Pagina 550 di 550 PrimaPrima ... 50450500540548549550
Risultati da 5,491 a 5,498 di 5498
  1. #5491
    Calma di vento L'avatar di Neve d'Abruzzo
    Data Registrazione
    21/07/14
    Località
    Montesilvano (PE)
    Messaggi
    9
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    non ne sono certo...ma quelle immagini paiono proprio di fine novembre scorsi, cmq confermati dalle immagini della web cam del Franchetti. Credo che il manto possa essere tra i 2 e i 4m, ovviamente sotto le pareti anche 5!
    Circa un anno fa i commenti sul manto nevoso erano questi...dal confronto con l'immagine attuale sembra che la situazione sia migliore quest'anno. Voi che ne dite?
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cornogrande2018.jpg
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Ghiacciaio del Calderone in agonia-webcam.jpeg   Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg.jpg  
    Ultima modifica di Neve d'Abruzzo; 01/12/2018 alle 12:52

  2. #5492
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,487
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Questa mattina da casa
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20181205_083340.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20181205_083351.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20181205_083356.jpg

  3. #5493
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    633
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Neve d'Abruzzo Visualizza Messaggio
    Circa un anno fa i commenti sul manto nevoso erano questi...dal confronto con l'immagine attuale sembra che la situazione sia migliore quest'anno. Voi che ne dite?
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cornogrande2018.jpg
    Hai ragione Neve d'Abruzzo, quest'anno è per ora molto positivo. Gli accumuli sono migliori dell'anno scorso, che già erano migliori rispetto al pessimo 2016/2017. Nel 2016/2017 non nevicava proprio, nel 2017/2018 c'era troppa neve polverosa. Nel 2018/2019 la neve spesso pesante ha accumulato molto bene finora.
    Purtroppo il troppo freddo non aiuta i ghiacciai. Per loro meglio un inverno mite atlantico con metrate di neve pesante. Per noi sarebbe una schifezza, invece! Però se sono così positivi per il Calderone, potrei anche accettare inverni miti e piovosi... tranne almeno un po' di burian e neve a Dicembre per il periodo di Natale....

    P.S.: in realtà il Calderone è un po' particolare (per quello che è ancora lì): anche se le vette vengono spazzate dalla neve polverosa, nella conca è più difficile che venga spazzata via, ed anzi spesso la neve polverosa può essere un ulteriore accumulo quando i venti si dispongono dalla parte giusta (ONO) trascinandola dalla conca degli invalidi fin dentro la conca.
    E' il famoso accumulo eolico, di cui spesso parliamo e di cui peraltro non ho molto tenuto conto nei 7m di accumulo di cui discutavamo qualche pagina fa...

  4. #5494
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    47
    Messaggi
    1,967
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    a voi i commenti
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Ghiacciaio del Calderone in agonia-calderone-confronto-nov-dic-2018small.jpg   Ghiacciaio del Calderone in agonia-calderone-dic-2018-confronti-small.jpg  

  5. #5495
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    633
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Wow chi è salito sul Calderone a Dicembre?? Ok che fa "caldo", però complimenti!

    Ottime le due visuali di confronto, perché suddivide idealmente il Calderone nei due famosi settori di cui spesso si discute: favorevole al ghiacciaio il primo, "inutile" il secondo.
    Il primo è quello che solitamente viene favorito dalla normale circolazione da ovest, il secondo da est.
    Beh, da quello che posso capire (senza lasciarsi confondere dalle rocce maggiormente imbiancate dalla neve appiccicosa nel 2018), si confermano maggiori spessori sulla zona favorevole, soprattutto sulla parte alta. La zona inutile mi sembra grosso modo uguale.
    C'è anche da dire che in questa fase, i 15 giorni di differenza temporale tra le immagini potrebbe contare qualcosa, però in generale stiamo andando bene!
    E dall'8 altri peggioramenti!!!

  6. #5496
    Bava di vento
    Data Registrazione
    24/08/13
    Località
    Senigallia
    Età
    37
    Messaggi
    223
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Le date riportate nelle foto si riferiscono sempre al 2018... 15 novembre e 4 dicembre. La cosa buona è che le creste sono belle bianche, non solo di galaverna, ma c'è neve. Quindi il Calderone è coperto di neve di ottima qualità e non c'è stato il vento "spazzatuto".

  7. #5497
    Vento forte L'avatar di stefano64
    Data Registrazione
    25/11/05
    Località
    Rimini (RN)
    Età
    54
    Messaggi
    3,062
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    a voi i commenti
    Beh, caspiterina, in venti giorni una bella differenza: ne ha fatta di neve!
    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Wow chi è salito sul Calderone a Dicembre?? Ok che fa "caldo", però complimenti!

    Ottime le due visuali di confronto, perché suddivide idealmente il Calderone nei due famosi settori di cui spesso si discute: favorevole al ghiacciaio il primo, "inutile" il secondo.
    Il primo è quello che solitamente viene favorito dalla normale circolazione da ovest, il secondo da est.
    Beh, da quello che posso capire (senza lasciarsi confondere dalle rocce maggiormente imbiancate dalla neve appiccicosa nel 2018), si confermano maggiori spessori sulla zona favorevole, soprattutto sulla parte alta. La zona inutile mi sembra grosso modo uguale.
    C'è anche da dire che in questa fase, i 15 giorni di differenza temporale tra le immagini potrebbe contare qualcosa, però in generale stiamo andando bene!
    E dall'8 altri peggioramenti!!!
    ... altro che uguale! Basta confrontare i livelli di copertura alla base delle rocce per rendersi conto di quanta ne ha tirata giù in venti giorni!

  8. #5498
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    12/11/12
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    251
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    a voi i commenti
    Stagione autunnale di accumulo finalmente positiva, non accadeva da anni.
    L'importanza di questo nevato è fondamentale ed emergerà la prossima estate..
    Complimenti a chi è salito su e ci ha regalato queste bellissime foto (e notizie)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •