Pagina 461 di 643 PrimaPrima ... 361411451459460461462463471511561 ... UltimaUltima
Risultati da 4,601 a 4,610 di 6427
  1. #4601
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/09/15
    Località
    Vasto ch
    Età
    42
    Messaggi
    531
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Articolo dell'Ansa
    Siccita, sparito il ghiacciaio del Calderone - Clima - ANSA.it

    Le due foto dell'articolo.
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-562080b39d7fa657c78506795477115c.jpg
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-75033aff88082d25d525961dc2767787.jpg
    Autori Paolo Pocabella e Francesco Laurenzi

  2. #4602
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/09/09
    Località
    boves (cn)
    Età
    39
    Messaggi
    5,655
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    quanta disinformazione.....

  3. #4603
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,044
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    E' in grave sofferenza ma se c'è ghiaccio non è ancora scomparso

  4. #4604
    Burrasca L'avatar di Pier88
    Data Registrazione
    12/11/12
    Località
    Marina di Cerveteri
    Età
    31
    Messaggi
    6,103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Ogni 5 anni entro fine agosto... Quasi tutti gli anni entro fine ottobre.
    .....Chi é l autore dell articolo?
    Non so chi ha scritto l'articolo ma Scozzafava di Caput Frigoris è una fonte altamente attendibile.

  5. #4605
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    873
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-ghiaccio-fossile-firn.jpg
    Ma quello che si vede in foto, da me bordato di giallo, è ghiaccio fossile scoperto o ancora un residuo di Firn di quest'anno/anni precedenti? Pura curiosità personale.
    Se fosse firn allora qualcosa ancora rimarrebbe al 17 agosto .....

  6. #4606
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Glarus Nord
    Età
    41
    Messaggi
    3,340
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Pier88 Visualizza Messaggio
    Non so chi ha scritto l'articolo ma Scozzafava di Caput Frigoris è una fonte altamente attendibile.
    Chi ha detto il contrario, lo conosco da quasi 20 anni. Come conosco l altra persona citata nell articolo, Paolo Boccabella.
    Mi chiedevo chi avesse scritto materialmente l articolo sul giornale, visto che da tutta l impressione di essere un classico taglia e cuci giornalistico finalizzato a creare una notizia, rimaneggiando ad arte le fonti originali.
    Poi che il ghiacciaio del Calderone fosse "sparito" é una notizia che gia aveva avuto il suo spazio nei giornali a fine anni 80 inizio 90....
    Ma ripeterlo dopo ogni ondata di caldo fa sempre il suo effetto, visto che ancora adesso ne stiamo parlando.

  7. #4607
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,898
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Non è che sia rimasto molto, ma direi che per ora non si tratta di un ghiacciaio estinto.

  8. #4608
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/04/11
    Località
    L'Aquila
    Età
    50
    Messaggi
    57
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Chi ha detto il contrario, lo conosco da quasi 20 anni. Come conosco l altra persona citata nell articolo, Paolo Boccabella.
    Mi chiedevo chi avesse scritto materialmente l articolo sul giornale, visto che da tutta l impressione di essere un classico taglia e cuci giornalistico finalizzato a creare una notizia, rimaneggiando ad arte le fonti originali.
    Poi che il ghiacciaio del Calderone fosse "sparito" é una notizia che gia aveva avuto il suo spazio nei giornali a fine anni 80 inizio 90....
    Ma ripeterlo dopo ogni ondata di caldo fa sempre il suo effetto, visto che ancora adesso ne stiamo parlando.
    Confermo tutto, anche perché Scozzafava di Caput Frigoris = zerotermico
    Ma il titolo purtroppo non c'entra nulla col contenuto! Tra ieri ed oggi a partire da giornalista dell'ansa che ha lanciato la mezza bufala, è stato tutto un susseguirsi di chiamate, da rete8, a Repubblica, al Corriere. Basterebbe solamente che i titoli fossero fatti in coerenza coi contenuti. Non mi pare di star chiedendo così tanto!!! Comunque nulla di nuovo a parte l'esaurimento prematuro della copertura nevosa stagionale!! Mah...

  9. #4609
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/07/03
    Località
    Grezzana(vr)
    Messaggi
    479
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Scusate ma attualmente che superficie ha il calderone?

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    Saluti da Corrado

  10. #4610
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    873
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da dark angel Visualizza Messaggio
    Scusate ma attualmente che superficie ha il calderone?

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    0,04 km quadrati
    Profondità massima 26 metri - profondità media 15 metri
    diviso in due dal 2000
    sviluppo altimetrico da 2650 a 2800 mt
    precipitazione nevosa annua totale di circa 7 metri di neve fresca (accumuli eolici fino a 15 - 20 metri in annate buone)
    precipitazioni solide e liquide totali pari a circa 1300 - 1500 mm
    Bilancio di massa del ghiaccio fossile -1000 mm di lama d'acqua equivalente negli ultimi 20 - 30 anni (riduzione di 1 metro di spessore) grazie ad una buona protezione esercitata da uno strato di detriti superficiale spesso circa 1 metro che lo isola dall'irraggiamento.
    E' un piccolo "ghiacciaio nero". Stadio evolutivo terminale di un ghiacciaio "che fu" ma che si spera possa ripartire ... chissà come e chissà quando! quest'anno la situazione è pessima!
    Ultima modifica di Ghiacciovi; 18/08/2017 alle 09:26

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •