Pagina 626 di 632 PrimaPrima ... 126526576616624625626627628 ... UltimaUltima
Risultati da 6,251 a 6,260 di 6316
  1. #6251
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    A me comunque sembra un buon bottino, no?
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-screenshot-55-.jpg

  2. #6252
    Vento forte L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    3,071
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Assolutamente, peraltro credo che il nevaio Franchetti abbia beneficiato molto del Sud est...o sbaglio? attendiamo i "locali" che dicono
    Always looking at the sky.


  3. #6253
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/11/15
    Località
    Isola del Gran Sasso
    Età
    32
    Messaggi
    74
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-img_20200408_100942.jpg
    Situazione odierna dei due corni dalla zona di Colledara

  4. #6254
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    835
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Situazione ad oggi 10 aprile:
    PRATI DI TIVO
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-pt-10.4.2020.jpg

    DALLA MADONNINA VERSO I DUE CORNI
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-cg-2020.4.10.jpg

    La neve tiene bene, nonostante il caldo (oggi al Franchetti +6 e a Prati di Tivo +12)
    Speriamo non si arrivi a maggio con sole e caldo continuo... aprile è l'ultimo mese di accumulo, maggio lo può essere a tratti, ma se adesso ci troviamo aprile col caldo, maggio caldo e poi arriva l'estate... col poco accumulo che c'è... si preannuncia un'altra stagione pesantissima per il ghiacciaio.

  5. #6255
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Oggi, ad ora, caduti una decina di cm sul glacionevato, con temperatura appena sotto lo 0 a 2600 m, quindi neve bagnata.
    Questa settimana prima scammellata della stagione, ma poi potrebbe arrivare un Atlantico foriero di neve oltre i 2000-2200 m.

  6. #6256
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    835
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Prosegue un aprile osceno con temperature al Franchetti di +7°, sole e fusione della neve.
    Per fortuna da domani si cambia decisamente con un vortice mediterraneo che dovrebbe portare un potenziale grosso evento, di ben 4 giorni (LUN-GIO).
    Il problema è che pare che almeno lunedì rischiamo la DILAVATA DI APRILE! Non scherzo, sembra che inizialmente l'aria sia troppo mite (d'altronde con il caldo di questi giorni...), poi martedì forse neve dai 2500m, mercoledì dai 2000m e giovedì residue precipitazioni con neve dai 1800m.
    Speriamo invece di accumulare anche lunedì... voi che dite? Seguiamo questa 4 giorni che potrebbe essere fondamentale per dare una mano ad una stagione che si preannuncia già pessima.

    P.S.: purtroppo la webcam del Franchetti e quella della Madonnina che punta ai 2 Corni sono fuori uso, vedremo di seguire il tutto dai dati della Stazione meteo.

  7. #6257
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Prosegue un aprile osceno con temperature al Franchetti di +7°, sole e fusione della neve.
    Per fortuna da domani si cambia decisamente con un vortice mediterraneo che dovrebbe portare un potenziale grosso evento, di ben 4 giorni (LUN-GIO).
    Il problema è che pare che almeno lunedì rischiamo la DILAVATA DI APRILE! Non scherzo, sembra che inizialmente l'aria sia troppo mite (d'altronde con il caldo di questi giorni...), poi martedì forse neve dai 2500m, mercoledì dai 2000m e giovedì residue precipitazioni con neve dai 1800m.
    Speriamo invece di accumulare anche lunedì... voi che dite? Seguiamo questa 4 giorni che potrebbe essere fondamentale per dare una mano ad una stagione che si preannuncia già pessima.

    P.S.: purtroppo la webcam del Franchetti e quella della Madonnina che punta ai 2 Corni sono fuori uso, vedremo di seguire il tutto dai dati della Stazione meteo.
    Al Franchetti vedo probabile 24h di acquaneve, oltre i 2600 m secondo me sarà sempre neve (anche se nelle prime fasi potrebbe non accumulare nella parte bassa).
    Oltre i 2700 m comunque si dovrebbe essere in una botte di ferro... almeno spero.

  8. #6258
    Bava di vento
    Data Registrazione
    03/11/15
    Località
    Isola del Gran Sasso
    Età
    32
    Messaggi
    74
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Penso che per la prima metà di domani questo peggioramento sia solo dannoso,poi solo miglioramenti fino al clou di mercoledi pom/sera quando tutte le quote over 2000 saranno al sicuro in coincidenza con precipitazioni abbondanti

  9. #6259
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    36
    Messaggi
    835
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Vediamo un po' di analizzare come potrebbe andare questa passata sul Calderone.
    Ho preso le carte GFS di T a 850mb e dello zero termico alle ore 0 e 12 del 20,21,22,23 aprile, più la carta delle precipitazioni nelle 24 ore per il 20, 21, 22 e 23 aprile.

    Partiamo dalla situazione di domenica 19 aprile alle ore 12 per verificare le carte:
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-19.12.jpg
    Si nota una +13 a 1500m e lo zero termico sui 3400m, compatibile con la massima di +7 ai 2400m del Franchetti.
    Analizziamo ora il peggioramento:

    LUNEDI' 20/4 ORE 00
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20.00.jpg
    Abbiamo subito una discesa nella notte delle termiche a 1500m, con l'ingresso di una +9, che solitamente è il minimo sufficiente per far nevicare sul Calderone, tuttavia lo zero termico è ancora alto, intorno ai 3100/3200m. In questa fase, tuttavia, non ci sono ancora grosse precipitazioni.

    LUNEDI' 20/4 ORE 12
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-20.12.jpgGhiacciaio del Calderone in agonia-pcp20.png
    Prosegue il calo termico a 1500m, arrivando la +8, tuttavia in quota il flusso si mantiene ancora meridionale e mite, e lo zero termico ancora a 3200m. In questa fase, quindi, possiamo pensare che le precipitazioni saranno per lo più piovose, anche sul Calderone, se non al più di neve molto bagnata sulla parte alta. Dalla carta precipitazioni totali di lunedì si nota che cadranno circa 20/25mm di pioggia, forse qualche cm sulla parte alta del ghiacciaio;

    MARTEDI' 21/4 ORE 00
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-21.00.jpg
    Il flusso mite si allontana sulla Grecia, quindi nella notte tra lunedì e martedì abbiamo una +7 a 1500m e finalmente uno zero termico che scende intorno ai 2800/2900m, consentendo la trasformazione delle precipitazioni in neve fino almeno ai 2600m.

    MARTEDI' 21/4 ORE 12
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-21.12.jpg Ghiacciaio del Calderone in agonia-pcp21.png
    Entra in modo più netto un nocciolo di aria fredda in scivolamento sui balcani, portando la +5/6 a 1500m e uno zero termico fino a circa 2400m proprio sull'Appennino centrale, con effetti favonici sul lato tirrenico. In questa fase neve fino a circa 2000/2100m. Sono previsti fino a 20/25mm nella giornata di martedì, nevosi sul Calderone e in parte, diciamo 10cm, al Franchetti;

    MERCOLEDI' 22/4 ORE 00
    Allegato 526273
    L'aria fredda raggiunge il nord italia, mentre sull'Appennino centrale la situazione rimane in equilibrio tra l'aria fresca più a nord ed il richiamo mite più a sud. Rimane quindi una +6 a 1500m e zero termico sui 2400/2500m. Neve fino a 2100/2200m;

    MERCOLEDI' 22/4 ORE 12
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-22.12.jpg Ghiacciaio del Calderone in agonia-pcp22.png
    L'aria fredda comincia ad allontanarsi verso i balcani a seguito di una rimonta anticiclonica da ovest, quindi il nucleo scivola verso il medio adriatico e ciò consente un'ulteriore spinta verso il basso delle temperature, con una +4 a 1500m e lo zero termico sui 2300m. Neve prevista fin verso i 1900/2000m. Circa 15mm di precipitazioni previste mercoledì, con circa 15cm di neve sia sul Calderone sia al Franchetti. Qualche cm alla Madonnina;

    GIOVEDI' 23/4 ORE 00
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-23.00.jpg
    Durante la notte lo scivolamento il nocciolo più freddo passa sul medio adriatico, portando le temperature al minimo di questa ondata perturbata, con una +3 a 1500m e lo zero termico a circa 2200m. Neve fin verso i 1800m;

    GIOVEDI' 23/4 ORE 12
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-23.12.jpg Ghiacciaio del Calderone in agonia-pcp23.png
    Sul nord preme l'anticiclone con aria mite in quota, meno mite a 1500m, sull'Appennino centrale tempo in miglioramento visto il contesto sempre più anticiclonico, ma ancora aria abbastanza fredda, con +4 a 1500m e zero termico a circa 2300m. Ultime fioccate oltre i 2000/2100m, ma non oltre i 10cm, sia su Calderone sia al Franchetti. Non oltre 5cm alla Madonnina.

    Ricapitolando, potremmo pensare che al Calderone potrebbero cadere complessivamente circa 50 cm, un vero peccato per la prima giornata di pioggia, altrimenti si sarebbe potuto andare oltre i 70/80cm. Al Franchetti cadranno intorno ai 35 cm. Alla Madonnina qualche cm, forse 5/10. Venti prevalenti dapprima da SE, poi mediamente E. Non il massimo, ma tant'è.
    Vediamo se le cose andranno davvero così o se invece riusciremo ad incamerare qualcosa di più.
    Ultima modifica di Damon Hill; 20/04/2020 alle 01:55

  10. #6260
    Brezza tesa L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    15
    Messaggi
    707
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Piove attualmente con +3,6° al Rifugio Franchetti.
    Circa 0,5/0,6° di differenza ogni 100 m.
    Considerando questo e la provenienza dell'aria, probabilmente è pioggia fino ai 2800 m, acquaneve più in alto.
    Mi ero sbagliato, pensavo a termiche più basse.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •