Pagina 553 di 553 PrimaPrima ... 53453503543551552553
Risultati da 5,521 a 5,529 di 5529
  1. #5521
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Com'è la situazione lassù? Quanta ne è scesa ??
    Quanta ne è scesa non si sa, si sa solo che per 3 giorni è prevista tanta altra neve!
    L'unica cosa è che è sempre da NE, non so quanto stia accumulando sulle vette, penso che sopra lo strato di neve da ovest che ha dominato fino a prima di natale, di neve da est ce ne sia poca, ovvero non vediamo le creste spelacchiate perché c'è la neve vecchia sotto, ma non credo che stiamo accumulando granché in questi giorni, se non, come al solito in questi casi, a quote medie e basse.
    Nel Calderone essendo in una conca, si accumula lo stesso, ma come abbiamo più volte visto, non nei punti che occorrono all'alimentazione e manutenzione del ghiacciaio.
    Altro segnale sono le Alpi (versante italiano), che con il NE rimangono sottovento e infatti sono in uno stato pietoso, come nei peggiori anni! Ricordiamoci che gli anni negativi per le Alpi sono negativi anche per il Calderone! Se continua così, rischiamo che un buon inizio si trasformi pian piano in un proseguo negativo, e lo dico nonostante continui a nevicare sul Gran Sasso. Sembra un controsenso, ma purtroppo l'esperienza ci dice questo...
    Aspettiamo l'atlantico!!!

  2. #5522
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ecco la situazione in questo momento a Prati di Tivo dopo le ultime nevicate:
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-pt.png

    Ne è venuta giù tanta stanotte e dovrebbe continuare fino a stasera. Come detto le medie quote sono state favorite, ma su in quota, sopra i 2000 metri, chissà come stanno le cose...

  3. #5523
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,659
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    La neve sembra attaccata anche ai pendii verticali

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190112_075731.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190112_075753.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190112_075804.jpg

  4. #5524
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Sì Ennio, ma sembra più o meno la situazione che c’era anche prima, vedendo le tue foto del 5/1 scorso. In questi giorni la temperatura al Franchetti è stata tra i -10 e -15, non mi sembrano temperature da neve appiccicosa. Boh, sapremo di più fra qualche mese, intanto anche l’accumulo eolico è assente finché il vento non gira da NO...

  5. #5525
    Vento fresco L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    2,654
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Comunque, oltre al fatto che questo topic è bello assai...l'Abruzzo è una regione meravigliosa e inesplorata, forse anche un po' troppo ignorata. Da abruzzese, nato a Giglie per sbaglio, è proprio una terra meravigliosa!!
    Always looking at the sky.
    http://www.flickr.com/photos/76502887@N06/
    https://uniroma1.academia.edu/AdrianoDirri
    https://www.researchgate.net/profile/Adriano_Dirri

  6. #5526
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,659
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Questa è una prova fotografica, nel senso che le precedenti che ho postato, quando vengono pubblicate sul sito sembrano un po' soggette a viraggio dei colori originali, (diventano giallo- rossastre nel processo di alleggerimento del sito) e quasi non le riconosco più rispetto alle mie originali.
    Ora provo ad inserire le foto scattate pochi minuti fa, sempre con lo stesso cellulare e binocolo, ma alleggerite già con il software interno dello smartphone.
    Vediamo come va:
    (ho notato che le inserisce all'istante rispetto a prima e visto il risultato, ora sono simili alle mie)

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190113_120213_1547377878842.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190113_120227_1547377947473.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190113_120223_1547378017567.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20190113_120242_1547378105155.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 13/01/2019 alle 14:02

  7. #5527
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    28
    Messaggi
    16,529
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Okay. E ora, com'è la situazione? Non posso credere sia ancora simile alle montagne alpine di Nordest, sottovento da oltre 2 settimane e a secco da oltre 5 settimane prima di capodanno.

    Il Calderone non scomparirà definitivamente quest'anno, ma se non rientra l'Atlantico presto, la nuova stagione calda sarà certamente difficile per i glacionevati ed i nevai ed il ghiaccio più antico rimasto!
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  8. #5528
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,659
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Okay. E ora, com'è la situazione? Non posso credere sia ancora simile alle montagne alpine di Nordest, sottovento da oltre 2 settimane e a secco da oltre 5 settimane prima di capodanno.

    Il Calderone non scomparirà definitivamente quest'anno, ma se non rientra l'Atlantico presto, la nuova stagione calda sarà certamente difficile per i glacionevati ed i nevai ed il ghiaccio più antico rimasto!
    Non capisco il post:
    le precipitazioni non sono certo mancate, i terreni collinari sono zuppi d'acqua e la quota delle nevicate si è alternata dalle quote bassissime a quelle medie.
    Io i monti li vedo carichi di neve.

  9. #5529
    Vento fresco L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    2,654
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Okay. E ora, com'è la situazione? Non posso credere sia ancora simile alle montagne alpine di Nordest, sottovento da oltre 2 settimane e a secco da oltre 5 settimane prima di capodanno.

    Il Calderone non scomparirà definitivamente quest'anno, ma se non rientra l'Atlantico presto, la nuova stagione calda sarà certamente difficile per i glacionevati ed i nevai ed il ghiaccio più antico rimasto!
    Arriva arriva Heinrich, depressione mediterranea statica entro una manciata di giorni. Tanta neve in arrivo...anche da voi, versante sud.

    p.s. tornerò a Bolzano.
    Always looking at the sky.
    http://www.flickr.com/photos/76502887@N06/
    https://uniroma1.academia.edu/AdrianoDirri
    https://www.researchgate.net/profile/Adriano_Dirri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •