel video !
    Finalmente, si vede con chiarezza quanto è accaduto.
    La calotta si trova infilata dentro un piccolo circo sospeso che ha avuto origine da una dolina (poco ad est ce n'è un'altra...). Come ha detto Andrea, quello che si vede non è il letto roccioso (bedrock) ma ghiaccio, la cui origine va studiata.
    Il pacco di ghiaccio è scivolato su un letto di ghiaccio sottostante e non su roccia
    Se può risultare utile, online sulla pagina Dolomiti da sogno c’è questa foto zoomata dove si vede chiaramente il letto di ghiaccio nero.

  7. #817
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/09/09
    Località
    boves (cn)
    Età
    41
    Messaggi
    6,462
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    Se può risultare utile, online sulla pagina Dolomiti da sogno c’è questa foto zoomata dove si vede chiaramente il letto di ghiaccio nero.
    Immagine
    potrebbe essere un deposito di cenere vulcanica di una qualche antica grossa eruzione?

  8. #818
    Brezza tesa L'avatar di tommy2760
    Data Registrazione
    30/08/08
    Località
    Rimini(RN)
    Età
    33
    Messaggi
    631
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    La cosa che dà da pensare è che quel nero è visibile anche nella zona "verticale" del crepaccio, non solo in profondità... Nel senso, non sembra un singolo strato orizzontale...
    Stanotte Ho anche pensato ai depositi dei fumi che i soldati austriaci che hanno abitato la città di ghiaccio nel 1916 rilasciavano all'interno dei cunicoli (alcuni ci si sono anche ammalati) e che non avevano sbocco all'aperto per paura di farsi beccare dagli italiani appostati a Serauta.. però è anche vero che i cunicoli della città di ghiaccio non mi sembra arrivassero fino li, ma fino a 3150m del Sas Bianchet... Però forse è abbastanza fantasiosa, anche perché effettivamente deve essere molto più antica per stare alla base...

    Ultima modifica di tommy2760; 05/07/2022 alle 16:47

  9. #819
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,426
    Menzionato
    133 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    È un po' strana la presenza di un letto ghiacciato ma separato dal ghiaccio sovrastante, dentro cui potrebbe essersi infiltrata dell'acqua, magari proveniente dalla galleria che si vede in foto.
    Una discontinuità parallela alla superficie rocciosa come può essersi creata? Una pausa nel deposito? Chissà se è presente nei rilievi con il georadar e nelle carote di ghiaccio.

  10. #820
    Vento forte L'avatar di Marco_70
    Data Registrazione
    21/01/15
    Località
    Torino/Salbertrand
    Età
    51
    Messaggi
    3,973
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il calo del ghiacciaio della Marmolada

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    È un po' strana la presenza di un letto ghiacciato ma separato dal ghiaccio sovrastante, dentro cui potrebbe essersi infiltrata dell'acqua, magari proveniente dalla galleria che si vede in foto.
    Una discontinuità parallela alla superficie rocciosa come può essersi creata? Una pausa nel deposito? Chissà se è presente nei rilievi con il georadar e nelle carote di ghiaccio.
    O la fine di un periodo più caldo, rispetto a quello che lo ha seguitoCome detto qualche pagina fa, sarebbe interessante fare dei rilievi quando sarà possibile.
    Sicuramente quello strato, lubrificato dall'acqua, ha contribuito al distacco superiore.
    Comunque, l'occhio non mi aveva ingannato, mi pareva strano che fosse solo roccia bagnata....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •