Pagina 625 di 632 PrimaPrima ... 125525575615623624625626627 ... UltimaUltima
Risultati da 6,241 a 6,250 di 6316
  1. #6241
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/11/15
    Località
    Isola del Gran Sasso
    Età
    32
    Messaggi
    74
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    La mia personale sensazione è che il versante orientale sia stato preso meglio,ma potrei anche sbagliare

  2. #6242
    Vento moderato L'avatar di Immota manet
    Data Registrazione
    24/09/10
    Località
    Civita di Bagno (AQ)
    Età
    37
    Messaggi
    1,388
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Nella zona di Pietrattina (Comune di Castel del Monte) caduti 70 cm a circa 1400 mt di quota, con una seconda fase perturbata con temperature spesso in positivo seppur di poco.
    Socio fondatore e Presidente Associazione MeteoAQuilano
    www.meteoaquilano.it

  3. #6243
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    835
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ciao a tutti.
    Vi allego un po' di webcam di oggi, in quanto molto interessanti.
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-pt-29.3.2020.jpg
    PRATI DI TIVO si nota un buon mezzo metro caduto, considerando anche le temperature positive verso fine evento, più su sui prati, si notano addirittura delle slavine. Segno che il versante nord non è stato spazzato, anzi. Escluderei quindi il NE come vento prevalente, che non è molto adatto al Calderone.

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-current2.jpg
    DUCA DEGLI ABRUZZI verso Campo Imperatore: zona sicuramente svantaggiata dai venti, infatti non vi sono accumuli significativi. Dato l'orientamento, direi che il vento aveva componente meridionale. Vista la provenienza delle precipitazioni dal radar e l'orientamento di questo versante, sembrerebbe quasi certo un SE.

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-webcam2-3-.jpg
    LA MADONNINA: qui ci sono buone notizie, pare infatti che la neve sia stata sì modellata dal vento (notare i cunei nevosi dietro ai sassi sul versante sud a sx), ma al suolo ci siano accumuli anche oltre i 2 metri (lato dx della staccionata, dove ce n'è un'altra sommersa). Quindi si deduce spazzaneve sul versante sud, accumuli sul versante nord. Bene x i nevai e il Calderone.

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-webcam-1-.jpg
    FRANCHETTI: anche qui la situazione sembra senz'altro buona rispetto al versante sud di Campo Imperatore, ma non so dire quanto. Però sembra che di neve se ne sia accumulata parecchia.

    CONCLUSIONI: Penso di poter affermare che il vento prevalente sia stato un SE, che spiega bene l'accumulo della zona di Campo Imperatore e Duca degli Abruzzi, anche se però anche la Madonnina avrebbe dovuto subire un po' di più lo "spazzamento". Forse in questo caso il settore est del Gran Sasso, Monte Camicia e Monte Prena, hanno protetto e il vento ha dovuto aggirarli e risalire dalla valle, meno forte, creando quei cunei intorno ai sassi come abbiamo visto, che dovrebbero essere provocati sottovento da vento in risalita.

    Capire esattamente com'è andata servirebbe chiaramente per capire poi come potrebbe essere la situazione nella conca del Calderone.
    Penso che un SE possa andare bene al Calderone, sicuramente meglio del NE. Speriamo di aver accumulato in alcuni punti anche 2 metri, possibilissimi col vento, come visto alla Madonnina. Bisogna solo vedere in che punti. Teoricamente tutta la parte a dx orografica del ghiacciaio dovrebbe essere stata favorita, protetta dalle vette. Ma anche il resto non credo sia messa male, perché tutta la conca penso sia riparata dal SE.

    Aspetto vs idee e osservazioni.

  4. #6244
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,118
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    C'è stata peima l'irruzione fredda dai Balcani ( quindi NE) con temperature molto basse, quindi il vortice in risalita dal sud ha creato ventilazione di sud est con temperature in graduale risalita e precipitazioni sempre più intense e persistenti.( all'inizio nevicava a livello del mare, alla fine dai 1500).

  5. #6245
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    835
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Domani previste altre nevicate anche fino a mezzo metro sull'Appennino centrale.
    Speriamo! Anche perché poi potrebbe tornare l'anticiclone e il caldo.

  6. #6246
    Calma di vento L'avatar di Neve d'Abruzzo
    Data Registrazione
    21/07/14
    Località
    Montesilvano (PE)
    Messaggi
    30
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Oggi sta nevicando discretamente (anche più delle previsioni) sul Gran Sasso, sia a Prati di Tivo che a Campo Imperatore.
    Temperatura nuovamente in picchiata, con -4.5°C a Prati di Tivo e discesa di circa 1°C all'ora.

  7. #6247
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Vento che al Franchetti è da SE, non NE.
    Buona notizia, la neve non viene spazzata via dalla Conca.

  8. #6248
    Vento forte L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    3,071
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Qualcuno ha raffronti con lo scorso anno? mi pare che da metà febbraio e tutto marzo sia stato un disastro, con una primavera calda. Io soffro di allergia e mai come durante lo scorso anno ho sofferto tanto...
    Always looking at the sky.


  9. #6249
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    A pagina 620 c'è una foto dello scorso 31 marzo.
    Effettivamente la situazione era molto brutta, quest'anno invece marzo si è ampiamente salvato

  10. #6250
    Vento forte L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    3,071
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Immota manet Visualizza Messaggio
    Non vorrei dire eresie, ma a 2600/2900metri, febbraio e marzo sono due mesi, quanto meno conservativi. Nel senso che senza precipitazioni almeno dovrebbe mantenersi quanto accumulato e quindi nella peggiore delle ipotesi, restare così come lo vediamo oggi. Se veramente potranno verificarsi fasi molto sopra media termica, comunque l'ablazione sarebbe temporanea e limitata nel tempo.
    La realtà è che se si decide ad arrivare qualche perturbazione seria, potremmo solo che migliorare gli accumuli.
    allora riuppo questo post, così da tenerci aggiornati su questo periodo.
    Always looking at the sky.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •